10 Annunci

Link sponsorizzati

Distintivo ferito in Tempo Libero

  • VENDUTO Distintivo per Ferite (Germania WW2) I TIPO 1939 - 1941

    VENDUTO Distintivo per Ferite (Germania WW2) I TIPO 1939 - 1941

    Cedo un interessante e sempre molto ricercato "Verwundetenabzeichen in Schwarz" (Distintivo di Ferita di classe "Nero"), del tipo stampato e non marcato in buone condizioni, l'esemplare ha perso la brunitura, appartiene alla rara variante del I tipo emesso dal 1939 al 1941. Lo spillone posteriore è coevo e non presenta alcun tipo di rottura. Dopo aver chiuso l'assegnazione dei "Verwundetenabzeichen fur deutsche Freiwillige im spanische Freiheitskampf" (i distintivi per ferita destinati alla Legion Condor) ai combattenti nella Guerra di Spagna, Hitler ristabilì i "Verwundetenabzeichen", già in uso durante la Prima Guerra Mondiale, il 1 settembre 1939 per premiare coloro che erano stati feriti in combattimento contro il nemico. Il decreto di reintroduzione stabiliva che il distintivo era "...come un marchio di onore per tutti coloro che avevano rischiato la loro vita per la Patria ed erano rimasti feriti o menomati." Potevano esserne insigniti tutti i membri delle Forze Armate e, dopo il 1943, anche i civili colpiti durante i sempre più numerosi raids alleati sopra le città tedesche. Il distintivo era assegnato in tre gradi diversi: nero, argento e oro. La versione assegnata dipendeva dal numero e dalla serietà delle ferite riportate. Il distintivo in scharwz veniva assegnato a chi aveva subito uno o due ferite. Tutte le versioni venivano indossate sulla sinistra del petto della divisa più in basso di qualsiasi altra decorazione, se presente. Dimensioni 45X35mm circa Cimelio proveniente direttamente da aste tedesche, tutto "rigorosamente" originale d'epoca al 100% e garantito! Vengono postate alcune foto, per farne ammirare la bellezza, la particolarità. Il pagamento per l'acquisto dell'oggetto, potrà essere effettuato a scelta del compratore tramite i seguenti sistemi: bonifico bancario, vaglia postale, paypal, ricarica postepay, contrassegno (con il pagamento del relativo contributo). E' possibile anche il ritiro a mano, da concordare previo appuntamento. L'eventuale spedizione, si effettua con posta raccomandata e tracciabile al costo di ulteriori 5,00 euro, per il contributo delle spese postali. Si vende sempre con "diritto di recesso", e cioè con formula "soddisfatti" o "rimborsati". Diritto appunto, da esercitarsi entro e non oltre 10 giorni dal momento in cui l'acquirente ne viene in possesso (in tal senso, farà fede la data presente sul sito delle poste italiane, per stabilire il giorno da cui decorre, che coincide con la data di consegna dell'oggetto). Verrà in questo caso, risarcito "unicamente" il solo valore dell'oggetto pagato, le spese di spedizione con raccomandata, sia di andata che di ritorno, restano "interamente" a carico dell'acquirente. Per avere maggiori informazioni su questo e per ogni altro tipo d'informazione o dubbio, potete tranquillamente contattarmi. Dai sempre un'occhiata a tutte le altre mie inserzioni...., per più acquisti, faccio pagare sempre e soltanto un'unica spedizione!

    Anzio

    10 ottobre, 22:21

    35 €

  • Distintivo Ferite Nero (GERMANIA WW2) II TIPO 1942-1945 Perfetto

    Distintivo Ferite Nero (GERMANIA WW2) II TIPO 1942-1945 Perfetto

    Cedo un interessante e sempre molto ricercato "Verwundetenabzeichen in Schwarz" (Distintivo di Ferita di classe "Nero"), del tipo stampato e non marcato, appartenente alla seconda tipologia emessa dal 1942 al 1945, in eccezionali condizioni, praticamente intatto con ancora presente la brunitura tipica di questa decorazione. Lo spillone posteriore è coevo e non presenta alcun tipo di rottura. Dopo aver chiuso l'assegnazione dei "Verwundetenabzeichen fur deutsche Freiwillige im spanische Freiheitskampf" (i distintivi per ferita destinati alla Legion Condor) ai combattenti nella Guerra di Spagna, Hitler ristabilì i "Verwundetenabzeichen", già in uso durante la Prima Guerra Mondiale, il 1 settembre 1939 per premiare coloro che erano stati feriti in combattimento contro il nemico. Il decreto di reintroduzione stabiliva che il distintivo era "...come un marchio di onore per tutti coloro che avevano rischiato la loro vita per la Patria ed erano rimasti feriti o menomati." Potevano esserne insigniti tutti i membri delle Forze Armate e, dopo il 1943, anche i civili colpiti durante i sempre più numerosi raids alleati sopra le città tedesche. Il distintivo era assegnato in tre gradi diversi: nero, argento e oro. La versione assegnata dipendeva dal numero e dalla serietà delle ferite riportate. Il distintivo in scharwz veniva assegnato a chi aveva subito uno o due ferite. Tutte le versioni venivano indossate sulla sinistra del petto della divisa più in basso di qualsiasi altra decorazione, se presente. Dimensioni 45X35mm circa. ATTENZIONE: RICORDO A TUTTI CHE GLI OGGETTI DI MILITARIA PRESENTI NELLE MIE VETRINE, SPECIALMENTE QUELLI DEL PERIODO FASCISTA O NAZISTA, VENGONO VENDUTI ESCLUSIVAMENTE PER I SEGUENTI FINI: PER COLLEZIONE, PER SCOPI EDUCATIVI, PER RICERCHE SCIENTIFICHE E/O STORICHE. PERTANTO TUTTI GLI ACQUIRENTI SI IMPEGNANO TACITAMENTE CON L'ACQUISTO, A GARANTIRE CHE POI GLI STESSI, NON VERRANNO UTILIZZATI IN ALCUN MODO PER SCOPI DI PROPAGANDA POLITICA E COMUNQUE NON AVER ALCUNA INTENZIONE DI COMMETTERE UN'AZIONE IN QUALCHE MODO PUNIBILE DALLA LEGGE ITALIANA. Cimelio proveniente direttamente da aste tedesche, tutto "rigorosamente" originale d'epoca al 100% e garantito! Vengono postate alcune foto, per farne ammirare la bellezza, la particolarità. Il pagamento per l'acquisto dell'oggetto, potrà essere effettuato a scelta del compratore tramite i seguenti sistemi: bonifico bancario, vaglia postale, paypal, ricarica postepay, contrassegno (con il pagamento del relativo contributo). E' possibile anche il ritiro a mano, da concordare previo appuntamento. L'eventuale spedizione, si effettua con posta raccomandata e tracciabile al costo di ulteriori 7,00 euro, per il contributo delle spese postali. Si vende sempre con "diritto di recesso", e cioè con formula "soddisfatti" o "rimborsati". Diritto appunto, da esercitarsi entro e non oltre 10 giorni dal momento in cui l'acquirente ne viene in possesso (in tal senso, farà fede la data presente sul sito delle poste italiane, per stabilire il giorno da cui decorre, che coincide con la data di consegna dell'oggetto). Verrà in questo caso, risarcito "unicamente" il solo valore dell'oggetto pagato, le spese di spedizione con raccomandata, sia di andata che di ritorno, restano "interamente" a carico dell'acquirente. Per avere maggiori informazioni su questo e per ogni altro tipo d'informazione o dubbio, potete tranquillamente contattarmi. Dai sempre un'occhiata a tutte le altre mie inserzioni...., per più acquisti, faccio pagare sempre e soltanto un'unica spedizione!

    Anzio

    8 ottobre, 21:47

    45 €

  • VENDUTO Distintivo per Ferite Nero (GERMANIA WW2) II TIPO 1942-1945

    VENDUTO Distintivo per Ferite Nero (GERMANIA WW2) II TIPO 1942-1945

    Cedo un interessante e sempre molto ricercato "Verwundetenabzeichen in Schwarz" (Distintivo di Ferita di classe "Nero"), del tipo stampato e non marcato, appartenente alla seconda tipologia emessa dal 1942 al 1945, in buone condizioni con ancora presente la brunitura tipica di questa decorazione. Lo spillone posteriore è coevo e non presenta alcun tipo di rottura. Dopo aver chiuso l'assegnazione dei "Verwundetenabzeichen fur deutsche Freiwillige im spanische Freiheitskampf" (i distintivi per ferita destinati alla Legion Condor) ai combattenti nella Guerra di Spagna, Hitler ristabilì i "Verwundetenabzeichen", già in uso durante la Prima Guerra Mondiale, il 1 settembre 1939 per premiare coloro che erano stati feriti in combattimento contro il nemico. Il decreto di reintroduzione stabiliva che il distintivo era "...come un marchio di onore per tutti coloro che avevano rischiato la loro vita per la Patria ed erano rimasti feriti o menomati." Potevano esserne insigniti tutti i membri delle Forze Armate e, dopo il 1943, anche i civili colpiti durante i sempre più numerosi raids alleati sopra le città tedesche. Il distintivo era assegnato in tre gradi diversi: nero, argento e oro. La versione assegnata dipendeva dal numero e dalla serietà delle ferite riportate. Il distintivo in scharwz veniva assegnato a chi aveva subito uno o due ferite. Tutte le versioni venivano indossate sulla sinistra del petto della divisa più in basso di qualsiasi altra decorazione, se presente. Dimensioni 45X35mm circa Cimelio proveniente direttamente da aste tedesche, tutto "rigorosamente" originale d'epoca al 100% e garantito! Vengono postate alcune foto, per farne ammirare la bellezza, la particolarità. Il pagamento per l'acquisto dell'oggetto, potrà essere effettuato a scelta del compratore tramite i seguenti sistemi: bonifico bancario, vaglia postale, paypal, ricarica postepay, contrassegno (con il pagamento del relativo contributo). E' possibile anche il ritiro a mano, da concordare previo appuntamento. L'eventuale spedizione, si effettua con posta raccomandata e tracciabile al costo di ulteriori 5,00 euro, per il contributo delle spese postali. Si vende sempre con "diritto di recesso", e cioè con formula "soddisfatti" o "rimborsati". Diritto appunto, da esercitarsi entro e non oltre 10 giorni dal momento in cui l'acquirente ne viene in possesso (in tal senso, farà fede la data presente sul sito delle poste italiane, per stabilire il giorno da cui decorre, che coincide con la data di consegna dell'oggetto). Verrà in questo caso, risarcito "unicamente" il solo valore dell'oggetto pagato, le spese di spedizione con raccomandata, sia di andata che di ritorno, restano "interamente" a carico dell'acquirente. Per avere maggiori informazioni su questo e per ogni altro tipo d'informazione o dubbio, potete tranquillamente contattarmi. Dai sempre un'occhiata a tutte le altre mie inserzioni...., per più acquisti, faccio pagare sempre e soltanto un'unica spedizione!

    Anzio

    2 ottobre, 11:47

    35 €

  • Distintivo tedesco ferito WW2

    Distintivo tedesco ferito WW2

     Aggiungi al carrello Distintivo per Ferita di Terza Classe versione in ottone verniciato e usato completo di Attestato di conferimento,concesso nel marzo 1944. Tutto in buono stato di conservazione. Spedizione esclusa .

    Rho

    30 settembre, 08:22

    100 €

  • Distintivo ferito argento WW2

    Distintivo ferito argento WW2

    Distintivo di seconda classe versione argento marcato sullo spillone con il suo attestato di conferimento . Tutto in ottimo stato bella patina. Spedizione esclusa.

    Rho

    29 settembre, 20:04

    160 €

  • Distintivo Nazista per Feriti Argento Germania WW2 Marcato 107

    Distintivo Nazista per Feriti Argento Germania WW2 Marcato 107

    Cedo un interessante e sempre molto ricercato Distintivo di Ferita di classe "Argento" marcato 107 e quindi corrispondente alla ditta "EMIL JUTTNER" di Ludenscheid, in ottime condizioni con ancora presente parte dell'argentatura d'epoca tipica di questa decorazione. Lo spillone posteriore è coevo e non presenta alcun tipo di rottura. Dopo aver chiuso l'assegnazione dei "Verwundetenabzeichen fur deutsche Freiwillige im spanische Freiheitskampf" (i distintivi per ferita destinati alla Legion Condor) ai combattenti nella Guerra di Spagna, Hitler ristabilì i "Verwundetenabzeichen", già in uso durante la Prima Guerra Mondiale, il 1 settembre 1939 per premiare coloro che erano stati feriti in combattimento contro il nemico. Il decreto di reintroduzione stabiliva che il distintivo era "...come un marchio di onore per tutti coloro che avevano rischiato la loro vita per la Patria ed erano rimasti feriti o menomati." Potevano esserne insigniti tutti i membri delle Forze Armate e, dopo il 1943, anche i civili colpiti durante i sempre più numerosi raids alleati sopra le città tedesche. Il distintivo era assegnato in tre gradi diversi: nero, argento e oro. La versione assegnata dipendeva dal numero e dalla serietà delle ferite riportate. Il distintivo in argento veniva assegnato a chi aveva subito per tre o quattro ferite, o per la perdita di una mano, di un piede o di un occhio durante le azioni belliche, per parziale perdita dell'udito, per sfiguramenti facciali o danni cerebrali. Tutte le versioni venivano indossate sulla sinistra del petto della divisa più in basso di qualsiasi altra decorazione, se presente. Al dritto intorno corona di foglie chiuse in basso da un fiocco, al centro campeggia il tipico elmetto caricato dal più classico emblema nazista, la svastica, nel campo retinato. Nel rovescio, liscio e pieno, presenta al centro, in un ovale, il numero 107 corrispondente alla menzionata ditta germanica. Dimensioni 45X35mm circa Cimelio proveniente direttamente da aste tedesche, tutto "rigorosamente" originale d'epoca al 100% e garantito! Vengono postate alcune foto, per farne ammirare la bellezza, la particolarità. Il pagamento per l'acquisto dell'oggetto, potrà essere effettuato a scelta del compratore tramite i seguenti sistemi: bonifico bancario, vaglia postale, paypal, ricarica postepay, contrassegno (con il pagamento del relativo contributo). E' possibile anche il ritiro a mano, da concordare previo appuntamento. L'eventuale spedizione, si effettua con posta raccomandata e tracciabile al costo di ulteriori 6,00 euro, per il contributo delle spese postali. Si vende sempre con "diritto di recesso", e cioè con formula "soddisfatti" o "rimborsati". Diritto appunto, da esercitarsi entro e non oltre 10 giorni dal momento in cui l'acquirente ne viene in possesso (in tal senso, farà fede la data presente sul sito delle poste italiane, per stabilire il giorno da cui decorre, che coincide con la data di consegna dell'oggetto). Verrà in questo caso, risarcito "unicamente" il solo valore dell'oggetto pagato, le spese di spedizione con raccomandata, sia di andata che di ritorno, restano "interamente" a carico dell'acquirente. Per avere maggiori informazioni su questo e per ogni altro tipo d'informazione o dubbio, potete tranquillamente contattarmi. Dai sempre un'occhiata a tutte le altre mie inserzioni...., per più acquisti, faccio pagare sempre e soltanto un'unica spedizione!

    Anzio

    22 settembre, 15:29

    90 €

  • Distintivo Nazista per Feriti Argento Germania WW2 Non Marcato

    Distintivo Nazista per Feriti Argento Germania WW2 Non Marcato

    Cedo un interessante e sempre molto ricercato Distintivo di Ferita di classe "Argento" non marcato in buone condizioni. Lo spillone posteriore è coevo e non presenta alcun tipo di rottura. Dopo aver chiuso l'assegnazione dei "Verwundetenabzeichen fur deutsche Freiwillige im spanische Freiheitskampf" (i distintivi per ferita destinati alla Legion Condor) ai combattenti nella Guerra di Spagna, Hitler ristabilì i "Verwundetenabzeichen", già in uso durante la Prima Guerra Mondiale, il 1 settembre 1939 per premiare coloro che erano stati feriti in combattimento contro il nemico. Il decreto di reintroduzione stabiliva che il distintivo era "...come un marchio di onore per tutti coloro che avevano rischiato la loro vita per la Patria ed erano rimasti feriti o menomati." Potevano esserne insigniti tutti i membri delle Forze Armate e, dopo il 1943, anche i civili colpiti durante i sempre più numerosi raids alleati sopra le città tedesche. Il distintivo era assegnato in tre gradi diversi: nero, argento e oro. La versione assegnata dipendeva dal numero e dalla serietà delle ferite riportate. Il distintivo in argento veniva assegnato a chi aveva subito per tre o quattro ferite, o per la perdita di una mano, di un piede o di un occhio durante le azioni belliche, per parziale perdita dell'udito, per sfiguramenti facciali o danni cerebrali. Tutte le versioni venivano indossate sulla sinistra del petto della divisa più in basso di qualsiasi altra decorazione, se presente. Al dritto intorno corona di foglie chiuse in basso da un fiocco, al centro campeggia il tipico elmetto caricato dal più classico emblema nazista, la svastica, nel campo retinato. Il rovescio è liscio e pieno. Dimensioni 45X35mm circa Cimelio proveniente direttamente da aste tedesche, tutto "rigorosamente" originale d'epoca al 100% e garantito! Vengono postate alcune foto, per farne ammirare la bellezza, la particolarità. Il pagamento per l'acquisto dell'oggetto, potrà essere effettuato a scelta del compratore tramite i seguenti sistemi: bonifico bancario, vaglia postale, paypal, ricarica postepay, contrassegno (con il pagamento del relativo contributo). E' possibile anche il ritiro a mano, da concordare previo appuntamento. L'eventuale spedizione, si effettua con posta raccomandata e tracciabile al costo di ulteriori 6,00 euro, per il contributo delle spese postali. Si vende sempre con "diritto di recesso", e cioè con formula "soddisfatti" o "rimborsati". Diritto appunto, da esercitarsi entro e non oltre 10 giorni dal momento in cui l'acquirente ne viene in possesso (in tal senso, farà fede la data presente sul sito delle poste italiane, per stabilire il giorno da cui decorre, che coincide con la data di consegna dell'oggetto). Verrà in questo caso, risarcito "unicamente" il solo valore dell'oggetto pagato, le spese di spedizione con raccomandata, sia di andata che di ritorno, restano "interamente" a carico dell'acquirente. Per avere maggiori informazioni su questo e per ogni altro tipo d'informazione o dubbio, potete tranquillamente contattarmi. Dai sempre un'occhiata a tutte le altre mie inserzioni...., per più acquisti, faccio pagare sempre e soltanto un'unica spedizione!

    Anzio

    22 settembre, 15:28

    80 €

  • VENDUTO - Distintivo tedesco per feriti 3^ classe (GERMANIA WW2)

    VENDUTO - Distintivo tedesco per feriti 3^ classe (GERMANIA WW2)

    Cedo uno "stupendo", nonché "raro" distintivo tedesco Verwundetenabzeichein modello 1939 di 3^ classe, cosiddetto "in nero", di 1° tipo. Cioè la versione prodotta a partire dal 1939 fino alla fine del 1941, realizzata in ottone annerito (non magnetico!). Il cimelio fu assegnato ai feriti in guerra nel corso del secondo conflitto bellico (WW2), che riportarono da una a due ferite belliche. Versione più pregiata rispetto al 2° tipo sempre omologa classe prodotto poi in lega di ferro annerito, a partire dal 1942 fino al 1945, per risparmiare sui materiali. Sul fronte reca il "classico" elmetto tedesco M.35 con al centro la svastica, due spade incrociate, che sta a significare "per i combattenti" (militari), contornato da una corona di alloro. Mentre sul retro, riporta lo spillone per indosso su uniforme. Per i collezionisti del genere tedesco "Terzo Reich", ecco uno dei distintivi più collezionati da sempre, nonostante il suo non alto valore economico. Perfetto e senza il pur minimo difetto e/o mancanza, si presenta in condizioni "ottime" di conservazione, ancora in "splendida"patina d'epoca ed osserva le seguenti misure in ovale: 43 mm x 38 mm. Cimelio proveniente direttamente da Berlino (Germania), tutto "rigorosamente" originale d'epoca al 100% e garantito! Vengono postate alcune foto, per farne ammirare la bellezza, la particolarità. Il pagamento per l'acquisto dell'oggetto, potrà essere effettuato a scelta del compratore tramite i seguenti sistemi: bonifico bancario, vaglia postale, ricarica postepay. E' possibile anche il ritiro a mano, da concordare previo appuntamento. L'eventuale spedizione si effettua con posta raccomandata, sicura e tracciabile, al costo di ulteriori 6,00 euro, per il contributo delle spese postali. Si vende sempre con "diritto di recesso", e cioè con formula "soddisfatti" o "rimborsati". Diritto appunto, da esercitarsi entro e non oltre 10 giorni dal momento in cui l'acquirente ne viene in possesso (in tal senso, farà fede la data presente sul sito delle poste italiane, per stabilire il giorno da cui decorre, che coincide con la data di consegna dell'oggetto). Verrà in questo caso, risarcito "unicamente" il solo valore dell'oggetto pagato, le spese di spedizione con raccomandata, sia di andata che di ritorno, restano "interamente" a carico dell'acquirente. Per avere maggiori informazioni su questo e per ogni altro tipo d'informazione o dubbio, potete tranquillamente contattarmi. Dai sempre un'occhiata a tutte le altre mie inserzioni...., per più acquisti, faccio pagare sempre e soltanto un'unica spedizione!

    Roma

    19 settembre, 13:41

    40 €

  • VENDUTO - Distintivo feriti in guerra 3^ classe (GERMANIA WW2)

    VENDUTO - Distintivo feriti in guerra 3^ classe (GERMANIA WW2)

    Cedo uno "stupendo", nonché "raro'' distintivo tedesco "Verwundetenabzeichein" modello 1939 di 3^ classe, cosiddetto "in nero" di 2° tipo. Cioè la versione prodotta a partire dall'inizio del 1942 in ferro annerito (magnetico!). Il cimelio fu assegnato ai feriti in guerra nel corso del secondo conflitto bellico (WW2), che riportarono da una a due ferite belliche. Versione meno pregiata rispetto al 1° tipo sempre omologa classe prodotto invece in ottone annerito (a partire dal 1939), in quanto successivamente, dal 1942, per risparmiare sui materiali, fu utilizzata una lega a base di ferro annerito. Sul fronte reca il "classico" elmetto tedesco M.35 con al centro la svastica, due spade incrociate, che sta a significare per i combattenti (militari), contornato da una corona di alloro. Mentre sul retro, riporta lo spillone per indosso su uniforme. Per i collezionisti del genere tedesco "Terzo Reich", ecco uno dei distintivi più collezionati da sempre, nonostante il suo non alto valore economico. Perfetto e senza il pur minimo difetto e/o mancanza, si presenta in condizioni "ottime" di conservazione, ancora in splendida patina d'epoca ed osserva le seguenti misure in ovale: 43 mm x 38 mm. Cimelio proveniente direttamente da Berlino (Germania), tutto "rigorosamente" originale d'epoca al 100% e garantito! Vengono postate alcune foto, per farne ammirare la bellezza, la particolarità. Il pagamento per l'acquisto dell'oggetto, potrà essere effettuato a scelta del compratore tramite i seguenti sistemi: bonifico bancario, vaglia postale, ricarica postepay. E' possibile anche il ritiro a mano, da concordare previo appuntamento. L'eventuale spedizione si effettua con posta raccomandata, sicura e tracciabile, al costo di ulteriori 6,00 euro, per il contributo delle spese postali. Si vende sempre con "diritto di recesso", e cioè con formula "soddisfatti" o "rimborsati". Diritto appunto, da esercitarsi entro e non oltre 10 giorni dal momento in cui l'acquirente ne viene in possesso (in tal senso, farà fede la data presente sul sito delle poste italiane, per stabilire il giorno da cui decorre, che coincide con la data di consegna dell'oggetto). Verrà in questo caso, risarcito "unicamente" il solo valore dell'oggetto pagato, le spese di spedizione con raccomandata, sia di andata che di ritorno, restano "interamente" a carico dell'acquirente. Per avere maggiori informazioni su questo e per ogni altro tipo d'informazione o dubbio, potete tranquillamente contattarmi. Dai sempre un'occhiata a tutte le altre mie inserzioni...., per più acquisti, faccio pagare sempre e soltanto un'unica spedizione!

    Roma

    10 settembre, 13:29

    35 €

  • Distintivo feriti prima guerra mondiale Germania

    Distintivo feriti prima guerra mondiale Germania

    Distintivo originale concesso ai feriti prima guerra mondiale Germania, molto bello e interessante.

    Schio

    8 settembre, 11:23

    35 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: