30 Annunci

Link sponsorizzati

Offerte in Altro Tempo Libero a Napoli

  • Materassino telato gonfiabile da campeggio 184x67x17

    Materassino telato gonfiabile da campeggio 184x67x17

    Materassino telato da campeggio superficie in tessuto e fondo in vinile resistente bicolore blu/khaki ondulazione confortevole misure: 184x67x17 cm circa Corriere espresso 7 euro oppure disponibile ritiro presso la nostra sede Enne Store: assistenza clienti 3342347296 (dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13) Pagamenti accettati: paypal (consigliato) - bonifico bancario - ricarica postepay Seguici su facebook: Enne Store

    Napoli

    Oggi, 07:04

    12 €

  • Lotto 43 pezzi cancelleria scuola ufficio ecc

    Lotto 43 pezzi cancelleria scuola ufficio ecc

    43 pezzi totali cancelleria composto da Squadrette,cerchiometro,goniometro,due gomme staedtler,calcolatrice funzionante, due fermacarta, 2 mini squadrette viola formine disegni,5 pennarelli lavabili (due neri, due blu e uno rosso) confezione da 12 pennarelli (10 neri e 2 rossi) Rossihi-text fibracolor 6,2mm lavabili, 5 penne rosse,un evidenziatore , lente e 4 penne colorate punta finissima staedtler: marrone,giallo,nero e celeste... Il prezzo é dell'intero lotto Complessivamente tutto in buonissime condizioni

    ~Altre zone

    21 aprile, 15:46

    5 €

  • 5000 mila vincenzo bellini

    5000 mila vincenzo bellini

    Bellissima banconota da 5000 lire spedizione in tutta italia

    Napoli

    18 aprile, 19:31

    5 €

  • Lotto cartoline anni 1913 a 1950 etc

    Lotto cartoline anni 1913 a 1950 etc

    Bellissimo lotto di cartoline antiche come da foto spedizione in tutta italia

    Napoli

    15 aprile, 12:03

    25 €

  • Coppia di cartoline

    Coppia di cartoline

    Coppia di cartoline trovate in soffitta antiche spedizione in tutta italia

    Napoli

    15 aprile, 12:00

    8 €

  • cuffiette apple earpods con jack cuffie euro 25

    cuffiette apple earpods con jack cuffie euro 25

    CUFFIETTE APPLE EARPODS CON JACK CUFFIE EURO 25 Trattasi di auricolari originali APPLE nuove nella loro custodia originale

    Napoli

    14 aprile, 16:10

    25 €

  • Valigia rigida da aereo sansonite euro 25

    Valigia rigida da aereo sansonite euro 25

    VALIGIA RIGIDA DA AEREO SANSONITE EURO 25 Trattasi di una robusta valigia Sansonite in buono stato con chiusura a scatto. Misure 75x55x22. La valigia è dotata di quattro rotelline e di una maniglia a scomparsa per il trasporto con ruote. Colore blu.

    Napoli

    25 marzo, 09:09

    25 €

  • Trolley color vinaccia 46x30x74 euro 30

    Trolley color vinaccia 46x30x74 euro 30

    TROLLEY COLOR VINACCIA 46X30X74 euro 30 Trattasi di un trolley marca Ormi, molto leggero e capiente dotato di quattro ruote e doppia impugnatura con serratura a combinazione e manico retraibile. Lâ€(TM)oggetto è praticamente nuovo.

    Napoli

    25 marzo, 09:08

    30 €

  • Trolley blu 46x30x74 leggerissimo 20 euro

    Trolley blu 46x30x74 leggerissimo 20 euro

    TROLLEY BLU 46X30X74 LEGGERISSIMO 20 EURO Trattasi di un trolley marca Ormi, molto leggero e capiente dotato di quattro ruote e doppia impugnatura con serratura a combinazione e manico retraibile. Il valore commerciale sarebbe di euro 50 ma viene scontato a causa di un piccolo danno vicino ad una delle ruote (vedi foto), che però non ne compromette lâ€(TM)utilizzo.

    Napoli

    25 marzo, 09:06

    20 €

  • TORCIA MAG-LITE cm 25,5 15 euro

    TORCIA MAG-LITE cm 25,5 15 euro

    TORCIA MAG-LITE cm 25,5 15 euro Trattasi del modello piccolo della famosa torcia professionale in dotazione alla polizia Americana, in ottimo stato, fornita senza le batterie.

    Napoli

    25 marzo, 09:02

    15 €

  • Raro Pieretto Furga

    Raro Pieretto Furga

    Bellissimo Pieretto Furga in vinile, anni 60 in ottime condizioni e con vestiti originali, vinile pulito e capelli saldi la spedizione costa euro 12 con corriere

    Napoli

    15 marzo, 09:26

    230 €

  • Visite guidate marzo 2017 LA NAPOLI NASCOSTA

    Visite guidate marzo 2017 LA NAPOLI NASCOSTA

    DOMENICA 26 MARZO 2017 LA NAPOLI NASCOSTA Un Viaggio nel passato. tremila anni di storia nel ventre di via foria tra antichi ipogei, cisterne, riti esoterici, rifugi antiaerei dove il tempo si eâ€(TM) fermato al 8 settembre 1943 Come è sopra così è sotto. Principio della corrispondenza e dellâ€(TM)analogia secondo la visione alchemica di Hermes Trismegisto. Napoli, o meglio lâ€(TM)antica Parthenope si sa che fu fondata nel VIII sec a.c. dai cumani seguendo, rigidi principi appartenenti alle dottrine esoteriche. Basti pensare alla concezione di polis secondo Ippodamo da Mileto che secondo alcune fonti sembra sia stato, colui che tracciò la primordiale pianta urbanistica della antica città con i famosi tre Platelai e venti Stenopoi divenuti poi in età romana Decumani e Cardi. Pur tuttavia nel corso dei secoli la città partenopea ha subito, varie trasformazioni e ciò ha reso necessario suddividerla in età storiche: greco-romana, medioevale, moderna questâ€(TM)ultima comprendente lâ€(TM)epoca Aragonese e quella del Vicereame Spagnolo. Bene il nostro percorso consisterà in un suggestivo ed affascinante viaggio dentro Neapolis, un viaggio a ritroso nel tempo percorrendo circa tremila anni di storia allâ€(TM)incontrario. Dopo un breve excursus riguardante Via Foria, spiegando il significato del toponimo ed illustrando comâ€(TM)era un tempo questa zona fuori le mura tramite lâ€(TM)ausilio di una antica pianta urbanistica ci addentreremo, proprio nel ventre della suindicata via scendendo a circa quaranta metri di profondità entrando nella città parallela e nascosta. Un mondo sotterraneo, un ambiente ancora sconosciuto per la maggior parte della gente, costituito da antiche cisterne, scale dei pozzari, cavee, ipogei adibiti durante lâ€(TM)ultimo conflitto bellico a rifugi antiaerei (ricordati ancora dai vecchi abitanti della zona con lâ€(TM)appellativo “ â€~o ricovero e Petrosino”) dove il tempo si è fermato alla data dellâ€(TM)armistizio 8 settembre 1943. Pertanto secondo antiche leggende, la paternità nonché la costruzione di questi luoghi sotterranei sono attribuibili ai “Cimmeri” un popolo le cui origini si perdono nella notte dei tempi e che dimorava, nelle viscere della terra. Come accennato in precedenza, questi ambienti nascosti, in tempi passati sono stati sede di riti e culti esoterici come attestano alcuni simboli scolpiti nelle rocce. Beh per adesso è tutto non resta che darci appuntamento a domenica 26 Marzo 2017, vi condurremo in un mondo magico e misterioso. Appuntamento ore 10:15 davanti Caserma Garibaldi in Via Foria. ( si raccomanda la puntualità) Durata tour 2 h. Contributo associativo Soci € 8 Non soci € 10 PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO E NON OLTRE IL 23 MARZO 2017 CONTATTANDO ESCLUSIVAMENTE I SEGUENTI RECAPITI: cell. 3405365852 whatsapp. 3317100447 RILASCIANDO IL PROPRIO NOMINATIVO, RECAPITO DI CELLULARE, NUMERO DI PARTECIPANTI. LE RIPRESE FOTO-VIDEO SARANNO CONSENTITE PREVIA AUTORIZZAZIONE DA PARTE DEGLI ORGANIZZATORI. SI CONSIGLIA DI CALZARE SCARPE COMODE. Lâ€(TM)evento si svolgerà con la presenza minima di 20 partecipanti. A cura dellâ€(TM)associazione culturale Antarecs

    Centro Storico

    13 marzo, 04:33

    8 €

  • Visite guidate Napoli 19/3/2017 BOCCACCIO NELLA NAPOLI DEL '300

    Visite guidate Napoli 19/3/2017 BOCCACCIO NELLA NAPOLI DEL '300

    DOMENICA 19 MARZO 2017 I LUOGHI DI BOCCACCIO NELLA NAPOLI DEL â€~300 Napoli si sa, sin dalla sua fondazione è stata il crocevia di letterati, poeti, scrittori, filosofi che trovavano e trovano nella città di Parthenope, gli impulsi necessari a stimolare il proprio estro creativo. Molti di questi artisti amavano ed amano trascorrere periodi di relax allâ€(TM)ombra del Vesuvio. Tra i tanti illustri che hanno soggiornato per il passato, vi fu un rampollo di una ricca famiglia toscana, un certo Giovanni Boccaccio. Egli trascorse lungo tempo nella città partenopea, ammaliato dai fasti trecenteschi della Napoli angioina. Furono proprio questi luoghi e lâ€(TM)incantevole natura, nonché lâ€(TM)incontro avvenuto per caso nella basilica di San Lorenzo Maggiore il sabato Santo del 1336, con la sua musa ispiratrice Maria Dâ€(TM)Aquino meglio conosciuta con il nome di Fiammetta, figlia naturale di Roberto Dâ€(TM)Angiò che funsero da ispirazione ad alcune sue opere tra cui: il Teseida, il Filocolo, il Filostrato e la Caccia di Diana nonché “L'Elegia di Madonna Fiammetta” componimento dedicato alla sua amata. Ma una parte di Napoli è racchiusa nei versi della Quinta novella dellâ€(TM)opera boccacesca più importante il “Decameron” novella ispirata ad Andreuccio da Perugia ed ambientata per lâ€(TM)appunto nei vicoli e dedali della città partenopea. Ed è proprio in queste viuzze a ridosso del porto che ha inizio il nostro percorso narrato dedicato a Giovanni Boccaccio. Luoghi dove lui amava trascorrere il suo tempo intrattenendosi con la gente del posto e frequentando bettole e postriboli. Gli stessi luoghi dove sei secoli più tardi Pier Paolo Pasoliniuna pietra miliare della cinematografia italiana ambientò le scene del suo capolavoro cinematografico il famoso “Boccaccio â€~70”. Giungeremo poi alla basilica gotico angioina di San Lorenzo Maggiore, dove avvenne, in quel lontano dì del 1336, il fatidico incontro tra il Boccaccio e madonna Fiammetta che culminò in amore. Ma non è finita qui, il nostro tour prosegue alla volta del Duomo dove ammireremo gli affreschi della trecentesca Cappella Minutolo, gioiello dellâ€(TM)arte angioina dove il tempo si è fermato al XIV secolo e che costituisce il fulcro dellâ€(TM)intera novella dedicata ad Andreuccio da Perugia. Tutto ciò lo vedremo e racconteremo domenica 19 marzo. Appuntamento ore 10:30 in Corso Umberto davanti ingresso Università Federico II. Durata tour 2 h. Contributo associativo Soci € 6 Non soci € 8 Under 18 € 4 fino a 12 anni gratis PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO E NON OLTRE IL17 MARZO 2017 CONTATTANDO ESCLUSIVAMENTE I SEGUENTI RECAPITI: cell. 3405365852 whatsapp. 3317100447 RILASCIANDO IL PROPRIO NOMINATIVO, RECAPITO DI CELLULARE, NUMERO DI PARTECIPANTI. Lâ€(TM)evento si svolgerà con la presenza minima di 10 partecipanti paganti. A cura dellâ€(TM)associazione culturale ANTARECS

    Centro Storico

    6 marzo, 10:22

    6 €

  • 25/3/2017 circolo degli artisti e i luoghi dei de filippo

    25/3/2017 circolo degli artisti e i luoghi dei de filippo

    Visite guidate napoli sabato 25 marzo 2017 circolo degli artisti e i luoghi natali dei fratelli de filippo nel lontano 22 dicembre 1888 alcuni intellettuali napoletani tra cui edoardo dalbono fondarono nella dimora di questâ€(TM)ultimo, la “società napoletana degli artisti “ ed il principe giuseppe caravita di sirignano assunse la carica di presidente. il fine sociale era quello di promuovere e nel contempo diffondere lâ€(TM)arte e la cultura di matrice partenopea. in breve tempo, la dimora del dalbono divenne un importante luogo di aggregazione artistica frequentato assiduamente dallâ€(TM) élite partenopea. un vero e proprio cenacolo culturale dove, gli intellettuali del tempo amavano riunirsi e confrontarsi. nel primo decennio dello scorso secolo avvenne la fusione con il circolo forense di enrico pessina ed il circolo artistico politecnico e con il capitale sociale versato dai propri aderenti, fu acquistato un seicentesco stabile dove attualmente ha sede il circolo degli artisti. e quale luogo più idoneo atto a custodire reperti quali libri, spartiti, quadri , fotografie e ritratti di artisti ed intellettuali del tempo che fù se non palazzo zapata in piazza trieste e trento. antica foresteria di palazzo reale e dimora del cardinale zapata vicerè di napoli situata a breve distanza da altre importanti strutture che rappresentano ed impersonano la cultura artistica partenopea come, il vicinissimo “real teatro san carlo”, il “mercadante”, il “salone margherita” la “galleria umberto i” da sempre luogo di transito e di incontri tra artisti più o meno noti e lo storico caffè gambrinus. bene, lâ€(TM)incontro con la cultura di sabato 25 marzo prevederà per lâ€(TM)appunto, la visita guidata agli storici ambienti del “circolo degli artisti” di piazza trieste e trento. visiteremo: la “fototeca” che conserva ritratti fotografici di grandi personaggi e artisti, corredate da esclusive dediche originali dei soggetti ritratti. il “museo” dedicato al primo presidente del circolo, il principe g. caravita di sirignano e che opere pittoriche e scultoree di grandi artisti soci come monteforte, mancini, solari, dalbono, caprile, dalla seconda metà dellâ€(TM) 800 ad oggi. la piccola sala della “farmacia” che custodisce le caricature dei soci e dei vasi dipinti a tema, espressioni del caustico spirito sociale dei suoi frequentatori. la “biblioteca”dedicata al socio ferdinando russo, poeta, giornalista e soprattutto autore di molte canzoni del patrimonio classico napoletano. in essa è conservata una raccolta di oltre 3500 volumi, comprendenti scritti e pensieri a partire dal 1678 nonché la prima edizione dellâ€(TM)enciclopedia treccani. lâ€(TM) “archivio storico” che raccoglie documenti cartacei e audio-visivi, testimonianze preziose di una florida attività culturale. fra i numerosi documenti conservati, spicca uno spartito della traviata autografata dal maestro giuseppe verdi, datato 1856. ma il tour non si concluderà a palazzo zapata infatti, dopo esserci congedati dallo storico circolo percorrendo la mitica strada dello shopping ossia via chiaia, ci dirigeremo alla volta dei luoghi nativi dei fratelli de filippo, palazzo scarpetta e via bausan dove concluderemo la nostra passeggiata culturale. durata del tour 2h 1/2 appuntamento ore 10:45 davanti gran caffeâ€(TM) gambrinus ( si raccomanda la puntualità ) contributo associativo compreso ticket circolo degli artisti soci € 13 non soci € 15 prenotazione obbligatoria contattando esclusivamente entro e non oltre il 15 marzo 2017 i seguenti recapiti: cell. 3405365852 whatsapp. 3317100447 in ambedue i casi fornire il proprio nominativo, recapito mobile, numero di partecipanti. lâ€(TM) evento si svolgeraâ€(TM) con la presenza minima di 15 partecipanti. a cura dellâ€(TM) associazione culturale antarecs sito web:

    ~Altre zone

    5 marzo, 05:12

    13 €

  • Visite guidate 18/3/2017 museo arciconfraternita dei pellegrini

    Visite guidate 18/3/2017 museo arciconfraternita dei pellegrini

    Sabato 18 marzo 2017 complesso museale dellâ€(TM)augustissima arciconfraternita dei pellegrini dove arte, fede, carità e amore si incontrano “io ho fatto per mia devozione una chiesa intitolata alla madre di dio seu hospitale de peregrini cossi nominata della santità di papa gregorio tertio decimo per due scritture lâ€(TM)una graziosa lâ€(TM)altra religiosa”. con questo breve scritto testamentario don fabrizio pignatelli volle spiegare le motivazioni che lo indussero ad erigere, nella seconda metà del xvi secolo al di fuori della porta reale una chiesa a cui dette il nome di “santa maria mater domini” e di un annesso ospedale preposto allâ€(TM)accoglienza di pellegrini e viandanti. nel xviii secolo alle due strutture fu affiancata una terza; la settecentesca chiesa della “santissima trinità” opera del medrano e vanvitelli nonché, ulteriori ambienti edilizi che andarono ad arricchire ulteriormente il complesso. nasce così, a ridosso dei quartieri spagnoli nel popolare rione detto della pignasecca, il complesso museale dellâ€(TM) augustissima arciconfraternita dei pellegrini. autentico gioiello artistico della napoli cinquecentesca e settecentesca dove arte, storia, fede, carità e amore si incontrano. le opere sia strutturali che interne del complesso portano la firma dei maggiori geni artistici del passato. ammirando infatti tali meraviglie, si ha quasi lâ€(TM)impressione che gli stessi autori, abbiano voluto cimentarsi in una sfrenata competizione sfociante in una sublime apoteosi dellâ€(TM)arte. il nostro tour comprenderà, la visita guidata alle chiese della “santissima trinità” con il coro e di “santa maria mater domini” .lâ€(TM)archivio storico della arciconfraternita con i suoi 1200 volumi, la terra santa, il salone del mandato, la sala delle vestizioni e tanto altro ancora. pur tuttavia, questo tour allâ€(TM)interno del complesso museale sarà preceduto, da un altro di breve durata che fungerà da prefazione; una sosta allâ€(TM)interno di un altro gioiello dellâ€(TM)arte barocca napoletana ossia, la chiesa di san “nicola alla carità” e la spiegazione della conformazione urbanistica della zona in epoca vicereale. arrivederci allora a sabato 18 marzo. appuntamento ore 10:15 in piazza carità davanti monumento di salvo dâ€(TM)acquisto durata 2 h 1/2 contributo associativo comprensivo di ticket complesso museale soci € 8 non soci € 10 prenotazione obbligatoria entro e non oltre il 15 marzo 2017 contattando esclusivamente i seguenti recapiti: cell. 3405365852 whatsapp 3317100447 lâ€(TM)evento si svolgeraâ€(TM) con la presenza minima garantita di minimo 15 partecipanti. a cura dellâ€(TM)associazione culturale antarecs sito web:

    Centro Storico

    4 marzo, 08:51

    8 €

  • TESTE TRENDY 2017 Massima visibilità per ACCONCIATORI

    TESTE TRENDY 2017 Massima visibilità per ACCONCIATORI

    Ritorna l'appuntamento con Teste Trendy, la manifestazione organizzata dalla CLAAI di Napoli riservata esclusivamente alla categoria "acconciatori femminili" di Napoli e provincia, propri associati. Quest'anno l'evento è organizzato da CLAAI in collaborazione con il quotidiano ROMA. Alla competizione potranno prendere parte tutte le imprese di acconciatura che entro il 4 marzo 2017 abbiano provveduto ad iscriversi contattando la sede CLAAI. Teste Trendy 2017: come si svolgerà la manifestazione Passo 1 Le imprese che vorranno prendere parte all'evento dovranno fare richiesta alla CLAAI e comprare 90 coupon che saranno presenti ogni giorno per tutto il periodo della manifestazione sul quotidiano ROMA. I coupon verranno rilasciati all'atto dell'iscrizione che avverrà presso la sede CLAAI in p.zza Garibaldi 49 a Napoli. Passo 2 A partire dal 7 marzo, verrà pubblicato, ogni giorno, sul quotidiano ROMA, la lista di tutti gli acconciatori partecipanti e il tagliando con il quale i lettori potranno esprimere la propria preferenza per l'esercizio più originale, innovativo e di moda del 2017. Questi tagliandi dovranno poi essere spediti per posta o consegnati a mano al: - Quotidiano ROMA all'indirizzo via Chiatamone 7 (80121) dalle ore 11:00 alle ore 15:00 tutti i giorni dal luned' al venerdì oppure - Alla sede CLAAI in p.zza Garibaldi 49 (80142) dalle ore 9:00 alle 13:00 oppure dalle ore 16:00 alle 20:00 tutti i giorni dal lunedì al venerdì. Il quotidiano ROMA dedicherà ogni giorno una pagina all'evento pubblicando i nomi dei partecipanti e a rotazione interviste e foto di ognuno di loro. Passo 3 In base ai coupon che giungeranno alla sede CLAAI e del quotidiano ROMA, verranno eletti i 10 acconciatori più votati. Questi finalisti parteciperanno alla serata finale della manifestazione che si terrà a settembre 2017. Durante questa serata, gli acconciatori si cimenteranno con pettine e forbice nella realizzazione di una acconciatura. Una giuria specializzata assegnerà il titolo di Acconciatura Regina del 2017 Per scoprire di più ed iscriversi visita il sito web

    Napoli

    2 marzo, 13:47

    Contatta l'utente

  • Visite guidate Marzo 2017 IL CENTAURO E LA SIRENA

    Visite guidate Marzo 2017 IL CENTAURO E LA SIRENA

    DOMENICA 12 MARZO 2017 IL CENTAURO E LA SIRENA. FUOCO, ACQUA, TERRA. ARIA. Da sempre venerati e temuti dallâ€(TM)uomo. Elementi potenti, forti che costituiscono lâ€(TM)essenza della materia ma nel contempo, creano e distruggono. “Fuoco”, elemento purificatore e vivificatore, racchiude in sé il principio della vita, che scaturisce dalla sua energia. “Aria”, energia vitale che respiriamo, senza la quale non ci sarebbe vita. “Acqua”, nasce dalla sorgente per poi divenire torrente, fiume fino a giungere nel mare, oltrepassando gli ostacoli che incontra lungo il suo tortuoso percorso, arrivando fino ad addentrarsi nelle viscere della terra. “Terra”, solida e rigogliosa, simboleggia la madre che accoglie la vita e la nutre nel suo grembo. Elementi che hanno fortemente caratterizzato le menti e lâ€(TM)agire delle antiche civiltà basti pensare, ai riti dedicati alle divinità egizie tra cui in particolare quella di Horus e Iside. Elementi che hanno occupato ampio spazio nelle dottrine esoteriche-filosofiche di Anassimene da Mileto, Empedocle, Socrate, Aristotele. Pertanto nel mondo antico queste essenze della natura erano considerate, lâ€(TM)energia e la forza degli Dei e si usava assoggettarle a particolari simbologie, nonché personificarle in creature mitologiche appartenenti ad un mondo soprannaturale, insomma potremmo definire tale concetto come una sorta di primordiale surrealismo. Un esempio tra i tanti? Beh il “Centauro” che nella Napoli ellenistica simboleggiava il Vesuvio spasimante della sirena Phartenope. Il fuoco e lâ€(TM)acqua che si incontrano ma nel corso della nostra passeggiata, non ci limiteremo a raccontare una sterile leggenda legata a questi due esseri della mitologia bensì ci addentreremo a spiegare, i vari concetti esoterici della scuola Aristotelica e Pitagorica e che caratterizzarono la società partenopea del tempo. E quale location più adatta ad illustrare, tutto ciò se non lungo il comprensorio che va dal borgo di Santa Lucia a castel dellâ€(TM)Ovo? Luoghi che videro il proliferare di queste antiche dottrine filosofiche e nel contempo il nascere del mito di Parthenope, Luoghi adagiati alle falde della sacra collina meglio conosciuto come monte Echia, sede di antichi e misteriosi culti ermetici di cui parleremo, la zona delle sacre acque. Ci soffermeremo sul rito del Sole e della Luna, praticato dagli Eubei sulla collina tufacea di Monte Echia e nelle cavee ad essa collegate. Riti attestati anche dai simboli impressi sul portale di ingresso della misteriosa Villa Ebe. Illustreremo inoltre i concetti pitagorico e ovviamente non potrà mancare, la tappa conclusiva a Castel dellâ€(TM) Ovo con la storia del maniero e le leggende ad esso collegate ed il culto Genius Loeci. Durata 2 h 1/2 Appuntamento ore 10:30 davanti chiesa di Santa Lucia a Mare in via Santa Lucia 3. Contributo organizzativo: soci € 6 non soci € 8 dai 14 ai 18 anni € 5 under 14 gratis PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO E NON OLTRE Lâ€(TM) 11 MARZO 2017 CONTATTANDO ESCLUSIVAMENTE I SEGUENTI RECAPITI: CELL. 3405365852 WHATSAPP. 3317100447 Lâ€(TM)EVENTO SI SVOLGERAâ€(TM) CON LA PRESENZA DI MINIMO 10 PARTECIPANTI PAGANTI. A cura dellâ€(TM)associazione culturale ANTARECS

    Napoli

    1 marzo, 19:20

    6 €

  • Cerco: Pipe

    Cerco: Pipe

    Compro in blocco vecchie pipe e accessori per la pipa. Annuncio sempre valido.

    Napoli

    27 febbraio, 20:40

    Contatta l'utente

  • Visite guidate Marzo 2017. 11/3/2017 FARMACIA DEGLI INCURABILI

    Visite guidate Marzo 2017. 11/3/2017 FARMACIA DEGLI INCURABILI

    Sabato 11 marzo 2017 farmacia degli incurabili, cagliostro e i luoghi della peste un affascinante itinerario presso uno dei luoghi più suggestivi del centro storico che funge da crogiolo dove arte, scienza, alchimia e storia si fondono in una sorta di alchimia per dar vita, ad un unico corpo ed un'unica anima. il nostro percorso avrà inizio dalla storica porta san gennaro, la più antica della città di napoli, le cui origini risalgono addirittura all'anno 928. ci soffermeremo sulle origini storiche, il motivo per cui porta il nome del santo patrono ma soprattutto dedicheremo spazio al maestoso affresco del mattia preti che sovrasta la struttura. proseguiremo poi alla volta del complesso monumentale di santa maria del popolo degli incurabili, il secondo più antico ospedale ed ex lazzaretto di napoli fondato nel 1521 dalla religiosa spagnola “maria lorenza longo” al secolo maria requenses. qui inizierà la visita guidata vera e propria, saremo condotti lungo le sale del museo di arti sanitarie dove visioneremo le varie strumentazioni medico-chirurgiche dal xvi al xix secolo, nonché lâ€(TM)angosciante maschera a becco usata, dai medici per evitare il contagio allâ€(TM)interno dei lazzaretti durante le pestilenze che afflissero napoli nel xvii secolo. ma siamo solo allâ€(TM)inizio della nostra visita guidata eh sì perché percorrendo un ampio corridoio del complesso ospedaliero giungeremo dapprima nel suggestivo giardino dove al centro campeggia un secolare albero di canfora contornato da piante officinali usate un tempo, per preparare pozioni medicantose e poi nel cinquecentesco chiostro affrescato. ma il clou della visita guidata è costituito dal fascino particolare della settecentesca farmacia, autentico gioiello artistico del barocco-roccocò. pur tuttavia definendola soltanto farmacia sarebbe, sotto un certo aspetto alquanto riduttivo. infatti durante il xviii secolo questo ambiente fu anche un cenacolo intellettuale assiduamente frequentato da illustri esponenti dellâ€(TM)illuminismo e della massoneria settecentesca e basta fare alcuni nomi: luigi dâ€(TM)aquino, raimondo di sangro, ma soprattutto giovanni balsamo alias cagliostro che portò a compimento alcuni processi alchemici di cui ovviamente ne parleremo. ma a santâ€(TM)aniello a capo napoli nelle immediate vicinanze del complesso degli incurabili, câ€(TM)è un altro luogo assiduamente frequentato da massoni ed illuministi della napoli settecentesca, ma ciò lo sveleremo durante la nostra passeggiata che si concluderà a portâ€(TM)alba. perché proprio portâ€(TM)alba? a tutto câ€(TM)è un perché. appuntamento ore 10:15 in via foria davanti porta san gennaro. durata 2 h 1/2 contributo associativo comprensivo di ticket farmacia degli incurabili e museo di arti sanitarie soci € 13 non soci € 15 prenotazione obbligatoria entro e non oltre il 9 marzo 2017 contattando esclusivamente i seguenti recapiti: cell. 3405365852 whatsapp 3317100447 lâ€(TM)evento si svolgeraâ€(TM) con la presenza minima garantita di 15 partecipanti. a cura dellâ€(TM)associazione culturale antarecs in collaborazione con lâ€(TM)associazione culturale il faro di ippocrate e farmacia degli incurabili, museo di arti sanitarie.

    Centro Storico

    27 febbraio, 19:33

    13 €

  • Visite guidate napoli marzo 2017 la napoli spagnola

    Visite guidate napoli marzo 2017 la napoli spagnola

    Domenica 5 marzo 2017 la napoli spagnola e i luoghi di miguel de cervantes saavedra “questa città è napoli illustre, le cui vie percorsi più di un anno dâ€(TM)italia gloria e ancor del mondo lustro, che di quante città in sé racchiude, non vâ€(TM)è nessuna che così lâ€(TM)onori: benigna nella pace e dura in guerra madre di nobiltude e dâ€(TM)abbondanza dai campi elisi e dagli ameni colli”. questi sono i versi con cui miguel de cervantes saavedra si congeda dalla napoli vicereale al termine del suo soggiorno partenopeo nel 1575. ebbene, proprio con questi versi inizieremo la nostra passeggiata dedicata in gran parte allâ€(TM) illustre figlio di spagna vissuto nel xvi secolo e che trascorse, tre anni della sua vita allâ€(TM)ombra del vesuvio indossando, lâ€(TM)uniforme di soldato tercio espanol. illustreremo lâ€(TM)aspetto caratteriale di questo bizzarro, stravagante e nel contempo sfortunato personaggio della letteratura iberica. percorreremo gli stessi luoghi dei famosi e storici quartieri spagnoli che videro la presenza del padre di don chisciotte della mancia. sì proprio quei luoghi specifici dei quartieri percorsi dal cervantes innumerevoli volte annotando, con dovizia di particolari le impressioni e le emozioni suscitate dagli stessi, dai postriboli alle taberne dellâ€(TM)epoca. ma nel corso della nostra passeggiata domenicale non ci limiteremo soltanto a descrivere il cervantes bensì, coglieremo anche lâ€(TM)occasione per illustrare un altro aspetto della napoli vicereale, visiteremo infatti palazzi e chiese di chiara matrice spagnola. a proposito, avete mai sentito parlare del “tercio espanol”. trattasi di una frangia dâ€(TM)elitè dellâ€(TM)esercito iberico, fondata nel xvi secolo e tuttora in auge ebbene, vi mostreremo il luogo preciso dei quartieri spagnoli in cui, sono dislocati i palazzi (oggi civili abitazioni) che ospitavano nel xvi e xvii secolo le guarnigioni del tercio. per quanto concerne le chiese di quellâ€(TM)epoca beh, sarebbe un utopia visitarle tutte ma due le visiteremo: “santâ€(TM)anna di palazzo e santa brigida” che custodisce al suo interno, le spoglie di un altro grande artista del xvii secolo un certo “luca fa ambress” al secolo “luca giordano” genio, talento e sregolatezza della pittura napoletana che grazie alla sveltezza di realizzazione pittorica dovuta, al dono di natura di dipingere contemporaneamente con ambedue mani, fu uno dei maggiori artisti se non il primo a realizzare la gran parte di quadri presenti a tuttora nelle chiese napoletane tra cui per lâ€(TM)appunto, santa brigida e di cui ne illustreremo gli aspetti ed è proprio da santa brigida che partirà il nostro percorso. per adesso è tutto non resta, che darvi appuntamento a domenica 5 marzo 2017. appuntamento ore 10:30 davanti chiesa di santa brigida in via santa brigida. durata del tour 2 h prenotzione obbligatoria contattando entro e non oltre il 4/3/2017 i seguenti recapiti cellulare 3405365852 whatsapp 3317100447 in ambedue i casi rilasciare il proprio recapito di cell, nominativo ed il numero di partecipanti. contributo associativo a persona: soci € 6 non soci € 8 dai 7 ai 12 anni € 4,00 under 7 anni gratis la visita guidata si effettuerà con la presenza minima di 10 partecipanti paganti a cura dellâ€(TM)associazione culturale antarecs

    Napoli

    26 febbraio, 04:04

    6 €

  • La tua ricerca continua con altri annunci selezionati per te!

  • Trebbia Casali inizio secolo da erba medica

    Trebbia Casali inizio secolo da erba medica

    Trebbia Casali inizio secolo da erba medica Vendesi Trebbia Casali inizio secolo da erba medica. Completa di tutte le cinghie In piu vendo altri atrezzi agricoli Per info. 3332126467 - solo contatti telefonici NON SMS; NO E-MAIL

    Soragna

    Oggi, 16:20

    Contatta l'utente

  • Mebetoys a-40 land rover

    Mebetoys a-40 land rover

    Vendo mebetoys a-40 land rover in perfette condizioni e con scatola originale. no perditempo

    Prenestino / Casilino

    Oggi, 16:19

    105 €

  • Generatore di corrente Militare Americano d'epoca

    Generatore di corrente Militare Americano d'epoca

    Vendo veramente oggetto d'epoca Militare, molto raro, storico, tempi della seconda guerra mondiale - Generatore di corrente Militare Americano, Marca ONAN Si vende assieme con tanica sua originale Un po di specifiche: Onan Electric Plant Model 2CK-1M 2000W Solo interessati, astenersi perditempo! Prezzo da concordare solo Chiamate, NO SMS, NO E-Mail 3332126467 Gianluca NON RISPONDO ALLE MAIL Grazie

    Soragna

    Oggi, 16:19

    Contatta l'utente

  • Binocolo da teatro Eschenbach Made in Germany, 3X18 argento-nero

    Binocolo da teatro Eschenbach Made in Germany, 3X18 argento-nero

    Binocolo da teatro Eschenbach Made in Germany Collezione la scala 3x18 argento Binocolo da opera molto piccolo e maneggevole con linee definite e design essenziale. Incluso astuccio in similpelle rosso. • Produttore Eschenbach • Serie Eschenbach La Scala • Campo di applicazione concerto • Ingrandimento 3 x • Diametro lente 18 mm • Sistema ottico galileiano • Diametro pupilla di uscita 6 mm • Fattore crepuscolare 7,3 • Luminosità 36 • Messa a fuoco centrale • Angolo di vista binoculare, dritto • Peso 182 g • Colore nero Eschenbach (Baden-Württemberg) è un comune tedesco di 2.232 abitanti, situato nel land del Baden-Württemberg. Stato di conservazione: OTTIMO PARI AL NUOVO COME DA FOTO Spese di spedizione Euro 2 con posta "non tracciabile" o Euro 4,50 con posta raccomandata, opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Milano

    Oggi, 16:16

    80 €

  • AMI LAC meccano n.5 scatola

    AMI LAC meccano n.5 scatola

    AMI LAC meccano n.5 scatola- ottimo stato

    Torino

    Oggi, 16:16

    60 €

  • Gadget Topolino / LE MONETE D'AUTORE DI PAPEROPOLI - Sigillato

    Gadget Topolino / LE MONETE D'AUTORE DI PAPEROPOLI - Sigillato

    Collezione  Gadget  Topolino " LE  MONETE  D'AUTORE  DI  PAPEROPOLI" disegnate da Giorgio Cavazzano. Quattro  uscite Topolino n°3120-21-22-23 + Custodia,  in Ottimo  stato â€" Nuovo - Sigillato. Materiale  proveniente  da  collezione privata, anche gadget  Disney  rari  nei  miei  annunci.   PER  MODALITAâ€(TM), DOMANDE, PAGAMENTO E SPEDIZIONE CONTATTATEMI, GRAZIE.    

    Macerata

    Oggi, 16:16

    40 €

  • Baruffaldi Junior 259 Occhiali da motociclista originali epoca

    Baruffaldi Junior 259 Occhiali da motociclista originali epoca

    Baruffaldi Junior 259 Occhiali da motociclista originali d'epoca Bellissimi ed originali Indossabili Da collezione!

    ~Altre zone

    Oggi, 16:16

    100 €

  • Imperatori ROMANI Busti Bronzo

    Imperatori ROMANI Busti Bronzo

    IMPERATORI Romani. 4 Busti in Bronzo dei più grandi Imperatori Romani: Augusto-Traiano-Adriano-Marco Aurelio. Sono riportati dettagli in rilievo Come fregi,simboli ed anche i nomi sono in rilievo. misure,h 11 cm. larg. 5,5 cm. peso 112 g. cadauno. In perfette condizioni. Vendo 9 euro cadauno. Tutti e 4 per 35 euro. disponibile spedizione.

    Vittuone

    Oggi, 16:15

    9 €

  • Album di carte Yu-gi-oh

    Album di carte Yu-gi-oh

    Vendo album di Yu-Gi-Oh stimato130 Euro a 80 Euro trattabili. Scusate per la pessima qualità delle foto. Cell. 348/0551300

    Oggi, 16:15

    80 €

  • Schede telefoniche usate

    Schede telefoniche usate

    340 schede telefoniche con tiratura oltre 1.000.000 +55 con tiratura sotto le 500.000 di cui una fino a 20.000 +20 Internazionali +altre 70 circa schede di ricarica telefonini.

    Prenestino / Casilino

    Oggi, 16:14

    90 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: