• Borsa del lavoro
  • Lavori in Italia per stranieri: a chi rivolgersi e quali sono i diritti

Lavori in Italia per stranieri: a chi rivolgersi e quali sono i diritti

Vademecum per i cittadini stranieri non comunitari che desiderano lavorare in Italia

Il lavoro in Italia è una chimera. Con un tasso di disoccupazione intorno al 12%, che per i giovani si impenna al 44%, trovare un'occupazione non è facile per nessuno. Se si è cittadini di un Paese non comunitario la situazione si complica ulteriormente, con la necessità di sottostare a precise limitazioni e di seguire rigide procedure prima e dopo l'assunzione. Ecco le cose essenziali da sapere.

C'è posto per me?

Il sistema di accesso al lavoro per i cittadini non comunitari viene disciplinato in Italia dal sistema delle quote massime di ingresso: ogni anno il governo stabilisce, attraverso il cosiddetto “decreto flussi”, quanti stranieri possono entrare per lavoro subordinato, stagionale e autonomo, e poi suddivide tali quote per ciascuna provincia italiana a seconda delle effettive richieste di lavoro.

Per contrastare il fenomeno della clandestinità, il Testo Unico sull'Immigrazione prevede la possibilità di stipulare accordi internazionali per riservare una quota di ingressi a lavoratori provenienti da alcuni Paesi privilegiati.

Lavorare in Italia: i passi da compiere

Il meccanismo delle “quote” non rappresenta in alcun modo una forma di sanatoria o di regolarizzazione di lavoratori già presenti sul territorio italiano. Al contrario, si basa esclusivamente sul principio della chiamata a distanza, con il lavoratore ancora risiedente nel Paese d'origine e una complessa procedura da attivare finalizzata al rilascio del visto per motivi di lavoro.

Per i contratti di lavoro subordinato (//www.kijiji.it/offerte-di-lavoro/offerta/lavoro+subordinato/) - a tempo determinato, indeterminato o stagionale - il lavoratore deve innanzitutto recarsi presso la rappresentanza diplomatica italiana del proprio Paese e iscriversi ad apposite liste di collocamento.

Le imprese italiane che desiderano assumere personale da queste liste, possono richiedere nulla osta al lavoro, nominativi o meno, inviando la modulistica per la domanda di assunzione allo Sportello Unico per l’Immigrazione (http://www.interno.gov.it/mininterno/site/it/temi/immigrazione/sottotema005.html), presso la Prefettura, della propria provincia ove si effettuerà l'attività lavorativa.

Per i contratti stagionali (//www.kijiji.it/offerte-di-lavoro/offerta/contratti+stagionali/), se il lavoratore rispetta i tempi e rientra successivamente in patria avrà una corsia preferenziale con diritto di precedenza per ripetere l'esperienza l'anno successivo. Inoltre, a partire dal secondo anno avrà il diritto di convertire il proprio permesso di soggiorno qualora il rapporto di lavoro diventasse a tempo indeterminato.

Per quanto riguarda il lavoro autonomo (//www.kijiji.it/offerte-di-lavoro/offerta/lavoro+autonomo/) - di tipo commerciale, artigianale, professionale o industriale - il lavoratore deve richiedere il visto di ingresso alla rappresentanza diplomatica italiana del proprio Paese di residenza, che ne verifica i requisiti morali e professionali richiesti dalla legge ai cittadini italiani per l'esercizio delle singole attività.

Soluzioni all'italiana

Il diritto al lavoro per i cittadini non comunitari rimane spesso sulla carta, visto che il governo italiano dal 2010 ha praticamente rinunciato a emanare i decreti flussi annuali. Inoltre, sebbene il sistema delle quote escluda ufficialmente i lavoratori già presenti in Italia e privi di permesso di soggiorno, nella realtà dei fatti molto spesso i decreti flussi annuali finiscono per regolarizzare rapporti di lavoro sommerso, con il datore che fa richiesta di ingresso come se il dipendente si trovasse ancora nel Paese di origine.

In Italia può svolgere un'attività lavorativa, subordinata o autonoma, anche chi è già presente sul territorio ad altro titolo, ad esempio per motivi di studio o formazione. In questi casi, tuttavia, occorrono l'autorizzazione da parte dello Sportello Unico competente, che verifica tutti i requisiti, e la conversione del permesso di soggiorno da parte della Questura.

Italia: le offerte di lavoro più recenti

  • Hostess profumeria a Vicenza sabato 23 marzo

    Vicenza

    Hostess/Promoter/Modelli

    GiZa Eventi ricerca una hostess/promoter solare e spigliata presso profumeria di Varese nella giornata di sabato 23 marzo. Saranno 8 ore di lavoro, da definire. Il compenso netto della giornata è di € 47, pagati con bonifico entro il 15 giugno. Se disponibili, inviare cv e foto tramite Kijiji.

  • Collaboratori e collaboratrici

    Lovere

    Commerciali/Agenti

    Cerchiamo giovani ragazzi con voglia di intraprendere un percorso di crescita professionale. Valuteremo positivamente anche le candidature di giovani alla loro prima esperienza lavorativa. Offriamo fisso mensile, provvigioni e premi risultato.

  • Avvocati per Redazione Articoli Blog Giuridico

    Roma

    Altre offerte di lavoro

    Cerchiamo avvocati per la redazione di articoli giuridici su blog di informazione giuridica. Il compenso è per ogni articolo pubblicato ed, inoltre, si propongono anche eventuali collaborazioni per scrittura atti, consulenze, etc.(pagati a parte) Per maggiori informazioni inviare il proprio curriculum

  • Agenzia ricerca agenti settore energia e gas

    Salerno

    Commerciali/Agenti

    Agenzia Partner nazionale Green Network energia e gas consumer e business ricerca su tutto il territorio nazionale agenti con esperienza nel settore mercato energia e tlc. Si offre gestionale diretto per monitorare clienti e stato attivazioni, trasparenza e puntualità nei pagamenti. Incentivi mensile in base alla propria forza commerciale. Candidati rispondendo al presente annuncio inserendo zona di competenza e recapito.

  • Idraulico catania pronto intrervento

    Catania

    Manodopera/Operai

    Idraulico con 30 anni di esperienza

  • Ragazze e ragazzi

    Firenze

    Hotel/Turismo/Animazione

    Cercasi ragazze e ragazzi immagine per feste di divorzi inviare cv con foto

  • Segretaria

    Firenze

    Amministrazione/Segreteria

    Cercasi segretaria oer agenzia di divorzi ... la persona in questione dovra avere gia un altro lavoro perche la nostra agenzia e nuova e per ora dovra lavorare per poche ore settimanali

  • Italia: tutte le offerte di lavoro disponibili