1.712 Annunci

Link sponsorizzati

Offerte a Bibbiano

  • Lotto gadgets Ferrari

    Lotto gadgets Ferrari

    Lotto gadgets Ferrari composto da: 3 poster Cestino gettacarte Tazza con manico (mug) Marsupio Mouse pad Vendo a 25? il tutto

    Bibbiano

    Oggi, 07:27

    25 €

  • Echinopsis oxygona caespitosa 12 cm, cactus, pianta grassa

    Echinopsis oxygona caespitosa 12 cm, cactus, pianta grassa

    echinopsis oxygona caespitosa 12 cm, cactus, pianta grassa   echinopsis oxygona caespitosa larga 12 cm, con un diametro del tronco alla base di 2 cm. la pianta è sana, in forza e su proprie radici (non è un innesto); proviene dal vivaio geosism & nature (non è di importazione). ha una età di circa 2 anni. pò essere conservata sia in appartamento (consiglio un luogo ampiamente soleggiato) che all''esterno.   nb: notizie sull'esemplare in vendita la pianta presente nella fotografia è un esempio, non è detto che sia la pianta che verrà spedita in quanto risulta quasi impossibile fotografare tutte le piante del vivaio. la geosism & nature assicura che la pianta spedita sarà il più possibile uguale a quella presente nella foto sia per forma che per colore.   nb: notizie sull''imballaggio verrà spedita con le radici nude, perfettamente avvolta entro giornali e perfettamente imballata (nessuna presenza di plastica che potrebbe provocare marciumi dell''apparato radicale o fogliare).

    Bibbiano

    Oggi, 01:10

    10 €

  • Echinopsis oxygona 12 cm, cactus, pianta grassa

    Echinopsis oxygona 12 cm, cactus, pianta grassa

    ECHINOPSIS OXYGONA 12 cm, CACTUS, PIANTA GRASSA   ECHINOPSIS OXYGONA larga 12 cm, con un diametro del tronco alla base di 2 cm. La pianta è sana, in forza e su proprie radici (non è un innesto); proviene dal vivaio Geosism & Nature (non è di importazione). Ha una età di circa 2 anni. Pò essere conservata sia in appartamento (consiglio un luogo ampiamente soleggiato) che all''esterno.   NB: NOTIZIE SULL'ESEMPLARE IN VENDITA La pianta presente nella fotografia è un esempio, non è detto che sia la pianta che verrà spedita in quanto risulta quasi impossibile fotografare tutte le piante del vivaio. La Geosism & Nature assicura che la pianta spedita sarà il più possibile uguale a quella presente nella foto sia per forma che per colore.   NB: NOTIZIE SULL''IMBALLAGGIO Verrà spedita con le radici nude, perfettamente avvolta entro giornali e perfettamente imballata (nessuna presenza di plastica che potrebbe provocare marciumi dell''apparato radicale o fogliare).

    Bibbiano

    Oggi, 01:10

    9 €

  • Vaso quadrato color terracotta 11x11x10 cm, (Nazca) ditta Marchioro

    Vaso quadrato color terracotta 11x11x10 cm, (Nazca) ditta Marchioro

    VASO QUADRATO COLOR TERRACOTTA 11x11x10 cm, (NAZCA) ditta MARCHIORO.   N°1 vaso quadrato misura 11x11x10 cm color marrone, volume 0,80 litri, della ditta MARCHIORO.   Sono disponibili le seguenti misure: o 11x11x10 cm MARCHIORO, volume 0,8 litri; o 14x14x12 cm MARCHIORO, volume 1,3 litri; o 17x17x14 cm MARCHIORO, volume 2,3 litri; o 20x20x16 cm MARCHIORO, volume 3,5 litri; o 24x24x19 cm MARCHIORO, volume 6,0 litri; o 27x27x22 cm MARCHIORO, volume 9,0 litri; o 30x30x25 cm MARCHIORO, volume 13,0 litri; o 32x32x28 cm MARCHIORO, volume 14,0 litri, questa misura di vaso dispone delle rotelle in plastica (con sostegno in metallo) per poter spostare il vaso senza alcuna fatica semplicemente spingendolo al di sopra di una superficie lastricata, le rotelle sono acquistabili a parte nell''apposita inserzione denominata ROTELLE (Roll 4) PER VASI (n°4 pezzi), ditta MARCHIORO; o 35x35x31 cm MARCHIORO, volume 20,0 litri, questa misura di vaso dispone delle rotelle in plastica (con sostegno in metallo) per poter spostare il vaso senza alcuna fatica semplicemente spingendolo al di sopra di una superficie lastricata, le rotelle sono acquistabili a parte nell''apposita inserzione denominata ROTELLE (Roll 4) PER VASI (n°4 pezzi), ditta MARCHIORO; o 39x39x34 cm MARCHIORO, volume 27,0 litri, questa misura di vaso dispone delle rotelle in plastica (con sostegno in metallo) per poter spostare il vaso senza alcuna fatica semplicemente spingendolo al di sopra di una superficie lastricata, le rotelle sono acquistabili a parte nell''apposita inserzione denominata ROTELLE (Roll 4) PER VASI (n°4 pezzi), ditta MARCHIORO; o 45x45x40 cm MARCHIORO, volume 40,0 litri, questa misura di vaso dispone delle rotelle in plastica (con sostegno in metallo) per poter spostare il vaso senza alcuna fatica semplicemente spingendolo al di sopra di una superficie lastricata, le rotelle sono acquistabili a parte nell''apposita inserzione denominata ROTELLE (Roll 4) PER VASI (n°4 pezzi), ditta MARCHIORO; o 52x52x46 cm MARCHIORO, volume 66,0 litri, questa misura di vaso dispone delle rotelle in plastica (con sostegno in metallo) per poter spostare il vaso senza alcuna fatica semplicemente spingendolo al di sopra di una superficie lastricata, le rotelle sono acquistabili a parte nell''apposita inserzione denominata ROTELLE (Roll 4) PER VASI (n°4 pezzi), ditta MARCHIORO.  

    Bibbiano

    Oggi, 01:10

    1 €

  • Caolino micronizzato 10 micron (10 kg), per trattamenti fogliari

    Caolino micronizzato 10 micron (10 kg), per trattamenti fogliari

    CAOLINO MICRONIZZATO 10 micron (10 Kg), PER TRATTAMENTI FOGLIARI.   In agricoltura convenzionale, integrata, biologica, in pieno campo o in serra, il Caolino, in polvere per uso agricolo, migliora i frutti e protegge la vegetazione delle colture, come olivo, vite, melo, pero, kiwi, ortaggi. Il caolino ostacola l''insediamento e la diffusione di insetti, funghi e batteri, protegge dalle alte temperature e dalle carenze idriche. Corroborante, induttore di resistenza, consentito in agricoltura biologica ai sensi del regolamento CE 889/2008 e successive modificazioni. Infine può essere acquistato liberamente ed utilizzato senza alcuna limitazione da parte dell''utilizzatore.   ANALISI CHIMICA MEDIA Al2O3: 33,4% SiO2: 53,6% TiO2: 1,1% Fe2O3: 0,5% MgO: 0,1% CaO: 0,1% K2O: 1,5% Na2O: 0,2% PaF: 9,9%   ANALISI MINERALOGICA Caolinite: 66% Quarzo: 16% Feldspato: 5% Illite: 13%   CARATTERISTICHE TECNICHE Superficie specifica: 12 m2/g; Bianchezza R 457: 78%; Umidità: max 1% Peso specifico: 0,45 kg/dm3; pH: 7,5.   CARATTERISTICHE FUNZIONALI E CAMPI DI UTILIZZO Caolino su olivo Il caolino si rivela sicuramente efficace contro la mosca delle olive, Bactrocera oleae, ostacola la diffusione di Homalodisca vitripennis, vettore della Xylella fastidiosa batterio responsabile del Complesso del Disseccamento Rapido dell''Olivo (CoDiRO). Inoltre è efficace in prevenzione contro la rogna dell''olivo, la tignola dell''olivo, Prays oleae, così come per la cocciniglia mezzo grano di pepe, Saissetia oleae. Infine migliora la qualità dell''olio, aumentandone il contenuto di clorofilla e di carotenoidi, e diminuendone i perossidi e i coefficienti di assorbimento all''ultravioletto. Inoltre, le olive trattate col caolino dimostrano una riduzione del contenuto di acido palmitico e linoleico, con aumento positivo del contenuto di acido oleico. Si osserva pertanto maggiore stabilità ossidativa e una maggiore shelf-life dell''olio delle piante trattate col caolino.   Caolino su vite Ostacola l''infestazione del moscerino della frutta, Drosophila suzukii, e della tignoletta della vite, Lobesia botrana. Limita fortemente la popolazione della cicalina verde (Empoasca vitis) e della ciacalina gialla (Zygina rhamni). Riduce lo stress idrico, le bruciature fogliari, migliora la qualità dei grappoli e del vino, aumentando il contenuto di polifenoli e l''acidità totale dell''uva.   Caolino su melo e pero Previene la rugginosità e migliora la finitura dei frutti. Si rivela efficace contro la psilla del pero, Cacopsylla pyri. Riduce gli attacchi dei patogeni della ticchiolatura del melo, Venturia inaequalis, e del colpo di fuoco batterico delle pomaceae, Erwinia amylovora. Il trattamento autunnale è efficace nel controllo della popolazione dell''afide grigio del melo Dysaphis plantaginea. Caolino su ortaggi (pomodoro, carciofo, cetriolo, melone, zucca, zucchine, anguria).   Su colture orticole Su pomodoro, si rivela efficace contro la spaccatura del frutto, contro il marciume apicale (apice nero) e per migliorare la colorazione. Inoltre aumenta la tolleranza delle piante ai suoli e alle acque con alto contenuto salino. Su carciofo, contro l''atrofia del capolino e altre fisiopatie. Sulle Cucurbitaceae, cetriolo, melone, zucca, zucchine, anguria, ostacola gli afidi responsabili della diffusione del virus CMV (Cucumber Mosaic Virus).   Caolino su agrumi Controlla i tripidi e i lepidotteri come la minatrice serpentina, Phyllocnistis citrella.   Caolino sui piccoli frutti (mirtillo) Riduce la temperatura delle bacche, aumenta il numero dei frutti e delle gemme, anticipa l''epoca di maturazione.   Per tutte le piante da frutto E'' efficace nella prevenzione dei Ditteri Tefritidi, come la mosca della frutta, Ceratitis capitata (Wikipedia), la mosca delle ciliegie, Rhagoletis cerasi, e la mosca del noce, Rhagoletis completa. Riduce la formazione di frutti doppi su pesco Prunus persicae. In frutticoltura protegge i frutti ed è repellente contro la cimice asiatica, Halyomorpha halys (Wikipedia), BMSB.   Caolino sulle colture erbacee Su colza protegge dall''attacco del meligete, Meligethes aeneus (Veneto_agricoltura).   Caolino in floricoltura e orticoltura Contro le crisi da trapianto, contro lumache e lepidotteri (cavolaie). Previene cascola, rugginosità, ticchiolatura, necrosi fogliare, defogliazioni, lesioni, ustioni e calo di produzione. Migliora le caratteristiche chimiche, sanitarie e di conservazione post-raccolta dei frutti. Migliora vistosamente il metabolismo delle piante, l''accrescimento e la colorazione dei frutti, in pieno campo o in serra.   MODALITA' D'USO La modalità d''uso del caolino prevede la sua applicazione in sospensione acquosa. Può essere irrorato con nebulizzatori e atomizzatori manuali e meccanici. La concentrazione varia tra 0,2 Kg e 5 Kg / 100 litri d''acqua. All''acqua possono essere aggiunti vari fitofarmaci che normalmente risultano compatibili, data la bassa inerzia chimica del caolino. E'' sempre buona norma accertare preventivamente che il caolino non si depositi a seguito dell''aggiunta di altri composti. Inoltre è sempre consigliabile adottare dei semplici accorgimenti per la corretta formazione della sospensione. Per ottenere un prodotto ottimale si consiglia di: versare un po'' di acqua sul fondo della botte; accendere l''agitatore; versare il caolino; aggiungere la restante parte di acqua. Non bisogna inoltre dimenticare che una caratteristica dell''acqua è l''elevata tensione superficiale. Pertanto su superfici lisce - per esempio la ceramica dei sanitari - essa non si spande e non bagna uniformemente, ma si raccoglie in gocce o cordoli. In tal caso è necessario pretrattare l''acqua aggiungendo una sostanza a funzione tensioattiva, possibilmente qualificata per l''uso in agricoltura biologica, che abbassi la tensione superficiale e che svolga anche una leggera azione adesivante oltre a quella bagnante. Ottima, ad esempio, è l''azione combinata col sapone molle potassico. L''adesività assicura che il sottilissimo velo bianco di caolino permanga anche dopo deboli piogge o intense rugiade. Il velo deve essere mantenuto per tutto il periodo in cui occorra svolgere l''azione protettiva. E'' fondamentale intervenire in prevenzione quindi all''inizio dell''ovideposizione di insetti (soglia d''intervento massima 5% frutti colpiti) e dell''infezione di funghi.    

    Bibbiano

    Oggi, 01:10

    25 €

  • Caolino micronizzato 10 micron (pallet da 24 sacchi da 20 kg), per tra

    Caolino micronizzato 10 micron (pallet da 24 sacchi da 20 kg), per tra

    CAOLINO MICRONIZZATO 10 micron (PALLET DA 24 SACCHI DA 20 Kg), PER TRATTAMENTI FOGLIARI.   In agricoltura convenzionale, integrata, biologica, in pieno campo o in serra, il Caolino, in polvere per uso agricolo, migliora i frutti e protegge la vegetazione delle colture, come olivo, vite, melo, pero, kiwi, ortaggi. Il caolino ostacola l''insediamento e la diffusione di insetti, funghi e batteri, protegge dalle alte temperature e dalle carenze idriche. Corroborante, induttore di resistenza, consentito in agricoltura biologica ai sensi del regolamento CE 889/2008 e successive modificazioni. Infine può essere acquistato liberamente ed utilizzato senza alcuna limitazione da parte dell''utilizzatore.   ANALISI CHIMICA MEDIA Al2O3: 33,4% SiO2: 53,6% TiO2: 1,1% Fe2O3: 0,5% MgO: 0,1% CaO: 0,1% K2O: 1,5% Na2O: 0,2% PaF: 9,9%   ANALISI MINERALOGICA Caolinite: 66% Quarzo: 16% Feldspato: 5% Illite: 13%   CARATTERISTICHE TECNICHE Superficie specifica: 12 m2/g; Bianchezza R 457: 78%; Umidità: max 1% Peso specifico: 0,45 kg/dm3; pH: 7,5.   CARATTERISTICHE FUNZIONALI E CAMPI DI UTILIZZO Caolino su olivo Il caolino si rivela sicuramente efficace contro la mosca delle olive, Bactrocera oleae, ostacola la diffusione di Homalodisca vitripennis, vettore della Xylella fastidiosa batterio responsabile del Complesso del Disseccamento Rapido dell''Olivo (CoDiRO). Inoltre è efficace in prevenzione contro la rogna dell''olivo, la tignola dell''olivo, Prays oleae, così come per la cocciniglia mezzo grano di pepe, Saissetia oleae. Infine migliora la qualità dell''olio, aumentandone il contenuto di clorofilla e di carotenoidi, e diminuendone i perossidi e i coefficienti di assorbimento all''ultravioletto. Inoltre, le olive trattate col caolino dimostrano una riduzione del contenuto di acido palmitico e linoleico, con aumento positivo del contenuto di acido oleico. Si osserva pertanto maggiore stabilità ossidativa e una maggiore shelf-life dell''olio delle piante trattate col caolino.   Caolino su vite Ostacola l''infestazione del moscerino della frutta, Drosophila suzukii, e della tignoletta della vite, Lobesia botrana. Limita fortemente la popolazione della cicalina verde (Empoasca vitis) e della ciacalina gialla (Zygina rhamni). Riduce lo stress idrico, le bruciature fogliari, migliora la qualità dei grappoli e del vino, aumentando il contenuto di polifenoli e l''acidità totale dell''uva.   Caolino su melo e pero Previene la rugginosità e migliora la finitura dei frutti. Si rivela efficace contro la psilla del pero, Cacopsylla pyri. Riduce gli attacchi dei patogeni della ticchiolatura del melo, Venturia inaequalis, e del colpo di fuoco batterico delle pomaceae, Erwinia amylovora. Il trattamento autunnale è efficace nel controllo della popolazione dell''afide grigio del melo Dysaphis plantaginea. Caolino su ortaggi (pomodoro, carciofo, cetriolo, melone, zucca, zucchine, anguria).   Su colture orticole Su pomodoro, si rivela efficace contro la spaccatura del frutto, contro il marciume apicale (apice nero) e per migliorare la colorazione. Inoltre aumenta la tolleranza delle piante ai suoli e alle acque con alto contenuto salino. Su carciofo, contro l''atrofia del capolino e altre fisiopatie. Sulle Cucurbitaceae, cetriolo, melone, zucca, zucchine, anguria, ostacola gli afidi responsabili della diffusione del virus CMV (Cucumber Mosaic Virus).   Caolino su agrumi Controlla i tripidi e i lepidotteri come la minatrice serpentina, Phyllocnistis citrella.   Caolino sui piccoli frutti (mirtillo) Riduce la temperatura delle bacche, aumenta il numero dei frutti e delle gemme, anticipa l''epoca di maturazione.   Per tutte le piante da frutto E'' efficace nella prevenzione dei Ditteri Tefritidi, come la mosca della frutta, Ceratitis capitata (Wikipedia), la mosca delle ciliegie, Rhagoletis cerasi, e la mosca del noce, Rhagoletis completa. Riduce la formazione di frutti doppi su pesco Prunus persicae. In frutticoltura protegge i frutti ed è repellente contro la cimice asiatica, Halyomorpha halys (Wikipedia), BMSB.   Caolino sulle colture erbacee Su colza protegge dall''attacco del meligete, Meligethes aeneus (Veneto_agricoltura).   Caolino in floricoltura e orticoltura Contro le crisi da trapianto, contro lumache e lepidotteri (cavolaie). Previene cascola, rugginosità, ticchiolatura, necrosi fogliare, defogliazioni, lesioni, ustioni e calo di produzione. Migliora le caratteristiche chimiche, sanitarie e di conservazione post-raccolta dei frutti. Migliora vistosamente il metabolismo delle piante, l''accrescimento e la colorazione dei frutti, in pieno campo o in serra.   MODALITA' D'USO La modalità d''uso del caolino prevede la sua applicazione in sospensione acquosa. Può essere irrorato con nebulizzatori e atomizzatori manuali e meccanici. La concentrazione varia tra 0,2 Kg e 5 Kg / 100 litri d''acqua. All''acqua possono essere aggiunti vari fitofarmaci che normalmente risultano compatibili, data la bassa inerzia chimica del caolino. E'' sempre buona norma accertare preventivamente che il caolino non si depositi a seguito dell''aggiunta di altri composti. Inoltre è sempre consigliabile adottare dei semplici accorgimenti per la corretta formazione della sospensione. Per ottenere un prodotto ottimale si consiglia di: versare un po'' di acqua sul fondo della botte; accendere l''agitatore; versare il caolino; aggiungere la restante parte di acqua. Non bisogna inoltre dimenticare che una caratteristica dell''acqua è l''elevata tensione superficiale. Pertanto su superfici lisce - per esempio la ceramica dei sanitari - essa non si spande e non bagna uniformemente, ma si raccoglie in gocce o cordoli. In tal caso è necessario pretrattare l''acqua aggiungendo una sostanza a funzione tensioattiva, possibilmente qualificata per l''uso in agricoltura biologica, che abbassi la tensione superficiale e che svolga anche una leggera azione adesivante oltre a quella bagnante. Ottima, ad esempio, è l''azione combinata col sapone molle potassico. L''adesività assicura che il sottilissimo velo bianco di caolino permanga anche dopo deboli piogge o intense rugiade. Il velo deve essere mantenuto per tutto il periodo in cui occorra svolgere l''azione protettiva. E'' fondamentale intervenire in prevenzione quindi all''inizio dell''ovideposizione di insetti (soglia d''intervento massima 5% frutti colpiti) e dell''infezione di funghi.    

    Bibbiano

    Oggi, 01:10

    714 €

  • Caolino micronizzato 10 micron (pallet da 40 sacchi da 15 kg), per tra

    Caolino micronizzato 10 micron (pallet da 40 sacchi da 15 kg), per tra

    CAOLINO MICRONIZZATO 10 micron (PALLET DA 40 SACCHI DA 15 Kg), PER TRATTAMENTI FOGLIARI.   In agricoltura convenzionale, integrata, biologica, in pieno campo o in serra, il Caolino, in polvere per uso agricolo, migliora i frutti e protegge la vegetazione delle colture, come olivo, vite, melo, pero, kiwi, ortaggi. Il caolino ostacola l''insediamento e la diffusione di insetti, funghi e batteri, protegge dalle alte temperature e dalle carenze idriche. Corroborante, induttore di resistenza, consentito in agricoltura biologica ai sensi del regolamento CE 889/2008 e successive modificazioni. Infine può essere acquistato liberamente ed utilizzato senza alcuna limitazione da parte dell''utilizzatore.   ANALISI CHIMICA MEDIA Al2O3: 33,4% SiO2: 53,6% TiO2: 1,1% Fe2O3: 0,5% MgO: 0,1% CaO: 0,1% K2O: 1,5% Na2O: 0,2% PaF: 9,9%   ANALISI MINERALOGICA Caolinite: 66% Quarzo: 16% Feldspato: 5% Illite: 13%   CARATTERISTICHE TECNICHE Superficie specifica: 12 m2/g; Bianchezza R 457: 78%; Umidità: max 1% Peso specifico: 0,45 kg/dm3; pH: 7,5.   CARATTERISTICHE FUNZIONALI E CAMPI DI UTILIZZO Caolino su olivo Il caolino si rivela sicuramente efficace contro la mosca delle olive, Bactrocera oleae, ostacola la diffusione di Homalodisca vitripennis, vettore della Xylella fastidiosa batterio responsabile del Complesso del Disseccamento Rapido dell''Olivo (CoDiRO). Inoltre è efficace in prevenzione contro la rogna dell''olivo, la tignola dell''olivo, Prays oleae, così come per la cocciniglia mezzo grano di pepe, Saissetia oleae. Infine migliora la qualità dell''olio, aumentandone il contenuto di clorofilla e di carotenoidi, e diminuendone i perossidi e i coefficienti di assorbimento all''ultravioletto. Inoltre, le olive trattate col caolino dimostrano una riduzione del contenuto di acido palmitico e linoleico, con aumento positivo del contenuto di acido oleico. Si osserva pertanto maggiore stabilità ossidativa e una maggiore shelf-life dell''olio delle piante trattate col caolino.   Caolino su vite Ostacola l''infestazione del moscerino della frutta, Drosophila suzukii, e della tignoletta della vite, Lobesia botrana. Limita fortemente la popolazione della cicalina verde (Empoasca vitis) e della ciacalina gialla (Zygina rhamni). Riduce lo stress idrico, le bruciature fogliari, migliora la qualità dei grappoli e del vino, aumentando il contenuto di polifenoli e l''acidità totale dell''uva.   Caolino su melo e pero Previene la rugginosità e migliora la finitura dei frutti. Si rivela efficace contro la psilla del pero, Cacopsylla pyri. Riduce gli attacchi dei patogeni della ticchiolatura del melo, Venturia inaequalis, e del colpo di fuoco batterico delle pomaceae, Erwinia amylovora. Il trattamento autunnale è efficace nel controllo della popolazione dell''afide grigio del melo Dysaphis plantaginea. Caolino su ortaggi (pomodoro, carciofo, cetriolo, melone, zucca, zucchine, anguria).   Su colture orticole Su pomodoro, si rivela efficace contro la spaccatura del frutto, contro il marciume apicale (apice nero) e per migliorare la colorazione. Inoltre aumenta la tolleranza delle piante ai suoli e alle acque con alto contenuto salino. Su carciofo, contro l''atrofia del capolino e altre fisiopatie. Sulle Cucurbitaceae, cetriolo, melone, zucca, zucchine, anguria, ostacola gli afidi responsabili della diffusione del virus CMV (Cucumber Mosaic Virus).   Caolino su agrumi Controlla i tripidi e i lepidotteri come la minatrice serpentina, Phyllocnistis citrella.   Caolino sui piccoli frutti (mirtillo) Riduce la temperatura delle bacche, aumenta il numero dei frutti e delle gemme, anticipa l''epoca di maturazione.   Per tutte le piante da frutto E'' efficace nella prevenzione dei Ditteri Tefritidi, come la mosca della frutta, Ceratitis capitata (Wikipedia), la mosca delle ciliegie, Rhagoletis cerasi, e la mosca del noce, Rhagoletis completa. Riduce la formazione di frutti doppi su pesco Prunus persicae. In frutticoltura protegge i frutti ed è repellente contro la cimice asiatica, Halyomorpha halys (Wikipedia), BMSB.   Caolino sulle colture erbacee Su colza protegge dall''attacco del meligete, Meligethes aeneus (Veneto_agricoltura).   Caolino in floricoltura e orticoltura Contro le crisi da trapianto, contro lumache e lepidotteri (cavolaie). Previene cascola, rugginosità, ticchiolatura, necrosi fogliare, defogliazioni, lesioni, ustioni e calo di produzione. Migliora le caratteristiche chimiche, sanitarie e di conservazione post-raccolta dei frutti. Migliora vistosamente il metabolismo delle piante, l''accrescimento e la colorazione dei frutti, in pieno campo o in serra.   MODALITA' D'USO La modalità d''uso del caolino prevede la sua applicazione in sospensione acquosa. Può essere irrorato con nebulizzatori e atomizzatori manuali e meccanici. La concentrazione varia tra 0,2 Kg e 5 Kg / 100 litri d''acqua. All''acqua possono essere aggiunti vari fitofarmaci che normalmente risultano compatibili, data la bassa inerzia chimica del caolino. E'' sempre buona norma accertare preventivamente che il caolino non si depositi a seguito dell''aggiunta di altri composti. Inoltre è sempre consigliabile adottare dei semplici accorgimenti per la corretta formazione della sospensione. Per ottenere un prodotto ottimale si consiglia di: versare un po'' di acqua sul fondo della botte; accendere l''agitatore; versare il caolino; aggiungere la restante parte di acqua. Non bisogna inoltre dimenticare che una caratteristica dell''acqua è l''elevata tensione superficiale. Pertanto su superfici lisce - per esempio la ceramica dei sanitari - essa non si spande e non bagna uniformemente, ma si raccoglie in gocce o cordoli. In tal caso è necessario pretrattare l''acqua aggiungendo una sostanza a funzione tensioattiva, possibilmente qualificata per l''uso in agricoltura biologica, che abbassi la tensione superficiale e che svolga anche una leggera azione adesivante oltre a quella bagnante. Ottima, ad esempio, è l''azione combinata col sapone molle potassico. L''adesività assicura che il sottilissimo velo bianco di caolino permanga anche dopo deboli piogge o intense rugiade. Il velo deve essere mantenuto per tutto il periodo in cui occorra svolgere l''azione protettiva. E'' fondamentale intervenire in prevenzione quindi all''inizio dell''ovideposizione di insetti (soglia d''intervento massima 5% frutti colpiti) e dell''infezione di funghi.    

    Bibbiano

    Oggi, 01:09

    1.005 €

  • Caolino micronizzato 10 micron (pallet da 48 sacchi da 10 kg), per tra

    Caolino micronizzato 10 micron (pallet da 48 sacchi da 10 kg), per tra

    CAOLINO MICRONIZZATO 10 micron (PALLET DA 48 SACCHI DA 10 Kg), PER TRATTAMENTI FOGLIARI.   In agricoltura convenzionale, integrata, biologica, in pieno campo o in serra, il Caolino, in polvere per uso agricolo, migliora i frutti e protegge la vegetazione delle colture, come olivo, vite, melo, pero, kiwi, ortaggi. Il caolino ostacola l''insediamento e la diffusione di insetti, funghi e batteri, protegge dalle alte temperature e dalle carenze idriche. Corroborante, induttore di resistenza, consentito in agricoltura biologica ai sensi del regolamento CE 889/2008 e successive modificazioni. Infine può essere acquistato liberamente ed utilizzato senza alcuna limitazione da parte dell''utilizzatore.   ANALISI CHIMICA MEDIA Al2O3: 33,4% SiO2: 53,6% TiO2: 1,1% Fe2O3: 0,5% MgO: 0,1% CaO: 0,1% K2O: 1,5% Na2O: 0,2% PaF: 9,9%   ANALISI MINERALOGICA Caolinite: 66% Quarzo: 16% Feldspato: 5% Illite: 13%   CARATTERISTICHE TECNICHE Superficie specifica: 12 m2/g; Bianchezza R 457: 78%; Umidità: max 1% Peso specifico: 0,45 kg/dm3; pH: 7,5.   CARATTERISTICHE FUNZIONALI E CAMPI DI UTILIZZO Caolino su olivo Il caolino si rivela sicuramente efficace contro la mosca delle olive, Bactrocera oleae, ostacola la diffusione di Homalodisca vitripennis, vettore della Xylella fastidiosa batterio responsabile del Complesso del Disseccamento Rapido dell''Olivo (CoDiRO). Inoltre è efficace in prevenzione contro la rogna dell''olivo, la tignola dell''olivo, Prays oleae, così come per la cocciniglia mezzo grano di pepe, Saissetia oleae. Infine migliora la qualità dell''olio, aumentandone il contenuto di clorofilla e di carotenoidi, e diminuendone i perossidi e i coefficienti di assorbimento all''ultravioletto. Inoltre, le olive trattate col caolino dimostrano una riduzione del contenuto di acido palmitico e linoleico, con aumento positivo del contenuto di acido oleico. Si osserva pertanto maggiore stabilità ossidativa e una maggiore shelf-life dell''olio delle piante trattate col caolino.   Caolino su vite Ostacola l''infestazione del moscerino della frutta, Drosophila suzukii, e della tignoletta della vite, Lobesia botrana. Limita fortemente la popolazione della cicalina verde (Empoasca vitis) e della ciacalina gialla (Zygina rhamni). Riduce lo stress idrico, le bruciature fogliari, migliora la qualità dei grappoli e del vino, aumentando il contenuto di polifenoli e l''acidità totale dell''uva.   Caolino su melo e pero Previene la rugginosità e migliora la finitura dei frutti. Si rivela efficace contro la psilla del pero, Cacopsylla pyri. Riduce gli attacchi dei patogeni della ticchiolatura del melo, Venturia inaequalis, e del colpo di fuoco batterico delle pomaceae, Erwinia amylovora. Il trattamento autunnale è efficace nel controllo della popolazione dell''afide grigio del melo Dysaphis plantaginea. Caolino su ortaggi (pomodoro, carciofo, cetriolo, melone, zucca, zucchine, anguria).   Su colture orticole Su pomodoro, si rivela efficace contro la spaccatura del frutto, contro il marciume apicale (apice nero) e per migliorare la colorazione. Inoltre aumenta la tolleranza delle piante ai suoli e alle acque con alto contenuto salino. Su carciofo, contro l''atrofia del capolino e altre fisiopatie. Sulle Cucurbitaceae, cetriolo, melone, zucca, zucchine, anguria, ostacola gli afidi responsabili della diffusione del virus CMV (Cucumber Mosaic Virus).   Caolino su agrumi Controlla i tripidi e i lepidotteri come la minatrice serpentina, Phyllocnistis citrella.   Caolino sui piccoli frutti (mirtillo) Riduce la temperatura delle bacche, aumenta il numero dei frutti e delle gemme, anticipa l''epoca di maturazione.   Per tutte le piante da frutto E'' efficace nella prevenzione dei Ditteri Tefritidi, come la mosca della frutta, Ceratitis capitata (Wikipedia), la mosca delle ciliegie, Rhagoletis cerasi, e la mosca del noce, Rhagoletis completa. Riduce la formazione di frutti doppi su pesco Prunus persicae. In frutticoltura protegge i frutti ed è repellente contro la cimice asiatica, Halyomorpha halys (Wikipedia), BMSB.   Caolino sulle colture erbacee Su colza protegge dall''attacco del meligete, Meligethes aeneus (Veneto_agricoltura).   Caolino in floricoltura e orticoltura Contro le crisi da trapianto, contro lumache e lepidotteri (cavolaie). Previene cascola, rugginosità, ticchiolatura, necrosi fogliare, defogliazioni, lesioni, ustioni e calo di produzione. Migliora le caratteristiche chimiche, sanitarie e di conservazione post-raccolta dei frutti. Migliora vistosamente il metabolismo delle piante, l''accrescimento e la colorazione dei frutti, in pieno campo o in serra.   MODALITA' D'USO La modalità d''uso del caolino prevede la sua applicazione in sospensione acquosa. Può essere irrorato con nebulizzatori e atomizzatori manuali e meccanici. La concentrazione varia tra 0,2 Kg e 5 Kg / 100 litri d''acqua. All''acqua possono essere aggiunti vari fitofarmaci che normalmente risultano compatibili, data la bassa inerzia chimica del caolino. E'' sempre buona norma accertare preventivamente che il caolino non si depositi a seguito dell''aggiunta di altri composti. Inoltre è sempre consigliabile adottare dei semplici accorgimenti per la corretta formazione della sospensione. Per ottenere un prodotto ottimale si consiglia di: versare un po'' di acqua sul fondo della botte; accendere l''agitatore; versare il caolino; aggiungere la restante parte di acqua. Non bisogna inoltre dimenticare che una caratteristica dell''acqua è l''elevata tensione superficiale. Pertanto su superfici lisce - per esempio la ceramica dei sanitari - essa non si spande e non bagna uniformemente, ma si raccoglie in gocce o cordoli. In tal caso è necessario pretrattare l''acqua aggiungendo una sostanza a funzione tensioattiva, possibilmente qualificata per l''uso in agricoltura biologica, che abbassi la tensione superficiale e che svolga anche una leggera azione adesivante oltre a quella bagnante. Ottima, ad esempio, è l''azione combinata col sapone molle potassico. L''adesività assicura che il sottilissimo velo bianco di caolino permanga anche dopo deboli piogge o intense rugiade. Il velo deve essere mantenuto per tutto il periodo in cui occorra svolgere l''azione protettiva. E'' fondamentale intervenire in prevenzione quindi all''inizio dell''ovideposizione di insetti (soglia d''intervento massima 5% frutti colpiti) e dell''infezione di funghi.    

    Bibbiano

    Oggi, 01:09

    895 €

  • Sapone molle oleato potassico (500 gr), per trattamenti fogliari

    Sapone molle oleato potassico (500 gr), per trattamenti fogliari

    SAPONE MOLLE OLEATO POTASSICO (500 gr), PER TRATTAMENTI FOGLIARI.   Il Sapone Molle Potassico è un detergente, bagnante, adesivante, potenziatore delle difese naturali delle piante, corroborante. Autorizzato all''impiego in agricoltura convenzionale e biologica dal Reg. UE n. 354/2014 All. II punto 6. Sapone Molle Potassico, a base di sale di potassio e olio d''oliva, pastoso, completamente naturale e biodegradabile, puro, non diluito. Si impiega come soluzione acquosa: lo scioglimento è facilitato se avviene in acqua tiepida.   Azione detergente Il Sapone Molle Potassico scioglie melate e fumaggini, rivestimenti patologici da sviluppo di funghi che si nutrono di materiali organici in decomposizione. Entrambi riducono l''azione della luce, la fotosintesi clorofilliana, gli scambi gassosi, arrecando deperimento alle piante e diminuzione di rese e qualità produttive. Il Sapone Molle Potassico asporta uova di insetti e riduce l''umidità indispensabile per il comparire di alghe e funghi. Si applica come soluzione di 0,5 - 1 kg in 100 litri di acqua. L''applicazione deve essere ripetuta 3 o 4 volte intervallate da 7 - 10 giorni.   Azione bagnante/adesivante Il Sapone Molle Potassico è utilizzato come bagnante perché riduce la tensione superficiale dell''acqua, consentendone una miglior dispersione. In agricoltura l''effetto bagnante è necessario per assicurare l''omogenea distribuzione e copertura del velo fito-protettivo di corroboranti, ad es. caolino, di concimi o fitofarmaci, applicati per la protezione di olivo, vite, colture ortive (ad es. pomodori) o frutti. Il trattamento dell''acqua deve essere effettuato prima di aggiungere gli agenti attivi. E'' sufficiente una concentrazione intorno a 1/2000, 50 - 60 gr per 100 litri di acqua. Insieme all''azione bagnante, il sapone molle potassico svolge anche quella adesivante. Infatti aiuta l''adesione dei preparati sulla vegetazione e consente il loro persistere in caso di leggere azioni di asporto dovute a intensa rugiada fino a debole pioggia. Le azioni detergente e corroborante si svolgono finché il sapone molle potassico è presente allo stato di soluzione acquosa liquida. Pertanto si consiglia di effettuare l''irrorazione nelle ore meno calde della giornata, meglio se la sera, in modo da evitare che l''efficacia cessi con la rapida evaporazione dell''acqua.   Precauzioni e consigli per l''uso Il Sapone Molle Potassico agisce per via esclusivamente fisica, non chimica, esente da conseguenze tossiche, tipica degli altri saponi. Come tale, la soluzione acquosa a comportamento basico (pH 11) può risultare leggermente irritante per occhi e pelle, per cui è raccomandabile impiegarlo facendo uso di protettivi adeguati. Evitare l''impiego durante i periodi di fioritura, per evitare che la soluzione possa essere di ostacolo alla funzione degli insetti impollinatori. Non risultano particolari avvertenze per le basse concentrazioni in cui si svolgono le azioni detergente bagnante e adesivante. Non è compatibile con prodotti a base di rame come la poltiglia bordolese né con acque molto dure per eccessiva presenza di calcio, magnesio, o ioni metallo. Inoltre non va miscelato con sostanze che si attivano in ambiente basico, come il Bacillus thuringiensis. Pertanto si consiglia sempre di effettuare un piccolo saggio per verificare la compatibilità e l''eventuale fitotossicità con possibili varietà sensibili.  

    Bibbiano

    Oggi, 01:09

    12 €

  • Sapone molle oleato potassico (scatola da n. 6 confezioni da 500 gr),

    Sapone molle oleato potassico (scatola da n. 6 confezioni da 500 gr),

    sapone molle oleato potassico (scatola da n. 6 confezioni da 500 gr), per trattamenti fogliari.   il sapone molle potassico è un detergente, bagnante, adesivante, potenziatore delle difese naturali delle piante, corroborante. autorizzato all''impiego in agricoltura convenzionale e biologica dal reg. ue n. 354/2014 all. ii punto 6. sapone molle potassico, a base di sale di potassio e olio d''oliva, pastoso, completamente naturale e biodegradabile, puro, non diluito. si impiega come soluzione acquosa: lo scioglimento è facilitato se avviene in acqua tiepida.   azione detergente il sapone molle potassico scioglie melate e fumaggini, rivestimenti patologici da sviluppo di funghi che si nutrono di materiali organici in decomposizione. entrambi riducono l''azione della luce, la fotosintesi clorofilliana, gli scambi gassosi, arrecando deperimento alle piante e diminuzione di rese e qualità produttive. il sapone molle potassico asporta uova di insetti e riduce l''umidità indispensabile per il comparire di alghe e funghi. si applica come soluzione di 0,5 - 1 kg in 100 litri di acqua. l''applicazione deve essere ripetuta 3 o 4 volte intervallate da 7 - 10 giorni.   azione bagnante/adesivante il sapone molle potassico è utilizzato come bagnante perché riduce la tensione superficiale dell''acqua, consentendone una miglior dispersione. in agricoltura l''effetto bagnante è necessario per assicurare l''omogenea distribuzione e copertura del velo fito-protettivo di corroboranti, ad es. caolino, di concimi o fitofarmaci, applicati per la protezione di olivo, vite, colture ortive (ad es. pomodori) o frutti. il trattamento dell''acqua deve essere effettuato prima di aggiungere gli agenti attivi. e'' sufficiente una concentrazione intorno a 1/2000, 50 - 60 gr per 100 litri di acqua. insieme all''azione bagnante, il sapone molle potassico svolge anche quella adesivante. infatti aiuta l''adesione dei preparati sulla vegetazione e consente il loro persistere in caso di leggere azioni di asporto dovute a intensa rugiada fino a debole pioggia. le azioni detergente e corroborante si svolgono finché il sapone molle potassico è presente allo stato di soluzione acquosa liquida. pertanto si consiglia di effettuare l''irrorazione nelle ore meno calde della giornata, meglio se la sera, in modo da evitare che l''efficacia cessi con la rapida evaporazione dell''acqua.   precauzioni e consigli per l''uso il sapone molle potassico agisce per via esclusivamente fisica, non chimica, esente da conseguenze tossiche, tipica degli altri saponi. come tale, la soluzione acquosa a comportamento basico (ph 11) può risultare leggermente irritante per occhi e pelle, per cui è raccomandabile impiegarlo facendo uso di protettivi adeguati. evitare l''impiego durante i periodi di fioritura, per evitare che la soluzione possa essere di ostacolo alla funzione degli insetti impollinatori. non risultano particolari avvertenze per le basse concentrazioni in cui si svolgono le azioni detergente bagnante e adesivante. non è compatibile con prodotti a base di rame come la poltiglia bordolese né con acque molto dure per eccessiva presenza di calcio, magnesio, o ioni metallo. inoltre non va miscelato con sostanze che si attivano in ambiente basico, come il bacillus thuringiensis. pertanto si consiglia sempre di effettuare un piccolo saggio per verificare la compatibilità e l''eventuale fitotossicità con possibili varietà sensibili.  

    Bibbiano

    Oggi, 01:09

    51 €

  • Terriccio professionale per piante grasse da esterno (cactus - succule

    Terriccio professionale per piante grasse da esterno (cactus - succule

    terriccio professionale per piante grasse da esterno (cactus, succulente) (terriccio di lugnan) (30 kg - 45 lt).   il terriccio viene costruito, composto e mescolato dalla geosism & nature completamente a mano (su indicazione della cactusfarm di michele lugnan); è frutto di una esperienza trentennale in merito alla collezione e alla coltivazione di piante grasse da esterno (cactus e succulente che richiedono un terreno calcareo). si tratta di un substrato universale, molto drenante (molto più dell''equivalente da interno) adatto per la coltivazione di cactus che sostano all''esterno durante la stagione invernale. può essere utilizzato per qualsiasi tipo di cactacea o succulenta; nel caso ci fossero esigenze particolari o piante rare da mettere a dimora può essere impiegato come terriccio base che verrà modificata con l''aggiunta di componenti specifici che potrete chiederci direttamente e che potremo sicuramente fornirvi senza alcun tipo di problema. nella miscela sono contenuti substrati di base essenziali come pomice, perlite, gesso, dolomite, marmo e altri prodotti tra cui concimi a lenta cessione che garantiscono al substrato una presenza di elementi nutritivi duratura nel tempo per almeno 1-2 anni. le piante messe a dimora in questo terreno possono pertanto sopravvivere senza ricevere alcun tipo di concimazione esterna, solida o liquida, per tutta la durata del tempo precedentemente indicato, ma si consiglia comunque di effettuare qualche concimazione durante la stagione estiva (es: concimi idrosolubili come ferty 4 e greenplant sono fortemente consigliati) per garantire un completo e continuo apporto di elementi nutritivi. la granulometria del terriccio è prevalentemente compresa tra 8 e i 14 mm (60%) proprio per garantire un drenaggio totale per evitare marciumi durante la stagione invernale, sono però presenti anche granuli di dimensioni inferiori, da 0 a 8 mm (40%), che permettono all''apparato radicale di radicare e di costituire un substrato coeso.   nb: notizie sull''imballaggio si precisa che il prodotto arriverà all''interno di una confezione senza etichetta chiusa manualmente dai nostri addetti in quanto tale prodotto viene prodotto direttamente dalla geosism & nature che pertanto ne certifica l''originalità.

    Bibbiano

    Oggi, 00:01

    33 €

  • Resistenza fornetto.

    Resistenza fornetto.

    Resistenza fornetto per info su lunghezze contattare dalle 19:00 max 20:00 spedizione a parte +8€.

    Bibbiano

    Ieri, 23:36

    7 €

  • Faro risparmio energetico illuminazione 150W IP65

    Faro risparmio energetico illuminazione 150W IP65

    Adatto per montaggio a parete: 1 Caratteristiche: pressacavo (cavo) metodo di montaggio: Superficie montata adatto per la sospensione del pendolo: 0 Con staffa di montaggio: 1 Adatto per il montaggio a soffitto: uno adatto per il montaggio a capriate: uno adatto a piedistalli di montaggio / pavimento: 0 Adatto per il montaggio delle sbarre: 0 Potenza lampada: 150 Watt di registrazione: girevole con sensore di movimento 0 con sensore di luce: 0 dispositivo di accensione: convenzionale della lampada: lampada ad alogenuri metallici dispositivo di accensione: 1 con lampada: 1 adatti al numero di lampade 1 circuito: Parallel Offset di riduzione luminosità: 0 portalampada: RX7s Equipaggiamento: convenzionale reattori; ingranaggi incluso: 1 collegamento elettrico con sistema di connessione: 0 Tipo di regolazione: Non dimmerabile Nom. Tensione: 230000-230000 Volt Adatto per incorporazione di accessori per l'illuminazione: 1 Materiale della copertura: vetro trasparente copertura di colore: nero Materiale del corpo: Alluminio Griglia Versione: Altro Tipo di superficie: Matt Colore alloggiamento Nero griglia perforata: 0 griglia Materiale: Altro riflettore: High Gloss Distribuzione della luce: asimmetrica Angolo a fascio: fascio largo riflettore perforato: 0 Lunghezza: 130 millimetri larghezza: 376 millimetri in altezza / profondità: 280 millimetri classe di protezione: I Grado di protezione (IP): IP65 resistenza agli urti: IK08 Adatto per il cablaggio passante: 0 tipo di tensione: AC -proof palla: 0 resistenza al fuoco "F" 1 per temperature estreme: -40.000 a 50.000 gradi Celsius prova del filo incandescente secondo IEC 695-2-1 850 ° C - 5 s

    Bibbiano

    Ieri, 23:35

    80 €

  • Tach screen tablet mediacom

    Tach screen tablet mediacom

    Thach creen mediacom modello E-C100017-01 10.1". per info contattare dopo le 19:00 max 20:00 spediz a parte +10€.

    Bibbiano

    Ieri, 23:34

    20 €

  • Libri tecnici

    Libri tecnici

    Libri per tecnici e per studenti di istituti tecnici industriali. MAI UTILIZZATI. Vendibili anche singolarmente, ? 20,00 a libro. Eventuali spese di spedizione a costo dell'acquirente.

    Bibbiano

    Ieri, 20:20

    40 €

  • Mtb ragazzo saltafoss

    Mtb ragazzo saltafoss

    MTB ragazzo SALTAFOSS, 8-12 anni, usata, in buono stato. comprende: portaborraccia, cambio shimano, campanello, manubrio sportivo

    Bibbiano

    Ieri, 18:17

    25 €

  • Pulitrice a vapore GAGGIA GIMultix 2000

    Pulitrice a vapore GAGGIA GIMultix 2000

    Pulitrice a vapore GAGGIA GIMultix 2000 professional, usata poche volte, in ottimo stato

    Bibbiano

    Ieri, 18:10

    50 €

  • Macchina per maglieria COPPO n°7 con motore

    Macchina per maglieria COPPO n°7 con motore

    Macchina per maglieria coppo N° 7 utilizzabile sia manualmente che con motore.

    Bibbiano

    Ieri, 18:05

    100 €

  • Saldatore a filo

    Saldatore a filo

    Per azienda in zona Bibbiano (RE) selezioniamo n.1 SALDATORE A FILO. La persona dovrà occuparsi della saldatura a filo di componenti di carpenteria medio- pesante. Si richiede esperienza maturata nella mansione, disponibilità al lavoro a gioranta ed agli straordianri. Si offre contratto iniziale a tempo determinato.

    Bibbiano

    Ieri, 17:56

    Contatta l'utente

  • Radio e registratori vintage

    Radio e registratori vintage

    Radio e registratori degli anni 50/60 vendo a 5? l'uno. Non so se sono funzionanti perché non ci sono le pile.

    Bibbiano

    Ieri, 16:15

    5 €

  • Radio anni 40/50

    Radio anni 40/50

    Radio anni 40/50. Non riesco a farla funzionare, non so se è un problema della spina o cosa. I pomelli funzionano tutti.

    Bibbiano

    Ieri, 16:02

    100 €

  • Piumino donna

    Piumino donna

    Piumino lungo donna color blu scuro con cintura in vita, tasche anteriori, chiusura con zip e bottoni a pressione. Taglia M. Eventuali spese di spedizione a costo dell'acquirente.

    Bibbiano

    20 settembre, 22:48

    55 €

  • Piumino donna

    Piumino donna

    Piumino lungo donna color navy con cintura, eco-pelliccia, collo staccabile, tasche anteriori. Taglia M. Utilizzato SOLO 1 volta. Eventuali spese di spedizione a costo dell'acquirente.

    Bibbiano

    20 settembre, 22:47

    55 €

  • Piumino donna

    Piumino donna

    Piumino lungo donna color nero con cintura, eco-pelliccia, collo staccabile, tasche anteriori. Taglia M. Utilizzato SOLO 1 volta. Eventuali spese di spedizione a costo dell'acquirente.

    Bibbiano

    20 settembre, 22:46

    55 €

  • Piumino donna

    Piumino donna

    Piumino donna color tortora con cappuccio, cintura in vita e tasche anteriori. Utilizzato SOLO 1 volta. Taglia S. Eventuali spese di spedizione a costo dell'acquirente

    Bibbiano

    20 settembre, 22:44

    55 €

  • Piumino donna

    Piumino donna

    Piumino donna color grigio con chiusura a zip, cappuccio, tasche anteriori e collo in eco pelliccia. Cappuccio staccabile. Tessuto tecnico antivento. Taglia M. Eventuali spese di spedizione a costo dell'acquirente.

    Bibbiano

    20 settembre, 22:43

    55 €

  • Mocassino donna

    Mocassino donna

    Mocassino donna color nero in vera pelle, calzata comoda. Numero 37. Made in Italy. Utilizzate pochissime volte. Eventuali spese di spedizione a costo dell'acquirente.

    Bibbiano

    20 settembre, 22:42

    60 €

  • Stok raccordi vari GEWISS

    Stok raccordi vari GEWISS

    Vendo raccorderia varia per tubazione industriale tutto a soli 5€. N 23 TUBO SCATOLA GW50424 N 12 TUBO SCATOLA GW50426 N 4 TUBO SCATOLA GW43232 N 4 TUBO SCATOLA GW 43225 N4 TUBO GUAINA GW 43425 N3 GIUNTE SCATOLA SCATOLA DIAMETRO 20. N3 MANICOTTI GW 40032 N2 MANICOTTI GW 40025 N5 MANICOTTI GW40020 N1 MANICOTTO GW40016 N2 TUBO GUAINA GW43420 N1 SCATOLA GUAINA DIAMETRO 20. N1 CURVA 90° DIAMETRO 25 GW 40125 N1 CURVA 90° DIAMETRO 20 GW40120 N3 PG 29 PRESSACAVI N5 PG 13,5 PRESSACAVI N3 PG 16 PRESSACAVI N1 PROTEZIONE TUBO TAZ DIAMETRO 40 N2 CLIPS DIAMETRO 20 N1 CLIPS DIAMETRO 32 N2 CLIPS DIAMETRO 40 N2 CLIPS DIAMETRO 50 N 40 TAPPI COPRIFORO PER CENTRALINI GW. per spedizioni +10€ con corriere. telefonare ore 19:00 max 20:00 oppure contatto email. no vendita a parte.

    Bibbiano

    20 settembre, 19:55

    5 €

  • Bilocale buono stato, piano terra, Bibbiano

    Bilocale buono stato, piano terra, Bibbiano

    Mini Appartamento del 2002 al Piano Terra con Ingresso indipendente e veranda. Soggiorno con cottura, disimpegno, bagno, camera matrimoniale, cantina e garage. Condizionatore e tenda elettrica sulla veranda. Minime spese condominiali. Zona centralissima.

    Bibbiano

    20 settembre, 15:32

    75.000 €

  • Plafoniere complete di neon

    Plafoniere complete di neon

    Dispongo di tre plafoniere complete di neon alte 1,5 mt vendo per non utilizzo a 20 euro cad tel al 3207760278 gino

    Bibbiano

    20 settembre, 13:30

    20 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: