30 Annunci

Link sponsorizzati

Ammortizzatore ohlins 46 in Motori

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 250/350-F

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 250/350-F

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:15

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 450 EXC E

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 450 EXC E

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:15

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 450 SX F

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 450 SX F

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:15

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 450/500 S

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 450/500 S

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:14

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 500 EXC U

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 500 EXC U

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:14

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Sherco 250/30

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Sherco 250/30

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:14

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Sherco 250/30

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Sherco 250/30

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:14

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Yamaha YZ 125

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Yamaha YZ 125

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:02

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna TE

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna TE

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:02

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Beta RR 250/3

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Beta RR 250/3

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:01

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Beta RR 350/4

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Beta RR 350/4

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 07:01

    1.193 €

  • Ohlins STX46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2W con molla per Honda CRF150R

    Ohlins STX46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2W con molla per Honda CRF150R

    Un aggiornamento 46 millimetri ammortizzatore Öhlins , perfettamente adatto per applicazioni OE.C'è sempre stato un 46 millimetri fuori la scossa della strada absorber nel Öhlins line-up, ma per il 2013 è stato aggiornato con la nuova tecnologia valvolare e alcuni risintonizzazione da Öhlins R & S. Il risultato è il neonato Öhlins STX 46.Rispetto ai precedenti modelli di 46 millimetri il STX è aggiornato in molte zone con conseguente una dinamica sviluppate ammortizzatore il pilota sarà in grado di sentire e dare una migliore funzione in ogni modo possibile il pilota.La compressione di regolazione a due vie è nuovo e simile agli shock Öhlins TTX per le moto più grandi. Regolazione della compressione ad alta velocità di 40 scatti di regolazione a bassa velocità e 3 clic lascia più nulla da desiderare e crea una grande prestazione. Il PDS - Progressive Damping System - La funzione è anche stato aggiornato per controllare meglio le forze l'ammortizzatore è soggetto. Rimbalzo regolazione dello smorzamento è disponibile così come molla di regolazione precarico anche. Una vasta gamma di molle è come sempre a disposizione per scegliere.CARATTERISTICHENew compressione regolazione a 2 vie40 click bassa velocità, 3 click ad alta velocitàMigliorata dinamica, uguale migliore funzioneAggiornato funzione PDS

    Portici

    8 aprile, 06:59

    1.028 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Honda CRF250R

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Honda CRF250R

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:59

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Honda CRF450R

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Honda CRF450R

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:59

    1.193 €

  • Ohlins STX46 Street Mono ammortizzatore S46DR1 per Yamaha TMAX 530 201

    Ohlins STX46 Street Mono ammortizzatore S46DR1 per Yamaha TMAX 530 201

    STX46 StreetDescrizioneL' STX 46 Street è basato sul nostro popolare ammortizzatore da 46 mm, con pistone diviso e regolabile in estensione (smorzamento), sviluppato per le moto sportive naked e moto performance da strada. Dispone di un ampio pistone principale da 46 millimetri pistone e un serbatoio interno del gas all'interno del corpo principale dello shock.Con smorzamento regolabile è possibile modificare il comportamento dello shock secondo i propri gusti e anche montare una molla idraulico per cambiare la posizione della moto. Questa è la scelta perfetta per la moto sportiva nuda.Caratteristiche:Pistone da 46 mmPressurizzato in azoto con serbatoioStelo da 16 mmRegolabile in estensioneInterasse variabilePrecarico molla idraulico  

    Portici

    8 aprile, 06:58

    569 €

  • Ohlins STX46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2Q1W con molla per Husqvarna T

    Ohlins STX46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2Q1W con molla per Husqvarna T

    Un aggiornamento 46 millimetri ammortizzatore Öhlins , perfettamente adatto per applicazioni OE.C'è sempre stato un 46 millimetri fuori la scossa della strada absorber nel Öhlins line-up, ma per il 2013 è stato aggiornato con la nuova tecnologia valvolare e alcuni risintonizzazione da Öhlins R & S. Il risultato è il neonato Öhlins STX 46.Rispetto ai precedenti modelli di 46 millimetri il STX è aggiornato in molte zone con conseguente una dinamica sviluppate ammortizzatore il pilota sarà in grado di sentire e dare una migliore funzione in ogni modo possibile il pilota.La compressione di regolazione a due vie è nuovo e simile agli shock Öhlins TTX per le moto più grandi. Regolazione della compressione ad alta velocità di 40 scatti di regolazione a bassa velocità e 3 clic lascia più nulla da desiderare e crea una grande prestazione. Il PDS - Progressive Damping System - La funzione è anche stato aggiornato per controllare meglio le forze l'ammortizzatore è soggetto. Rimbalzo regolazione dello smorzamento è disponibile così come molla di regolazione precarico anche. Una vasta gamma di molle è come sempre a disposizione per scegliere.CARATTERISTICHENew compressione regolazione a 2 vie40 click bassa velocità, 3 click ad alta velocitàMigliorata dinamica, uguale migliore funzioneAggiornato funzione PDS

    Portici

    8 aprile, 06:58

    1.124 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna TC

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna TC

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:58

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna FC

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna FC

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:58

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna FE

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna FE

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:58

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna FC

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Husqvarna FC

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:58

    1.193 €

  • Ohlins STX46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2W con molla per Kawasaki KX 8

    Ohlins STX46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2W con molla per Kawasaki KX 8

    Un aggiornamento 46 millimetri ammortizzatore Öhlins , perfettamente adatto per applicazioni OE.C'è sempre stato un 46 millimetri fuori la scossa della strada absorber nel Öhlins line-up, ma per il 2013 è stato aggiornato con la nuova tecnologia valvolare e alcuni risintonizzazione da Öhlins R & S. Il risultato è il neonato Öhlins STX 46.Rispetto ai precedenti modelli di 46 millimetri il STX è aggiornato in molte zone con conseguente una dinamica sviluppate ammortizzatore il pilota sarà in grado di sentire e dare una migliore funzione in ogni modo possibile il pilota.La compressione di regolazione a due vie è nuovo e simile agli shock Öhlins TTX per le moto più grandi. Regolazione della compressione ad alta velocità di 40 scatti di regolazione a bassa velocità e 3 clic lascia più nulla da desiderare e crea una grande prestazione. Il PDS - Progressive Damping System - La funzione è anche stato aggiornato per controllare meglio le forze l'ammortizzatore è soggetto. Rimbalzo regolazione dello smorzamento è disponibile così come molla di regolazione precarico anche. Una vasta gamma di molle è come sempre a disposizione per scegliere.CARATTERISTICHENew compressione regolazione a 2 vie40 click bassa velocità, 3 click ad alta velocitàMigliorata dinamica, uguale migliore funzioneAggiornato funzione PDS

    Portici

    8 aprile, 06:57

    1.028 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Kawasaki KX25

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Kawasaki KX25

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:57

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Kawasaki KX45

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Kawasaki KX45

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:57

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 125/150/2

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 125/150/2

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:57

    1.193 €

  • Ohlins STX46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2Q1W con molla per KTM SX 85 2

    Ohlins STX46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2Q1W con molla per KTM SX 85 2

    Un aggiornamento 46 millimetri ammortizzatore Öhlins , perfettamente adatto per applicazioni OE.C'è sempre stato un 46 millimetri fuori la scossa della strada absorber nel Öhlins line-up, ma per il 2013 è stato aggiornato con la nuova tecnologia valvolare e alcuni risintonizzazione da Öhlins R & S. Il risultato è il neonato Öhlins STX 46.Rispetto ai precedenti modelli di 46 millimetri il STX è aggiornato in molte zone con conseguente una dinamica sviluppate ammortizzatore il pilota sarà in grado di sentire e dare una migliore funzione in ogni modo possibile il pilota.La compressione di regolazione a due vie è nuovo e simile agli shock Öhlins TTX per le moto più grandi. Regolazione della compressione ad alta velocità di 40 scatti di regolazione a bassa velocità e 3 clic lascia più nulla da desiderare e crea una grande prestazione. Il PDS - Progressive Damping System - La funzione è anche stato aggiornato per controllare meglio le forze l'ammortizzatore è soggetto. Rimbalzo regolazione dello smorzamento è disponibile così come molla di regolazione precarico anche. Una vasta gamma di molle è come sempre a disposizione per scegliere.CARATTERISTICHENew compressione regolazione a 2 vie40 click bassa velocità, 3 click ad alta velocitàMigliorata dinamica, uguale migliore funzioneAggiornato funzione PDS

    Portici

    8 aprile, 06:56

    1.124 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 125/200/2

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 125/200/2

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:56

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 125/250/3

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 125/250/3

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:56

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 250/350 E

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 250/350 E

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:56

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 250/350 S

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per KTM 250/350 S

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:56

    1.193 €

  • Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Suzuki RM Z 4

    Ohlins TTX46 Mono Ammortizzatore T46PR1C1W con molla per Suzuki RM Z 4

    La generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    8 aprile, 06:56

    1.193 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: