7 Annunci

Link sponsorizzati

Ammortizzatore kawasaki 636 in Motori

  • Ohlins S46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2LS per Kawasaki ZX-6R 636 2005

    Ohlins S46 Mono Ammortizzatore S46PR1C2LS per Kawasaki ZX-6R 636 2005

    L'ammortizzatore Öhlins S46 è disponibile come applicazione supersportiva per moto dove il TTX36 non è a catalogo.L'ammortizzatore S46 con un pistone 46 millimetri è disponibile in diverse applicazioni per i modelli hypersport, ed è stato il top di gamma degli ammortizzatori Ohlins, ma per alcune applicazioni lo è ancora.I codici dei mono 46 ne indicano le funzioni e le regolazioni : compressione, estensione,precarico idraulico, e interasse/lunghezza variabile; ed anche ammortizzatore ad emulsione, De Carbon con serbatoio interno, con serbatoio esterno tipo piggyback, con serbatoio esterno collegato ad un tubo etc.Una sospensione posteriore Ohlins è il primo passo per avere una moto perfetta. Gli ammortizzatori Ohlins rappresentano il miglior prodotto per quanto riguarda la tecnologia delle sospensioni, grazie alla ricerca e sviluppo ed al continuo progresso dei materiali ed anche degli olii. Guidabilità, maneggevolezza, controllo, confort, sicurezza e tanto altro sono tutti i punti di miglioramento della moto dopo aver istallato un monoammortizzatore Ohlins. Da non sottovalutare anche l'affascinante look racing di tutta la gamma prodotti che riconduce sempre a moto da competizione o prodotti in serie limitata.I modelli hypersport sono completamente regolabili.  

    Portici

    10 gennaio, 17:43

    1.340 €

  • Ohlins TTX36 MKII Mono Ammortizzatore S36PR1C1LB per Kawasaki ZX6 636

    Ohlins TTX36 MKII Mono Ammortizzatore S36PR1C1LB per Kawasaki ZX6 636

     Corpo mono da 36 mmPressurizzato in azoto con serbatoio separatoStelo da 14 mmRegolabile in compressione ed estensionePrecarico molla idraulicola generazione TTX (Twin Tube Technology)Sistema di funzionamento idraulico interno basato sullo sviluppo di una nuova tecnologia denominata Twin-Tube.Per capire meglio quali sono state le motivazioni e quali sono i vantaggi del nuovo sistema TTX è necessario fare un passo indietro e ritornare ai motivi che hanno spinto Ohlins a intraprendere questa nuova filosofia.Il  problema maggiore del tradizionale mono ammortizzatore è rappresentato dalle alte temperature di esercizio, le quali sono la causa principale di importanti variazioni di funzionamento dell'attuale sistema idraulico di smorzamento. Non potendo intervenire cambiando la velocità di esercizio,Ohlins ha fatto un'analisi accurata cercando di intervenire sulle principali cause che influiscono sull'aumento di temperatura, tra cui le più importanti sono:Gli attriti dei componenti meccanici a contatto.Una parte importante del calore che si genera all'interno del mono è causato dal coefficiente di attrito delle parti meccaniche a contatto, il corpo con la superficie della fascia del pistone dell'ammortizzatore.La pressione interna di esercizio.Il mono ammortizzatore tradizionale lavora con una pressione media di 10 bar, questa pressione è parte in causa dell'aumento di temperatura di esercizio del mono.La composizione chimica e il lavoro dell'olio idraulico.L'olio viene studiato con lo scopo di esaltare le funzionalità del mono, ma nello stesso tempo di lubrificare al meglio le parti meccaniche a contatto. Una relazione a contrasto che necessita uno studio molto importante al fine di scegliere il compromesso migliore, ma nonostante questo l'alta velocità di esercizio porta l'olio a lavorare per lunghi periodi di tempo a temperature elevate causando l'usura dello stesso e quindi un mal funzionamento.   Forte di queste motivazioni la Ohlins era convinta che per fare la differenza doveva trovare un sistema vincente in grado di portare un drastico miglioramento di tutti questi parametri.  Come funziona il sistema TTXNasce quindi l'idea di un nuovo rivoluzionario sistema idraulico interno dove la differenza principale è rappresentata dal lavoro di due camere interne che grazie all'aiuto di due valvole gestiscono e regolano il flusso dell'olio.Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di compressione Nello schema si può vedere il percorso dell'olio durante la fase di smorzamento della compressione.Ben evidenziata risulta la doppia camera all'interno del corpo ammortizzatore il cui vantaggio è rappresentato dalla riduzione della pressione interna di esercizio nonchè la riduzione dell'attrito meccanico grazie al pistone più piccolo.Analogo sistema per quanto riguarda l'avantreno, sia la forcella che la cartuccia lavora sullo stesso principio Lo smorzamento idraulico TTX nella fase di estensioneCome per la fase di compressione anche nella fase di estensione si evidenzia il percorso dell'olio e l'influenza che la doppia camera ha nella riduzione di pressione.Questo nuovo modo di interpretare e smorzare le sollecitazioni  I Vantaggi del Systema TTXQuella che era nata come un idea ambiziosa oggi ha un nome e a pochi anni dal suo esordio sui campi gara ha già raggiunto un successo ineguagliabile sia come palmares che dome consenso da parte di tutti i team più rappresentativi del mondo del race(auto, moto, ATV e motoslitte).Inoltre, nonostante gli studi abbiano dato priorità al mono ammortizzatore trova applicazione con i medesimi vantaggi anche sull'avantreno sottoforma di cartucce che vengono installate sullimpianto forcella di serie o come forcella completa. Complessi test di laboratorio e acquisizione dati in pista hanno infine scritto su carta i seguenti vantaggiosi riscontri:Minore surriscaldamento del monoMinore pressione interna di esercizioCostanza di funzionamentoMigliore sensibilità dei registriAmpio campo di registrazioneMiglior sensibilità in termini di percezione ostacolo del mono ammortizzatoreMaggiore durata dell'olioMaggiore durata dei componenti meccaniciMinore coefficiente di attrito 

    Portici

    10 gennaio, 17:40

    1.364 €

  • Ammortizzatore Sterzo Lineare Ohlins per Kawasaki ZX-6R / 636 Ninja 20

    Ammortizzatore Sterzo Lineare Ohlins per Kawasaki ZX-6R / 636 Ninja 20

    Gli ammortizzatori di sterzo Ohlins rapprensetano il top della qualità disponibile sul mercato mondiale degli ammortizzatori di sterzo. Il pistone ha la stessa tecnologia di un ammortizzatore di  alta gamma , ed è stato progettato specificamente con il supporto di piloti di fama internazionale.Gli ammortizzatori sono disponibili in 6 diverse dimensioni e sono comprensivi di collarino e kit montaggio specifico .Motivi per Acquistare un ammortizzatore di sterzo OhlinsAlta qualità e lunga durata. Massima gamma di regolazioni .Aspetto e prestigio. Ohlins è il primo marchio di sospensioni al Mondo .

    Portici

    10 gennaio, 17:27

    597 €

  • Bitubo XXF31 Mono Ammortizzatore Regolabile per Kawasaki ZX-6R 636 / N

    Bitubo XXF31 Mono Ammortizzatore Regolabile per Kawasaki ZX-6R 636 / N

    Mono Racing con precarico molla idraulicoIntrodotto nel 2008, in continuo sviluppo, XXF si posiziona ai vertici della tecnologia oggi disponibile L'EVOLUZIONE ha riguardato la diminuzione del peso complessivo, adottando un corpo in alluminio, parametro sempre importante nel Racing per la migliore risposta della moto agli ordini del pilota, nuovi set-up, sempre più pronto gara, ed un restyling - soprattutto in chiave di maggiore funzionalità e facilità di intervento - della regolazione Interasse e del precarico molla idraulico.  L'INNOVAZIONE è al suo interno, con inedite soluzioni tecniche per migliorare il coefficiente di smorzamento ed aumentare la stabilità alle alte temperature. Lo stelo Ø14mm incrementa la scorrevolezza mentre il pistone, Ø 30 mm riduce le masse di fluido in movimento. Tutte migliorie mirate ad ottenere la riduzione delle inerzie, e quindi un immediato controllo delle oscillazioni della sospensione. Una particolare attenzione è stata dedicata all'incremento di sensibilità e precisione delle regolazioni, ora tutte posizionate nella testina superiore. L'OBBIETTIVO è di fornire al pilota una precisione di guida e un aumento del grip mai riscontrata fino ad ora, una uniforme usura della gomma grazie al controllo istantaneo delle forze in gioco. Questo regala a chi guida, il massimo appoggio in curva anche ad estremi angoli di inclinazione, veloci cambi di direzione, massima confidenza nell'apertura del gas in tutti i tipi di tracciato, perfetta stabilità del retrotreno anche nelle staccate più violente. XXF dispone delle seguenti regolazioni:Compressione basse velocità 24clicksCompressione alte velocità 20clicksEstensione 24clicksPrecarico molla idraulico range 12mm (in 24 clicks)Interasse regolabile fino a 8 mm, facilmente azionabile con il perno in dotazione GRUPPI DI REGOLAZIONE Gli ammortizzatori XXF sono velocemente modificabili tramite la sostituzione della valvola di compressione XD ed estensione XS. Il set-up in dotazione è identificato da un etichetta posta sul corpo dell'ammortizzatore.Il reparto corse Bitubo ha sviluppato per ogni moto specifici set-up provenienti da piloti di team che hanno partecipato a campionati di tutto il mondo, ora disponibili anche per te, o con specifici coefficienti di smorzamento.Bitubo fornisce gruppi valvola completi sia ad una velocità che a due velocità e forniti di relativi grafici.  XXF è completamente revisionabile per mantenerlo sempre alla massima efficienza

    Portici

    10 gennaio, 15:25

    1.056 €

  • Bitubo XXF31 Mono Ammortizzatore Regolabile per Kawasaki ZX-6R 636 / N

    Bitubo XXF31 Mono Ammortizzatore Regolabile per Kawasaki ZX-6R 636 / N

    Mono Racing con precarico molla idraulicoIntrodotto nel 2008, in continuo sviluppo, XXF si posiziona ai vertici della tecnologia oggi disponibile L'EVOLUZIONE ha riguardato la diminuzione del peso complessivo, adottando un corpo in alluminio, parametro sempre importante nel Racing per la migliore risposta della moto agli ordini del pilota, nuovi set-up, sempre più pronto gara, ed un restyling - soprattutto in chiave di maggiore funzionalità e facilità di intervento - della regolazione Interasse e del precarico molla idraulico.  L'INNOVAZIONE è al suo interno, con inedite soluzioni tecniche per migliorare il coefficiente di smorzamento ed aumentare la stabilità alle alte temperature. Lo stelo Ø14mm incrementa la scorrevolezza mentre il pistone, Ø 30 mm riduce le masse di fluido in movimento. Tutte migliorie mirate ad ottenere la riduzione delle inerzie, e quindi un immediato controllo delle oscillazioni della sospensione. Una particolare attenzione è stata dedicata all'incremento di sensibilità e precisione delle regolazioni, ora tutte posizionate nella testina superiore. L'OBBIETTIVO è di fornire al pilota una precisione di guida e un aumento del grip mai riscontrata fino ad ora, una uniforme usura della gomma grazie al controllo istantaneo delle forze in gioco. Questo regala a chi guida, il massimo appoggio in curva anche ad estremi angoli di inclinazione, veloci cambi di direzione, massima confidenza nell'apertura del gas in tutti i tipi di tracciato, perfetta stabilità del retrotreno anche nelle staccate più violente. XXF dispone delle seguenti regolazioni:Compressione basse velocità 24clicksCompressione alte velocità 20clicksEstensione 24clicksPrecarico molla idraulico range 12mm (in 24 clicks)Interasse regolabile fino a 8 mm, facilmente azionabile con il perno in dotazione GRUPPI DI REGOLAZIONE Gli ammortizzatori XXF sono velocemente modificabili tramite la sostituzione della valvola di compressione XD ed estensione XS. Il set-up in dotazione è identificato da un etichetta posta sul corpo dell'ammortizzatore.Il reparto corse Bitubo ha sviluppato per ogni moto specifici set-up provenienti da piloti di team che hanno partecipato a campionati di tutto il mondo, ora disponibili anche per te, o con specifici coefficienti di smorzamento.Bitubo fornisce gruppi valvola completi sia ad una velocità che a due velocità e forniti di relativi grafici.  XXF è completamente revisionabile per mantenerlo sempre alla massima efficienza

    Portici

    10 gennaio, 15:25

    1.056 €

  • Bitubo XXF31 Mono Ammortizzatore Regolabile per Kawasaki ZX-6R 636 /6R

    Bitubo XXF31 Mono Ammortizzatore Regolabile per Kawasaki ZX-6R 636 /6R

    Mono Racing con precarico molla idraulicoIntrodotto nel 2008, in continuo sviluppo, XXF si posiziona ai vertici della tecnologia oggi disponibile L'EVOLUZIONE ha riguardato la diminuzione del peso complessivo, adottando un corpo in alluminio, parametro sempre importante nel Racing per la migliore risposta della moto agli ordini del pilota, nuovi set-up, sempre più pronto gara, ed un restyling - soprattutto in chiave di maggiore funzionalità e facilità di intervento - della regolazione Interasse e del precarico molla idraulico.  L'INNOVAZIONE è al suo interno, con inedite soluzioni tecniche per migliorare il coefficiente di smorzamento ed aumentare la stabilità alle alte temperature. Lo stelo Ø14mm incrementa la scorrevolezza mentre il pistone, Ø 30 mm riduce le masse di fluido in movimento. Tutte migliorie mirate ad ottenere la riduzione delle inerzie, e quindi un immediato controllo delle oscillazioni della sospensione. Una particolare attenzione è stata dedicata all'incremento di sensibilità e precisione delle regolazioni, ora tutte posizionate nella testina superiore. L'OBBIETTIVO è di fornire al pilota una precisione di guida e un aumento del grip mai riscontrata fino ad ora, una uniforme usura della gomma grazie al controllo istantaneo delle forze in gioco. Questo regala a chi guida, il massimo appoggio in curva anche ad estremi angoli di inclinazione, veloci cambi di direzione, massima confidenza nell'apertura del gas in tutti i tipi di tracciato, perfetta stabilità del retrotreno anche nelle staccate più violente. XXF dispone delle seguenti regolazioni:Compressione basse velocità 24clicksCompressione alte velocità 20clicksEstensione 24clicksPrecarico molla idraulico range 12mm (in 24 clicks)Interasse regolabile fino a 8 mm, facilmente azionabile con il perno in dotazione GRUPPI DI REGOLAZIONE Gli ammortizzatori XXF sono velocemente modificabili tramite la sostituzione della valvola di compressione XD ed estensione XS. Il set-up in dotazione è identificato da un etichetta posta sul corpo dell'ammortizzatore.Il reparto corse Bitubo ha sviluppato per ogni moto specifici set-up provenienti da piloti di team che hanno partecipato a campionati di tutto il mondo, ora disponibili anche per te, o con specifici coefficienti di smorzamento.Bitubo fornisce gruppi valvola completi sia ad una velocità che a due velocità e forniti di relativi grafici.  XXF è completamente revisionabile per mantenerlo sempre alla massima efficienza

    Portici

    10 gennaio, 15:25

    1.056 €

  • Ohlins TTX GP Mono Ammortizzatore T36PR1C1LS per Kawasaki ZX-6R 636 Ni

    Ohlins TTX GP Mono Ammortizzatore T36PR1C1LS per Kawasaki ZX-6R 636 Ni

     Il rinomato sistema TTX a doppio circuito idraulico sviluppato con i migliori team della MotoGP e della Superbike è il fulcro del nuovo mono Öhlins TTX GP studiato per ridurre al minimo i problemi legati alla cavitazione così da offrire maggiore trazione e guidabilità. Rivolto a tutte le maxi sportive, è dotato di pistone idraulico da 36 mm a basso coefficiente di attrito, stelo da 14 mm, ed è dotato di un rinnovato sistema di regolazione della compressione, estensione e precarico molla, più preciso e performante, oltre ad avere l'interasse variabile. Particolarmente compatto e leggero, è inoltre dotato di serbatoio separato pressurizzato in azoto.Corpo mono da 36 mmPressurizzato in azoto con serbatoio separatoStelo da 14 mmRegolabile in compressione ed estensioneInterasse variabilePrecarico molla idraulico 

    Portici

    10 gennaio, 06:56

    1.364 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: