39 Annunci

Offerte a Fanano

Link sponsorizzati

  • Tutore articolato gomito sinistro universale

    Tutore articolato gomito sinistro universale

    Vendo tutore articolato praticamente nuovo usato pochissimo ,con fascia tracollo mai usata ancora confezionata originale , e con tutta la confezione originale, comprato nuovo ¤160 Con scontrino

    Fanano

    30 maggio, 16:21

    100 €

  • Ferri sciamanici ganda uganda arte tribale africana monete

    Ferri sciamanici ganda uganda arte tribale africana monete

    Collezione completa 5X ferri sciamanici Ganda dall'Uganda. Eta': 1960. Dimensioni: 3,3 cm X 36,3 cm, 4,4 cm X 32,5 cm, 4,2 cm X 30,2 cm, 3,3 cm X 36,2 cm, 2 cm X 32,5 cm. Utilizzati dalla tribu' Ganda, Uganda. Materiale: ferro. Condizioni: ottime condizioni, leggermente arrugginiti a causa dell' età. Ferri sciamanici Ganda: Nella cultura Ganda vi erano diversi ferri sciamanici di varie forme. Ogni ferro sciamanico aveva la funzione precisa di chiamare uno spirito, per consentire all'utilizzatore di comunicare con esso, chiedendo aiuto o consigli. I ferri sciamanici venivano conservati vicino all' ingresso della capanna, pronti all'uso. - foto numero 2: Kinene. Usando questo ferro sciamanico, l'utilizzatore chiamava Kinene, lo spirito della salute e della morte, colui che dona protezione, salute, forza, a volte morte. - foto numero 3: Kayikuzi. Usando questo ferro sciamanico, l'utilizzatore chiamava Kayikuzi, il figlio di Kabaka Ndawula, colui che dona coraggio, forza e pace. Utilizzato solo dagli uomini. - foto numero 4: Ndawula. Usando questo ferro sciamanico, l'utilizzatore chiamava Ndawula, lo spirito del defunto Kabaka Ndawula (il Kabaka e' il re della tribu' Ganda; Ndawula e' stato un famoso Kabaka ai tempi molto antichi) che combatte, come Kinene, Walumbe, lo spirito cattivo. Utilizzato solo dagli uomini. - foto numero 5: Walumbe. Usando questo ferro sciamanico, l'utilizzatore chiamava Kinene, lo spirito della salute e della morte, colui che dona protezione, salute, forza, l'implacabile nemico di Walumbe, lo Spirito Cattivo. - foto numero 6: Muwanga. Usando questo ferro sciamanico, l'utilizzatore chiamava Muwanga, lo spirito della luce, del fuoco e del sole. I ferri sciamanici spesso venivano utilizzati dai Baganda anche come moneta di scambio nei commerci.

    Fanano

    21 maggio, 13:31

    49 €

  • 6X pipe magiche Ganda Uganda pipa arte tribale africana

    6X pipe magiche Ganda Uganda pipa arte tribale africana

    Collezione completa 6X antiche pipe magiche Ganda dall'Uganda. Eta': 1950-1960. Dimensioni: 6,8 cm X 14,5 cm X 10,8 cm, 8,1 cm X 7,8 cm X 8,3 cm, 5,3 cm X 9,2 cm X 7,7 cm, 5,2 cm X 8,8 cm X 5,1 cm, 6,9 cm X 10,8 cm X 5,7 cm, 5 cm X 7,4 cm X 4,4 cm. Utilizzate dalla tribu' Ganda, Uganda. Materiale: terracotta. Due bocchini in legno inclusi, uno lungo 20,5 cm e uno lungo 43 cm (il piu' lungo da usare con le pipe Nsumbii e Muwanga). Condizioni: pipe in ottime condizioni, ad eccezione della pipa Nakaima, che e' stata restaurata tribalmente in passato tramite una resina e mostra alcune piccole aggiustature sul becco, ma e' anch' essa in condizioni piu' che buone. Nella cultura Ganda v' erano diverse pipe in terracotta di varie forme. Ogni pipa aveva una precisa funzione di chiamare uno spirito, per consentire al fumatore di comunicare con esso, chiedendo aiuto o consigli. - foto numero 2 e numero 3: pipa Nsumbii. Fumando questa pipa, il Nganga (stregone) chiamava due spiriti, Kinene, lo spirito della salute e della morte, colui che dona protezione, salute, forza, a volte morte, e Lubowa, lo spirito Jembe Lya, che si presenta sottoforma di serpente colorato, colui che trova i problemi e aiuta a risolverli. Questa è la più potente pipa Ganda e veniva utilizzata solo dal Nganga durante il suo viaggio per recuperare le anime e curare le persone. - foto numero 4: pipa Kinene. Fumando questa pipa, il fumatore chiamava Kinene, lo spirito della salute e della morte, colui che dona protezione, salute, forza, a volte morte. - foto numero 5: pipa Nakaima. Questa pipa chiamava Mussoke, lo spirito della vita e della fertilita', che regola anche il ciclo mestruale. Utilizzata solo dalle donne. - foto numero 6: pipa Muwanga. Fumando questa pipa, il fumatore chiamava Muwanga, lo spirito della luce, del fuoco e del sole. - foto numero 7: pipa Lubowa. Fumando questa pipa, il fumatore chiamava Lubowa, lo spirito Jembe Lya, che si presenta sottoforma di serpente colorato, colui che trova i problemi e aiuta a risolverli. Su un lato della pipa (ved. foto) e' chiaramente visibile la forma del serpente. - foto numero 8: pipa Ndawula. La pipa Ndawula chiama Kayikuzi, il figlio di Kabaka Ndawula, che dona coraggio, forza e pace. Utilizzata solo dagli uomini.

    Fanano

    21 maggio, 13:31

    79 €

  • Statuetta mbuti arte tribale africana pigmei ituri mangbetu

    Statuetta mbuti arte tribale africana pigmei ituri mangbetu

    In vendita qui un'autentica, rara statuetta di fertilita' dei pigmei bambuti (femmina). provenienza: foresta d'ituri, repubblica democratica del congo. eta' stimata: 1940. raccolta dai padri comboniani nel 1954 nell'ituri. tribu': mbuti. dimensioni: larghezza: 12.6 cm; altezza: 16.2 cm; profondita': 9.1 cm. materiale: legno, argilla dei fiumi, corda vegetale, pigmenti naturali. la statuetta e' stata coperta nel corso degli anni d'utilizzo da incrostazioni dovute a offerte, libagioni e materiali sacrificali da parte dei bambuti, contribuendo a creare una spessa patina incrostata sulla superficie. condizioni: la statuetta mostra uso profondo ma e' in buone condizioni e ben conservata. questa statuetta e' un oggetto unico, molto raro da trovare. tuttora i pigmei bambuti non commerciano questo tipo di statuette, e solo alcuni, pochi esempi sono stati catalogati nei musei occidentali. con ogni probabilita' queste statuette non sono nemmeno piu' in uso fra i bambuti nei giorni odierni. pezzo unico ed estremamente raro.

    Fanano

    21 maggio, 13:31

    40 €

  • Pettine guerrieri turkana arte tribale africana masai pokot

    Pettine guerrieri turkana arte tribale africana masai pokot

    In vendita qui una parte della mia collezione di oggetti di arte africana, raccolta in loco durante anni di lavoro in karamoja (nordest uganda). in questa inserzione in vendita 10 autentici pettini dei guerrieri karamojong, in lotto intero ma anche al dettaglio. provenienza: karamoja, uganda nord-orientale. eta' stimata: 1920-1960. tribu': dodoth, jie. nome: la parola karamojong per designare questo tipo di oggetto e' akikyer, che significa "testa giovane". ai tempi odierni, questo tipo di pettine e' molto difficile da trovare in karamoja, a causa degli importanti cambiamenti sociali che si sono verificati nell'area. in passato l'akikyer veniva utilizzato esclusivamente dai giovani guerrieri, principalmente come segno di distinzione. materiale: ferro e rame, interamente lavorati e intrecciati a mano. prezzo: 15 euro a pezzo. le tribu' karamojong sono 7: i matheniko ("i tori", area di moroto), i bokora ("le tartarughe", area di kangole), i pian ("i fulmini", area di namalu), i jie ("i guerrieri", area di kotido), i dodoth (area di kaabong), i jiye (i jie del sud sudan), i nyangatom ("coloro dal corno giallo"). le tribu' karamojong sono connesse alle tribu' turkana e masai, anticamente forzate ad abbandonare le loro terre originali in etiopia a causa dell'arrivo degli arabi provenienti da nord. vendo anche altri autentici oggetti tribali karamojong come coltelli tondi da polso, coltelli da dito, cavaocchi corogat, braccialetti dei guerrieri matheniko ricavati da bossoli di kalashnikov, orecchini, piercings e collane matheniko, statuette di fertilita' pigmee degli anni quaranta raccolte dai comboniani nell'ituri, pipe,braccialetti e anelli baganda: qualora interessati, contattatemi e richiedete il listino. prezzi molto convenienti.

    Fanano

    21 maggio, 13:30

    15 €

  • Coltello monete turkana arte tribale africana masai pokot kenya

    Coltello monete turkana arte tribale africana masai pokot kenya

    In vendita qui una parte della mia collezione di oggetti di arte africana, raccolta in loco durante anni di lavoro in karamoja (nordest uganda). in questa inserzione in vendita 23 autentici cavaocchi corogat da dito turkana a lama doppia, in lotto intero ma anche al dettaglio. provenienza: turkanaland, kenya nord-occidentale. eta' stimata: 1940. tribu': turkana. nome: la parola turkana per designare questo tipo di oggetto e' corogat. materiale: ferro. prezzo: 15 euro a pezzo. le tribu' karamojong sono 7: i matheniko ("i tori", area di moroto), i bokora ("le tartarughe", area di kangole), i pian ("i fulmini", area di namalu), i jie ("i guerrieri", area di kotido), i dodoth (area di kaabong), i jiye (i jie del sud sudan), i nyangatom ("coloro dal corno giallo"). le tribu' karamojong sono connesse alle tribu' turkana e masai, anticamente forzate ad abbandonare le loro terre originali in etiopia a causa dell'arrivo degli arabi provenienti da nord. i cavaocchi corogat da dito sono un articolo speciale fatto a mano da tutte le tribu' turkana e karamojong, utilizzati fin dai tempi antichi come arma d'attacco e di difesa e come valuta monetaria per i commerci. i corogat erano inoltre utilizzati per l'estrazione dei denti da parte di un membro della tribu' designato all'estrazione, chiamato ekalokon. vendo anche altri autentici oggetti tribali karamojong come coltelli tondi da polso, coltelli da dito, pettini dei guerrieri, braccialetti dei guerrieri matheniko ricavati da bossoli di kalashnikov, orecchini, piercings e collane matheniko, statuette di fertilita' pigmee degli anni quaranta raccolte dai comboniani nell'ituri, pipe, braccialetti e anelli baganda: qualora interessati, contattatemi e richiedete il listino. prezzi molto convenienti.

    Fanano

    21 maggio, 13:30

    15 €

  • FANANO-Bilocale completamente arredato con 2 giardini

    FANANO-Bilocale completamente arredato con 2 giardini

    In posizione strategica a due passi dal centro di Fanano,vendo in fabbricato di recente costruzione con ottima esposizione ampio bilocale ben tenuto,completamente arredato e completo di elettrodomestici,arredo giardino + attrezzatura giardinaggio. Doppio ingresso indipendente,2 giardini privati e recintati,uno lastricato a tavelle con spazio verde e casetta per ricovero attrezzi,e' presente un punto acqua esterno,l'altro adiacente di circa 60 mq. è terrazzato. Gli infissi sono a taglio termico con vetrocamera,impianti nuovi e indipendenti,riscaldamento a gas metano,bagno finestrato e *nessuna spesa condominiale*. Ottimo panorama sulle montagne e vicino agli impianti sciistici. Classe energetica certificata:G DISPONIBILE ANCHE CON AFFITTO A RISCATTO.

    Fanano

    6 maggio, 21:43

    65.000 €

  • Rustico-Casale in Vendita a Fanano - Rif. 556

    Rustico-Casale in Vendita a Fanano - Rif. 556

    Rustico da ristrutturare con terreno Fabbricato attualmente ad uso magazzino/deposito su 2 piani, 48mq/piano circa Immediato alla strada. Panoramico. CLASSE ENERGETICA: Non Applicabile

    Fanano

    2 maggio, 20:10

    55.000 €

  • Porzione di Casa a Fanano - Rif. 3823

    Porzione di Casa a Fanano - Rif. 3823

    Nascosto dalla piazza, subito a ridosso della Chiesa di Santa Margherita ed al campanile di Lotta, ridente e tranquilla frazione di Fanano, all'interno dell'antico borgo vendiamo questa casetta completamente e sapientemente ristrutturata piena di particolari tipici valorizzati dagli intonaci grezzi semplicemente "spatolati" e tinteggiati. Dal grande e pianeggiante giardino esterno recintato dominato da un raro esemplare di olmo secolare, attraversando tre antichi gradini in pietra consumati dal tempo, troviamo la "cantinetta" oggi utilizzata come soggiornetto o salottino buono, di qui andiamo nel soggiorno luminoso ed accogliente attrezzato con tavolo, panara di una volta e con un antico camino grande e tipico di queste valli. Da qui aperta con una grande apertura abbiamo la cucina attrezzata e con il tetto a vista. Al piano terra non manca una raffinatissima sala da bagno. Salendo attraverso la scala in ferro con gradini in legno pregiato andiamo al primo piano tutto mansardato dove abbiamo una grande stanza da letto ed una sala da bagno. L'unità immobiliare puó aumentare di una camera da letto. L'immobile gode dello sgravio fiscale da trasferire in sede di compravendita all'acquirente. CLASSE ENERGETICA: In fase di valutazione

    Fanano

    2 maggio, 19:48

    180.000 €

  • Appartamento di 4 o più locali in Vendita a Fanano - Rif. 712

    Appartamento di 4 o più locali in Vendita a Fanano - Rif. 712

    Oggi vi proponiamo questo grande appartamento mansardato da ristrutturare a 50 metri dal centro di Fanano. L'appartamento oggi si presenta non al massimo delle sue potenzialità perchè non è arredato ed è un po' di tempo che non è utilizzato. Tuttavia ha delle grandi possibilità quali la vicinanza al centro del paese, l'essere mansardato che gli regala il sapore della baita di montagna, le tre camere da letto per ospitare una grande famiglia o tanti amici, la posizione ultrapanoramica, la possibilità di ricavarne due appartamenti indipendenti ed infine il prezzo che è incredibilmente basso. Caratteristiche tecniche: 121mq commerciali cucina abitabile, sala con camino, 3 camere, 2 bagni. Muratura in blocchi e calcestruzzo. Riscaldamento autonomo a gas metano. CLASSE ENERGETICA: In fase di valutazione

    Fanano

    2 maggio, 15:59

    80.000 €

  • Casa indipendente 100mq fellicarolo con legnaia

    Casa indipendente 100mq fellicarolo con legnaia

    Casa villa indipendente con 2 ingressi porticato anteriore, posto auto, composta da: piano terra sala con cucina e bagno. interrato tavernetta con camino piano superiore con 2 camere letto matrimoniali esterno ripostiglio legna cantina tetto in legno nuovo casa in borgata molto tranquilla. possibilità di affittare

    Fanano

    25 aprile, 20:11

    92.000 €

  • Maschera Kifwebe Songye 1890 arte tribale africana Congo belga

    Maschera Kifwebe Songye 1890 arte tribale africana Congo belga

    100% autentica maschera maschile Kifwebe + costume della tribù Songye, R. D. del Congo. Dimensioni: altezza: 69 cm (senza raffia; 102 cm costume incluso); larghezza: 39 cm; profondità: 37 cm. Tipo di legno: Ricinodendron Rautanenii. Tinture: i colori della maschera sono un po' sbiaditi. La tintura nera è stata identificata come carbone ("Lifito" in lingua Basongye). La tintura bianca è stata applicata tramite l'uso di argilla dei fiumi (conosciuta in lingua Basongye come "Ntoshi"), un tipo di argilla simile al caolino. La tintura rossa (profondamente sbiadita, riconoscibile su bocca, naso, parte della cresta, parte frontale degli occhi) è stata ottenuta tramite l' uso di Bixa Orellana (annatto). La maschera è stata ridipinta più volte, come di consueto per la maggior parte delle maschere della tribù Songye. Osservando attentamente la superficie, è possibile notare cinque livelli di colore, di cui il più recente risiede nella tintura nera applicata attorno agli occhi. Età stimata: 1890. Provenienza: raccolta dal padre comboniano Luigi De Giorgi nel 1939 a Kasongo, provincia di Maniema, ex Congo belga. Condizioni generali: la maschera mostra usura generale e patina color grigio scuro. Il legno è molto, molto fragile a causa dell' età. Considerando la vetustà, la maschera è in ottimo stato. Questo è un pezzo unico da museo, di valore inestimabile, non facile da reperire di questa età e questa bellezza. Un vero, indiscutibile capolavoro. La maschera viene venduta unitamente ad un documento che ne attesta le caratteristiche e la provenienza.

    Fanano

    25 aprile, 15:23

    2.500 €

  • Statua funeraria Bongo arte tribale africana Belanda Zande Sudan

    Statua funeraria Bongo arte tribale africana Belanda Zande Sudan

    100% autentica e antica stele funeraria della tribù Bongo, Sud Sudan. Dimensioni: altezza: 134 cm; larghezza: 22 cm; profondità: 18 cm. Peso: 6.5 chili. Tipo di legno: gilbertiodendron dewevrei (conosciuto in africa nera come Limbali). Età stimata: 1905. Provenienza e storia del pezzo: la statua è stata raccolta nel 1954 a Tonj, Sudan, provincia di Bahr El Ghazal, oggi Sud Sudan, Western Bahr El Ghazal, dal padre comboniano Filiberto Giorgetti. Acquisita assieme ad altre stele funerarie del Sud Sudan da Walter Giorgetti, parente di padre Filiberto Giorgetti, nel 2008. Condizioni generali: la statua mostra l'erosione profonda dovuta a molti anni di forte sole, pioggia, vento. Il legno è molto duro e solido. La parte inferiore (originariamente inserita nella terra) è stata erosa da umidità, vermi, termiti e insetti in generale. Sono presenti crepe e altri segni del tempo su tutta la superficie, ma la statua è comunque in buone condizioni e, considerando l'età, ben conservata. Questo è un pezzo unico da museo, di valore inestimabile, non facile da reperire di questa età e bellezza. Un vero, indiscutibile capolavoro. La statua viene venduta unitamente ad un documento che ne attesta le caratteristiche e la provenienza.

    Fanano

    25 aprile, 02:18

    600 €

  • Coltello monete turkana arte tribale africana masai pokot uganda

    Coltello monete turkana arte tribale africana masai pokot uganda

    In vendita qui una parte della mia collezione di oggetti di arte africana, raccolta in loco durante anni di lavoro in karamoja (nordest uganda). in questa inserzione in vendita 13 autentici coltelli tondi karamojong, in lotto intero ma anche al dettaglio. provenienza: karamoja, uganda nord-orientale. eta' stimata: 1930-1960. tribu': jie, matheniko, tepeth. nome: la parola karamojong per designare questo tipo di coltello e' agul (pl. nagulya). materiale: ferro, protezioni in pelle di mucca. prezzo: 15 euro a pezzo. le tribu' karamojong sono 7: i matheniko ("i tori", area di moroto), i bokora ("le tartarughe", area di kangole), i pian ("i fulmini", area di namalu), i jie ("i guerrieri", area di kotido), i dodoth (area di kaabong), i jiye (i jie del sud sudan), i nyangatom ("coloro dal corno giallo"). le tribu' karamojong sono connesse alle tribu' turkana e masai, anticamente forzate ad abbandonare le loro terre originali in etiopia a causa dell'arrivo degli arabi provenienti da nord. i coltelli tondi sono un articolo speciale fatto a mano da tutte le tribu' turkana e karamojong, utilizzati fin dai tempi antichi come arma d'attacco e di difesa, per i lavori giornalieri e come valuta monetaria per i commerci. vendo anche altri autentici oggetti tribali karamojong come coltelli da dito, pettini dei guerrieri, cavaocchi corogat, braccialetti dei guerrieri matheniko ricavati da bossoli di kalashnikov, orecchini, piercings e collane matheniko, statuette di fertilita' pigmee degli anni quaranta raccolte dai comboniani nell'ituri, pipe, braccialetti e anelli baganda: qualora interessati, contattatemi e richiedete il listino. prezzi molto convenienti.

    Fanano

    25 aprile, 02:18

    15 €

  • Statua in pietra Bongo arte tribale africana Sudan Belanda Zande

    Statua in pietra Bongo arte tribale africana Sudan Belanda Zande

    100% autentica e antichissima statua in pietra Bongo, Sud Sudan. Dimensioni: altezza: 46 cm; larghezza: 23 cm; profondità: 22 cm. Peso: 28 chili. Tipo di pietra: pietra vulcanica (conglomerato di basalto). Età stimata: 400 DC. Provenienza e storia del pezzo: la statua è stata raccolta nel 1949 a Zanga, Sudan, provincia di Bahr El Ghazal, oggi Sud Sudan, Western Bahr El Ghazal, dal padre comboniano Filiberto Giorgetti. Acquisita assieme ad altre stele funerarie del Sud Sudan da Walter Giorgetti, parente di padre Filiberto Giorgetti, nel 2008. Condizioni generali: la statua mostra profondi segni di erosione, ma risulta integra e ben conservata. Poche di questo tipo di statue in pietra Bongo sono state catalogate nei musei in occidente, uno dei pochi esemplari esistenti si trova al National Museum of African Art a Washington DC. Questa statua proviene dall' area archeologica di Zanga, situata a 120 chilometri a sudovest di Raga, Sud Sudan. Questo è un vero pezzo archeologico da museo, di valore inestimabile, non facile da reperire di questa età e bellezza. Un vero, indiscutibile capolavoro. La statua viene venduta unitamente ad un documento che ne attesta le caratteristiche e la provenienza.

    Fanano

    25 aprile, 02:18

    600 €

  • Statua Waga Konso Etiopia arte tribale africana Mursi Sudan

    Statua Waga Konso Etiopia arte tribale africana Mursi Sudan

    100% autentica e antica statua Waga della tribù Konso, Ethiopia. Dimensioni: altezza: 105 cm; larghezza: 17 cm; profondità: 16 cm. Peso: 4.1 chili. Età stimata: 1910. Provenienza e storia del pezzo: la statua è stata trafugata durante la seconda guerra mondiale da un anonimo soldato inglese in Etiopia e successivamente conservata per anni in un magazzino a Gulu (nord Uganda). Acquisita dal padre comboniano Elvio Gostoli nel 1967, è stata in seguito acquistata assieme ad altre stele funerarie del Sud Sudan e della Repubblica Democratica del Congo e un gruppo di pietre Bongo presso lo stesso padre Gostoli nel 2010. Condizioni generali: la statua mostra l'erosione profonda dovuta a molti anni di forte sole, pioggia, vento, termiti. Il legno è estremamente fragile. La parte inferiore (originariamente inserita nella terra) è stata profondamente erosa da umidità, termiti e insetti in generale. La statua risulta comunque integra e ben conservata. Questo è un pezzo unico da museo, di valore inestimabile, non facile da reperire di questa età e bellezza. Un vero, indiscutibile capolavoro. La statua viene venduta unitamente ad un documento che ne attesta le caratteristiche e la provenienza.

    Fanano

    25 aprile, 02:18

    600 €

  • Statua in pietra Bongo arte tribale africana Belanda Zande Sudan

    Statua in pietra Bongo arte tribale africana Belanda Zande Sudan

    100% autentica e antichissima statua in pietra Bongo, Sud Sudan. Dimensioni: altezza: 61 cm; larghezza: 20 cm; profondità: 19.5 cm. Peso: 20.5 chili. Tipo di pietra: pietra vulcanica (conglomerato di basalto). Età stimata: 600 DC. Provenienza e storia del pezzo: la statua è stata raccolta nel 1956 ad Abushaka, Sudan, provincia di Bahr El Ghazal, oggi Sud Sudan, Western Bahr El Ghazal, dal padre comboniano Elvio Gostoli. Acquisita assieme ad altre stele funerarie del Sud Sudan e della Repubblica Democratica del Congo e ad altre pietre Bongo presso lo stesso padre Gostoli nel 2010. Condizioni generali: la statua mostra profondi segni di erosione, ma risulta integra e ben conservata. Poche di questo tipo di statue in pietra Bongo sono state catalogate nei musei in occidente, uno dei pochi esemplari esistenti si trova al National Museum of African Art a Washington DC. Questa statua proviene dall' area archeologica di Abushaka, situata a 80 chilometri ad ovest di Wau, Sud Sudan. Questo è un vero pezzo archeologico da museo, di valore inestimabile, non facile da reperire di questa età e bellezza. Un vero, indiscutibile capolavoro. La statua viene venduta unitamente ad un documento che ne attesta le caratteristiche e la provenienza.

    Fanano

    25 aprile, 02:18

    600 €

  • Statua funeraria Belanda arte tribale africana Bongo Zande Sudan

    Statua funeraria Belanda arte tribale africana Bongo Zande Sudan

    100% autentica e antica stele funeraria della tribù Belanda Bviri, Sud Sudan. Dimensioni: larghezza: 31 cm; altezza: 154 cm; profondità: 23 cm. Peso: 25.5 chili. Tipo di legno: khaya grandifoliola (un raro tipo di mogano africano). Età stimata: 1870. Provenienza e storia del pezzo: la statua è stata raccolta nel 1952 a Deim Zubeir, Sudan, provincia di Bahr El Ghazal, oggi Sud Sudan, Western Bahr El Ghazal, dal padre comboniano Filiberto Giorgetti. Apparteneva al gruppo di stele funerarie situate sulla tomba del potente capo Nibvongo, capo dei Belanda Bviri, clan Mve Wiya, e rappresenta se stesso. Acquisita assieme ad altre stele funerarie del Sud Sudan da Walter Giorgetti, parente di padre Filiberto Giorgetti, nel 2008. Condizioni generali: la statua mostra l'erosione profonda dovuta a molti anni di forte sole, pioggia, vento, termiti. Il legno (mogano) è molto duro e solido. La parte inferiore (originariamente inserita nella terra) è stata erosa da umidità, vermi, termiti e insetti in generale. Entrambe le mani sono mancanti, erose dal tempo. Sono presenti piccole crepe sulla fronte dovute all'età e altri segni del tempo su tutta la superficie, ma la statua è integra e ben conservata. Questo è un pezzo unico da museo, di valore inestimabile, non facile da reperire di questa età e bellezza. Un vero, indiscutibile capolavoro. La statua viene venduta unitamente ad un documento che ne attesta le caratteristiche e la provenienza.

    Fanano

    25 aprile, 02:18

    600 €

  • Statuetta funeraria Songye arte tribale africana maschera Congo

    Statuetta funeraria Songye arte tribale africana maschera Congo

    100% autentica e antichissima statuetta funeraria in pietra Songye, R. D. del Congo. Dimensioni: altezza: 19.5 cm; larghezza: 9.5 cm; profondità: 10.5 cm. Peso: 2.7 chili. Tipo di pietra: granito. Età stimata: 1600 DC. Provenienza: raccolta in una tomba reale dal padre comboniano Luigi De Giorgi nel 1941 a Sangwa, Congo belga, provincia di Sankuru, ai nostri giorni provincia del Kasai Orientale, R. D. del Congo. Condizioni generali: la statuetta mostra segni di erosione dovuti all' età, ma è in ottime condizioni e ben conservata. Questo è un vero pezzo archeologico da museo, di valore inestimabile, non facile da reperire di questa età e bellezza. Un vero, indiscutibile capolavoro. La statuetta viene venduta unitamente ad un documento che ne attesta le caratteristiche e la provenienza.

    Fanano

    25 aprile, 02:18

    800 €

  • Statua in pietra Bongo arte tribale africana Belanda Zande Sudan

    Statua in pietra Bongo arte tribale africana Belanda Zande Sudan

    100% autentica e antichissima statua in pietra Bongo, Sud Sudan. Dimensioni: altezza: 32 cm; larghezza: 26 cm; profondità: 22 cm. Peso: 18.5 chili. Tipo di pietra: pietra vulcanica (conglomerato di basalto). Età stimata: 400 DC. Provenienza e storia del pezzo: la statua è stata raccolta nel 1949 a Zanga, Sudan, provincia di Bahr El Ghazal, oggi Sud Sudan, Western Bahr El Ghazal, dal padre comboniano Filiberto Giorgetti. Acquisita assieme ad altre stele funerarie del Sud Sudan da Walter Giorgetti, parente di padre Filiberto Giorgetti, nel 2008. Condizioni generali: la statua mostra profondi segni di erosione, ma è in buone condizioni e ben conservata. Poche di questo tipo di statue in pietra Bongo sono state catalogate nei musei in occidente, uno dei pochi esemplari esistenti si trova al National Museum of African Art a Washington DC. Questa statua proviene dall' area archeologica di Zanga, situata a 120 chilometri a sudovest di Raga, Sud Sudan. Questo è un vero pezzo archeologico da museo, di valore inestimabile, non facile da reperire di questa età e bellezza. Un vero, indiscutibile capolavoro. La statua viene venduta unitamente ad un documento che ne attesta le caratteristiche e la provenienza.

    Fanano

    25 aprile, 02:16

    300 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: