47 Annunci

Link sponsorizzati

Partito comunista in Libri, Film e Musica

  • Storia del partito comunista italiano

    Storia del partito comunista italiano

    Storia del partito comunista italiano - Opera completa di otto volumi editi dal 1967 al 1975 di Paolo Spriano - Edizione Einaudi/l'Unità - vendo a euro 25 Là dove non è possibile la consegna a mano posso spedire con piego di libri ordinario 2,00 euro o raccomandato 5,50 da aggiungere al prezzo del libro

    Capergnanica

    Oggi, 17:11

    25 €

  • Pci-partito comunista italiano 1974

    Pci-partito comunista italiano 1974

    Vendo libro ben noto ai nostalgici in ottime condizioni come da foto,possibile spedizione tracciabile con 5 euro,no mail

    Vicenza

    Ieri, 07:35

    30 €

  • Stock-storia del partito comunista italiano

    Stock-storia del partito comunista italiano

    Lotto 7 volumi storia del partito comunista italiano l'unità einaudi paolo spriano

    Vigevano

    24 giugno, 12:54

    10 €

  • Il partito dei comunisti d'Europa - Giovanni Talpone

    Il partito dei comunisti d'Europa - Giovanni Talpone

    Il presente come storia Giovanni Talpone Il partito dei comunisti d'Europa Per una ridefinizione radicale delle forme dell'organizzazione politica. Una proposta teorica prefazione di Mimmo Porcaro " La presente pubblicazione riporta le relazioni el convegno "Il giusto lavoro per un mondo giusto. Dalle 35 ore alla qualità della vita", tenutosi a Milano l'8 e 9 luglio 1995, a cura del Gruppo confederale Gue/Ngl e della delegazione del Partito della rifondazione comunista al Parlamento Europeo. Il convegno si è svolto nell'ambito della Festa nazionale di "Liberazione" (Milano, 29 giugno-16 luglio 1995). Spedizione piego di libro raccomandato + 4€ Ritiro a mano: zona sud Milano Grazie :)

    Milano

    22 giugno, 14:25

    6 €

  • 10 100 1000 CARC per la ricostruzione del partito comunista

    10 100 1000 CARC per la ricostruzione del partito comunista

    Pag. 48 - euro 4 - edizione 1994. L'opuscolo mira ad unire maggiormente i membri e i simpatizzanti dei CARC nel lavoro per la ricostruzione del partito comunista e per il rafforzamento e la moltiplicazione dei CARC e a rendere a ogni lettore meno nebuloso il lavoro da compiere per ricostruire il partito. L'aspirazione é che dopo la lettura dell'opuscolo ogni lettore abbia chiaro che anche lui può fare qualcosa per la ricostruzione del partito, perchè gli é più chiaro il piano generale di ricostruzione che abbiamo avviato.

    Milano

    22 giugno, 09:56

    4 €

  • Storia Del Partito Comunista (Bolscevico) Dell'unione Sovietica - G. S

    Storia Del Partito Comunista (Bolscevico) Dell'unione Sovietica - G. S

    Vol.1 - Pagg. 208 - ? 8,00 Vol.2 - Pagg. 220 - ? 8,00 Storia del partito comunista bolscevico dell'Unione Sovietica resta e resterà per sempre un caposaldo dell'esperienza del movimento comunista. Quest'importante opera, redatta da una commissione del Comitato Centrale diretta dal compagno Stalin e approvata dal Comitato Centrale del PC(b) nel 1938, propone una relazione dettagliata della lotta, negli anni tra il 1883 e il 1917, per la creazione del partito operaio socialdemocratico, della formazione nel partito delle frazioni bolsceviche e mensceviche, della costituzione di un partito marxista indipendente da parte dei bolscevichi e del lavoro di direzione delle masse durante la guerra russo giapponese, la prima rivoluzione russa (febbraio '17), e infine della gloriosa rivoluzione dell'Ottobre rosso. Nella seconda parte (1917 - 1938), vengono invece trattati tutti i problemi relativi alle difficoltà del partito e di milioni di compagni lavoratori a edificare il socialismo in un paese semifeudale, provato dalla guerra mondiale e in continuo stato di assedio da parte delle forze imperialiste. Tutta la storia del partito (dal 1883 al 1938), caratterizzata dalla grande opera dei compagni Lenin e Stalin, viene raccontata passando per tutti i Congressi del partito e argomentando le varie fasi in relazione agli scritti di Lenin e di Stalin.

    Milano

    21 giugno, 18:49

    8 €

  • Storia del partito Comunista italiano 4.

    Storia del partito Comunista italiano 4.

    Storia del partito Comunista italiano 4. gli anni della clandestinità

    Roma

    19 giugno, 08:29

    3 €

  • Manifesto del partito comunista, editori riuniti 1973.

    Manifesto del partito comunista, editori riuniti 1973.

    MANIFESTO DEL PARTITO COMUNISTA La più famosa sintesi del socialismo scientifico, presentata Con un ampio commento e con un saggio introduttivo di PALMIRO TOGLIATTI. MARX â€" ENGELS LE IDEE 18 EDITORI RIUNITI Febbraio 1973 A cura di Franco Ferri Copertina flessibile illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 115, formato cm. 12X18,5. Stato di conservazione: OTTIMO come mostrano le fotografie. Il Manifesto del Partito Comunista fu scritto da Karl Marx e Friedrich Engels fra il 1847 e il 1848 e pubblicato a Londra il 21 febbraio del 1848. La prima e parziale traduzione italiana fu pubblicata nel 1889. Una successiva traduzione, ancora parziale, nel 1891, mentre nel 1892 fu pubblicata a puntate nel periodico "Lotta di classe", ad opera di Pompeo Bettini, la prima traduzione completa del Manifesto. Spese di spedizione Euro 2 con posta "piego di libri, opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. NON Eâ€(TM) PREVISTA LA CONSEGNA BREVI MANU Pagamento: Postepay Bonifico Bancario Vaglia Postale

    Torino

    19 giugno, 08:00

    5 €

  • Karl marx e friedrich engels manifesto del partito comunista

    Karl marx e friedrich engels manifesto del partito comunista

    Karl marx e friedrich engels manifesto del partito comunista editori riuniti ottobre 1992 collana i piccoli isbn 88-359-3368-4 85 pagine in formato 17x11,5 indici e contenuti nelle foto spedisco anche

    Bologna

    18 giugno, 22:44

    10 €

  • Manifesto del partito comunista

    Manifesto del partito comunista

    Manifesto del partito comunista di Marx Engels - Editori Riuniti - vendo a euro 1 Là dove non è possibile la consegna a mano posso spedire con piego di libri ordinario 2,00 euro o raccomandato 5,50 da aggiungere al prezzo del libro

    Capergnanica

    18 giugno, 22:25

    1 €

  • Storia del Partito comunista italiano,Spriano,1^ Ed.Einaudi 1976

    Storia del Partito comunista italiano,Spriano,1^ Ed.Einaudi 1976

    Paolo Spriano Storia del Partito comunista italiano Da Bordiga a Gramsci Giulio Einaudi Editore Prima edizione 6 marzo 1976 Collana ReprintsEinaudi 77 Copertina flessibile illustrata b/n, rilegatura editoriale, pagine 525, formato cm. 12,5X19,5. Stato di conservazione: OTTIMO PARI AL NUOVO come mostrano le immagini Paolo Spriano (Torino, 30 novembre 1925 â€" Roma, 26 settembre 1988) è stato uno storico e scrittore italiano. Partigiano combattente nella Resistenza italiana, aderì al movimento Giustizia e Libertà e fu colonnello nella guerra di liberazione. Nel dopoguerra collaborò con il quotidiano l'Unità e nel 1946 s'iscrisse al Partito Comunista Italiano, nel cui Comitato centrale entrò al termine del XIII congresso. Nel 1956 fu contrario alla repressione della rivoluzione in Ungheria da parte dell'Unione Sovietica. Tutta la sua produzione storiografica è incentrata in momenti e figure del movimento operaio italiano e internazionale, dalla Storia di Torino operaia e socialista (1965) ai cinque volumi della Storia del Partito Comunista Italiano (1967-1975), certamente la sua opera più celebre: nel monumentale testo, rifuggendo dai toni giustificazionisti, Spriano affrontò luci e ombre della storia dei comunisti italiani, basandosi sulle dirette fonti d'archivio. Le altre opere di Spriano che ebbero risonanza nazionale furono: Gramsci e Gobetti; I comunisti europei e Stalin; L'occupazione delle fabbriche e Le passioni di un decennio: 1946-1956, l'ultimo suo lavoro, uscito nel 1986. Negli ultimi anni della sua vita fu professore ordinario di Storia dei partiti politici all'Università La Sapienza di Roma. Per Massimo D'Alema, «la morte improvvisa ha spezzato il filo del suo lavoro. Sono rimaste le carte sul suo tavolo, gli appunti, le prime note»[2]. Stava esaminando i documenti passatigli da Gorbaciov per dimostrare l'interessamento sovietico per la liberazione di Gramsci dalle carceri fasciste. Amadeo Bordiga (Ercolano, 13 giugno 1889 â€" Formia, 25 luglio 1970) è stato un politico italiano. Fu a capo della principale corrente (quella degli astensionisti del PSI) che portò alla fondazione del Partito Comunista d'Italia dopo la scissione avvenuta al Congresso di Livorno del PSI nel 1921. Da militante rivoluzionario, lottò apertamente contro l'egemonia stalinista nella Terza Internazionale e "contro le degenerazioni del movimento rivoluzionario mondiale. Antonio Francesco Gramsci (Ales, 22 gennaio 1891 â€" Roma, 27 aprile 1937) è stato un politico, filosofo, giornalista, linguista e critico letterario italiano. Nel 1921 fu tra i fondatori del Partito Comunista d'Italia e nel 1926 venne ristretto dal regime fascista nel carcere di Turi. Nel 1934, in seguito al grave deterioramento delle sue condizioni di salute, ottenne la libertà condizionata e fu ricoverato in clinica, dove trascorse gli ultimi anni di vita. Ã^ considerato uno dei più importanti pensatori del XX secolo. Nei suoi scritti, tra i più originali della tradizione filosofica marxista, Gramsci analizzò la struttura culturale e politica della società. Elaborò in particolare il concetto di egemonia, secondo il quale le classi dominanti impongono i propri valori politici, intellettuali e morali a tutta la società, con l'obiettivo di saldare e gestire il potere intorno a un senso comune condiviso da tutte le classi sociali, comprese quelle subalterne. Stato di conservazione: OTTIMO PARI AL NUOVO come mostrano le immagini Spese di spedizione euro 2 con posta piego di libri" o euro 4 con posta raccomandata "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Torino

    18 giugno, 16:09

    8 €

  • Documenti x congresso naz partito comunista cinese '73

    Documenti x congresso naz partito comunista cinese '73

    DOCUMENTI DEL X CONGRESSO NAZIONALE DEL PARTITO COMUNISTA CINESE Casa Editrice in lingue estere Pechino 1973 stampato nella Repubblica Popolare Cinese con 14 illustrazioni in bianconero e una a colori di Mao Tsetung 104 pagine in italiano Il presente volume è in buone condizioni.

    Roma

    16 giugno, 14:54

    Contatta l'utente

  • Manifesto Programma del (nuovo)Partito comunista italiano

    Manifesto Programma del (nuovo)Partito comunista italiano

    Il mondo in cui viviamo è scosso da un capo all'altro da forti convulsioni. Sono le convulsioni della morte del vecchio e della nascita del nuovo mondo, della scissione del vecchio mondo in due: una parte che va a morire e l'altra che darà vita alla società comunista, una nuova fase della storia dell'umanità. La borghesia ha approfittato del periodo di decadenza che il movimento comunista cosciente e organizzato ha attraversato nella seconda metà del secolo scorso. È riuscita ad uccidere in molti lavoratori la fiducia di essere capaci di conoscere la verità e la fiducia di essere capaci di cambiare il mondo, di costruire un mondo a misura dei loro bisogni, delle loro migliori aspirazioni e dei loro migliori sentimenti. Ma non è riuscita a ucciderla in tutti. Noi comunisti siamo vivi, milioni di lavoratori conservano quella fiducia. E gli altri, quelli in cui quella fiducia è morta, hanno bisogno che il nostro contagio la rianimi, perché è l'unico modo in cui possono uscire dal marasma e dall'incubo in cui la borghesia li ha cacciati e ogni giorno più li affonda. La nuova crisi generale del capitalismo, iniziata negli anni ‘70 del secolo scorso, induce la borghesia ad allargare e rendere più feroce la guerra di sterminio non dichiarata che essa conduce contro le masse popolari ovunque, in ogni angolo del mondo, anche nei paesi imperialisti, anche dove la sua guerra non si è ancora tradotta in aggressioni militari né in guerre civili dispiegate. La crisi materiale, morale, intellettuale e ambientale che affligge l'umanità intera e spaventa tante persone, sia tra le masse popolari sia nella borghesia imperialista, conferma con la sua gravità la profondità della trasformazione che l'umanità deve compiere.Le condizioni che la borghesia imperialista impone alle masse popolari sono talmente feroci e insopportabili, che la lotta contro la borghesia imperialista esplode in mille forme, soprattutto nei paesi oppressi. Dove i comunisti non sono ancora in grado di esserne la direzione, sono forze politiche di altre classi che la dirigono, con i limiti e nelle forme dettati dalla loro natura. Ma nella lotta per far fronte agli effetti devastanti delle contraddizioni del capitalismo, rese nuovamente laceranti in tutti i paesi dal procedere della sua seconda crisi generale, in ogni angolo del mondo rinasce il movimento comunista. Esso rinasce sulla base del marxismo-leninismo-maoismo: la concezione del mondo e il metodo di azione e di conoscenza elaborati dall'esperienza del movimento comunista e in particolare dall'esperienza della prima ondata della rivoluzione proletaria mondiale. Il (nuovo)Partito comunista italiano è una componente del nuovo movimento comunista internazionale. In questo Manifesto Programma noi comunisti dichiariamo la concezione del mondo che ci guida, il bilancio che traiamo dai primi 160 anni del movimento comunista, i metodi con cui operiamo e gli obiettivi che perseguiamo per fare dell'Italia un nuovo paese socialista e contribuire così alla seconda ondata della rivoluzione proletaria che avanza in tutto il mondo. Questo Manifesto Programma è la base ideologica dell'unità del (nuovo)Partito comunista italiano. pag. 320

    Milano

    16 giugno, 09:59

    20 €

  • Partito Comunista e contadini nel Mezzogiorno

    Partito Comunista e contadini nel Mezzogiorno

    PARTITO COMUNISTA E CONTADINI NEL MEZZOGIORNO, di Sidney Tarrow, edito da Einaudi Serie Politica nel 1973. Esemplare originale dell'epoca in ottime condizioni, brossura di 391 pagine.

    Agrate Brianza

    14 giugno, 10:31

    10 €

  • Statuto del Partito Comunista Italiano, 1975

    Statuto del Partito Comunista Italiano, 1975

    STATUTO DEL PARTITO COMUNISTA ITALIANO, approvato dal 14^ Congresso del PCI del 18-23 marzo 1975. Esemplare originale dell'epoca in ottimo stato di conservazione, a parte la naturale ambratura della carta. Fascicolo spillato di 50 pagine.

    Agrate Brianza

    12 giugno, 21:12

    10 €

  • Libro intitolato Storia del Partito comunista italiano

    Libro intitolato Storia del Partito comunista italiano

    Vendo libro intitolato Storia del Partito comunista italiano autore Paolo Spriano, editore Einaudi a 3 euro.Tel al 3336877089.Enzo

    Parma

    12 giugno, 19:32

    3 €

  • Il manifesto del partito comunista di marx ed enge

    Il manifesto del partito comunista di marx ed enge

    Il manifesto del partito comunista di marx ed engels e il dibattito socialista tra utopia e scienza nella prima meta' del xix secolo a cura di nereo tabaroni edizioni paravia pag 132 ottime condizioni laura 3487696959

    Inverno e Monteleone

    11 giugno, 22:53

    7 €

  • Progetto di Manifesto Programma del Nuovo Partito Comunista Italiano -

    Progetto di Manifesto Programma del Nuovo Partito Comunista Italiano -

    Pagg. 128 - ? 5,00 - Ed. 1998 In questo opuscolo la Segreteria Nazionale dei CARC propone a tutti i membri e collaboratori dei CARC, a tutte le Forze soggettive della Rivoluzione Socialista del nostro paese, ai lavoratori avanzati una bozza di Manifesto Programma per avviare un dibattito sul manifesto Programma del futuro partito comunista. Il Progetto di Manifesto Programma (PMP) tratta alcuni temi fondamentali per il movimento comunista nel nostro paese, distributi in cinque capitoli: I cap. La lotta di classe durante i 150 anni del movimento comunista e le condizioni attuali. II cap. Il ruolo del partito comunista. III cap. Il movimento comunista in Italia. IV cap. Programma per la fase socialista. V cap. Le principali obiezioni al nostro Manifesto Programma. Sarà comunque il congresso di fondazione del partito comunista che approverà il suo Manifesto.

    Milano

    10 giugno, 08:14

    5 €

  • Manifesto programma del (nuovo) partito comunista italiano

    Manifesto programma del (nuovo) partito comunista italiano

    Vendo a 6 euro "manifesto programma del (nuovo) partito comunista italiano", ed. rapporti sociali, anno 2008, pag. 316, dim. 21x15, in perfette condizioni. in omaggio "berlinguer, parole e immagini" ed. avvenimenti, anno 1994, pag. 96. spese di spedizione a carico del destinatario (2 euro piego semplice, 4 raccomandato)

    Bologna

    7 giugno, 09:34

    6 €

  • Palmiro Togliatti - Il Partito Comunista Italiano - Ed. Riuniti

    Palmiro Togliatti - Il Partito Comunista Italiano - Ed. Riuniti

    Ricercato libretto scritto da Palmiro Togliatti. Edizione degli Editori Riuniti del luglio 1961. Già visto su cataloghi di librerie antiquarie al doppio del prezzo proposto... Destinato a rivalutarsi. Volume in discrete condizioni come da foto. Sottolineato e studiato ma non in modo invasivo (forse da militante ?) Spese di invio in piego di libri solo 1 euro

    Loreto / Porta Venezia / Indipendenza

    5 giugno, 16:57

    10 €

  • Vidotto Il Partito Comunista Italiano dalle origini al 1946

    Vidotto Il Partito Comunista Italiano dalle origini al 1946

    Vittorio Vidotto Il Partito Comunista Italiano dalle origini al 1946 Cappelli Storie dei partiti politici n. 7 Collana diretta da: Renzo De Felice Traduzione: Mazzino Montinati Introduzione: Ernesto Ragionieri Pagine: 417 + Indice Anno: 31 maggio 1975 I edizione Codice ISBN: - Copertina: cartoncino editoriale. Stato: Buono stato. Molto buono. Non letto. Peso del libro: gr. 295 Misure del libro: cm 11,00 x cm 19,00 La fotografia riproduce il libro. NOTA: Richiedete il catalogo per usufruire della promozione. NOTA: Sullo stesso tema sono disponibili altri Titoli. Per alcuni esempi guarda le foto in allegato. Contenuto: Storia del Partito Comunista a cura di Vittorio Vidotto - docente di Storia contemporanea alla facoltà di Lettere e filosofia dell'Università La Sapienza di Roma - centra questo studio sulle origini del PCI con approfonditi e documentati riferimenti ai principali protagonisti di quella stagione: da Gramsci a Togliatti, Gallo e così via e su una serie di avvenimenti che hanno puntellato la Storia del PCI e della stessa Italia. Prezzo: euro 8,00 + spese di spedizione (euro 2,00 piego di libri ordinario, euro 4,00 raccomandata piego di libri). Si fanno spedizioni multiple e, si ricorda, che la merce viaggia a carico del destinatario. Richiedendo il catalogo nel formato excel hai le promozioni 4 x 3, 20 x 13. I più economici sono in omaggio. Per consultare il catalogo indicate il vostro indirizzo e-mail personale.

    Palermo

    5 giugno, 09:42

    8 €

  • Gastone Sozzi e il partito comunista in Romagna

    Gastone Sozzi e il partito comunista in Romagna

    Vendo libro "Gastone Sozzi e il partito comunista in Romagna". Editori Riuniti, 1980, 1a ediz., pag.174. Questo volume raccoglie il discorso di apertura e le quattro relazioni generali svolte nel corso di un convegno di studi dedicato a Gastone Sozzi, per iniziativa del Circolo Antonio Gramsci di Cesena e della Federazione forlivese del PCI. Convegno tenutosi a Cesena il 30/11 e il 1° dicembre 1978.

    Cesena

    3 giugno, 22:32

    8 €

  • Storia fotografica del partito comunista ital. Edit. Riuniti '86

    Storia fotografica del partito comunista ital. Edit. Riuniti '86

    Vendo / Offro il seguente bellissimo volume : STORIA FOTOGRAFICA DEL PARTITO COMUNISTA ITALIANO - vol. II A cura di Eva Paola Amendola; Introduzione e consulenza storica di Paolo Spriano; Coordinamento redazionale di Marcella Ferrara. Editori Riuniti / 1986 1a Edizione, 1a ristampa / volume di grandi dimensioni: cm.23,5 x 27,5 / copertina rigida cartonata lucida illustrata / pagine non numerata: circa 300 in robusta carta patinata opaca / con 661 foto in b.n. nel testo anche a piena pagina. Si tratta di un bellissimo volume, un bell'affresco in bianco e nero dell'Italia del Novecento dal 1945 al 1981, con molte eloquenti immagini e sintetiche didascalie. In buonissime condizioni Per spediz. con raccomandata: euro 7,00

    Cesena

    3 giugno, 22:31

    19 €

  • Storia del Partito comunista italiano, P. Spriano, Einaudi n.6-7

    Storia del Partito comunista italiano, P. Spriano, Einaudi n.6-7

    Paolo Spriano Storia del Partito comunista italiano 6. La fine del fascismo. Dalla riscossa operaia alla lotta armata. 7. La Resistenza. Togliatti e il partito nuovo Parte prima lâ€(TM)Unità Einaudi 1973 â€" 1975 Copertina flessibile illustrata, rilegatura editoriale, pagine 373 e 256, formato cm. 12X19,5. Stato di conservazione: ottimo come mostrano le fotografie La caduta del fascismo, in Italia spesso indicata come 25 luglio 1943 o semplicemente 25 luglio dalla data cui si svolsero i fatti, o anche ordine del giorno Grandi, fu l'avvenimento che diede inizio alla fine del fascismo in Italia. L'espressione fa riferimento ad una seduta del Gran Consiglio del Fascismo[1] durante la quale venne discusso come argomento presentato dal gerarca Dino Grandi[2], che prevedeva l'estromissione di Benito Mussolini dal governo del Regno d'Italia. Il re Vittorio Emanuele III di Savoia ordinò quindi l'arresto di Mussolini provocando la fine del ventennale regime fascista, affidando il governo al maresciallo d'Italia Pietro Badoglio. Il testo completo e l'originale dell'ordine del giorno Grandi furono pubblicati nel 1965 dalla rivista Epoca, grazie al ritrovamento dei documenti conservati da Nicola De Cesare, segretario personale di Mussolini nel 1943. La Resistenza italiana, comunemente chiamata Resistenza, anche detta Resistenza partigiana o Secondo Risorgimento, fu l'insieme dei movimenti politici e militari che in Italia dopo l'armistizio di Cassibile si opposero al nazifascismo nell'ambito della guerra di liberazione italiana. Nella Resistenza vanno individuate le origini stesse della Repubblica Italiana: l'Assemblea Costituente fu in massima parte composta da esponenti dei partiti che avevano dato vita al CLN, i quali scrissero la Costituzione fondandola sulla sintesi tra le rispettive tradizioni politiche ed ispirandola ai princìpi della democrazia e dell'antifascismo. Il movimento della Resistenza â€" inquadrabile storicamente nel più ampio fenomeno europeo della resistenza all'occupazione nazifascista â€" fu caratterizzato in Italia dall'impegno unitario di molteplici e talora opposti orientamenti politici (comunisti, azionisti, monarchici, socialisti, democristiani, liberali, repubblicani, anarchici), in maggioranza riuniti nel Comitato di Liberazione Nazionale (CLN), i cui partiti componenti avrebbero più tardi costituito insieme i primi governi del dopoguerra. Il periodo storico in cui il movimento fu attivo, comunemente indicato come "Resistenza", inizia dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943 (il CLN fu fondato a Roma il 9 settembre) e termina nei primi giorni del maggio 1945, durando quindi venti mesi circa. La scelta di celebrare la fine di quel periodo con il 25 aprile 1945 fa riferimento alla data dell'appello diramato dal CLNAI per l'insurrezione armata della città di Milano, sede del comando partigiano dell'Alta Italia. Alcuni storici hanno evidenziato più aspetti contemporaneamente presenti all'interno del fenomeno della Resistenza: "guerra patriottica" e lotta di liberazione da un invasore straniero; insurrezione popolare spontanea; "guerra civile" tra antifascisti e fascisti, collaborazionisti con i tedeschi; "guerra di classe" con aspettative rivoluzionarie soprattutto da parte di alcuni gruppi partigiani socialisti e comunisti. Spese di spedizione Euro 2 con posta "piego di libri - non tracciabile", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Como

    3 giugno, 12:59

    8 €

  • Storia del Partito Comunista (Bolscevico) dellâ€(TM)URSS

    Storia del Partito Comunista (Bolscevico) dellâ€(TM)URSS

    Vecchi libri di storia per conoscere, per imparare, per non dimenticare. Casa editrice lâ€(TM)Unità, stampato 1945, in buone condizioni. Preferisco scambio di persona a Milano e provincia, eventuale spedizione a vostro carico. Per eventuali altre informazioni non esitate a contattarmi. Ritiro a mano o in alternativa spedizione con "piego libri". Recapito telefonico 3313613009. grazie Biagio.

    Garibaldi / Stazione Centrale / Isola

    31 maggio, 14:19

    15 €

  • R.47- storia del partito comunista

    R.47- storia del partito comunista

    Rarissimo libro di : storia del partito comunista. (bolscevico). dell'u.r.s.s. societa' editrice - l'unita'. roma - 1945. usato, con piccoli segni di usurazioni. + spese.

    Alluvioni Cambiò

    31 maggio, 06:50

    185 €

  • Storia fotografica del partito comunista italiano. VOLUMI I II

    Storia fotografica del partito comunista italiano. VOLUMI I II

    Storia fotografica del partito comunista italiano. VOLUMI I – II. 1991-Editori riuniti. Di Eva Paola Amendola. Introduzione e consulenza storica di Paolo Spriano. Coordinamento redazionale di Marcella Ferrara. 2 volumi contenuti in cofanetto. Sono presenti piccole macchie. annunci.ebay.it/annunci/libri-e-riviste/bologna-annunci-sant-agata-bolognese/una-donna-non-dimentica-di-sidney-sheldon-nuovo/41430981 annunci.ebay.it/annunci/libri-e-riviste/bologna-annunci-sant-agata-bolognese/come-vola-il-calabrone-cooperazione-etica-e-sviluppo-2009/41430863

    Sant'Agata Bolognese

    30 maggio, 10:21

    22 €

  • Lb30 ⤽storia fotografica del partito comunista

    Lb30 ⤽storia fotografica del partito comunista

    Lb30 “storia fotografica del partito comunista italiano” n. 2 volumi del 1989 di eva paola amendola editori riuniti allâ€(TM)interno illustrazioni in bianco nero copertina rigida cm. 23,5xh 4x27,5 cd. condizioni come nuovi spedizione pacco ordinario gratuita per lâ€(TM)italia

    Sanguinetto

    29 maggio, 11:33

    37 €

  • Togliatti Il Partito comunista italiano Editori Riuniti

    Togliatti Il Partito comunista italiano Editori Riuniti

    Palmiro Togliatti Il Partito comunista italiano Editori Riuniti Politica e società Universale n. 59 Traduzione: - Prefazione: Renzo Martinelli Anno: giugno 1997 I edizione Pagine: XV + 143 Codice ISBN: 88-359-4319-1 Copertina: cartoncino editoriale. Stato: Ottimo stato. Non letto. Peso del libro: gr. 130 Misure del libro: cm 12,00 x cm 19,50 La fotografia riproduce il libro. NOTA: Richiedete il catalogo per usufruire della promozione. Contenuto: (dalla quarta di copertina) Il tema della crisi dei partiti, della loro degenerazione e del loro strapotere, è da tempo al centro del dibattito politico italiano. I rapidi cambiamenti politici degli ultimi anni sembrano aver avvalorato l?immagine monolitica di una prima repubblica consociativa, partitocratica, sempre uguale a se stessa. Questo scritto di Togliatti, redatto nel 1958 con intento divulgativo, ci restituisce invece l?immagine di un?epoca difficile, inquieta, contraddittoria, e di un sistema dei partiti molto più ricco e articolato di quello che l?attuale vulgata vorrebbe far apparire. (...). L'Autore: Palmiro Michele Nicola Togliatti (Genova, 26 marzo 1893 ? Jalta, 21 agosto 1964) è stato un politico e antifascista italiano, leader storico del Partito Comunista Italiano. Come ringraziamento per le sue attività politiche, ricevette anche la cittadinanza sovietica. Prezzo: euro 1,00 + spese di spedizione (euro 2,00 piego di libri ordinario, euro 4,00 raccomandata piego di libri). Si fanno spedizioni multiple e, si ricorda, che la merce viaggia a carico del destinatario. Richiedendo il catalogo nel formato excel hai le promozioni 4 x 3, 20 x 13. I più economici sono in omaggio. Per consultare il catalogo indicate il vostro indirizzo e-mail personale.

    Palermo

    27 maggio, 10:58

    1 €

  • MARX - ENGELS Manifesto del Partito comunista, Ed. Laterza 1975.

    MARX - ENGELS Manifesto del Partito comunista, Ed. Laterza 1975.

    MARX - ENGELS Manifesto del Partito comunista a cura di E. Cantimori Mezzomonti Engels Friedrich - Marx Karl Piccola biblioteca filosofica Laterza N. 2 1975 Copertina morbida illustratata a colori, legatura editoriale, pagine 124, formato cm. 11X18. Stato di conservazione: ottimo Il "Manifesto del partito comunista" fu scritto da Karl Marx e Friedrich Engels fra il 1847 e il 1848 e pubblicato a Londra il 21 febbraio del 1848 in varie lingue, La prima e parziale traduzione italiana apparve nel 1889. Una successiva traduzione, ancora parziale, apparve nel 1891, mentre nel 1892 fu pubblicata a puntate nel periodico "Lotta di classe" la prima traduzione completa del Manifesto, opera di Pompeo Bettini. Il concetto di "rivoluzione", attribuito dal marxismo alla borghesia, va rivisto, poiché non è più accettabile l'idea che una rivoluzione della vita socioeconomica (dal punto di vista materiale, tecnico e produttivo), comporti di per sé un progresso significativo sul piano dei valori umani universali. Di quale "rivoluzione" si può parlare laddove esiste il peggior sfruttamento dell'uomo e della natura che mai la storia abbia conosciuto. Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Genova

    25 maggio, 20:32

    4 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: