22.736 Annunci

Link sponsorizzati

Offerte in Libri e Riviste a Roma

  • Un colpo di vento

    Un colpo di vento

    Ferdinand von Schirach Short stories based on cases Schirach has seen during his career as a criminal attorney.

    Roma

    Oggi, 16:21

    Contatta l'utente

  • Guerra diplomatica l. aldrovandi marescotti

    Guerra diplomatica l. aldrovandi marescotti

    Guerra diplomatica l. aldrovandi marescotti 1914-1919 mondadori 1942 ritiro a mano o spedizione euro 2

    Roma

    Oggi, 16:21

    8 €

  • Storia d'uno stivale, A. Matassini, Ed. Jan Juglar 1960.

    Storia d'uno stivale, A. Matassini, Ed. Jan Juglar 1960.

    ALFREDO MATASSINI STORIA D'UNO STIVALE JAN JUGLAR EDITORE FIRENZE Gennaio 1960 Disegni di Piero Maremmi Per gli uomini e i ragazzi di ogni età Collana "UOMINI E STORIE" 1 Copertina morbida con sovraccoperta illustrata, legatura editoriale, pagine 290, formato cm. 14X21. Stato di conservazione: ottimo come da foto Spese di spedizione Euro 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in busta di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Pagamento: Postepay Bonifico Bancario Vaglia Postale

    Roma

    Oggi, 16:18

    15 €

  • Così parlò Bella Vista, LUCIANO DE CRESCENZO, 1^ ed. 1980.

    Così parlò Bella Vista, LUCIANO DE CRESCENZO, 1^ ed. 1980.

    LUCIANO DE CRESCENZO Così parlò Bella Vista Napoli, amore e libertà BESTSELLER IN ITALIA OSCAR MONDADORI 1168 ARNOLDO MONDADORI EDITORE Prima edizione febbraio 1980 Copertina morbida illustrata, legatura editoriale, pagine 215, formato cm. 11X18,5 STATO DI CONSERVAZIONE: OTTIMO come da foto Luciano De Crescenzo (Napoli, 20 agosto 1928) è uno scrittore, regista, attore e conduttore televisivo italiano. Prima di dedicarsi alla narrativa e allo spettacolo ha svolto la professione di ingegnere. Così parlò Bellavista è un film commedia italiano del 1984, tratto dal romanzo omonimo, sceneggiato e diretto da Luciano De Crescenzo. Nel 1985 è uscito il seguito diretto sempre da Luciano De Crescenzo, Il mistero di Bellavista. Il professor Gennaro Bellavista è un personaggio di Totò che si traveste da filosofo. E le sue uscite sono piene di saggezza e di umanità. Dal libro è stato tratto il film interpretato dallo stesso De Crescenzo nelle vesti del protagonista. Spese di spedizione ¤ 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Pagamento: Postepay Bonifico Bancario Vaglia Postale

    Roma

    Oggi, 16:17

    3 €

  • Il dandy della reggenza

    Il dandy della reggenza

    Georgette Heyer "Come non vedere i tratti in comune della giovane Judith Taverner, bella e indipendente, con Elizabeth Bennet e dell'ironico e insopportabile conte di Worth con Mr Darcy."-

    Roma

    Oggi, 16:14

    1 €

  • La cagliostro si vendica, M. Leblanc, Sonzogno 1959.

    La cagliostro si vendica, M. Leblanc, Sonzogno 1959.

    Maurizio leblanc la cagliostro si vendica collana "straordinarie avventure di arsenio lupin" n. 18 casa editrice sonzogno - milano 30 settembre 1959 copertina morbida illustrata, legatura editoriale, pagine 255, formato cm. 12x18,5 stato di conservazione: ottimo come mostrano le immagini maurice marie Émile leblanc (rouen, 11 novembre 1864 – perpignan, 6 novembre 1941) è stato uno scrittore francese, conosciuto principalmente quale creatore del ladro gentiluomo arsenio lupin, spesso definito la controparte francese del personaggio sherlock holmes di arthur conan doyle. nacque a rouen, in normandia nel 1864. dopo aver studiato in svariati paesi e aver abbandonato gli studi in legge si spostò a parigi dove iniziò a scrivere racconti gialli. le sue novelle, che furono largamente influenzate da scrittori quali gustave flaubert e guy de maupassant, vennero apprezzate dalla critica, ma inizialmente non ebbero grande successo commerciale. leblanc era generalmente considerato poco più di uno scrittore di brevi storie per gli svariati periodici francesi di quell'epoca e proprio in uno di questi apparve per la prima volta arsenio lupin (1905). probabilmente influenzato dal grande successo di sherlock holmes, e in reazione ad esso, l'intrigante ladro gentiluomo portò inaspettatamente leblanc al successo. nel 1907 incominciò a scrivere vere e proprie novelle incentrate su lupin, ottenendone buoni profitti, assieme alle buone critiche, tanto da essere spinto a dedicare la sua intera carriera esclusivamente a questo personaggio. a differenza di conan doyle, che a volte tentò opere di maggiori ambizioni letterarie, leblanc non sembrò mai stancarsi del suo personaggio e continuò a scriverne fino agli anni trenta. nel 1921 venne premiato con la legion d'onore per la sua opera, morì a perpignan nel 1941 e nell'ottobre del 1947 fu traslato nel cimitero di montparnasse a parigi. arsenio lupin (arsène lupin nell'originale francese) è un personaggio di fantasia nato dalla penna di maurice leblanc nel 1905. È il ladro gentiluomo protagonista di numerosi romanzi da cui sono stati anche tratti dei telefilm di produzione francese. arsenio lupin è un elegantissimo "ladro gentiluomo", ruba per sé ma anche per i più bisognosi e sempre e solo ai più facoltosi. amante delle donne, del gioco, del lusso e chiaramente del denaro, lupin è caratterizzato da un notevole senso dello humor. È un abile trasformista, capace di truccarsi e travestirsi secondo le occasioni in altre persone (personaggi) che interpreta alla perfezione. arsenio viene inoltre descritto come abile negli sport, soprattutto nelle arti marziali, possiede doti di prestigiatore ed eccelle nell'arte del furto. molto intelligente e furbo, ironico e audace, possiede grande cultura ed è anche un intenditore d'arte oltre che della raffinata arte della seduzione.e soprattutto non ricorre mai alla violenza,o peggio. sembra che leblanc si sia ispirato per questo suo personaggio alla vita di marius jacob, anarchico francese e ladro geniale. la prima apparizione di arsenio lupin fu sulla rivista "je sais tout", un periodico per cui leblanc scriveva in quel momento. spese di spedizione ¤ 2 con posta prioritaria "piego di libri" o ¤ 4 con posta raccomandata "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Roma

    Oggi, 16:07

    9 €

  • Satyricon, Tito Petronio Nigro, Ortles Editore 1969.

    Satyricon, Tito Petronio Nigro, Ortles Editore 1969.

    PETRONIO SATIRICON ORTLES EDITORE - MILANO EDIZIONE INTEGRALE Prima edizione marzo 1969 Dall'originale latino: Petronio Arbitro Il Satiricon Traduzione di Abrio Abadra LETTERATURA GRECA E LATINA SCRITTORI IMMORTALI 2 Copertina morbida illustrata a colori con bandelle, rilegatura editoriale, pagine 255, formato cm. 13,5X21,5. Stato di conservazione: OTTIMO come mostrano le fotografie Il Satyricon è un romanzo in prosimetro (prosa e versi) della letteratura latina attribuito a Petronio Arbitro (I secolo d.C.). La frammentarietà e la lacunosità del testo pervenuto in età moderna hanno compromesso una comprensione più precisa dell'opera. Tito Petronio Nigro (latino: Titus Petronius Niger; Massilia, 27 – Cuma, 66) è stato un cortigiano, scrittore e politico romano. Petronius, conosciuto anche come arbiter elegantiae, "arbitro d'eleganza" alla corte di Nerone, resta indicato, per tradizione manoscritta, col nome di Petronius Arbiter, definizione tratta dalla descrizione che ne fa Tacito (in Annales XVI, 18-19). Tacito, nei suoi Annali XVI, 18-19, parla diffusamente di un certo C. Petronius, senza per altro fare alcun riferimento a lui come autore del Satyricon. « Soleva egli trascorrere il giorno dormendo, la notte negli affari o negli svaghi; la vita sfaccendata gli aveva dato fama, come ad altri l'acquista un'operosità solerte; e lo si giudicava non un gaudente e uno scialacquatore, come la maggior parte di coloro che dilapidano il loro patrimonio, ma un uomo di lusso raffinato. Le sue parole e le sue azioni, quanto più erano libere da convenzioni e ostentavano una certa sprezzatura, tanto maggior simpatia acquistavano con la loro parvenza di naturalezza. Come proconsole in Bitinia tuttavia, e poi come console, egli seppe mostrarsi energico e all'altezza dei suoi compiti. Tornato poi alle sue viziose abitudini (o erano forse simulazione di vizi?) venne accolto tra i pochi intimi di Nerone, come maestro di raffinatezze, nulla stimando Nerone divertente o voluttoso, nello sfarzo della sua corte, se non avesse prima ottenuto l'approvazione di Petronio. Di qui l'odio di Tigellino, che in Petronio vedeva un rivale a lui anteposto per la consumata esperienza dei piaceri. Egli si volge quindi a eccitare la crudeltà del principe, di fronte alla quale ogni altra passione cedeva; accusa Petronio di amicizia con Scevino, dopo aver indotto con denaro un servo a denunciarlo, e avergli tolto ogni mezzo di difesa col trarre in arresto la maggior parte dei suoi schiavi » Segue la descrizione della sua morte: « In quei giorni Nerone si era spinto in Campania, e Petronio, spintosi fino a Cuma, venne qui trattenuto. Egli non sopportò di restare oltre sospeso tra la speranza e il timore; non volle tuttavia rinunciare precipitosamente alla vita; si tagliò le vene e poi le fasciò, come il capriccio gli suggeriva, aprendosele poi nuovamente e intrattenendo gli amici su temi non certo severi o tali che potessero acquistargli fama di rigida fermezza. A sua volta li ascoltava dire non teorie sull'immortalità dell'anima o massime di filosofi, ma poesie leggere e versi d'amore. Quanto agli schiavi, ad alcuni fece distribuire doni, ad altri frustate. Andò a pranzo e si assopì, volendo che la sua morte, pur imposta, avesse l'apparenza di un fortuito trapasso. Al testamento non aggiunse, come la maggior parte dei condannati, codicilli adulatori per Nerone o Tigellino e alcun altro potente; fece invece una particolareggiata narrazione delle scandalose nefandezze del principe, citando i nomi dei suoi amanti, delle sue donnacce e la singolarità delle sue perversioni: poi, sigillatolo, lo inviò a Nerone. Spezzò quindi il sigillo, per evitare che servisse a rovinare altre persone » (Traduzione di A. Rindi, Milano 1965) Spese di spedizione Euro 2 con posta prioritaria "piego di libri, opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Pagamento: Postepay Bonifico Bancario Vaglia Postale

    Roma

    Oggi, 16:04

    12 €

  • La meravigliosa isola di Pasqua, Alfred Métraux, SugarCo 1992.

    La meravigliosa isola di Pasqua, Alfred Métraux, SugarCo 1992.

    Alfred Métraux LA MERAVIGLIOSA ISOLA DI PASQUA Editore SugarCo Collana Tasco Dicembre 1992 Alfred Métraux, nato il 5 novembre 1902 a Losanna e trovato morto il 11 aprile 1963 in una foresta nella valle di Chevreuse. Nato in Svizzera, antropologo formatosi a Parigi, ottenne la cittadinanza americana. Popoli specializzati dell'America Latina, Haiti e Isola di Pasqua, il suo lavoro tocca molti ambiti: storia, archeologia ed etnografia. Questo libro è il romanzo di una cultura, di una misteriosa civiltà che non ha nulla da invidiare a quelle del Sudamerica, Messico, Cile Perù. Una civiltà ormai scomparsa per un ignota cataclisma, ma che ha lasciato profonde vestigia del suo passato.... L'Isola di Pasqua (in lingua nativa Rapa Nui, letteralmente "grande isola/roccia"; in lingua spagnola Isla de Pascua)[1] è un'isola dell'Oceano Pacifico meridionale appartenente al Cile. Copertina morbida illustrata, rilegatura editoriale, pagine 263, formato cm. 12X19,5 Stato di conservazione: DA LIBRERIA "NUOVO" Spese di spedizione ¤ 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Pagamento: Postepay Bonifico Bancario Vaglia Postale

    Roma

    Oggi, 16:01

    6 €

  • IL CLIMA CAMBIA, L'Ecologist ITALIANO, E. Goldsmith, N. 1.

    IL CLIMA CAMBIA, L'Ecologist ITALIANO, E. Goldsmith, N. 1.

    L'Ecologist ITALIANO per custodire la terra IL CLIMA CAMBIA "più presto del previsto" NUMERO 1 LA VISIONE DELL'ECOLOGIST di Edward Goldsmith L'EDIZIONE ITALIANA di Giannozzo Pucci Editore: Libreria Editrice Fiorentina ottobre 2004 Brossura editoriale, pagine 191, formato cm. 15X21 ILLUSTRATO Stato di conservazione: NUOVO Prima rivista ecologista in ordine di tempo, l'Ecologist è oggi l'unica al mondo pubblicata in più lingue (inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo) e con sette diverse redazioni in altrettanti paesi: Inghilterra, India, Nuova Zelanda, Francia, Spagna, Brasile, Libano. Ogni redazione è totalmente autonoma e decide la periodicità, il formato, gli articoli, la grafica, la distribuzione, l'eventuale pubblicità, ma tutte possono attingere liberamente al lavoro delle riviste sorelle, ciascuna delle quali mescola a suo modo le parti internazionali con quelle locali. L'Ecologist italiano esce come librorivista monografica con un'attenzione particolare, anche attraverso ricerche scientifiche, a raccogliere e diffondere conoscenze utili ad una politica di medicazione delle piaghe della società e della natura. Una raccolta di articoli che raccontano e analizzano la Terra, l'Uomo e l'etica della biosfera. Tra quelli presenti nel libro vi segnaliamo: Quanto conta l'Amazzonia nel clima del pianeta; Profughi ambientali; Dai ghiaicciai ai mandorli; Meno acqua nei fiumi: il caso dell'Arno; La politica USA sui gas serra; Combattere il riscaldamento del globo casa per casa.... René David Edward Goldsmith (8 novembre 1928, Parigi, Francia - 21 agosto 2009, Siena, Italia), ampiamente conosciuto come Teddy Goldsmith, era un anglo-francese ambientalista, scrittore e filosofo. Il figlio maggiore del maggiore Frank Goldsmith, e fratello del finanziere Sir James Goldsmith, Edward Goldsmith è il fondatore ed editore di The Ecologist. Conosciuto per le sue idee apertamente opposte della società industriale e lo sviluppo economico, ha espresso una forte simpatia per le vie ei valori dei popoli tradizionali. Ha co-autore del Blueprint influente per la sopravvivenza con Robert Prescott-Allen, diventando uno dei membri fondatori del partito politico "popolo" (in seguito ribattezzata il partito dei Verdi), si è largamente ispirato dal Blueprint. Visione conservatrice di Goldsmith dell'ambientalismo lo mise in contrasto con le correnti socialiste di pensiero che è venuto a dominare il partito British Green. Un ecologista profondo e teorico dei sistemi, Goldsmith è stato uno dei primi sostenitori dell'ipotesi Gaia, dopo aver sviluppato un concetto simile cibernetica di un auto-regolazione della biosfera. Un talento after-dinner speaker e narratore, Goldsmith è stato un portavoce articolato e attivista, ricevendo numerosi riconoscimenti per il suo lavoro proteggere il mondo naturale ed evidenziando l'importanza e la situazione dei popoli indigeni, tra cui un onorario Right Livelihood Award e il Chevalier de la Legion d'Honneur. Spese di spedizione € 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Pagamento: Postepay Bonifico Bancario Vaglia Postale

    Roma

    Oggi, 15:57

    5 €

  • Avventura in Colonia, G. Louza, ill. F. Faorzi, 1937.

    Avventura in Colonia, G. Louza, ill. F. Faorzi, 1937.

    Giorgio Louza Avventura in Colonia Biblioteca dei miei Ragazzi N. 40 Cultura Fascista Adriano Salani Firenze 25 Luglio 1937-XV Copertina rigida illustrata da Fiorenzo Faorzi ed illustrazioni interne in b/n di Morin, legature editoriale, pagine 160, formato cm. 12,5X19. Nasce a Firenze il 3 febbraio 1911. Figlio di Armando Faorzi, decoratore in gesso per interni, e Arduina Venturi, si diploma all'Istituto d'Arte di Firenze. Trae la sua passione per l'illustrazione anche dall'esempio dello zio Natale (terzo premio, ex equo con Duilio Cambellotti, nel 1900 al concorso Alinari per una nuova edizione illustrata della Divina Commedia. Esordisce nel 1928 illustrando il libro "I ragazzi agricoltori" per Vallecchi. Collabora dagli anni Trenta con la collana Biblioteca dei miei ragazzi, di Salani. Dopo la guerra collabora, insieme al fratello Giovanni, con La settimana dei ragazzi di Laura Orvieto. Continua a lavorare come illustratore per case editrici come la SEI e la Marzocco, fino agli anni Sessanta, quando decide di dedicarsi soltanto alla pittura. Muore a Firenze (Italia) il 9 aprile 2001. STATO DI CONSERVAZIONE: OTTIMO come mostrano le immagini Spese di spedizione Euro 2,50 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Pagamento: Postepay BonificoBancario Vaglia Postale

    Roma

    Oggi, 15:57

    16 €

  • Giungla

    Giungla

    Clive Cussler, Jack Du Brul

    Roma

    Oggi, 15:56

    2 €

  • I beati paoli

    I beati paoli

    Luigi Natoli, Umberto Eco, Rosario La Duca

    Roma

    Oggi, 15:56

    3 €

  • Non ti muovere

    Non ti muovere

    Margaret Mazzantini "Timoteo, alors que sa fille plongée dans le coma est opérée, raconte la passion brûlante qui influença à jamais le cours de sa vie et sa relation avec les trois femmes de sa vie : sa femme, sa maîtresse et sa fille. Roman lauréat du p

    Roma

    Oggi, 15:56

    1 €

  • William shakespeare, i capolavori della letteratura, 1995.

    William shakespeare, i capolavori della letteratura, 1995.

    WILLIAM SHAKESPEARE I CAPOLAVORI DELLA LETTERATURA Tragedie Re Lear La bisbetica domata Il sogno di una notte di mezza estate Romeo e Giulietta Traduzione originale di C. Rusconi LUIGI REVERDITO EDITORE 1^ Edizione marzo 1995 Copertina morbida, pagine 306, formato cm. 12X19 Stato di conservazione: OTTIMO come NUOVO William Shakespeare (Stratford-upon-Avon, 23 aprile 1564 - Stratford-upon-Avon, 23 aprile 1616) è stato un drammaturgo e poeta inglese, considerato come il più importante scrittore in lingua inglese e generalmente ritenuto il più eminente drammaturgo della cultura occidentale. Spesso considerato il poeta più rappresentativo del popolo inglese e soprannominato il "Bardo dell'Avon" (o semplicemente "Il Bardo") oppure il "Cigno dell'Avon", delle sue opere ci sono pervenuti, incluse alcune collaborazioni, 37 testi teatrali, 154 sonetti e una serie di altri poemi. Le sue rappresentazioni sono state tradotte in tutte le maggiori lingue del mondo e sono state inscenate più spesso di qualsiasi altra opera; inoltre è lo scrittore maggiormente citato nella storia della letteratura inglese e molte delle sue espressioni linguistiche sono entrate nell'inglese quotidiano. Nonostante la cronologia esatta delle sue opere sia ancora al centro di numerosi dibattiti, così come la paternità di alcune di esse, è possibile collocare con sufficiente certezza l'epoca di composizione della maggior parte dei suoi lavori nei circa venticinque anni compresi tra il 1588 e il 1613. Capace di eccellere sia nella tragedia sia nella commedia, fu in grado di combinare il gusto popolare della sua epoca con una complessa caratterizzazione dei personaggi, una poetica raffinata e una notevole profondità filosofica. Benché fosse già molto popolare in vita, divenne famoso dopo la sua morte e i suoi lavori furono esaltati e celebrati da numerosi e importanti personaggi nei secoli seguenti. La scarsità di documenti sopravvissuti riguardanti la sua vita privata ha fatto sorgere numerose speculazioni riguardo al suo aspetto fisico, alla sua sessualità, al suo credo religioso e persino all'attribuzione delle sue opere. Spese di spedizione € 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Pagamento: Postepay Bonifico Bancario Vaglia Postale

    Roma

    Oggi, 15:56

    8 €

  • Conchiglie, robert tucker abbott, 1^ ed. 1976.

    Conchiglie, robert tucker abbott, 1^ ed. 1976.

    Robert tucker abbott guide tascabili mondadori 9 conchiglie traduzione di mario bissoli arnoldo mondadori editore prima edizione gennaio 1976 con moltissime illustrazioni a colori brossura, pagine 158, formato cm. 11x18. stato di conservazione: nuovo robert tucker abbott (28 settembre 1919 - 3 novembre 1995) è stato un concologo americano (conchiglie) e malacologo (molluschi). fu autore di più di 30 libri su malacologia, che sono stati tradotti in molte lingue. abbott è stato uno dei conchigliologi più importanti del 20 ° secolo. ha portato lo studio di conchiglie al pubblico con le sue opere, tra cui in particolare: conchiglie americani (1974), conchiglie del mondo (1962), the shell (1972), e il regno dei seashell (1972). e 'stato un membro attivo della american malacologico unione e conchigliologi d'america. spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. non è prevista la consegna brevi manu pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Roma

    Oggi, 15:55

    8 €

  • Natuzza Evolo, Il miracolo di una vita, L. Regolo, Mondadori.

    Natuzza Evolo, Il miracolo di una vita, L. Regolo, Mondadori.

    Luciano Regolo Natuzza Evolo Il miracolo di una vita Oscar bestsellers Arnoldo Mondadori Editore 2014 Copertina morbida illustrata, rilegatura editoriale, pagine 452, formato cm. 12,5X19,5. Stato di conservazione: OTTIMO COME NUOVO Fortunata Evolo, detta «Natuzza» (Paravati di Mileto, 23 agosto 1924 – Paravati di Mileto, 1º novembre 2009, Vibo Valentia), è stata una mistica italiana. Questa è la storia di Natuzza Evolo, una donna calabrese semplice, coraggiosa, piena d'amore, diventata senza volerlo la più grande mistica cattolica dei nostri tempi. "Santa subito!" invocava la folla, immensa, radunata per i suoi funerali lo scorso novembre. E in attesa che la Chiesa concluda il suo percorso di valutazione, rimane certo che si è trattato di una persona unica, straordinaria, estremamente affascinante, chiaramente accomunabile ad altre figure eccezionali, una su tutte Padre Pio. Con il frate di Pietralcina Natuzza ha condiviso le iniziali difficoltà e incomprensioni col mondo ufficiale, contrapposte a un immenso affetto popolare. Ma anche carismi come le stigmate, la bilocazione, l'emografia, la preveggenza, le guarigioni inspiegabili e altri piccoli grandi miracoli. Questo libro è la prima importante biografia, scrupolosa, completa, riconosciuta, di "mamma Natuzza", come amano chiamarla i suoi moltissimi seguaci. Il suo autore, Luciano Regolo, oltre a essere un giornalista e uno scrittore di grande esperienza, l'ha incontrata la prima volta quasi trent'anni fa, l'ultima poco tempo prima che lei morisse. Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri" o euro 4 con posta raccomandata "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: Postepay Bonifico bancario Vaglia postale

    Roma

    Oggi, 15:54

    8 €

  • LUIGI PIRANDELLO, NOVELLE, Mondadori 1985.

    LUIGI PIRANDELLO, NOVELLE, Mondadori 1985.

    LUIGI PIRANDELLO NOVELLE a cura di GIUSEPPE MORPURGO Edizioni Scolastiche Bruno Mondadori 1985 SCELTA, INTRODUZIONE E COMMENTO DI GIUSEPPE MORPURGO Copertina morbida illustrata, rilegatura editoriale, pagine 335, formato cm. 13x19. Stato di conservazione: ottimo come mostrano le immagini Luigi Pirandello (Agrigento, 28 giugno 1867 – Roma, 10 dicembre 1936) fu un drammaturgo, scrittore e poeta italiano, insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1934.Pirandello, figlio di Stefano e Caterina Ricci Gramitto, appartenenti a famiglie di agiata condizione borghese, dalle tradizioni risorgimentali, nacque nel 1867 in contrada Càvusu a Girgenti (Agrigento).Nell'imminenza del parto che doveva avvenire a Porto Empedocle, per un'epidemia di colera che stava colpendo la Sicilia, il padre Stefano aveva deciso di trasferire la famiglia in un'isolata tenuta di campagna per evitare il contatto con la pestilenza. Porto Empedocle, prima di chiamarsi così, era una borgata (Borgata Molo) di Girgenti (l'odierna Agrigento).Quando nel 1853 si decise che la borgata divenisse comune autonomo «La linea di confine fra i due comuni venne fissata all'altezza della foce di un fiume essiccato che tagliava in due la contrada chiamata "u Càvuso" o "u Càusu" (pantaloni). Questo Càvuso apparteneva metà al nuovo comune di Porto Empedocle e l'altra metà al Comune di Girgenti. A qualche impiegato dell'ufficio anagrafe parse che non era cosa che si scrivesse che qualcuno fosse nato in un paio di pantaloni e cangiò quel volgare "Càusu" in "Caos"».Il padre, Stefano Pirandello, aveva partecipato tra il 1860 e il 1862 alle imprese garibaldine; aveva sposato nel 1863 Caterina, sorella di un suo commilitone, Rocco Ricci Gramitto.Il nonno materno di Luigi, Giovanni Ricci Gramitto, era stato tra gli esponenti di spicco della rivoluzione siciliana del 1848-49 ed escluso dall'amnistia al ritorno del Borbone era fuggito in esilio a Malta dove era morto un anno dopo, nel 1850, a soli 46 anni.Il nonno paterno, Andrea, era stato un armatore e ricco uomo d'affari di Pra', ora quartiere di Genova. La famiglia di Pirandello viveva in una situazione economica agiata, grazie al commercio e all'estrazione dello zolfo. Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Roma

    Oggi, 15:51

    8 €

  • Adesso basta parlare d'amore

    Adesso basta parlare d'amore

    Hervé Le Tellier, G. Bogliolo

    Roma

    Oggi, 15:51

    2 €

  • Le origini dell'umanitÀ. alla ricerca del nostro a

    Le origini dell'umanitÀ. alla ricerca del nostro a

    Richard E. Leakey, Iole Comoglio

    Roma

    Oggi, 15:51

    Contatta l'utente

  • La tela di ragno, Joseph Roth, TASCABILI BOMPIANI 19, 1976.

    La tela di ragno, Joseph Roth, TASCABILI BOMPIANI 19, 1976.

    Joseph Roth La tela di ragno (Das Spinnennets) Un piccolo gerarca all'assalto della Germania di Weimar TASCABILI BOMPIANI 19 LETTERATURA Storia della Mitteleuropa attraverso la narrativa Direttore Oreste del Buono Traduzione di Anna Rosa Azzone Zweifel Prima edizione nei tascabili Bompiani Ottobre 1976 Joseph Roth (Brody, 2 settembre 1894 – Parigi, 27 maggio 1939) è stato uno scrittore e giornalista austriaco. Roth fu il grande cantore della finis Austriae, della dissoluzione dell'impero austro-ungarico che aveva riunito popoli di origini disparate, con lingue, religioni, tradizioni diversissime. Lui stesso era nato alla periferia dell'impero, nella parte orientale della Polonia. Copertina morbida illustrata, rilegatura editoriale, pagine 145, formato cm. 11X18,5. Stato di conservazione: OTTIMO COME MOSTRANO LE IMMAGINI Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri" o euro 4 con posta raccomandata "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: Postepay Bonifico bancario Vaglia postale

    Roma

    Oggi, 15:51

    5 €

  • IL NUOVO TESTAMENTO, Edizione 1995 Soc. Biblica di Ginevra.

    IL NUOVO TESTAMENTO, Edizione 1995 Soc. Biblica di Ginevra.

    IL NUOVO TESTAMENTO TASCABILE NUOVA RIVEDUTA REVISIONE 1992 Edizione 1995 Società Biblica di Ginevra Stampato in Olanda Legatura in mezza pelle blù - titoli incisioni dorate - dimensioni: cm 12X8 ESEMPLARE PERFETTO NUOVO Spese di spedizione € 2 con posta prioritaria "piego di libri" opportunamente protetto in busta di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita. Il Nuovo Testamento è la raccolta dei 27 libri canonici che costituiscono la seconda parte della Bibbia cristiana e che vennero scritti in seguito alla vita e alla predicazione di Gesù di Nazareth. Nuovo Testamento o Nuovo Patto è un'espressione utilizzata dai cristiani per indicare il nuovo patto stabilito da Dio con gli uomini per mezzo di Gesù Cristo. I testi sono scritti in greco della koiné e rivelano di fondo un ambiente semitico.

    Roma

    Oggi, 15:50

    6 €

  • Vita di Dante, Piero Bargellini, Ed. Vallecchi 1965.

    Vita di Dante, Piero Bargellini, Ed. Vallecchi 1965.

    PIERO BARGELLINI VITA DI DANTE Economica Vallecchi Editore Firenze 1 Aprile 1965 Copertina morbida illustrata, rilegatura editoriale, pagine 258, formato cm. 11,5X18,5. Piero Bargellini (Firenze, 5 agosto 1897 – Firenze, 28 febbraio 1980) è stato uno scrittore e politico italiano, sindaco di Firenze durante l'alluvione del 1966. Dante Alighieri, o Alighiero, battezzato Durante di Alighiero degli Alighieri e anche noto con il solo nome Dante, della famiglia Alighieri (Firenze, tra il 22 maggio e il 13 giugno 1265 – Ravenna, 14 settembre 1321), è stato un poeta, scrittore e politico italiano. Considerato, al pari di Francesco Petrarca, il padre della lingua italiana, è l'autore della Comedìa, divenuta celebre come Divina Commedia e universalmente considerata la più grande opera scritta in italiano e uno dei più grandi capolavori della letteratura mondiale. Il suo nome, secondo la testimonianza di Jacopo Alighieri, è un ipocoristico di Durante: nei documenti era seguito dal patronimico Alagherii o dal gentilizio de Alagheriis, mentre la variante Alighieri si affermò solo con l'avvento di Boccaccio. È conosciuto come il Sommo Poeta, o, per antonomasia, il Poeta. Grazie a Dante la lingua volgare raggiunse altissimi livelli espressivi. Stato di conservazione: OTTIMO COME MOSTRANO LE FOTOGRAFIE Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri" o euro 4 con posta raccomandata "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: Postepay Bonifico bancario Vaglia postale

    Roma

    Oggi, 15:49

    12 €

  • Lotto 15 riviste franco maria ricci messaggero piu'

    Lotto 15 riviste franco maria ricci messaggero piu'

    Lotto 15 riviste franco maria ricci il messaggero piu': le fontane michelangelo caravaggio la prima roma roma antica e lo sport i palazzi la roma di d'annunzio la roma di raffaello la roma barocca la roma di piranesi il colosseo la roma delle catacombe la roma dei cesari la roma dei papi le basiliche editore: il messaggero - franco maria ricci genere: arte prime edizioni 1989-1990 riccamente illustrate a colori peso totale: 1,5 kg riviste brossurate spillate con copertina morbida illustrata dimensioni 28x39 cm tutte in ottime condizioni, doppia lingua italiano e inglese spedizione: 3 euro posta normale 6 euro raccomandata previsto il ritiro a mano su roma, non effettuo consegne consiglio la spedizione raccomandata perche' tracciabile per la spedizione normale non ne garantisco l arrivo se l acquirente la vuole comunque scegliere lo fa a suo rischio, non mi carico di nessuna responsabilita' pagamento bonifico, postepay e paypal a spedizione effettuata informero' il compratore, tramite email, dell avvenuto invio non effettuo scambi, sconti, permute o pagamenti con ricarica telefonica preferisco un contatto diretto sul mio cellulare controllate che le email di risposta non finiscano nello spam non si accettano reclami a posteriori

    Cassia / Olgiata / Castel di Guido / Vergine Santa

    Oggi, 14:59

    15 €

  • Delfino coppi cabine trasformazione impianti

    Delfino coppi cabine trasformazione impianti

    Quaderni di elettrificazione n.21 ed.delfino anni '60 enzo coppi - le cabine di trasformazione per impianti industriali e civili formato cm.15,5 x 21,5 buone/ottime condizioni, come da foto possibile consegna a mano su roma. disponibili altri volumi della collana

    Roma

    Oggi, 14:54

    8 €

  • Spagnolo per gli italiani

    Spagnolo per gli italiani

    Corso di spagnolo per gli italiani "Contato" di Navarro Polettini, 2 volumi, AB e CD con cd audio-Zanichelli + vocabolario ital-spagn e spagn-ital Rusconi editore € 9,00 + 1 scatola con dvd, cd e libro € 2,00

    Torrevecchia / Pineta / Ottavia

    Oggi, 14:37

    29 €

  • Riviste mensili del Manifesto

    Riviste mensili del Manifesto

    Riviste supplementi mensili al "Manifesto" del 1968 a € 5,00 cadauno + riviste bimestrali di 100 pagine del 1989, cadauna € 10,00 altra dic. 1994

    Torrevecchia / Pineta / Ottavia

    Oggi, 14:37

    Contatta l'utente

  • Selezione narrativa mondiale terapia d'amore i

    Selezione narrativa mondiale terapia d'amore i

    Selezione narrativa mondiale terapia d'amore i fiumi dell'oro la cabina di vetro blaze un cane ribelle ritiro a mano o spedizione euro 2

    Roma

    Oggi, 14:30

    3 €

  • Collana Batman la leggenda, Superman, Batman Arkham, Batman RIP

    Collana Batman la leggenda, Superman, Batman Arkham, Batman RIP

    Vendo volumi in blocco i pezzi doppi ovviamente in singolo. Batman la leggenda 1-11 e 49 = 60? Superman 1-4 = 20? Batman RIP = 5? Quelli singoli di Superman 1 e 4 = 6? Cad.

    Roma

    Oggi, 14:15

    Contatta l'utente

  • Serie complete e sequenze manga come nuovi a prezzi ridotti

    Serie complete e sequenze manga come nuovi a prezzi ridotti

    Vendo queste serie complete e sequenze, tutti in ottimo stato, praticamente nuovi: ali sulla neve 1-8 completa 15€ last notes 1-3 completa 6€ Vivo nella tua ombra completa 1-4 10€ Resident evil 1-5 completa 10€ Trinity blood 1-13 40€ City Hunter complete edition 1-15 50€ Love Button serie completa 40€ Il nostro miracolo 1-4 10€ Shonan seven 1-6 25€ Solo i fiori sanno 1-3 completa 10€ Alla capitale dei fiori 3€ volume unico

    Roma

    Oggi, 14:11

    Contatta l'utente

  • I delitti della luce

    I delitti della luce

    Giulio Leoni Historisk spændingsroman med digteren Dante Alighieri som hovedperson

    Roma

    Oggi, 13:54

    1 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: