30 Annunci

Link sponsorizzati

Offerte in Cd Musicali a Tonara

  • Cafe latino - extra caliente

    Cafe latino - extra caliente

    Compilation contenente 6 medley di ballabili latinoamericano ,cha cha cha,etc... ascoltato 1/2 volte come nuovo

    Terni

    Oggi, 09:39

    10 €

  • Articolo 31 - -cosi com'e'

    Articolo 31 - -cosi com'e'

    Album cosi' com'è - articolo 31 del 1996 18 brani cd ascoltato 1/2 volte come nuovo

    Terni

    Oggi, 09:38

    10 €

  • Libri tascabili vario genere

    Libri tascabili vario genere

    Vendo libri tascabili: HALKI E DIKI due cani di purissima razza bastarda, G. Paduan, 239 pagg: storia di due cani capaci di dare qualche lezione di umanità; E 2,00. "LA NOTTE HA MILLE OCCHI, C. Woolrich, 303 pagg: thriller su una morte annunciata; E 3,00. "HARMONY - FUGA PER LA LIBERTÀ, C. Miles, 195 pagg: storia romantica carica di suspense e tensione; E 2,00. "UN GIARDINO NEL DESERTO, P. Daniels, 96 pagg: romanzo sentimentale; E 1,00. "LA SIGNORA IN GIALLO - Omicidi e fantasmi, J. Fletcher & D. Bain, 217 pagg: giallo; E 2,00. Vendibili singolarmente oppure tutti a E 10,00 INCLUSE SPESE DI SPEDIZIONE (ok consegna a mano), tel: 329 3150374

    Pescara

    Oggi, 09:38

    1 €

  • Doppio cd - italian dance graffiti

    Doppio cd - italian dance graffiti

    Doppio cd con 28 pezzi di musica italiana ballabili cd de 1995 asoltato 2/3 volte come nuovo

    Amelia

    Oggi, 09:38

    20 €

  • COMMERCE.FR - Francese prezzo Trattabile

    COMMERCE.FR - Francese prezzo Trattabile

    COMMERCE.FR, 1 volume Francese Commerciale (383 pag) + 1 volume Civiltà (191 pag) + 1 cahier de l'eleve (119 pag), 10,00 Euro (spese di spedizione a mio carico).

    Pescara

    Oggi, 09:38

    10 €

  • Riviste eco model

    Riviste eco model

    Vendo in blocco 36 riviste eco model dal 1985 al 1997 Praticamente la storia del modellismo dinamico tutte in buone condizioni

    Amelia

    Oggi, 09:38

    4 €

  • Libro fotografia sportiva Gianni e Diego Bracci, monografie Fiaf

    Libro fotografia sportiva Gianni e Diego Bracci, monografie Fiaf

    Libro di fotografia sportiva "Gianni e Diego Bracci, sport di un Dio minore", collana di monografie Fiaf. In condizioni molto buone, presenta minimi segni del tempo.

    Rimini

    Oggi, 09:38

    7 €

  • Calendario Randi Ingerman

    Calendario Randi Ingerman

    Vendo calendario (Capital) Randi Ingerman - Condizioni perfette - Prezzo Euro 10 + spedizione - a Milano consegno a mani - accetto pay pal e bonifico

    Milano

    Oggi, 09:37

    10 €

  • Materialismo dialettico e materialismo storico (1938) di G. Stalin

    Materialismo dialettico e materialismo storico (1938) di G. Stalin

    Pagg. 48, euro 5,00 - Edizione 1993 Materialismo dialettico e materialismo storico (1938) di G. Stalin è stato tratto dalla Storia del PC(b). E' un'esposizione classica della concezione materialista-dialettica del mondo e della storia. L'esposizione di Stalin si caratterizza per la sua semplicità e per questo è particolarmente utile per un primo approccio. Nella presentazione dello scritto di Stalin sono fornite indicazioni di altri testi per i lettori che vorranno approfondire la comprensione del movimento che ci circonda e di cui siamo parte.

    Milano

    Oggi, 09:36

    5 €

  • La parola al comandante Giacca La verità su Porzûs - CARC

    La parola al comandante Giacca La verità su Porzûs - CARC

    Pagg. 32 - ? 3,00 - Ed. 1998 Un'intervista che il Comandante Giacca, Mario Toffanin, ha concesso a Resistenza nel marzo del 1998. Il comandante dei GAP di Udine racconta il suo contributo alla Resistenza. In maniera dettagliata torna alla luce la storia di Porzus nelle parole di chi vi ha partecipato direttamente: la risposta più genuina alle infamie e alle calunnie di cui sono stati oggetto i partigiani, alle rivisitazioni storiche e al revisionismo dilagante. Il valore di questa testimonianza è lampante se si tiene conto che Giacca ha sempre rifiutato di rilasciare interviste alla stampa borghese, seppure continuamente sollecitato dagli inviati delle maggiori testate giornalistiche. A 6 anni dalla morte del Comandante Giacca le sue parole non perdono in nessun modo valore, non perdono importanza; rimangono invece un vivido esempio di un uomo che si è fatto combattente contro il fascismo e lo sfruttamento. Un esempio per tutti i comunisti.

    Milano

    Oggi, 09:36

    3 €

  • Un futuro possibile - M. Martinengo, E. Mensi

    Un futuro possibile - M. Martinengo, E. Mensi

    La parte centrale dell'opuscolo è la descrizione delle principali relazioni economiche tra i membri di una immaginaria società socialista che la classe operaia avrebbe instaurato nel nostro paese, a partire grossomodo dalle condizioni economiche attuali. Nel linguaggio tecnico si chiama "una simulata"; si tratta di un'alternativa, immaginaria ma realistica, al marasma dalle fosche prospettive che presenta ai nostri giorni la società borghese. Una soluzione che dissolve le disgrazie e gli incubi dell'attuale società perchè instaura al suo posto una società socialista; sostituisce all'ordinamento sociale borghese un ordinamento sociale nuovo. (...) Una soluzione realistica perchè parte dalle forze produttive attuali e dalla popolazione attuale del paese e stabilisce, tra le loro parti, relazioni diverse dalle attuali, ma non cervellotiche, non arbitrarie. Essa estende su una scala maggiore relazioni che già esistono su scala minore, in ambiti ristretti. Ma le estende su scala tale che esse creano una realtà diversa dall'attuale (la loro quantità crea una nuova qualità). Una soluzione immaginaria perchè l'instaurazione delle relazioni indicate richiede che venga vinto, spezzato e cancellato il comando della borghesia imperialista. Essa oggi domina l'intera vita della società, impersona le attuali relazioni, le impone; tutela la loro sopravvivenza.

    Milano

    Oggi, 09:35

    5 €

  • Grande enciclopedia dei cocktail

    Grande enciclopedia dei cocktail

    Libro come nuovo, mai nemmeno sfogliato. Perfetto.

    Grugliasco

    Oggi, 09:35

    9 €

  • I fatti e la testa - COPROCO'

    I fatti e la testa - COPROCO'

    Pagine 160 - 10 euro - edizione del 1983. Dopo le distruzioni e gli sconvolgimenti politici e sociali prodotti dalla seconda guerra mondiale, il capitale ha avuto circa 30 anni di crescita durante i quali nessuna rivoluzione proletaria ha potuto svilupparsi nelle metropoli imperialiste. L'inizio della seconda crisi mondiale per sovrapproduzione assoluta di capitale mette nuovamente all'ordine del giorno la rivoluzione proletaria per il comunismo. Ai compiti di questo periodo è dedicato questo libro, che si preoccupa di fare un bilancio dell'esperienza della lotta di classe e delle forme di transizione dal capitalismo al comunismo nei paesi dove le forze rivoluzionarie del proletariato erano arrivate al potere. Questo libro vuole essere un contributo allo sforzo comune dei compagni che si pongono la questione di trovare una via alla rivoluzione comunista nei paesi imperialisti e dei compagni che avvertono il bisogno di andare oltre il berciare interessato dei borghesi e dei loro servitorelli per capire le possibilità del presente e i motivi delle vittorie e delle sconfitte del passato.

    Milano

    Oggi, 09:35

    10 €

  • I Primi Paesi Socialisti - Marco Martinengo

    I Primi Paesi Socialisti - Marco Martinengo

    Pagg. 48 - ? 4,00 - Edizione 2003 L'autore riesce a descrivere, come pochi compagni riescono a fare, l'esperienza dei paesi socialisti in una maniera così appassionata e vivida da far toccare con mano la "naturalezza" del comunismo. Analizzando l'esperienza dei primi paesi socialisti, fornisce spunti importanti e innovativi sul sistema di direzione specifico dei paesi socialisti (la dittatura del proletariato). La pratica della prima ondata della rivoluzione proletaria ha mostrato che essa si realizza come combinazione (unità e lotta) di due distinte strutture di potere: partito comunista più organismi di massa da una parte e Stato dall'altra e che si va verso l'estinzione dello Stato man mano che cresce la partecipazione delle masse alla prima struttura, che questa espande il suo campo di azione a spese della seconda. Quella pratica di cui non disponeva ancora Lenin quando scrisse Stato e rivoluzione e a cui l'autore espressamente rimanda per ulteriori sviluppi teorici, ci ha dato e ci dà insegnamenti illuminanti sulla natura e sul ruolo del partito comunista. La pratica della prima ondata della rivoluzione proletaria ha dimostrato che il partito comunista non può essere semplicemente l'associazione di quelli che soddisfano le condizioni poste all'inizio del secolo XX dai bolscevichi ("può essere membro del partito chiunque accetta il programma del partito, sostiene materialmente il partito ed è membro di una delle sue organizzazioni"). Ogni membro del partito deve essere disposto a partecipare a un particolare processo di "formazione continua" alla lotta di classe e il partito deve allestire per ogni suo membro il processo di "formazione continua" alla lotta di classe che corrisponde alla sua condizione. Conclusioni che interessano tutti quanti lottano o vogliono lottare per instaurare il socialismo, non inseguendo le loro fantasie, ma imparando dall'esperienza.

    Milano

    Oggi, 09:35

    4 €

  • Corso di mandolino

    Corso di mandolino

    Corso di mandolino e strumenti a plettro (bouzouki irlandese, banjo tenore) con indirizzo folk, popolare e blues presso la Jazz School Torino in via Baltea 3.

    Torino

    Oggi, 09:35

    Contatta l'utente

  • Poema Pedagogico - A.S. Makarenko

    Poema Pedagogico - A.S. Makarenko

    Vol.1 - Pagg. 360 - ? 12,00 Vol.2 - Pagg. 296 - ? 12,00 Il Poema Pedagogico è la storia (nella giovane Unione Sovietica degli anni '20) della Colonia Gorki, un istituto per la rieducazione di minori responsabili di attività criminose. La storia della Colonia, da insieme di giovani banditi a collettivo cosciente ed esemplare di giovani sovietici, può essere considerata un paradigma della storia dell'URSS di quegli anni; il primo paese socialista che, nonostante l'accerchiamento, l'aspra lotta sul fronte interno contro il terrorismo borghese, l'arretratezza economica ereditata dalla Russia zarista, trova, diretto dal suo partito comunista, quella forza umana che ne farà, per oltre vent'anni, una locomotiva possente lanciata verso la realizzazione del diritto e dovere di tutti a vivere e lavorare, verso la società senza classi, verso il comunismo

    Milano

    Oggi, 09:35

    12 €

  • Celebriamo il 30° anniversario della Grande Rivoluzione Culturale Prol

    Celebriamo il 30° anniversario della Grande Rivoluzione Culturale Prol

    Pagg. 20 - ? 3,00 - Edizione 1996 La rivoluzione culturale venne condotta per cacciare dalla posizione di potere coloro che occuparono nel Partito Comunista Cinese e nello Stato proletario, quei dirigenti (revisionisti moderni) che promuovevano la restaurazione del capitalismo. Per comprendere meglio come fu possibile che i revisionisti moderni, durante il periodo di ripresa e di sviluppo che il sistema capitalista ebbe fra il 1945 e il 1975, conquistassero il potere nel partito comunista e nei paesi socialisti compromettendo una gran parte dei risultati della prima ondata della rivoluzione proletaria.

    Milano

    Oggi, 09:35

    3 €

  • L'evoluzione del socialismo dall‘utopia alla scienza - Friedrich Engel

    L'evoluzione del socialismo dall‘utopia alla scienza - Friedrich Engel

    Pagg. 96 - ? 7,00 - Ed. 1993 In questo opuscolo Engels espone sia la teoria del socialismo scientifico sia la storia di questa teoria come riflesso spirituale del movimento pratico della classe operaia. L'opuscolo, redatto nel 1880, è attualissimo: esso mostra in particolare che le concezioni "moderne" e "post-moderne" proposte dalla corrente cultura borghese di sinistra ben rappresentata dalla scuola di Francoforte (Horkheimer, Adorno, Marcuse, ecc), e dai suoi epigoni e seguaci nostrani (Tronti, Asor Rosa, Negri, ecc.) non sono che la riproposizione di concezioni del socialismo utopistico con cui il movimento operaio aveva già regolato i conti, sul piano scientifico, nella prima metà del secolo scorso. Risulta quindi evidente che la corrente cultura borghese di sinistra non è una scoperta del pensiero, ma un'operazione culturale volta ad ostacolare e frenare il movimento teorico e pratico della classe operaia.

    Milano

    Oggi, 09:35

    7 €

  • La maternità e l'infanzia nell'Unione Sovietica - Rita Montagnana

    La maternità e l'infanzia nell'Unione Sovietica - Rita Montagnana

    In questa collana sono raccolti opuscoli dalle dimensioni ridotte: sono lettere, interventi, articoli, discorsi. Dimensioni ridotte, ma un contenuto di elevato interesse su questioni specifiche, "pillole", frammenti della mole di produzione culturale, teorica, politica, del movimento comunista. Lungi dal rappresentare una sorta di "prontuario", di riassunto in volgare, gli opuscoli di questa collana sono comunque una risposta immediata ad alcuni problemi e contraddizioni che ogni compagno incontra nel processo che lo trasforma in comunista. Non esistono scorciatoie per fare proprio il bagaglio di analisi e contributi che compongono la storia del movimento comunista, ma con risposte precise a domande precise è possibile capire alcuni concetti fondamentali. Pagg. 18

    Milano

    Oggi, 09:35

    1 €

  • Le donne e la Resistenza Intervista a Piera Antoniazzi - CARC

    Le donne e la Resistenza Intervista a Piera Antoniazzi - CARC

    Pagg. 24 - ? 3,00 - Ed. 2000 Nelle dure condizioni del regime fascista e della guerra le donne hanno partecipato in forze alla Resistenza contro il nazifascismo. In questo opuscolo la testimonianza di Piera Antoniazzi, staffetta d'assalto delle 113 e 122 Brigate garibaldine di Milano e militante del PCI.

    Milano

    Oggi, 09:35

    3 €

  • Progetto di Manifesto Programma del Nuovo Partito Comunista Italiano -

    Progetto di Manifesto Programma del Nuovo Partito Comunista Italiano -

    Pagg. 128 - ? 5,00 - Ed. 1998 In questo opuscolo la Segreteria Nazionale dei CARC propone a tutti i membri e collaboratori dei CARC, a tutte le Forze soggettive della Rivoluzione Socialista del nostro paese, ai lavoratori avanzati una bozza di Manifesto Programma per avviare un dibattito sul manifesto Programma del futuro partito comunista. Il Progetto di Manifesto Programma (PMP) tratta alcuni temi fondamentali per il movimento comunista nel nostro paese, distributi in cinque capitoli: I cap. La lotta di classe durante i 150 anni del movimento comunista e le condizioni attuali. II cap. Il ruolo del partito comunista. III cap. Il movimento comunista in Italia. IV cap. Programma per la fase socialista. V cap. Le principali obiezioni al nostro Manifesto Programma. Sarà comunque il congresso di fondazione del partito comunista che approverà il suo Manifesto.

    Milano

    Oggi, 09:35

    5 €

  • Come fu temprato l'acciaio - N. Ostrovsky

    Come fu temprato l'acciaio - N. Ostrovsky

    Racconto autobiografico. La storia del giovane Pavel durante i duri anni della Rivoluzione in Russia e durante i primi anni della costruzione socialista. Attraverso la vita, la crescita del ragazzino Pavel che da giovanissimo lavoratore diventa un grande combattente ed un eroico bolscevico possiamo guardare alla crescita di un intero popolo e all'enorme cambiamento e trasformazione di un paese. Il potere ai lavoratori darà l'energia alla grande Russia di diventare la Grande Unione Sovietica in cammino verso il comunismo. Vol. 1 - Pagg. 212 - ¤ 12,00 Vol. 2 - Pagg. 236 - ¤ 12,00

    Milano

    Oggi, 09:34

    12 €

  • Grecia: una rivolta popolare contro lo stato dei padroni

    Grecia: una rivolta popolare contro lo stato dei padroni

    "Alle 20:00 circa eravamo seduti a festeggiare il mio onomastico, abbiamo sentito un tonfo e incuriositi ci siamo alzati e siamo andati a vedere cosa stesse succedendo. Ci hanno detto che una bottiglia di plastica era stata lanciata contro una pattuglia che passava di là. Siamo andati verso via Missolungi dove eravamo solo io e lui (Alexis): ci siamo trovati davanti 2 poliziotti che camminavano verso di noi, uno dei due tenendo la pistola con entrambe le mani ha mirato verso di noi e ha sparato 3 colpi. La gente è accorsa, le guardie sono andate via... nel caos più totale un ragazzo ha aperto la giacca di Alexis e ha visto la ferita... io continuavo a parlargli dicendogli che i poliziotti erano andati via e che dovevamo scappare... penso che con il secondo proiettile Alexis sia morto...". La scorsa notte ho incontrato un amico di Alexandros che era seduto accanto a lui quando è stato ucciso. Stando lì in silenzio ad ascoltarlo, mentre descrive il momento dell'omicidio (per l'ennesima volta, immagino), non ho potuto fare a meno di pensare: di quanti anni questo ragazzo è invecchiato in sette giorni? Ascoltandolo spiegarmi esattamente come gli sbirri provano adesso a coprire la faccenda, fino a che punto la storia del rimbalzo sia inverosimile. Guardandolo argomentare sulla necessità di cambiare le nostre tattiche per spingere in avanti la lotta. Scherzare con noi sulla rivolta. Di quanti anni potrà mai essere invecchiato? Non posso togliermi il pensiero: hanno rubato 15 anni ad Alexandros, ma anni e anni sono stati trapiantati in ognuno di noi che siamo qui adesso. In questi giorni di rivolta, la normalità e lo scorrere normale del tempo sono stati sospesi - per darci finalmente il tempo di vivere e crescere. Per questo motivo e per milioni di altri, non c'è modo di tornare indietro adesso: il tempo non può tornare indietro, quello che abbiamo vissuto non può esserci tolto. "Ricordati bene di questo" dice un vecchio a suo nipote a proposito del murales spontaneo per Alexandros sul luogo della sua morte. "Ricordati bene che sono sempre le autorità a uccidere la gente, sono sempre i potenti che ammazzano quelli che non hanno il potere". Questo ragazzo non dimenticherà mai gli avvenimenti di questa settimana, nessuno di noi se li dimenticherà. E' la più lunga settimana della nostra vita. Domenica, 17.00 - tra quattro ore sarà passata una settimana da quando è stato ucciso. Ci stiamo preparando a prendere le strade. Questa notte, ancora, sarà una notte per te, Alexandros.

    Milano

    Oggi, 09:34

    4 €

  • La mia vita con Lenin - N. Krupskaja

    La mia vita con Lenin - N. Krupskaja

    Pagg. 332 - euro 12,00 La Krupskaia rende onore, con grande amore rivoluzionario, a Lenin, suo compagno nella vita come nella lotta, testimoniando con naturalezza le questioni politiche più importanti del movimento rivoluzionario internazionale. Solo una grande dirigente ci ha potuto tramandare un sunto così semplice e sereno delle lotte affrontate per far prevalere la linea giusta: quella della vittoria. Attraverso la sua vita, quella di Lenin e di altri/e comunisti/e rifugiati all'estero, troviamo innumerevoli insegnamenti utili.

    Milano

    Oggi, 09:34

    12 €

  • Lettera a un compagno sui nostri compiti organizzativi - V. I. Lenin

    Lettera a un compagno sui nostri compiti organizzativi - V. I. Lenin

    Pagg. 26 - ? 1,00 In questa collana sono raccolti opuscoli dalle dimensioni ridotte: sono lettere, interventi, articoli, discorsi. Dimensioni ridotte, ma un contenuto di elevato interesse su questioni specifiche, "pillole",frammenti della mole di produzione culturale,teorica, politica, del movimento comunista. Lungi dal rappresentare una sorta di "prontuario", di riassunto in volgare, gli opuscoli di questa collana sono comunque una risposta immediata ad alcuni problemi e contraddizioni che ogni compagno incontra nel processo che lo trasforma in comunista. Non esistono scorciatoie per fare proprio il bagaglio di analisi e contributi che compongono la storia del movimento comunista, ma con risposte precise a domande precise è possibile capire alcuni concetti fondamentali.

    Milano

    Oggi, 09:34

    1 €

  • Custodia DVD

    Custodia DVD

    3 custodie DVD ancora imballato, ritiro vicino molino dorino o Corbetta

    Bonola / Molino Dorino / Lampugnano

    Oggi, 09:34

    4 €

  • Il borghese la liberta' in ballo settimanale

    Il borghese la liberta' in ballo settimanale

    Il borghese la liberta' in ballo settimanale anno xxi n. 21 del 24 maggio 1970 copertina morbida dimensioni cm 21x30 condizioni buone

    Civitavecchia

    Oggi, 09:34

    9 €

  • I giorni della nostra vita – Marina Sereni

    I giorni della nostra vita – Marina Sereni

    Il contributo che Marina porta alla lotta rivoluzionaria, contro l'ingiustizia e lo sfruttamento di classe, si snoda attraverso la sua esperienza quotidiana e quella del suo compagno, nell'incessante lavoro del Partito Comunista clandestino prima a Napoli e poi a Parigi, nella Francia occupata dai tedeschi, negli anni passati accanto al marito e negli anni in cui il marito è in carcere. Dalla realizzazione della stampa clandestina all'organizzazione dell'evasione di Emilio ("Mimmo", così è chiamato), dalla notizia delle torture da lui subite ai contatti con i compagni in clandestinità, Marina matura una forza esemplare, che le consente di prendere in mano la propria vita e quelle delle sue figlie, organizzandosi e resistendo nella lotta contro lo sfruttamento e la miseria in cui il fascismo aveva costretto le masse popolari. Pur rimanendo sicuramente una figura di secondo piano all'interno del Partito, l'esempio di Marina risulta oggi significativo per la sua risolutezza e la sua elevata coscienza politica. pag. 150

    Milano

    Oggi, 09:34

    10 €

  • D65 diabolik bianco e nero il grande diabolik l'ombra della luna

    D65 diabolik bianco e nero il grande diabolik l'ombra della luna

    D65 DIABOLIK BIANCO E NERO IL GRANDE DIABOLIK L'OMBRA DELLA LUNA Angela E Luciana Giussani A Clerville verrà esposto un diamante assolutamente unico: per il Re del Terrore una sfida in apparenza impossibile… e un bersaglio irresistibile. Ma quella gemma sarà anche capace di risvegliare i diversi e lontani ricordi di Ginko, Eva Kant e Diabolik stesso. Ricordi ancora vivissimi nella loro memoria, ferite ancora aperte che il tempo non ha mai cicatrizzato. Numero 1-2010 03/04/2010 Dimensioni cm 16x21 Copertina morbida Pagine 188 CONDIZIONI OTTIME SEGNI DI PENNA PAGINA 11

    Civitavecchia

    Oggi, 09:34

    5 €

  • Rivoluzionaria Professionale - Teresa Noce

    Rivoluzionaria Professionale - Teresa Noce

    La resistenza è il punto più alto raggiunto dalla classe operaia nel nostro paese nella lotta per il potere e Teresa Noce ne è stata una protagonista eccellente. Operaia, priva di studi ma con un'infinita volontà diviene dirigente del PCI (è a Livorno nel 1921), studia in Russia alla scuola di partito ed è a Parigi in clandestinità con due figli. Diviene commissario politico delle formazioni partigiane, arrestata viene deportata in Germania fino alla Liberazione, poi... La sua vita meravigliosa non è un romanzo, bensì la storia del Partito Comunista italiano. Pagg. 466

    Milano

    Oggi, 09:34

    16 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: