30 Annunci

Link sponsorizzati

Offerte in Cd Musicali a Orani

  • Centouno capolavori teatro moderno

    Centouno capolavori teatro moderno

    Edito nel 1967 da bompiani guide culturali - in ottime condizioni , timbro appartenenza

    San Mauro Pascoli

    Oggi, 19:48

    5 €

  • Yves Bonnefoy - Nell'insidia della soglia

    Yves Bonnefoy - Nell'insidia della soglia

    Einaudi, NUOVO «Perché Nell'insidia della soglia? Perché parecchi anni della mia vita furono occupati dal compito di ridare esistenza a una grande casa in Provenza - un monastero con un'antica chiesa, stalle, granai, ma soprattutto rovine - che in quel suo luogo straordinario sarabbe potuta essere - immaginavo - la soglia del paese in cui vivere, il portico della «vera vita». Ma in seguito le difficoltà andarono crescendo, sia quelle interiori sia quelle materiali, e finirono per rendere irrealizzabile l'impresa. Ne ricavai, tuttavia, una lezione. Se le soglie sono illusioni, "insidie", anche le insidie possono diventare occasioni per una riflessione più lucida. E quindi, a loro volta, possono diventare soglie attraverso le quali accedere alla verità nel proprio rapporto con se stessi: là dove l'essere nasce dal non avere. Il libro tenta di fare questa esperienza che è anche una mise en question della scrittura, spazio di tutte le insidie; tende verso quelle parole che rinunciano a imporre i loro sogni e che possono anzi, nella dissipazione di questi sogni, consentirci una luce nuova. Come viene detto in queste pagine: «Quest'oggi la distanza tra le maglie | Esiste piú delle maglie. | La rete che gettiamo non sa trattenere».

    Roma

    Oggi, 19:47

    8 €

  • Burle, tavolozze e scalpelli - da le vite di Giorgio Vasari

    Burle, tavolozze e scalpelli - da le vite di Giorgio Vasari

    A cura di g. galante garrone - ill. di luigi pellegrini - prima ed. 1976 fratelli fabbri editori scrittori italiani per l'infanzia - molto buono l'interno, copertina con normali segni ed un'abrasione al piatto posteriore zona prezzo

    San Mauro Pascoli

    Oggi, 19:47

    30 €

  • Paolo Volponi - Corporale

    Paolo Volponi - Corporale

    Einaudi 2001, 509 p. Difficile reperibilità NUOVO Fra avventure d'amore, traffici e speculazioni, in un tumulto di eventi veri o fantastici, su cui domina un incombente disfacimento, quel terrore atomico che gli fa progettare un solitario rifugio appenninico, il protagonista di questo romanzo è l'Ulisse senza ritorno di un'Oiissea del vivere d'oggi.

    Prenestino / Casilino

    Oggi, 19:47

    14 €

  • Città oscura

    Città oscura

    Di alan d. altieri - 1980 dall' oglio - interno ottimo, copertina con normali segni uso e tempo - nota di appartenenza

    San Mauro Pascoli

    Oggi, 19:47

    3 €

  • Massimo De Carolis - Una lettura del "Tractatus" di Wittgenstein

    Massimo De Carolis - Una lettura del "Tractatus" di Wittgenstein

    Cronopio Difficile reperibilità L'idea di fondo del Tractatus logico-philosophicus di Wittgenstein è che una rigorosa costruzione logica possa coincidere con l'ascesa verso un'intuizione mistica del mondo. Prendendo sul serio il progetto di base del Tractatus, la lettura condotta in queste pagine affronta senza mezzi termini gli interrogativi posti dal testo fino a ricongiungerli in un quadro unitario che li rende chiari e comprensibili, illuminandone tanto le aporie interne quanto la straordinaria forza speculativa.

    Roma

    Oggi, 19:47

    14 €

  • Saggi sulla prosa di Ugo Foscolo

    Saggi sulla prosa di Ugo Foscolo

    Matteo Palumbo Liguori editore - 1994 - La scrittura delle passioni, la logica narrativa che Foscolo progetta per dare forma al proprio personale romanzo di affetti, la linea di continuità ma anche di differenze che egli traccia con la tradizione europea costituiscono alcuni degli aspetti indagati in questo questo volume. Matteo Palumbo insegna Letteratura italiana presso l'Istituto Universitario Orientale di Napoli. I suoi studi, divisi tra cultura rinascimentale e romanzo otto-novecentesco, si sono prevalente mente orientati su Svevo e su Guicciardini. spedizione non tracciata euro 1,90 tracciata euro 4,90 copertina plastificata pieghevole - pagg. 177 - Lit. 20.000

    Torino

    Oggi, 19:47

    5 €

  • Slavoj Zizek, Eric L. Santner - Odia il prossimo tuo

    Slavoj Zizek, Eric L. Santner - Odia il prossimo tuo

    "Odia il prossimo tuo. Il movente teologico dello scacchiere politico" Edizioni Transeuropa, 2009, 208 pagg., nuovo Il rapporto tra amore e odio, personale e politico, amicizia e inimicizia, vengono decostruiti in questo dialogo a distanza tra Santner e Zizek, e nee vengono svelate implicazioni solitamente non dichiarate dalle letture pigramente universaliste che di queste coppie concettuali vengono convenzionalmente offerte. Il concetto di amore per il prossimo - rivisto da Santner attraverso una rilettura di Benjamin e Rosenzweig, e da Zizek demistificato - svela le proprie radicali implicazioni teologico-politiche, e costituisce una sfida per chi si ostini a porre questioni di teoria politica normativa all'interno dei codici rassicuranti imposti dagli universalismi e contrattualismi oggi in voga. Gli autori rammentano che non vi è politica che non sia teologia politica e propongono una rivoluzione concettuale che tolga ai nostri modi di pensare alcuni alibi collaudati.

    Prenestino / Casilino

    Oggi, 19:47

    13 €

  • J. M. Coetzee - Slow man

    J. M. Coetzee - Slow man

    Einaudi Supercoralli 2006, 253 p., rilegato NUOVO Ma in questo come negli altri romanzi di Coetzee ogni attesa del lettore è velocemente spiazzata e a ogni pagina sostituita da punti di vista che disorientano scalzano i precedenti si impongono con maggiore forza ed emozione per quanto non siano mai definitivi. Di qui il principale motivo di felice suspense in cui si viene coinvolti anche in Slow man a dispetto di talune coordinate narrative che sembrerebbero poco originali e nitide. Innanzitutto nel romanzo è estremamente toccante la ferocia del dolore e della violenza che travolgendo il personaggio lo hanno bloccato in una condizione ancora più difficile e paralizzante di quella imposta dall'età. Al tempo stesso però come in Vergogna i toni tragici sfumano sempre verso il grottesco mentre la realtà è allontanata e duplicata dall'ironia. Nonostante l'amputazione e la semi-immobilità (non totale perché il personaggio si trova spesso a zampettare su una gamba sola per raggiungere ciò che lo fa fremere di rabbia di impazienza di desiderio) infatti i pensieri di Paul sono ironici fin dall'inizio veloci intensi e pieni di fantasia – quella che gli fa vedere il suo moncherino come "le jambon" un "oggetto mostruoso" che "viene dritto dritto dalla terra dei sogni" o raffigurarsi la protesi in "un'immagine surrealista. Un'immagine di Dalì". Ed è la fantasia a farlo innamorare di Marijana e dei suoi figli come se fossero divinità piene d'amore e di bellezza usciti da una mitologia dei Balcani e a tenerci fino all'ultimo con il fiato sospeso. Eppure la donna non concede nulla né al lettore né alla sfacciata dichiarazione d'amore del protagonista: non indulge a alcun romanticismo e con la concretezza di frasi rapide e sgrammaticate di sbrigativi ok bada soprattutto a fare bene il suo lavoro a provvedere al marito e ai figli. La sua funzione è di mettere in moto l'immaginazione e di conseguenza come nella poesia di Majakovskij "il motore raffreddato del cuore" che qui corre ben più veloce di quanto al protagonista non permetterebbe la sua menomazione. Ed è proprio sul terreno delle immagini che si propone in modo problematico senza retorica né sentimentalismi (ma con mobili riflessioni che rielaborano Platone Omero Shakespeare o le storie del folclore popolare) uno degli aspetti centrali del testo stesso: il rapporto tra vecchio e giovane novità e passato tra lentezza e velocità appunto. Rispetto ad Aspettando i barbari però dove la realtà sconfinava spesso nel territorio felice del sogno e dell'allegoria o a Vita e tempo di Michael K in cui il simbolo stringeva alla natura quel personaggio segnato dal labbro leporino e dal ritardo mentale in questo romanzo l'immaginazione e la fantasia compongono punti di vista frantumati e talvolta fallaci soggetti a quella stessa visione ironica e plurima. A cominciare dal "giovanotto con i foruncoli" responsabile dell'incidente fino ai figli di Marijana – Ljuba che ricorda l'amore Blanka l'"incognita" e Drago "troppo bello troppo luminoso" – e nell'attaccamento per la stessa "signora dei Balcani" Paul dimostra verso il nuovo e il giovane un senso di avversione immediata e spontanea di distanza e incomunicabilità da una parte ma dall'altra un desiderio pieno di curiosità e amore. Per lui – fotografo di professione e convinto della rassicurante fissità delle immagini – la rappresentazione interiore che elabora le seduzioni e le sollecitazioni dell'occhio e dei sensi giustifica e accentua i motivi di interesse nei confronti di questi personaggi per quanto essa finisca per essere ogni volta confusa e tradita. E come Drago si divertirà a trasformare al computer una vecchia foto rubata a Paul sostituendo la testa degli antichi avi australiani con quella di baffuti parenti croati così Marijana – e con lei l'immagine del suo sorriso "impresso nella memoria a produrre il cambiamento agognato e da tempo necessario" – sarà sostituita da una Marianna cieca e sformata chiamata a consolare carnalmente il protagonista in una relazione concepita ormai come unica possibile. A partire da questo episodio tutto il testo risulta poi buffamente orchestrato – come in una commedia dentro il romanzo – dall'arrivo di uno strano personaggio la scrittrice Elizabeth Costello che avevamo già conosciuto nel precedente omonimo romanzo-saggio di Coetzee. Ora l'anziana signora piomba inaspettatamente nella casa di Rayment e a volte sembra divertirsi alle sue spalle conoscere ogni retroscena della storia per poi fagocitarla nel romanzo che è in procinto di scrivere. Nonostante possa apparire come una scelta troppo cervellotica e straniante in realtà la presenza di Mrs Costello – alterego di Paul e spietata interprete della realtà alla quale toglie ogni velo di illusione – rappresenta alla perfezione la crudeltà della scrittura che come un avvoltoio si scatena in ogni romanzo di Coetzee laddove la vita ha fallito o ha mancato. Amica burattinaia o parca che ricostruisce la tela della vita di Paul dandogli implicitamente la morte la donna prende a occuparsi di lui e pare volerlo trasformare in ciò che lui stesso nega di essere: una specie di eroe seppure malandato e mutilato grottesco e antitragico – l'uomo che ha "glissato sul mondo" dall'"occasione sprecata" che però può prendere forma facendosi imprigionare in un romanzo. L'occasione forse l'ultima chance deriva a Paul proprio dal "folle volo" dell'incidente fin dal balenare di quella sconosciuta idea di frivolezza sui suoi occhi bellezza platonica o amore stridente che sia capace di trasformare il sentirsi "sfibrato" nel corpo e nello spirito nella percezione di essere "grumo di troppo solida carne". Ma lui pare non volersi concedere a Elizabeth né scrittrice né compagna. Sempre che ci riesca vuole continuare a sognare ed essere libero. Infatti in un tentativo estremo d'amore – quello stesso atto che la scrittura affiancandosi alla vita vorrebbe compiere – Mrs. Costello propone a Paul di trascorrere con lei gli ultimi giorni della loro vita. Questo romanzo in modo particolare esprime la massima forza solo se letto in lingua originale per la scelta particolarmente espressiva e simbolica delle parole ma la traduzione si sforza di riproporre con la massima cura tutte quelle allusioni e possibilità linguistiche del testo. Certo l'inglese della croata Marijana emigrata in Australia viene necessariamente un po' banalizzato in italiano (ridotto al solito idioma degli stranieri pur essendo difficile ipotizzare delle valide alternative) ma superate le prime perplessità tutto sommato non stona con la personalità della donna. Per il resto la versione italiana vanta dell'esperienza di Maria Baiocchi già traduttrice di Aspettando i barbari Vita e tempo di Michael K Il maestro di Pietroburgo Elizabeth Costello e ben attenta a riprodurre tutta l'ironia e la ponderata incisività di Coetzee. Chiara Lombardi

    Roma

    Oggi, 19:46

    12 €

  • Dono enciclopedia

    Dono enciclopedia

    Dono ad associazione per ragazzi,enciclopedia tuttitalia composta da 25 volumi di tutte le regioni italiane.Chi la volesse puo'venirla a prenderla al mio domicilio.

    Palermo

    Oggi, 19:46

    Contatta l'utente

  • Trombone tenore sib Yamaha

    Trombone tenore sib Yamaha

    Vendo trombone tenore sib Yamana. Modello ysi345 in buone condizioni compreso astuccio rigido e bocchino. Ottima occasione.....

    Matino

    Oggi, 19:46

    400 €

  • Giorgio Agamben - La comunità che viene

    Giorgio Agamben - La comunità che viene

    Bollati Boringhieri NUOVO "L'essere che viene: né individuale né universale, ma qualunque. Singolare, ma senza identità. Definito, ma solo nello spazio vuoto dell'esempio. E, tuttavia, non generico né indifferente". Così veniva presentata nel 1990 la prima edizione di questo libro. Nella "Postilla 2001" aggiunta a questa edizione, l'autore non può che constatare che ciò che all'inizio era solo un'ipotesi - l'assenza d'opera, la singolarità qualunque, il "bloom" - è diventato realtà.

    Prenestino / Casilino

    Oggi, 19:46

    8 €

  • Michael Eigen - Mistica e psicoanalisi

    Michael Eigen - Mistica e psicoanalisi

    Astolabio Ubaldini NUOVO "In tempi in cui la psicoanalisi ci chiede, con scarso senso dell'umorismo, di scegliere tra sessualità e relazione, Michael Eigen, in questo libro ispirato, aggiunge un terzo termine che potrebbe restituire intelligibilità al dibattito. Non è esattamente la sessualità, e sicuramente non l'aggressività, ad essere inaccettabile per la psicoanalisi: è il misticismo. E il vero critico della psicoanalisi è il mistico, come oggetto interno non meno che esterno" (Adam Phillips).

    Roma

    Oggi, 19:46

    14 €

  • Mino Cornelio Molinu- Letture spinoziane

    Mino Cornelio Molinu- Letture spinoziane

    Spinoza nel contesto del pensiero occidentale, Edizioni Carocci 238 p., ill. NUOVO Scandagliando i nessi teorici che legano Spinoza al presente come antesignano di una nuova pratica filosofica orientata al bene e alla felicità laica, questo libro propone una lettura del pensiero spinoziano come 'paradigma ermeneutico' dell'intera filosofia occidentale. Quest'ultima è analizzata alla stregua di un laborioso processo spirituale in cui la figura del grande olandese si staglia in modo dirompente, permettendo di scorgere con maggiore nitidezza il senso della sua direzione complessiva, delle vicinanze e distanze reciproche, dei valori teorici e delle dimensioni strutturali che ne accompagnano lo sviluppo. Il contesto antico, moderno e quello contemporaneo agiscono come tre sfondi con cui la filosofia spinoziana instaura un confronto costruttivo e ri-costruttivo, in cui la sua eternità si presenta come il risvolto diretto della sua intima storicità. Dopo Parmenide, Spinoza è il primo grande pensatore dell'Occidente che osa guardare all'essere con lo stesso senso di infinita vastità e pienezza che era stato introdotto dall'Eleate, ma sulle solide basi del razionalismo scientifico moderno. E proprio ciò rende plausibile nel suo pensiero l'uso di centri teoretici che mettono in campo tutta la ricchezza di stimoli che esso può ancora offrire alle nuove domande poste all'uomo e alla filosofia dalla globalizzazione e dalle inedite geografie di valori e sentimenti che essa ha aperto.

    Roma

    Oggi, 19:46

    14 €

  • Morfino, Del Lucchese -Sulla scienza intuitiva in Spinoza

    Morfino, Del Lucchese -Sulla scienza intuitiva in Spinoza

    Filippo Del Lucchese, Vittorio Morfino Sulla scienza intuitiva in Spinoza Ontologia, politica, estetica Ed. Ghibli, 244 pag. NUOVO L'interpretazione del terzo genere di conoscenza in Spinoza non è una mera curiosità storiografica, ma rappresenta il punto archimedeo a partire da cui è possibile costruire delle opposte interpretazioni dello spinozismo. Sia quella del santo Spinoza, dello Spinoza ebbro di Dio del romanticismo tedesco, sia quella di Spinoza come "Mosè dei materialisti", che da Feuerbach giunge fino al marxismo italo-francese di fine secolo, non hanno potuto eludere lo snodo teorico del terzo genere e del suo oggetto. Innanzitutto, quindi, un luogo di crisi dello spinozismo. Crisi nel senso in cui la medicina ippocratica intendeva questo termine: lo snodo in cui si decide il corso di una malattia verso la morte o verso la guarigione; crisi irriducibile nella sua apertura e nella sua complessità. I saggi di questo volume tentano di rappresentare lo spettro interpretativo che si apre di fronte a questa complessità.

    Roma

    Oggi, 19:45

    16 €

  • Classici greci e latini

    Classici greci e latini

    - APULEIO - L'asino d'oro - Gten - 1995 - euro 2,00 - CATULLO - Carmina - Gte Newton - 1992 - euro 2,50 - EPICURO - La felicita' e il piacere - Rusconi - 2006 - euro 4,00 - ESCHILO - Agamennone - La più tragica delle vendette - Bur - euro 3,00 - ESCHILO - Coefore - Eumenidi - Il compimento della vendetta - Bur - euro 2,00 - EURIPIDE - Ifigenia in Aulide - Il sacrificio per la collettivita' - testo greco a fronte - Bur - euro 2,00 - ORAZIO - Tutte le opere - Gte Newton - 1992 - euro 3,00 - PLATONE - Apologia di Socrate - Barbera ed. - 2007 - euro 3,50 - PLATONE - Fedro - La Nuova Italia - a cura di Roberto Luca - 1998 - euro 3,50 - PLATONE - Il Fedone - a cura di Capone Braga - La Nuova Italia - 1990 - euro 3,50 - PLATONE - Fedone - a cura di G.Reale - La Scuola - euro 4,00 - PLAUTO - Il soldato fanfarone - Il capolavoro della commedia latina - Bur - euro 3,00 - PLAUTO - Il soldato ripieno di sé - Barbera ed. - 2009 - euro 5,00 - PLAUTO - Tutte le commedie - Captivi - Casina - Cistellaria - Curculio - Epidicus - Gte Newton - 1998 - euro 3,00 - PLUTARCO - Vite parallele - Demostene e Cicerone - GTE Newton - euro 3,00 - PRIAPO - Carmina Priapea - I versi di Priapo - Fogola - ed. 1992 - euro 7,00 - PROPERZIO - Elegie - Oscar Mond. - 2007 - euro 4,00 - SALLUSTIO - La congiura di Catilina - Oscar Mond. 2003 - testo a fronte - euro 3,00 - SOFOCLE - Edipo a Colono - La riabilitazione del giusto - Bur - testo greco a fronte - euro 2,00 - TACITO - Storie - Garzanti - 1991 - euro 4,00 spedizione non tracciata euro 1,90 tracciata euro 4,90 per plico libri fino a Kg. 2,00

    Torino

    Oggi, 19:45

    Contatta l'utente

  • M. Heidegger - Kant e il problema della metafisica

    M. Heidegger - Kant e il problema della metafisica

    Edizioni Laterza, 241 p. Nuovo Concepito come prima parte del secondo volume (mai comparso) di 'Essere e tempo', questo scritto introduce - attraverso il confronto con Kant - al cuore della riflessione heideggeriana. In appendice il testo del celebre dibattito svoltosi nel 1929 fra Heidegger e Cassirer.

    Roma

    Oggi, 19:45

    14 €

  • Natasha Radojcic-Kane - Domicilio sconosciuto

    Natasha Radojcic-Kane - Domicilio sconosciuto

    Adelphi 2004, 185 p., brossura NUOVO Sasa fugge, sempre. E si divincola per sottrarsi a qualcosa: ai Balcani dove è nata e di cui intravede le prime crepe, che di lì a poco si allagheranno di sangue; alla Cuba castrista troppo calda e ammaliante e in cui sua madre balla troppo a lungo con Fidel; alla sua New York dei primi tempi, fatta di luride scale antincendio, materassi a ore e sexy-shop. Sasa accetta di attraversare tutto, compresa l'eroina, i peep-show e rapporti non sempre disinteressati, ma pretende in cambio il diritto all'ultima, quasi sempre abrasiva, parola. La cronaca fedele e immaginaria di una discesa agli inferi scandita dal ritmo e dai tempi comici di una surreale, sinistra e malinconica commedia sofisticata, con al centro il più riuscito personaggio dell'autrice: se stessa.

    Roma

    Oggi, 19:45

    11 €

  • Franco Rella - La responsabilità del pensiero

    Franco Rella - La responsabilità del pensiero

    La responsabilità del pensiero. Il nichilismo e i soggetti Garzanti, 2009 - 246 pagg rilegato. Come nuovo Un nuovo nichilismo predica da tempo l'annientamento del senso e il superamento del "soggetto" quale attore di diritti e di doveri. È un atteggiamento che porta alla destituzione di ogni responsabilità del pensiero nei confronti del presente e dei conflitti che lo attraversano, lasciando così campo libero al dominio delle tecnoscienze. "La responsabilità del pensiero" si confronta a viso aperto con questo filone, che trova i suoi alfieri in Blanchot, Foucault e Deleuze. Franco Rella conduce una serrata analisi e una puntuale critica della loro opera, anche in polemica con alcuni degli esiti che ha avuto nella politica e nella filosofia italiane. Per trovare un antidoto, Rella rivisita le radici del nichilismo moderno, fino a Bataille e ancor più indietro, a Nietzsche. Recupera la passione e la responsabilità del pensiero nei confronti del presente per ridare parola alle contraddizioni che lo lacerano e ritrovare il valore della "persona"; da una parte, spingendo il pensiero filosofico a riarticolare un'esperienza umana divenuta incomunicabile, rivalutando le forme della narrazione, della poesia, dell'arte; dall'altra, rifiutando questo "disastro del senso" che porta ad arrendersi al terrorismo del reale. Per ritrovare la libertà delle nostre scelte, anche quelle politiche.

    Prenestino / Casilino

    Oggi, 19:45

    10 €

  • John Cheever - Ballata

    John Cheever - Ballata

    Fandango 2001, 150 p. NUOVO Ballata è un mosaico di fotogrammi, eloquenti istantanee disincantate, di una borghesia americana ritratta senza fronzoli o sogni da rivendicare. Ballata è un intreccio di storie annodate a se stesse ed esistenze che a un superficiale sguardo esterno potrebbero sembrare normali. E Cheever scava in questa normalità con la sua delicata e pulsante passione, ne coglie le contraddizioni, le speranze, le inquietudini, il malessere. Cosa ci rimane? Un retrogusto amaro di solitudine e alienazione, un instancabile gioco di proiezioni che ci ritrae protagonisti nella storia, nella nostra storia. Con gli otto racconti di Ballata, tratti dalla raccolta che nel 1978 valse al loro autore il Premio Pulitzer, continua l'iniziativa della Fandango Libri di rilancio del grande scrittore americano John Cheever.

    Roma

    Oggi, 19:45

    10 €

  • Rainer M. Rilke - Il libro d'ore. Testo tedesco a fronte

    Rainer M. Rilke - Il libro d'ore. Testo tedesco a fronte

    Ed. Servitium 2008 338 p., brossura Difficile reperibilità II "Libro d'ore" ebbe, nella prima metà del Novecento, vastissima fortuna e fu la base della fama di Rilke presso i suoi contemporanei. Il testo racchiude tre serie di liriche che il poeta concepì come intensamente spirituali, nella ricerca di una religiosità radicata nell'incontro tra l'occidente e l'oriente cristiani, capace a propria volta di illuminare i nuovi scenari aperti dalla nascente civiltà industriale. L'incompiutezza di Dio, la sua condizione di esule in un mondo che pure gli appartiene, la necessità di aiutarlo donandogli nuovamente gli spazi dell'esistenza, la consapevolezza del proprio fremere interiore al cospetto dell'infinito silenzio di Dio e del rumore crescente della vita sociale, la dignità indiscutibile della sofferenza e della povertà sono motivi che Rilke affida alla voce di un giovane monaco russo pittore di icone, protagonista di una vicenda che dalla vita monastica porta al pellegrinaggio nella vastità della Russia e poi alla contemplazione della povertà e della morte.

    Roma

    Oggi, 19:44

    16 €

  • Rubén Gallo - Un edipo stalinista

    Rubén Gallo - Un edipo stalinista

    Il Saggiatore 2013, 112 pag. Nuovo La scoperta di un misterioso tomo di diritto penale messicano nella biblioteca di Freud dà il via a un fantasmagorico intrigo internazionale dove l'atmosfera da film di Lubitsch si intreccia alle vicende biografiche del padre della psicoanalisi e i personaggi del racconto sembrano saltare fuori da I dieci giorni che sconvolsero il mondo di John Reed. Intenzionato a svelare il mistero attorno a Derecho penal, Rúben Gallo, storico della letteratura, si avventura in un'indagine dalla trama intricatissima à la Hitchock. Gallo raggiunge la Columbia University per esaminare il libro e scopre che il suo autore, Raúl Carrancá y Trujillo, è un ambizioso giurista, discepolo di Cesare Lombroso, sostenitore convinto del positivismo e della necessità di utilizzare le teorie freudiane per interrogare gli imputati. Ma l'indagine di Gallo è solo all'inizio: Carrancá è il giudice a cui, il 20 agosto 1940, è stato assegnato il caso di Ramón Mercader, assassino di Lev Trockij, pronto a pagare per il delitto commesso, ma non a confessare il vero movente. Per sei mesi uno psichiatra forense e un criminologo scelti da Carrancá incontrano Mercader sei ore al giorno, trascorrendo con lui un totale di 942 ore. Seguendo le indicazioni di Freud, chiedono a Mercader di parlare liberamente e analizzano sogni, relazioni familiari, ricordi d'infanzia, paure, fantasie, lapsus ed esperienze sessuali. Lo sottopongono a test di Rorschach, esperimenti associativi, analisi calligrafica e grafologica. Quando, il 17 aprile 1943, il giudice emette il verdetto (Mercader aveva ucciso a causa di un «complesso di Edipo manifesto») si disvela una storia degna di un giallo psicoanalitico. A muovere Mercader contro Trockij non sono stati solo la violenta avversione dell'assassino nei confronti delle figure paterne e lo sconcertante complesso edipico di Mercader, ma un astuto burattinaio: l'agente segreto stalinista Leonid Eitingon, amante di sua madre. E l'analisi dell'équipe di Carrancá riserva altre sorprese… Sulle tracce di Derecho penal mexicano, Rúben Gallo si imbatte in una storia piena di colpi di scena. Nell'Introduzione, Luciana Castellina mette in luce gli intrighi, le seduzioni, gli omicidi, i documenti falsi, le interpretazione dei sogni e gli attori che, dall'Unione Sovietica a Città del Messico, prendono parte all'inquietante vicenda. Rubén Gallo è docente, ricercatore e scrittore. Insegna alla Princeton University e vive a New York. Membro del consiglio del Sigmund Freud Museum di Vienna, ha pubblicato New Tendencies in Mexican Art (2004), The Mexico City Reader (2004), Mexican Modernity: the Avant-Garde and the Technological Revolution (2005) e Freud's Mexico (2010).

    Roma

    Oggi, 19:44

    11 €

  • Von Plehwe - Il Patto d'acciaio - Dedica autografa

    Von Plehwe - Il Patto d'acciaio - Dedica autografa

    27 anni dopo i fatti dell'8 settembre '43 Friedrich-Karl Von Plehwe Il Patto d'acciaio Longanesi 1970 Collana Il Cammeo volume 247 Da Mussolini a Badoglio una testimonianza tedesca. La vera storia dei tradimenti nell'alleanza con la Germania Per la prima volta un alto funzionario tedesco difende la resa dell'Italia Prefazione dell'ambasciatore Pietro Quaroni In 8° piccolo, legatura in tela, sovraccoperta illustrata, 345 pagine. Traduzione di Lucia Mazzucchetti. Volume immancabile negli scaffali di studiosi e appassionati, impreziosito da una dedica (in inglese) dell'autore (probabilmente alla moglie del politico olandese Linthorst Homan, tra i firmatari del trattato di Roma. Infatti entrambi nel 1971 si trovano a Londra dove ricoprivano importanti cariche per la Comunità Europea). "C'è chi ha osservato che von Plehwe fa parte di quegli ufficiali 'puliti' costretti dal destino a battersi per una patria dominata da criminali" (dai risvolti della sovraccoperta). Il maggiore Friedrich-Karl von Plehwe, era all'epoca dei fatti primo ufficiale del generale Enno von Rintelen, ufficiale di collegamento tedesco presso il Comando Supremo italiano. Per qualsiasi dubbio, richiesta o informazione aggiuntiva non esitate a contattarmi.

    Roma

    Oggi, 19:44

    40 €

  • Dischi senza copertina 25

    Dischi senza copertina 25

    1)SKYSCRAPER COMMAND-Elephant's Memory/Power originale 8 Euro 2)MICHELE-Ti senti sola stasera/Dopo i giorni dell'amore originale 8 Euro 3)THE MAMA'S & PAPA'S-Girl/Do you wanna dance edizione speciale per juke box 6 Euro 4)THE MIXTURES-The pushbike song/Who loves ya? originale 8 Euro 5)PAUL McCARTNEY-Another Day/Oh woman oh why originale 10 Euro 6a)MARDI GRAS-Girl i've got nes for you 6b)DIZZY MAN'S BAND-Ticktoo edizione speciale per juke box 6 Euro 7)MUNGO JERRY-In the summertime/Mighty man originale 8 Euro 8)HAMMER-Rock off/Rock'n roll band edizione speciale per juke box 6 Euro 9)MICHEL DELPECH-Wight is wight edizione speciale per juke box 6 Euro 10)DEEP PURPLE -Might just take your life/Coronarias redio originale 8 Euro 11)IKE & TINA TURNER-Nutbush city limits/With a little help from my friend originale 8 Euro 12)PAUL & LINDA McCartney-Too many people/Uncle albert admiral halsey originale 10 euro 13)STORIES-Brother louie/take cover originale 8 euro 14)OTIS REDDING-Papa's got a brand new bag/direct me originale 8 Euro 15)JOHNNY RIVERS-Ode to john lee/One woman originale 8 Euro 16)OTIS REDDING-Respect/Tramp originale 8 Euro 17)JUDY STONE-So softly/and the trouble with me is you originale 8 Euro 18)SANDIE SHOW-Lo vuole lui lo vuole lei/Stop li dove stai originale 8 Euro 19)SMOKING -Only you can/Golden rain originale 8 Euro 20)M&G ORCHESTRA-Verde/E' difficile originale 8 Euro 21)YELLOW GOLDEN-Let's twist again/rolling land originale 8 Euro 22)DANIEL SENTACRUZ ENSEMBLE-Aquador 22a)JOSE' AUGUSTO -Candilejas edizione speciale per juke box 6 Euro 23)TWINS-Diana/tenderness originale 8 Euro 24)CASSANDRA-Disco panther 24a)YVONNE ELLIMAN-Moment by moment edizione speciale per juke box 6 Euro 25)CHIC-Savoir faire originale 8 Euro

    Bari

    Oggi, 19:44

    Contatta l'utente

  • Apuleio - Le metamorfosi o L'asino d'oro. Testo latino a fronte

    Apuleio - Le metamorfosi o L'asino d'oro. Testo latino a fronte

    BUR 2005, 769 p., brossura NUOVO Un esperimento di magia finito male, un giovane imprudente trasformato in asino, una sequenza di traversie (e di racconti), fino al provvidenziale intervento di una dea: Iside. Ma cosa sono davvero le Metamorfosi? Solo un racconto divertente o un percorso iniziatico? Il lettore sarà tentato di scoprire indizi di un senso più profondo in una novella diventata famosa nella letteratura europea, la favola di Amore e Psiche, che rispecchia emblematicamente la trama principale in cui è contenuta.

    Roma

    Oggi, 19:44

    8 €

  • Cesare D'Onofrio - 2 volumi - Storie Romane - Renovatio Romae

    Cesare D'Onofrio - 2 volumi - Storie Romane - Renovatio Romae

    Cesare D'Onofrio Renovatio Romae Storia urbanistica dal Campidoglio all'Eur Edizioni Mediterranee 1973 Edizione speciale per la cassa di Risparmi di Roma Dimensioni 31x25 cm, rilegatura editoriale, sovraccoperta illustrata, pagine 278, con numerosissime illustrazioni nel testo. Cesare D'Onofrio Storie Romane tra Cristina di Svezia, piazza del Popolo e l'Accedemia d'Arcadia Roma val bene un'abiura Fratelli Palombi Editori 1976 Dimensioni 29x24 cm, rilegatura editoriale, sovraccoperta illustrata, pagine 298, con numerosissime illustrazioni nel testo. Due volumi di grande formato, illustrati con splendide immagini, proposti ad un prezzo concorrenziale. Occasione imperdibile per gli studiosi e appassionati della Città Eterna. Ben conservati, ordinari segni d'uso e del tempo, naturale brunitura delle pagine. Per qualsiasi dubbio, richiesta o informazione aggiuntiva non esitate a contattarmi. Nota bene I libri che pongo in vendita con trattativa tra privati sono di mia proprietà. Li ho collezionati, acquistati e mi sono stati regalati nel corso degli anni.

    Roma

    Oggi, 19:44

    20 €

  • Disco 45 giri MINA

    Disco 45 giri MINA

    Vendesi disco originale 45 giri anni 60-70-80 Mina -L'importante e' finire-Quando mi svegliai

    Bari

    Oggi, 19:44

    15 €

  • Carlo Emilio Gadda - L'Adalgisa. Disegni milanesi

    Carlo Emilio Gadda - L'Adalgisa. Disegni milanesi

    Garzanti 2011 NUOVO La Milano d'inizio secolo, la borghesia grande e piccola e i ceti popolari si annidano nell'Adalgisa in un affresco di irresistibile comicità. Uno spirito corrosivo in grado di cogliere e colpire le ipocrisie, le fisime e le borie di una società in crisi, l'incastro di generazioni e classi sociali, i personaggi ritratti con affetto e perfidia, il gusto del ricordo e della reminescenza personale e famigliare, le straordinarie capacità mimetiche della lingua gaddiana (che esplodono anche nelle note di impianto saggistico): sono queste le qualità che fanno dei "disegni milanesi" raccolti nell'Adalgisa uno dei capolavori della letteratura italiana del Novecento.

    Roma

    Oggi, 19:44

    9 €

  • Jullian - D'Annunzio - Tattilo Editrice - 1974 - Biografie

    Jullian - D'Annunzio - Tattilo Editrice - 1974 - Biografie

    Philippe Jullian "D'Annunzio" Tattilo Editrice 1974 In 8°, legatura in tela, sovraccoperta illustrata, 399 pagine, numerose tavole in bianco e nero fuori testo. In ottimo stato, da segnalare soltanto una piccolissima sbucciatura al dorso ben visibile in foto. Non comune. Nota bene I libri che pongo in vendita con trattativa tra privati sono di mia proprietà. Li ho collezionati, acquistati e mi sono stati regalati nel corso degli anni.

    Roma

    Oggi, 19:44

    25 €

  • Alain Badiou - Ontologia transitoria

    Alain Badiou - Ontologia transitoria

    Mimesis 2008, 145 p., brossura NUOVO "Il nostro tempo è senza alcun dubbio quello della sparizione senza ritorno degli dèi. Ma questa sparizione concerne tre processi distinti, poiché ci sono stati tre dèi capitali: quello delle religioni, quello della metafisica e quello dei poeti. Del dio delle religioni, bisogna solo dichiarare la morte. Il problema, in ultima istanza politico, consiste nel difendersi dagli effetti disastrosi che porta con sé ogni soggettivazione oscura di questa morte. Rispetto al dio della metafisica, è necessario compiere il percorso attraverso un pensiero dell'infinito che ne dissemina la risorsa sull'intera distesa delle molteplicità qualunque. Per ciò che riguarda il dio della poesia, è necessario che la poesia sgombri la lingua, sottraendole il dispositivo della perdita e del ritorno. Presi nella triplice destituzione degli dèi, possiamo già dire, noi, abitanti del soggiorno infinito della Terra, che tutto è qui, sempre qui, e che la risorsa del pensiero è nella pienezza egalitaria avvertita con fermezza, dichiarata con fermezza, di ciò che qui, a noi, avviene." Alain Badiou

    Roma

    Oggi, 19:44

    12 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: