A breve Kijiji.it cesserà di esistere. Inizia a fare affari su Subito.

1.277 Annunci

Offerte in Corsi e Lezioni in Lombardia

Link sponsorizzati

  • Imparare una lingua straniera iin 3 mesi

    Imparare una lingua straniera iin 3 mesi

    Impara l'inglese, il francese o il tedesco in 3 mesi per mezzo di lezioni private in presenza e di videolezioni con un'insegnante di esperienza pluridecennale in ambito scolastico, turistico e aziendale. Tel. 3881077012

    Orzinuovi

    Oggi, 07:46

    Contatta l'utente

  • Lezioni private di lingue straniere e materie umanistiche

    Lezioni private di lingue straniere e materie umanistiche

    Insegnante con esperienza pluridecennale impartisce lezioni private in presenza e videolezioni ( aiuto compiti, ripetizioni, corsi, preparazione tesi, tesine ed esami ) di inglese, francese tedesco, italiano, latino, storia e filosofia a studenti delle scuole medie inferiori e superiori, universitari e adulti. Tel. 3881077012

    Orzinuovi

    Oggi, 07:46

    Contatta l'utente

  • Colloquio di lavoro in inglese francese o tedesco

    Colloquio di lavoro in inglese francese o tedesco

    Colloquio di lavoro in inglese, francese o tedesco : preparati per un risultato di successo per mezzo di lezioni private in presenza e di videolezioni con un'insegnante di esperienza pluridecennale in ambito scolastico e aziendale. Tel. 3881077012

    Orzinuovi

    Oggi, 07:46

    Contatta l'utente

  • Elaborazioni statistiche per tesi e ricerche

    Elaborazioni statistiche per tesi e ricerche

    Laureato in Scienze Statistiche Attuariali ed Economiche, iscritto all'ordine degli attuari italiano e a prestigiosi albi professionali stranieri, consulente presso enti pubblici e privati, offre pluriennale esperienza nel settore statistico per studenti e ricercatori che necessitano supporto in ricerche empiriche. Offre consulenza in diversi ambiti della statistica, tra cui: * statistica descrittiva: indici di posizione e variabilità, rappresentazione grafica delle variabili, commento alle analisi e pulizia dei dataset. * statistica inferenziale: classica e non parametrica. Test di ipotesi (t, z, binomiale, di fisher, di kruskal, u di mann - whitney, test F, test di Barlett, test di Kolmogorov - Smirnow), ANOVA, ANCOVA. Fitting di distribuzioni con indici di adattamento. * modelli di regressione semplici e complessi: regressione lineare semplice e multipla, modelli lineari generalizzati (logistico, binomiale, di poisson, binomiale negativo, gamma, gaussiano inverso, tweedie. Modelli misti e ad effetti random. * tecniche di analisi multivariata classica: principal component analysis, analisi fattoriale, analisi dei cluster, multidimensional scaling metrico e non metrico, canonical correlation analysis, correspondence analysis, cluster analysis, analisi di attendibilità e validità (Cronbach alpha), modelli ad equazioni strutturali. * tecniche di data mining: analisi di associazione, alberi di regressione e classificazione, reti neurali, naiveBayes classifier, nearest neighbour classifier, support vector machines, random forest, boosted models (xgboost, gbm, ligthgbm), random forest, deep learning. * analisi della sopravvivenza: tavole di sopravvivenza attuariali e di kaplan meyer, regressione di cox e parametrica * analisi delle serie temporali: decomposizione stagionale, con X11, modelli arima stagionali e non, modelli arch e garch, arimax, analisi spettrale. * metodologie specialistiche: statistica spaziale (kriging, autocorrelazione di Moran, GLM con errore spaziale), meta - analysis, network - analysis e text mining (bag of words, LSA, word2vec). * applicazioni in ambito sociale, economico, psicometrico, medico - ambientale Operiamo con ogni software statistico, in particolar modo con R, SPSS, SAS, Python. Possibile richiesta del codice per replicare le analisi. Prezzi: generalmente intorno ai 200 - 300 euro , a seconda del carico di lavoro

    Affori / Bovisa

    Oggi, 07:24

    250 €

  • Ripetizioni matematica

    Ripetizioni matematica

    Italiana , laureata con esperienza di docenza disponibile per ripetizioni private di matematica e. inglese per superiori , maturità , scuole medie chiamare o messaggio whatsapp

    Lodi / Ripamonti / Mecenate

    Oggi, 02:21

    20 €

  • Lezioni di pianoforte per ogni livello a Milano

    Lezioni di pianoforte per ogni livello a Milano

    Pianista con esperienza didattica e pedagogica, concertista solista si offre per impartire lezioni private di pianoforte e tastiera. Le lezioni durano un ora e sono destinate sia a bambini che adulti. Si garantiscono risultati in tempi adeguati.

    Milano

    Ieri, 23:25

    Contatta l'utente

  • Pianista si offre per lezioni di pianoforte

    Pianista si offre per lezioni di pianoforte

    Pianista professionista si offre per lezioni di pianoforte nella provincia di Pavia. Lezioni si svolgono in una prestigiosa scuola di musica di Pavia oppure per chi ne faccia richiesta anche domiciliarmene.

    Pavia

    Ieri, 23:22

    Contatta l'utente

  • Lezioni di pianoforte a casa tua (oppure anche on line)

    Lezioni di pianoforte a casa tua (oppure anche on line)

    Docente ultra referenziato con Green Pass e vaccinato con oltre 30 anni di esperienza didattica si offre per impartire lezioni di pianoforte ad alunni di tutte le età.Le lezioni di svolgono presso il domicilio dell'alunno e hanno un costo orario di euro 30. Gli orari sono flessibili per venire incontro anche a chi lavora. Fornisco tutti metodi di studio e posso svolgere anche lezioni via Skipe.

    Milano

    Ieri, 22:57

    Contatta l'utente

  • Causa Covid Lezioni pianoforte con Skipe oppure ZOOM

    Causa Covid Lezioni pianoforte con Skipe oppure ZOOM

    In questo periodo di difficoltà negli spostamenti e relazioni offro lezioni professionali on line via Skipe oppure Zoom Le lezioni durano un ora e hanno il costo di euro 20. Si possono studiare vari stili musicali si moderni che classici. Finito questo periodo si potranno svolgere le lezioni in presenza alternandole a quelle via Skipe o Zoom

    Milano

    Ieri, 22:50

    Contatta l'utente

  • Lezioni Ripetizioni Disegno Tecnico Meccanico esame PoliMi

    Lezioni Ripetizioni Disegno Tecnico Meccanico esame PoliMi

    Proiezioni ortogonali, sezioni e tagli, assonometrie, lezioni e ripetizioni di Disegno Tecnico meccanico partendo da qualsiasi livello. Insegnante abilitato scuole superiori, ingegnere meccanico. Profonda esperienza nella preparazione di Esami Universitari sul Disegno Tecnico meccanico in particolare Metodi di Rappresentazione Tecnica della facoltà di Ingegneria Politecnico di Milano. Lezioni a domicilio a partire da 35 euro/ora a seconda del livello delle lezioni. A Milano, zona Porta Vittoria facile da raggiungere con i mezzi Atm. 328-0719369

    Porta Romana / Monte Nero

    Ieri, 21:23

    Contatta l'utente

  • Lezioni Ripetizioni Meccanica, Macchine Fluido Idraulica MILANO

    Lezioni Ripetizioni Meccanica, Macchine Fluido Idraulica MILANO

    Lezioni Ripetizioni Recupero di Meccanica, Macchine a fluido, Idraulica e di materie tecnico scientifiche istituti superiori e licei. DOCENTE ABILITATO all’insegnamento nelle scuole superiori impartisce accurate lezioni di recupero anche di debiti formativi in poco tempo. Lunga esperienza nella conduzione anche di corsi per studenti lavoratori. Competenza e MASSIMA SERIETA’ nel seguire un programma personalizzato e mirato al superamento di debiti formativi senza perdite di tempo. Nessuna improvvisazione, insegnare con veri risultati è solo per professionisti qualificati. Lezioni a domicilio. Da 30 € ora. A MILANO 328-0719369

    Milano

    Ieri, 21:22

    Contatta l'utente

  • Lezioni dì Ukulele per bambini e adulti

    Lezioni dì Ukulele per bambini e adulti

    Ti piacerebbe imparare a suonare l’Ukulele? Vorresti un metodo facile e divertente per suonare le tue canzoni preferite? Docente con vari anni di esperienza nel settore dell’insegnamento musicale offre lezioni ad Adulti e bambini che vogliono imparare questo semplice strumento musicale. Lezioni in presenza oppure online. Massima disponibilità oraria sia di mattina che nel pomeriggio. Ci divertiremo con la musica e la tecnologia! Che ne dici di provare? Per informazioni contatta il docente al numero 3403946361

    Castellanza

    Ieri, 19:36

    Contatta l'utente

  • Lezioni di Sax e Clarinetto

    Lezioni di Sax e Clarinetto

    Polistrumentista diplomato Conservatorio , 25 anni di esperienza , per lezioni individuali di Sax o Clarinetto , qualsiasi età e livello

    Saronno

    Ieri, 18:35

    20 €

  • Lezioni di chitarra moderna

    Lezioni di chitarra moderna

    Chitarrista professionista impartisce lezioni di chitarra moderna a tutti i livelli. CORSO BASE Da 8 anni in su. Si suona subito e si impara divertendosi. CORSO MEDIO/AVANZATO Studio e approfondimenti ritmici e solistici. Teoria e armonia. Amplificazione ed Effettistica.

    Vimercate

    Ieri, 18:20

    25 €

  • Ripetizioni lezioni private di Matematica Scienze Fisica Chimica

    Ripetizioni lezioni private di Matematica Scienze Fisica Chimica

    Professore con esperienza nell'insegnamento ed esperto nell'assistenza per migliorare il metodo di studio, impartisce lezioni private di: -MATEMATICA E SCIENZE PER LE SCUOLE MEDIE; -MATEMATICA PER LE SCUOLE SUPERIORI -SCIENZE: FISICA, CHIMICA E BIOLOGIA PER LE SCUOLE SUPERIORI (LICEI, TECNICI E PROFESSIONALI) Lezioni a distanza. Lezioni anche a domicilio: Busto Arsizio, Vanzaghello, Gallarate, Fagnano Olona, Cassano Magnago, Somma Lombardo, Cardano al Campo, Ferno, Lonate Pozzolo, Castellanza, Legnano, Samarate, Castano Primo, Olgiate Olona e nelle vicinanze. Chiamare se siete interessati o inviate una email, vi risponderò immediatamente. Si garantisce massima serietà e disponibilità. Per qualsiasi informazione contattare il 338-1981681 Disponibilità di colleghi anche per lezioni di Latino, Greco e Italiano.

    Busto Arsizio

    Ieri, 16:36

    15 €

  • Lezioni di Pianoforte classico e Violino per bambini, adulti e ragazzi

    Lezioni di Pianoforte classico e Violino per bambini, adulti e ragazzi

    Laureato in Pianoforte presso il Conservatorio "G. Verdi" di Milano con il massimo dei voti ed ex-allievo del "Conservatoire National Supérieure de Danse et Musique" (CNSDMP) di Parigi presso la classe della Prof.ssa Engerer, diplomato presso il medesimo istituto milanese del corso di Violino, offre lezioni di Pianoforte e Violino (classico) a tutte le fasce d'età, per principianti ma anche per la preparazione di esami da privatista per il Conservatorio, anche (e preferibilmente) a domicilio dell'allievo. Caratteristiche, durata e frequenza delle lezioni sono concordabili in maniera individuale e flessibile. Per ulteriori informazioni, contattarmi all' indirizzo o al numero allegato.

    Milano

    Ieri, 16:07

    20 €

  • Patente A e B manuale

    Patente A e B manuale

    Manuale unico per il conseguimento della patente a e b come nuovo

    Bonola / Molino Dorino / Lampugnano

    Ieri, 16:02

    15 €

  • Assistenza tesi - Consulenza tesi - Aiuto tesi

    Assistenza tesi - Consulenza tesi - Aiuto tesi

    Come fare una tesi - I 10 punti vincenti. NECESSITI DI ASSISTENZA CONTATTACI SU WHATâ€â„¢S APP +39 331 4868930 (DIAMO E CHIEDIAMO LA MASSIMA SERIETAâ€â„¢ E RIGORE â€â€œ ASTENERSI PERDITEMPO) Come fare una tesi - I punti vincenti. Tesi descrittiva o di ricerca? La tesi può essere descrittiva o di ricerca. La prima viene spesso scelta quando lo studente desidera laurearsi â€Å“in fretta”, mentre il secondo criterio è sovente preferito se è desiderabile migliorare il voto finale, oppure se ci pone l'obiettivo che tale elaborato divenga il proprio ”biglietto da visita” per lâ€â„¢ingresso nel mondo del lavoro. In verità, pensare aprioristicamente che una tesi descrittiva sia funzionale a laurearsi più velocemente, è inesatto. Vi sono tesi descrittive molto complesse e lunghe da realizzare, così come una tesi di ricerca, a volte, può essere sia molto più veloce se i dati sono facilmente reperibili, ma anche molto complesse se i dati sono di reperibilità o se la modellizzazione è mlto complessa, e così via. Si può dire meglio che la tesi descrittiva, può consentire più fecile nascondere questo poco edificante proposito, mentre nella tesi di ricerca l'elemento di originalità apportato al panorama della letteratura scientifica è più evidente: quindi tende a dare un rapporto tempo di realizzazione/punteggio ottenuto spesso molto superiore rispetto alla tesi descrittiva. Osserviamo le diversità di contenuti: â—„ tesi di tipo descrittivo o compilativo: quando il candidato, oltre alla descrizione del fenomeno, offre una panoramica di tutta la letteratura critica o interpretativa del fenomeno indagato (es. case-studies, rassegne della letteratura, analisi commentata dei dati ecc…). â—„ Tesi di analisi critica o di ricerca con carattere di originalità: quando il candidato, oltre a quanto già indicato per il tipo descrittivo, sviluppa un approccio innovativo e risultati originali rispetto alla letteratura esistente (es. ricerche effettuate personalmente, raccolta e analisi di dati mai studiati, esame di manoscritti inediti, interviste .

    Milano

    Ieri, 15:41

    Contatta l'utente

  • Assistenza tesi - Consulenza tesi - Aiuto tesi -Bocconi

    Assistenza tesi - Consulenza tesi - Aiuto tesi -Bocconi

    Come svolgere una tesi per l'universita' commerciale luigi bocconi - milano tesi & ripetizioni professionali contatti: instagram: tesi & ripetizioni whatz app, viber: +39 3314868930 tel fisso: +39 02 8718 8731 fax: +39 02 8716 2462 come svolgere una tesi per l’università commerciale luigi bocconi - milano uno studente bocconi è una tipologia d’universitario che ha scelto l’eccellenza nel mondo del lavoro, quale il suo “modus vivendi ”. spesso un bocconiano frequenta uno stage oppure intraprende la carriera lavorativa, già durante il suo percorso universitario . infatti circa il 70% delle consulenze erogate a studenti bocconi riguardano persone che hanno iniziato a lavorare nonostante avessero ancora più di un esame da conseguire. il 25% dei soggetti, invece, si sono rivolti a noi per assicurare al loro elaborato il massimo livello qualitativo possibile, mentre solo il 5% di questi sono individui che si sono, per così dire, “persi d’animo”. prescindendo da quest’ultimi, utilizzare un servizio di ghost writing può rappresentare, una magnifica occasione per massimizzare la propria capacità competitiva nel mercato del lavoro. lo studente bocconiano, infatti, potrà avere a sua disposizione un team manager che a sua volta coordinerà un team di professionisti nella elaborazione di un lavoro di gruppo, nella pubblicazione di scritti scientifici, ma anche nella tesi di bachelor, tesi magistrale o tesi specialistica e nonché tesi di master e tesi di dottorato. potrà in questo modo liberare risorse di tempo utili per imparare sul “campo” e conseguire esperienza, portando dati e informazioni pratici dal mondo del lavoro, invitando il team manager a riportarle nell’elaborato. contemporaneamente potrà frequentare un master, uno stage oppure lavorare, creando una sinergia tra esperienza di lavoro diretto e istruzione accademica. di convesso, si potranno cercare le applicazioni pratiche emergenti dal testo in corso di formazione. il risultato sarà un arricchimento delle skills personali e del curriculum vitae che porrà il bocconiano al top della capacità concorrenziale nell’avanzamento professionale. invero, chiunque voglia aspirare a raggiungere i vertici di una carriera, dovrà ben presto imparare a ottimizzare i tempi, a saper ben scegliere i collaboratori giusti e delegare parti di attività lavorando in team . domandare la consulenza tesi e/o una prestazione di ghost writer al nostro team manager è il primo passo verso tale maturità direzionale. un’ulteriore occasione da non perdere, potrebbe essere quella di concepire sin dal principio l’elaborato come un testo pubblicabile nel futuro. il team manager vi assisterà in ogni fase del vostro elaborato del quale, la somma dei vantaggi competitivi così conseguiti, nell’ambito della vostra carriera lavorativa, appaiono più che evidenti. di seguito si forniscono alcune indicazioni generali per gli studenti del’ università commerciale luigi bocconi – milano. come di consueto, per prima cosa è essenziale scegliere l'argomento e la conseguente domanda di ricerca: dal momento che qualunque argomento che sia inerente la disciplina è virtualmente adatto a fare da argomento alla tesi, ci si dovrà concentrare sulle domande a cui la tesi si proporrà di dare risposta, fosse anche in relazione a un argomento usuale o già trattato con molta ampiezza. bisognerà quindi definire i confini dell'argomento, individuarne gli aspetti più interessanti, comprendere se questi aspetti possono riferirsi ad un tema che sia in grado d’essere d’interesse reale. non è affatto necessario che i temi provengano direttamente dagli insegnamenti frequentati e dagli esami conseguiti; questi invece possono anche essere il frutto di esperienze provenienti da seminari o *consultazioni, fatte a titolo personale, di materiale sia cartaceo che telematico. a tale proposito, per l'individuazione di un tema è sconsigliabile la manualistica, che tende a non includere contenuti innovativi; risultano più indicati i periodici specializzati, gli atti di convegni o le pagine web di singoli studiosi della disciplina o di società private. individuato il tema nelle sue linee generali, questo dovrà poi essere fatto accettare al relatore , che dovrà badare fra l'altro anche alla rilevanza e all'originalità di esso. si presti però attenzione al fatto che, in linea di massima, non è previsto che spetti al relatore la scelta dell'argomento. questo lavoro può essere fatto usufruendo dell’ausilio del team manager il quale provvederà ad indicarvi il titolo e il progetto di tesi, che più vi avvantaggerà nella futura carriera lavorativa. la tesi di laurea specialistica, come accennato, deve badare all'originalità, ovvero portare un contributo nuovo alla disciplina o quantomeno mostrare che lo studente è capace di un approccio critico verso di essa, con un contributo che vada ad aggiungersi a quanto già esposto. soddisfano il requisito anche una nuova proposta epistemologica o l'individuazione di un tema, un elemento o un aspetto della disciplina non ancora studiati a sufficienza o ancora la ripresa di studi effettuati da terzi ma visti sotto un nuovo approccio. il tema, o meglio, la domanda a cui si vuole rispondere, andrà quindi vagliata anche nei suoi possibili esiti, ed eventualmente messa da parte se si arriva alla conclusione che non rende possibile un contributo originale. in ogni caso la richiesta di originalità non è eccessiva, e certamente non al livello di quanto richiesto a una tesi di dottorato o a un articolo destinato a una rivista accademica: ma si tenga comunque conto che la poca originalità è un fattore che inciderà negativamente sulla valutazione finale. sebbene lo stage possa portare spunti rilevanti per la redazione della tesi, non è essenziale trarli direttamente da esso; come pure non può ritenersi sufficiente limitare l'elaborato a una relazione su quanto svolto nello stage. come si è detto, la massimizzazione della performance prevede invece la sinergia tra esperienza pratica e trattazione teorica. trovata la domanda di tesi, si dovrà verificare la fattibilità della stessa. si dovranno allora vagliare le metodologie possibili, verificando ad esempio se: • occorrerà analizzare documenti o piuttosto effettuare una ricerca empirica; • verificare la disponibilità effettiva dei dati che occorrono in tempi e modi compatibili con le proprie possibilità; • vagliare i problemi epistemologici connessi a un'eventuale ricerca empirica, (per esempio, chiedendosi quante interviste occorreranno per validare le conclusioni, dove è meglio cercare persone da intervistare, ecc.). in questo modo si arriverà a riscontare subito eventuali punti deboli del tema, e a definire un primo disegno di ricerca, comprensivo delle modalità e dei tempi necessari. scelto il tema, si dovrà impostare la tesi. innanzitutto si dovrà fare un censimento della letteratura necessaria, leggera, esaminarla, confrontarla. a questo punto sarà più facile per lo studente verificare che l’argomento scelto sia realmente originale o se sia stato affrontato negli stessi termini in passato. si dovrà a questo punto precisare nel modo più fine e definito possibile ciò verso cui la tesi si concentrerà: in particolare sarà bene vedere se lo studio porrà più attenzione agli elementi macroscopici (azienda, sistema paese, ecc.) o microscopici (singolo team, funzione di determinati individui all'interno di un'azienda, ecc.) dell'oggetto o del fenomeno esaminato. la ricerca bibliografica vera e propria prevedrà che, a partire dalla domanda di ricerca, si individuino alcune parole chiave e che le si utilizzi per interrogare gli archivi virtuali o cartacei delle biblioteche. il materiale raccolto mediante ricerca andrà poi suddiviso in base alle idee che macroscopicamente si sarà riusciti a individuare e alle principali scuole di pensiero sul tema; in questo modo si potrà fare un'importante lavoro di scrematura individuando gli approcci più utili per il tema scelto e scartando tutti gli altri, oltre a definire il modo in cui si potrà metterli a confronto. si consideri sempre la ricerca di periodici, la consultazione di banche dati, spesso comprendenti riviste in formato digitale, documenti su supporto informatico, e così via. compiuto questo lavoro, si provvederà a redigere il progetto di tesi, ovvero un documento riassumente gli aspetti essenziali e la pianificazione del lavoro da svolgere, e lo si sottoporrà all’approvazione del relatore. contestualmente si produrrà un dossier contenente tutti i documenti e studi selezionati in modo ordinato e contrassegnati circa il capitolo, paragrafo in cui si desidera inserirli. terminato il lavoro di ricerca si passerà alla redazione dell'elaborato nella sua forma finita, che consisterà in una presentazione del lavoro svolto. non c'è uno schema strutturale fisso da seguire, bensì si dovrà cambiare approccio in base al tema scelto e alle modalità della ricerca, oltre che ai desideri del relatore. in linea di massima, comunque, si renderanno necessari: • l'indice generale, con indicazione dei capitoli e delle pagine; • l'abstract, ovvero una sinossi dell'argomento della tesi, delle sue conclusioni e del metodo impiegato, della lunghezza di circa una cartella; • un'introduzione che metta in luce la struttura della tesi; • un primo inquadramento della letteratura di rilievo; • una descrizione dei criteri epistemologici del lavoro, ovvero il modo in cui si è svolta l'indagine, le modalità di raccolta e analisi dei dati ecc… • il resoconto dei dati stessi; la discussione degli esiti della raccolta dei dati, facendo emergere gli elementi di originalità del lavoro svolto; • le conclusioni, ovvero una sintesi di quanto svolto, dei problemi riscontrati e delle possibili implicazioni per la ricerca futura di quanto è emerso nel corso del lavoro; • infine la bibliografia, in cui appariranno tutti i testi consultati

    Milano

    Ieri, 15:41

    Contatta l'utente

  • Assistenza tesi - Consulenza tesi - Aiuto tesi - tesi in finanza

    Assistenza tesi - Consulenza tesi - Aiuto tesi - tesi in finanza

    Tesi di laurea in Finanza, sempre una tesi di alto livello COME SVOLGERE UNA TESI PER L'UNIVERSITA' COMMERCIALE LUIGI BOCCONI - MILANO Contatti: fb: tesi e Instagram: Tesi_Ripetizioni Whatz App, Viber: +39 3314868930 (PREFERITO) Tel fisso: +39 02 8718 8731 Fax: +39 02 8716 2462 Tesi di laurea in Finanza, sempre una tesi di alto livello La redazione di una tesi in Finanza rappresenta l'occasione per dimostrare alla commissione, ed in via derivata al mondo del lavoro, l'acquisita capacità nel gestire una produzione scientifica di alta gamma, in completa autonomia e padronanza delle competenze apprese durante il corso di studi. Gli argomenti trattabili in questa materia sono infiniti, e dipendono fortemente dall'interesse individuale, anche se sarebbe preferibile scegliere l'argomento, affinché la tesi divenga il proprio biglietto da visita verso il mondo del lavoro. Quindi, un buon argomento potrebbe riguardare un aspetto specifico dell'attività lavorativa che si intende intraprendere, dimostrando così all'ipotetico datore di lavoro del futuro che si è esperti nel campo; oppure cogliere nello stesso oggetto un aspetto innovativo e di ricerca che renda la ricerca effettuata interessante dal punto di vista lavorativo. Si ipotizzi, ad esempio, di ambire ad una posizione bancaria relativa ai controlli interni, il primo passo da svolgere sarà di individuare e delimitare il campo di ricerca. Ad esempio si potrebbe individuare nell'attività di compliance, un'ottima area all'interno della quale sviluppare una ricerca. Infatti essa è considerata una funzione primaria nei sistemi di controllo interni, al pari delle funzioni di risk management e di internal auditing, oggigiorno inserita tra gli strumenti finalizzati al rafforzamento dei tools di controllo interno delle banche, sia a livello complementare che funzionale. Il secondo punto quindi sarà la delimitazione dellâ€â„¢obiettivo di ricerca: 1. analisi dello stato dell'arte presso gli intermediari finanziari italiani nella realizzazione di unità dedicate alla compliance management; 2. verificare la necessità di predisporre, non già un modello organizzativo unico, ma uno strumento organizzativo flessibile e adattabile alle diverse aziende; 3. analizzare le principali problematiche nell'introduzione della funzione di compliance, sia in termini di risorse umane che di impiego di fattore capitale; 4. valutare l'entità e la qualità dei flussi informativi derivanti da e per la funzione di compliance e le altre funzioni aziendali, identificando e delineando ruoli ottimali e responsabilità. A questo punto è possibile individuare una domanda di ricerca e il titolo provvisorio della tesi. Domanda di tesi: come è possibile raggiungere l'ottimizzazione relativa all'organizzazione, ai costi e benefici della funzione di compliance? Quali sono gli aspetti operativi di tale funzione per gli intermediari finanziari italiani? Titolo tesi provvisorio: la funzione di compliance negli intermediari italiani. Giunti a questo punto è necessario definire un metodo di ricerca e la struttura della tesi. Metodo di ricerca: un corretto approccio di ricerca potrebbe basarsi su dati di fonte secondaria reperibili su workpapers e letteratura in materia finalizzati alla collocazione teorica degli aspetti indagati. Successivamente un approccio potrebbe essere la ricerca di dati di fonte primaria ottenibili, ad esempio, attraverso la somministrazione di questionari ad un campione rappresentativo di banche e intermediari italiani, suscettibili di una opportuna elaborazione statistica. Ora è chiaramente delineabile la struttura della tesi: Primo capitolo: qui si descriveranno le funzioni dell'attività di compliance ed i rischi connessi, i requisiti organizzativi connessi con tale funzione, la definizione e quantificazione dei costi. Successivamente si avrà cura di delineare il profilo del compliance officer e di collocarne la attività all'interno di Basilea. Secondo capitolo: verrà in questa sede descritta l'attività empirica svolta relativamente all'analisi dell'organizzazione e ai costi benefici. Si parlerà quindi del questionario e del campione, e dell'analisi statistica svolta secondo lo schema metodi risultati. Terzo capitolo: questa parte sarà dedicata alla delineazione dei i rapporti tra internal audit e la compliance alla luce della normativa vigente ( MiFID, legge sul risparmio, Nuovo accordo di Basilea ) Quarto capitolo: quisi descriveranno le attività empiriche svolte relative agli aspetti operativi per gli intermediari italiani, avendo cura di descrivere le caratteristiche del questionario e del campione, esponendo l'analisi statistica eseguita secondo lo schema metodi risultati. Conclusioni: nelle conclusioni si esporrà un brief dei punti toccati, seguito dalla risposta alla domanda di ricerca. Ovviamente una tesi di alto livello non potrà mancare di una analisi delle implicazioni manageriali, fornendo prescrizioni e raccomandazioni. Appare chiaro che, una tesi in Finanza di tale livello, svolta con un alto standard qualitativo, proietterà immediatamente il tesista nel novero dei candidati appetibili all'interno della rosa di selezione, poiché egli avrà dimostrato di poter essere per preparazione e lucidità operativa e d'analisi, la persona giusta al posto giusto.

    Milano

    Ieri, 15:40

    Contatta l'utente

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: