145 Annunci

Offerte in Altri Corsi e Lezioni a Salerno

Link sponsorizzati

  • Riassunti '900

    Riassunti '900

    Vengo riassunti di storia contemporanea. Il libro è il '900 di Sabbatucci e Vidotto. Il file è già in Word

    Salerno

    Oggi, 00:46

    5 €

  • Riassunti del manuale Il Novecento di sabbatucci e vidotto

    Riassunti del manuale Il Novecento di sabbatucci e vidotto

    Riassunto del libro di storia contemporanea, il novecento, di Sabbatucci e Vittorio. Dall'età giolittiana fino alla caduta del muro di Berlino.

    Salerno

    Ieri, 14:51

    15 €

  • Insegnante di danza

    Insegnante di danza

    Insegnante di danza con esperienza trentennale impartisce lezioni di danza classica, moderna e jazz contemporany. Per informazioni contattatemi

    Salerno

    Ieri, 11:21

    Contatta l'utente

  • Riassunto: "Percorsi della cultura latina"

    Riassunto: "Percorsi della cultura latina"

    Vendo riassunto del libro: d. puliga, percorsi della cultura latina. per una didattica sostenibile, carocci, 2003. cap 1.catullo/carme 62/percorso letterario/ percorso antropologico/percorso linguistico/ percorso di permanenze. cap 3.virgilio/eneide iv, 642-705/percorso tematico-linguistico/percorso antropologico/ percorso geografico/percorso delle permanenze. cap 7.ovidio/metamorfosi xii, 39-63/percorso storico-letterario/percorso linguistico/percorso antropologico/percorso delle permanenze. Sono disponibile anche per l'intero riassunto.

    Salerno

    Ieri, 10:34

    Contatta l'utente

  • Recupero anni Scolastici

    Recupero anni Scolastici

    Sono aperte le iscrizioni per i seguenti indirizzi: Licei: -Artistico -Linguistico -Classico -Musicale e Coreutico -Scientifico -Scienze Umane Istituti Tecnici: SETTORE ECONOMICO: -Tecnico Commerciale (Ragioneria) -Turismo -Amministrazione Finanza e Marketing SETTORE TECNOLOGICO: -Trasporti e Logistica -Elettronica ed Elettrotecnica -Informatica e Telecomunicazione -Grafica e Comunicazione -Chimica, materiali e biotecnologie -Costruzioni, ambiente e territorio Istituti Professionali: SETTORE DEI SERVIZI: -Per l’agricoltura e lo sviluppo rurale -Socio Sanitario -Per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera -Servizi commerciali SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO: -Produzione artigianali e industriali -Manutenzione e assistenza tecnica Per ricevere info in merito ai corsi posti in elenco e le modalità di iscrizione contattateci allo : 0828.212761o 366.3140376 (ANCHE WHATSAPP)

    Salerno

    Ieri, 04:43

    Contatta l'utente

  • Laurea in Psicologia, Scienze e Tecniche psicologiche (L-24)

    Laurea in Psicologia, Scienze e Tecniche psicologiche (L-24)

    Il Corso in breve: La formulazione degli obiettivi del Corso di Studi in Scienze e Tecniche Psicologiche prende in considerazione la crescente complessità delle conoscenze nell'ambito ella psicologia e delle metodiche di studio dei processi psicologici, nonché la necessità di inquadrare tali conoscenze e metodiche nei più ampi contesti della ricerca nelle scienze umane e biologiche e dell'applicazione clinica. Gli obiettivi formativi sono in linea con le esigenze formative del neolaureato del corso triennale in psicologia il quale può proseguire la propria carriera universitaria attraverso l'iscrizione ad un corso di laurea magistrale, ovvero, previa iscrizione alla sezione B dell'albo degli psicologi, operare in diversi contesti applicativi quali, ad esempio, istituti di cura e aziende, affiancando lo psicologo iscritto alla sezione A dell'Albo degli psicologi. Laurea in Psicologia Online Il corso di laurea triennale in psicologia online rappresenta la soluzione ideale per tutti gli studenti, rendendo possibile conseguire questo titolo di studio universitario anche a chi è impossibilitato a frequentare unâ€â„¢università tradizionale perché lontano da casa o per ragioni professionali. Attraverso la piattaforma e-learning di Unicusano, sarà possibile seguire le lezioni del corso di laurea online in psicologia in modalità telematica, studiare su supporti informatici comodamente a casa, secondo i propri tempi, e poi sostenere gli esami nella più vicina sede. Grazie alla qualità degli insegnamenti e alle sedi presenti su tutto il territorio italiano Unicusano è oggi la scelta migliore per chi desidera conseguire una laurea in psicologia online. Sbocchi occupazionali: Il laureato in Scienze e tecniche psicologiche può trovare impiego nelle posizioni che richiedono di gestire metodologie di intervento, nelle seguenti aree: - i servizi psicologici, i servizi di neuropsichiatria infantile e/o dell'adolescenza, i dipartimenti di salute mentale e per l'età evolutiva, i reparti pediatrici; - valutazione del personale e delle prestazioni, anche con riferimento ai processi di selezione, orientamento al ruolo, cambiamento organizzativo; - i consultori materno-infantili, adolescenziali e familiari; - interventi di negoziazione, volti a gestire i conflitti tra gli individui o tra i gruppi, e a favorire cooperazione e integrazione; - le comunità per il disagio minorile, le strutture residenziali per l'assistenza ai disabili, i centri di accoglienza per famiglie e le reti dei servizi del privato-sociale, le strutture carcerarie, ecc. Il laureato triennale in psicologia, inoltre, potrà accedere alla professione di Specialista in scienze psicologiche attraverso il completamento della propria preparazione psicologica con ulteriori studi in Laurea Magistrale di Psicologia. Prova Finale: Lo scopo della prova finale per il conseguimento della Laurea Triennale in Psicologia è quello di verificare, in forma di relazione scritta, la acquisizione critica dei principali concetti affrontati nel triennio, per fare emergere le capacità del laureando di operare una sintesi dei costrutti qualificanti il percorso di studio. Tale capacità mira a confermare con un lavoro conclusivo e personale le abilità comunicative-espositive, l'autonomia di giudizio, la capacità di generalizzare gli apprendimenti, ecc del laureando. Si ritiene che un lavoro preparatorio di 100 ore per la preparazione alla prova finale sia adeguato al tipo di compiti sopra esemplificati, mentre la realizzazione in prima persona di progetti empirici complessi è riservata alla tesi magistrale, data la maggiore maturità e le più approfondite competenze necessarie per la sua realizzazione. Per info: 0828.212761 o 366.3140376 (ANCHE WHATSAPP)

    Battipaglia

    Ieri, 04:37

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

    UNICUSANO Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

    Il corso di laurea magistrale in ingegneria meccanica â€â€œ curriculum produzione e gestione dellâ€â„¢Università Niccolò Cusano ha lo scopo di offrire allo studente nuove conoscenze e reali competenze in campo della progettazione meccanica e dei sistemi industriali. Il corso di studi in ingegneria meccanica è fruibile online e, attraverso i servizi aggiuntivi, in presenza presso il campus Unicusano. Il Corso di Studio Magistrale in Ingegneria Meccanica realizza un percorso formativo orientato a preparare una figura professionale preposta all'ideazione, alla ricerca, alla pianificazione, alla progettazione, allo sviluppo e alla gestione e al controllo di prodotti, sistemi, processi e servizi complessi. Il Corso di Studio è finalizzato alla formazione di laureati di alta professionalità e competenza capaci di inserirsi in ambito industriale, anche con assunzione di responsabilità, in compiti di progettazione impegnativi, nella gestione di sistemi complessi e nelle attività dei reparti di Ricerca e Sviluppo. Gli obiettivi specifici della Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica curriculum Produzione e Gestione approfondiscono gli aspetti relativi alla produzione industriale, ai processi tecnologici di produzione, agli aspetti di innovazione di processo e di prodotto con particolare attenzione all'innovazione industriale nel suo complesso. Nell'ambito delle discipline caratterizzanti viene dato ampio spazio ad attività interattive e di laboratorio allo scopo di far acquisire al futuro ingegnere le capacità necessarie per poter interpretare le specifiche esigenze del committente e tradurre tali esigenze in un progetto. Sbocchi occupazionali: I laureati Magistrali in Ingegneria Meccanica del Curriculum Produzione e Gestione trovano sbocchi occupazionali in diversi ambiti, sia nelle imprese manifatturiere, sia in imprese di servizi e consulenza ad alto valore aggiunto, sia nelle amministrazioni pubbliche sia nella libera professione. In particolare, i laureati potranno trovare occupazione presso: - aziende ed enti per la produzione, la conversione e la gestione dell'energia; - imprese impiantistiche; - imprese manifatturiere in generale sia per la produzione, sia per l'installazione, il collaudo, la manutenzione e la gestione dei prodotti. Prova Finale La prova finale del corso di laurea magistrale in ingegneria meccanica â€â€œ curriculum produzione e gestione consiste nella discussione pubblica, davanti ad un'apposita commissione, di un elaborato scritto di carattere monografico (tesi di Laurea Magistrale. La tesi viene redatta dallo studente in modo autonomo e con caratteristiche di originalità sotto la guida di uno o più relatori. Possono essere Relatori i Responsabili di un insegnamento presente piano di studi del Corso di Studi. L'argomento concordato con il Relatore deve essere coerente con gli obbiettivi formativi del Corso. La tesi può essere di natura sperimentale, numerica o teorica ed essere eventualmente svolta presso aziende od enti esterni, pubblici o privati. L'elaborato deve dimostrare oltre alla padronanza degli argomenti trattati anche la capacità di affrontare problemi complessi con approccio multidisciplinare. Le modalità di svolgimento della prova finale sono definite nel Regolamento didattico del corso di studio. Per info: 0828.212761 o 366.3140376 (ANCHE WHATSAPP)

    Battipaglia

    Ieri, 04:36

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Laurea in Scienze dell'Educazione e della Formazione

    UNICUSANO Laurea in Scienze dell'Educazione e della Formazione

    Il corso di laurea triennale in Scienze dell Educazione e della Formazione (curriculum pedagogico-sociale) dell Università Niccolò Cusano ha lo scopo di offrire allo studente nuove conoscenze e reali competenze in campo sociale, educativo e pedagogico. Il corso di studi in Scienze della Formazione è fruibile online e, attraverso i servizi aggiuntivi, in presenza presso il campus Unicusano. Il corso di laurea triennale in Scienze dell Educazione e della Formazione è finalizzato alla formazione dell'operatore professionale socio-pedagogico figura professionale in grado di assumere ruoli specifici: - nell'ambito dei servizi educativi per l'infanzia da 0 a 3 anni, servizi extrascolastici, per l'inclusione e la prevenzione del disagio e della dispersione scolastica; - nell'ambito degli interventi nei servizi socio-educativi per lo sviluppo della persona e della comunità territoriale, e in particolare per: i servizi per la genitorialità e la famiglia; servizi educativi per le pari opportunità; servizi educativi di promozione del benessere e della salute; servizi educativi, ludici, artistico-espressivi e del tempo libero per soggetti di ogni età; servizi per anziani; servizi per l'integrazione degli immigrati e dei rifugiati e per la formazione interculturale; servizi per la rieducazione e la risocializzazione di soggetti detenuti e servizi di assistenza ai minori coinvolti nel circuito giudiziario e penitenziario. - nei servizi alla persona a supporto della prevenzione e rieducazione cognitivo-funzionale, al fine di rispondere alla promozione del benessere fisico, psichico e sociale, nonché come supporto atto a favorire l'inclusione nelle situazioni di diversa abilità. Sbocchi occupazionali: Il laureato triennale in Scienze dell'educazione e formazione può trovare impiego nelle posizioni che richiedono di gestire attività di educatore e animatore socio-educativo. In particolare, interpretare e rispondere con efficacia ai bisogni di crescita psico-fisica e culturale dei più piccoli (tanto nel nido che nelle sezioni primavera e nelle comunità infantili e in tutte le nuove tipologie dei servizi integrativi per l'infanzia e di supporto alla genitorialità). In particolare, l'educatore d'infanzia lavora nei servizi integrativi e ricreativi per la prima infanzia, è in grado di gestire contesti educativi per la prima infanzia, partecipare alla gestione e al coordinamento dei servizi educativi e di progettare e di svolgere attività educative nei vari servizi rivolti alla prima infanzia. Inoltre altri impieghi riguardano: le strutture di territorio che si occupano di prevenzione e riduzione del disagio sociale in relazione alle differenti fasce d'età (devianza minorile, tossicodipendenza, disturbi fisici e psichici in terza età); le istituzioni (pubbliche e private) che si occupano dei problemi legati alle differenze di genere e alle pari opportunità; le strutture (pubbliche e private) che operano nell'ambito dei processi di mediazione interculturale; le strutture ricreative e culturali del territorio. Per info: 0828.212761 o 366.3140376 (ANCHE WHATSAPP)

    Battipaglia

    Ieri, 04:36

    Contatta l'utente

  • Redazione tesi di laurea

    Redazione tesi di laurea

    Team di dottori di indiscussa esperienza nella redazione di tesi di laurea, offre il proprio contributo e assistenza per la completa stesura di tesi di laurea. Tutto il lavoro sarà eseguito con massima cura e precisione in tempi brevissimi. Massima serietà e disponibilità. NON ESITARE A CONTATTARCI!

    Fisciano

    7 marzo, 09:25

    350 €

  • UNICUSANO Laurea Triennale in ECONOMIA (L-18)

    UNICUSANO Laurea Triennale in ECONOMIA (L-18)

    Il corso in breve: Il Corso di Laurea in Economia aziendale e management è strutturato in modo tale da permettere allo studente l'acquisizione di nuove conoscenze e l'approfondimento di reali competenze nelle aree di riferimento economiche, aziendali, giuridiche e quantitative. In particolare, all'interno del corso di studi, sono approfondite le metodologie di analisi e di interpretazione critica delle strutture e delle dinamiche aziendali. Il corso di laurea triennale in economia online rappresenta la soluzione ideale per tutti gli studenti, rendendo possibile conseguire questo titolo di studio universitario anche a chi è impossibilitato a frequentare unâ€â„¢università tradizionale perché lontano da casa o per ragioni professionali. Attraverso la piattaforma e-learning di Unicusano, sarà possibile seguire le lezioni del corso di laurea online in economia in modalità telematica, studiare su supporti informatici comodamente a casa, secondo i propri tempi, e poi sostenere gli esami nella più vicina sede. Grazie alla qualità degli insegnamenti e alle sedi presenti su tutto il territorio italiano Unicusano è oggi la scelta migliore per chi desidera conseguire una laurea in economia online. Il corso triennale in economia prepara alla professione di: 1. Contabili 2. Economi e tesorieri 3. Amministratore di stabili e condomini 4. Tecnici dell'organizzazione e della gestione dei fattori produttivi 5. Tecnici della gestione finanziaria 6. Tecnici del lavoro bancario 7. Agenti di borsa e cambio, tecnici dell'intermediazione titoli e professioni assimilate Conoscenze richieste per lâ€â„¢accesso: L'accesso al Corso di Laurea triennale in Economia può avvenire in funzione del possesso del diploma di scuola secondaria superiore o di altro titolo conseguito all'estero e riconosciuto idoneo; sono richieste, inoltre, capacità matematiche di base, di comprensione di un testo, nonché una buona cultura generale. Le modalità di verifica saranno definite nel regolamento didattico del corso di studio, che fisserà inoltre gli obblighi formativi aggiuntivi nel caso in cui la verifica non abbia avuto esito positivo. Per l'accesso agli insegnamenti erogati in lingua inglese è inoltre prevista una verifica della conoscenza della lingua che deve essere pari almeno al livello B2. Prova Finale: La prova finale per il conseguimento del titolo di studio in Economia triennale consiste nella redazione e nella discussione di un elaborato scritto, relativo a un argomento compreso in una disciplina inserita nel percorso di studio; tale lavoro deve essere elaborato con la supervisione del relatore, prescelto in funzione di quella disciplina che desta particolare interesse per lo studente.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:35

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

    UNICUSANO Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Civile

    Il corso di laurea magistrale in Ingegneria Civile dellâ€â„¢Università Niccolò Cusano ha lo scopo di offrire allo studente una preparazione completa in ambito fisico-matematico, necessaria per le applicazioni ingegneristiche civili. Il corso di studi Ingegneria Civile è fruibile online e, attraverso i servizi aggiuntivi, in presenza presso il campus Unicusano. Il Corso di Studi Magistrale in Ingegneria Civile realizza un percorso formativo, a valle di una solida preparazione di base fisico-matematica completata nella Laurea Magistrale, con l'approfondimento di strumenti matematici specificamente necessari per le applicazioni ingegneristiche civili, orientato all'acquisizione di conoscenze e competenze di tipo professionale in tutte le discipline caratterizzanti dellâ€â„¢Ingegneria Civile, ed in particolare per: la progettazione, l'esecuzione, la gestione e il controllo di opere civili di edilizia, di infrastrutture, di opere idrauliche, di opere geotecniche; il rilevamento in ambito territoriale ed urbano; la valutazione e la progettazione in ambito civile ai fine della salvaguardia dal rischio sismico; la progettazione di strutture sostenibili attraverso l'impiego di materiali a ridotto impatto ambientale, l'efficientamento energetico dell'involucro edilizio, l'applicazione di tecniche di valutazione qualitative e quantitative della sostenibilità di un'opera durante l'intero ciclo di vita della stessa. Sbocchi occupazionali: Il laureato magistrale in Ingegneria Civile trova occupazione come: Dipendente di Enti ed Amministrazioni pubbliche, ove ricopre un ruolo tecnico specialistico presso gli Uffici Tecnici degli Enti Locali (Comuni, Province, Regione, Consorzi per la gestione delle reti idriche) o Nazionali (Ministero delle Infrastrutture, Ministero dei Trasporti, Ministero dei Beni Culturali, ANAS SpA, Soc. Autostrade, Ferrovie dello Stato, etc.); in particolare, si occupa della gestione e controllo di opere civili di edilizia e di infrastrutture. Svolge un ruolo tecnico specialistico presso enti preposti alla riduzione ed al controllo dei rischi connessi alle opere civili (Protezione Civile, Vigili del Fuoco, ecc.). Dipendente presso imprese di costruzioni o aziende produttrici di materiali o componenti edilizi. Presso le imprese di costruzioni svolge un ruolo tecnico, ove segue la progettazione definitiva delle costruzioni, la gestione di cantieri per ediliziapubblica e privata con particolare riferimento alle problematiche strutturali. Presso aziende produttrici di materiali per le costruzioni, componenti edilizi o sistemi di consolidamento strutturale si occupa dello sviluppo di prodotti, del controllo della produzione e di qualità. Libero professionista: svolge la libera professione previo superamento dell'Esame di stato secondo la vigente normativa. L'Ingegnere potrà quindi iscriversi alla Sezione A dell'albo professionale ed esercitare la libera professione. Avrà quindi la qualifica necessaria per firmare progetti di opere civili anche di elevata complessità, sia a livello individuale che in collaborazione con altri professionisti. Potrà anche seguire la realizzazione di opere civili di edilizia, di infrastrutture, di opere geotecniche, svolgendo il ruolo di Direttore del Lavori. Prova Finale La prova finale per il conseguimento della laurea magistrale in ingegneria civile consiste nella redazione di una tesi teorica, progettuale e/o sperimentale, sotto la guida di uno o più relatori, da cui deve emergere l'approfondimento dei temi e la possibilità di trasferire i risultati ottenuti nella progettazione, nella programmazione e nella gestione di opere e sistemi dell'ingegneria civile. La preparazione della tesi di laurea costituisce un'importante opportunità per l'apprendimento di tecniche e strumenti di analisi e per l'acquisizione di capacità operative. L'elaborato della prova finale consente di verificare sia la conoscenza dell'argomento trattato che la capacità di comunicazione dello studente e quella di analisi critica nell'interpretazione dei risultati. Nello svolgimento dell'elaborato finale, viene richiesto allo studente di applicare metodologie avanzate in relazione ad attività di ricerca o di innovazione tecnologica, raggiungendo nello specifico settore di approfondimento competenze complete, nonché autonomia e maturità di giudizio.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:34

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Corso di Laurea in Ingegneria Civile

    UNICUSANO Corso di Laurea in Ingegneria Civile

    Il corso di laurea triennale in Ingegneria Civile â€â€œ curriculum Strutture dellâ€â„¢Università Niccolò Cusano ha lo scopo di offrire allo studente conoscenze base nel campo dellâ€â„¢ingegneria e competenze reali nella progettazione di opere civili. Il corso di studi in Ingegneria Civile è fruibile online e, attraverso i servizi aggiuntivi, in presenza presso il campus Unicusano. Curriculum Strutture Il principale obiettivo del Corso di Studio in Ingegneria Civile (Curriculum Strutture) è quello di formare un ingegnere di primo livello con conoscenze di base nel campo dell'ingegneria civile in grado di operare e collaborare alla progettazione di strutture e di infrastrutture, all'esecuzione, gestione e controllo di opere civili, di edilizia, di sistemi di trasporto e rilevamento. Il percorso didattico offre una solida preparazione di base destinata a fornire gli elementi cognitivi necessari a conoscere e comprendere gli aspetti metodologico-operativi dell'analisi matematica, della fisica, della statistica, della geometria e della chimica. Gli insegnamenti successivi caratterizzanti l'ambito dell'ingegneria civile sono definiti in modo da acquisire la capacità di analisi e le procedure metodologiche delle scienze fondanti l'ingegneria civile: la scienza e la tecnica delle costruzioni, la geotecnica e l'idraulica, l'ingegneria dei trasporti, la topografia. Il corso di laurea triennale in Ingegneria civile online rappresenta la soluzione ideale per tutti gli studenti, rendendo possibile conseguire questo titolo di studio universitario anche a chi è impossibilitato a frequentare unâ€â„¢università tradizionale perché lontano da casa o per ragioni professionali. Sbocchi occupazionali: L'Ingegnere Civile triennale può svolgere la propria attività presso: - Enti ed Amministrazioni pubbliche, - Imprese di Costruzioni, - Aziende produttrici di materiali da costruzione o sistemi costruttivi, - Studi professionali. Il ruolo tecnico dell'Ingegnere Civile presso gli Enti e le Amministrazioni pubbliche è principalmente rivolto alla progettazione, gestione e controllo di opere civili di edilizia, di opere idrauliche, di infrastrutture, di sistemi di trasporto e di interventi sul territorio caratterizzati da una media complessità. Prova Finale La laurea triennale in Ingegneria Civile â€â€œ curriculum Strutture si consegue dopo aver superato una prova finale consistente nella redazione e presentazione di una tesi di laurea originale che può essere di carattere numerico, progettuale, sperimentale o di tipo bibliografico. Le modalità di discussione della tesi di laurea di fronte alla commissione sono definite nel regolamento didattico del corso di studio.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:34

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Laurea magistrale in GIURISPRUDENZA (LMG/01)

    UNICUSANO Laurea magistrale in GIURISPRUDENZA (LMG/01)

    Il corso in breve: Il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza è strutturato in modo tale da permettere allo studente: Di acquisire una padronanza degli elementi della cultura giuridica in base nazionale, internazionale ed europea, anche con tecniche metodologiche casistiche , in rapporto a tematiche utili alla comprensione e alla valutazione di principi e istituti di diritto positivo. Di attuare un approfondimento di conoscenze storico-filosofiche che consentono di valutare gli istituti del diritto positivo anche nella prospettiva teoretica e dellâ€â„¢evoluzione diacronica degli stessi Di acquisire capacità di progettazione e stesura di atti giuridici (negoziali, processuali, normativi) adeguatamente argomentati , prodotti anche con lâ€â„¢uso di strumenti informatici . Di acquisire capacità e autonomia di giudizio, di analisi casistica, di qualificazione giuridica, di comprensione, di rappresentazione, di valutazione e di consapevolezza per affrontare problemi interpretativi e applicativi del diritto positivo, anche in ambito economico. Il corso magistrale in Giurisprudenza prepara alla professione di: - Avvocati - Esperti legali in imprese - Esperti legali in enti pubblici - Notai - Magistrati Conoscenze richieste per lâ€â„¢accesso : Requisito d'accesso al corso di Studi Magistrale in Giurisprudenza è il possesso di un diploma di Scuola secondaria superiore o analogo titolo conseguito all'estero riconosciuto idoneo ai sensi dell'art. 6.3 del D.M. n. 270 del 22 ottobre 2004 e dell'art. 5 del D.M. 25 novembre 2005. Sono richieste una buona padronanza della lingua italiana nonché conoscenze storiche e di cultura generale, tali da consentire l'accostamento al lessico disciplinare specifico (ed in particolare giuridico) e lo sviluppo di competenze logico-argomentative in ambito giuridico. Per l'accesso al Corso di Laurea magistrale a ciclo unico erogato in lingua inglese è inoltre prevista una verifica della conoscenza della lingua inglese che deve essere pari almeno al livello B1. Prova Finale: La prova finale per il conseguimento della Laurea Magistrale in Giurisprudenza consiste nella presentazione e discussione di una tesi elaborata in modo originale in base ad attività personale ed approfondita relativa ad uno o più aspetti: - Ricerca giurisprudenziale e/o prassi applicativa; - Analisi ed interpretazione di testi normativi; - Trattazione di un tema in prospettiva storica o di teoria giuridica. Le attività svolta dallo studente ai fini della preparazione della prova finale sotto la supervisione di un docente relatore comportano l'acquisizione di 15 crediti.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:34

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali

    UNICUSANO Laurea Magistrale in Relazioni Internazionali

    Il corso di laurea magistrale in Scienze Politiche dellâ€â„¢Università Niccolò Cusano ha lo scopo di offrire allo studente approfondite conoscenze e reali competenze in campo di politico internazionale, economico e giuridico. Il corso di studi in Relazioni Internazionali è fruibile online e, attraverso i servizi aggiuntivi, in presenza presso il campus Unicusano. Il Corso magistrale in Scienze Politiche strutturato in modo da permettere agli studenti di acquisire una conoscenza approfondita e specialistica delle tematiche internazionali negli ambiti giuridico, storico, sociale, geografico, politico ed economico. Attraverso l'utilizzo degli strumenti e delle modalità didattiche tipiche dell'insegnamento a distanza, lo studente viene messo in grado di acquisire strumenti analitici cognitivi e metodologici che consentano una corretta lettura dell'evoluzione della società contemporanea e delle dinamiche strutturali attuali della globalizzazione, delle sue difficoltà e delle problematiche connesse alla crisi mondiale. Sbocchi occupazionali: Il laureato magistrale in Relazioni Internazionali può trovare impiego sbocchi occupazionali in: - Organizzazioni internazionali e dell'Unione europea (ONU e suoi istituti specializzati, NATO, OSCE, Commissione europea, ecc.); - Organizzazioni internazionali non governative; - Uffici a proiezione internazionale di organizzazioni ed enti pubblici e privati nazionali; - Organizzazioni nazionali e internazionali pubbliche che si occupano della promozione e della tutela dei diritti umani; - ONG nazionali; - Pubbliche amministrazioni (Assessorati, Uffici Studi, Uffici relazioni esterne ecc.) Prova Finale La prova finale per conseguire la laurea magistrale in relazioni internazionali, sostenuta con una Commissione nominata dalla competente Autorità accademica e composta a norma di legge, consiste nella dissertazione di una tesi, anche in lingua straniera, in un insegnamento scelto dal candidato tra quelli presenti nel suo curriculum. L'argomento che deve avere dei profili interdisciplinari è concordato con il docente dell'insegnamento stesso.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:34

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Laurea Scienze Politiche e Relazioni Internazionali

    UNICUSANO Laurea Scienze Politiche e Relazioni Internazionali

    Il corso di laurea triennale in Scienze Politiche dellâ€â„¢Università Niccolò Cusano ha lo scopo di offrire allo studente nuove conoscenze e reali competenze in campo, politologico, economico e giuridico. Il corso di studi in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali è fruibile online e, attraverso i servizi aggiuntivi, in presenza presso il campus Unicusano. l Corso di Studi in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali è strutturato in modo da permettere agli studenti di acquisire conoscenze scientifiche e metodologiche basate su una formazione multidisciplinare e interdisciplinare negli ambiti economico, giuridico, politologico, sociologico, storico e linguistico. Il Corso di Studi in Scienze Politiche e delle relazioni internazionali, quindi, si pone i seguenti obiettivi specifici di formazione: - consentire l'acquisizione di conoscenze multidisciplinari nei settori giuridico, economico, politologico, sociologico e storico, nonché delle altre scienze sociali ed economiche; - svolgere attività finalizzate ad obiettivi professionalizzanti, connessi a specifiche figure ed esigenze del mercato del lavoro internazionale, oltre alla conoscenza di due lingue straniere. Al termine del percorso di studio i laureati del Corso di Studi dovranno possedere: - una formazione interdisciplinare nei diversi ambiti delle scienze politiche, economico-statistiche e sociali in generale accanto agli aspetti contenutistici professionalizzanti, oltre ad una solida formazione culturale generale; - acquisire capacità di valutazione e gestione delle problematiche della società internazionale e globale; - possedere un'opportuna padronanza del metodo della ricerca nei diversi ambiti disciplinari che confluiscono nelle scienze politiche e delle relazioni internazionali. Prova Finale La laurea triennale in scienze politiche e relazioni internazionali si consegue previo superamento di una prova finale, un elaborato scritto che tiene conto delle caratteristiche del percorso formativo e consente una verifica delle conoscenze e competenze acquisite negli ambiti disciplinari del CdL. La prova finale, sostenuta con una Commissione nominata dalla competente Autorità accademica e composta a norma di legge consiste nella dissertazione di una tesi scritta, anche in lingua straniera, in un insegnamento scelto dal candidato tra quelli presenti nel suo curriculum.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:33

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Laurea Magistrale in Scienze economiche (LM-56)

    UNICUSANO Laurea Magistrale in Scienze economiche (LM-56)

    Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Economiche permette allo studente l'acquisizione di elevate conoscenze per l'analisi e la definizione di politiche economiche e aziendali, riuscendo ad applicare le metodologie della scienza economica e di quella aziendale per analizzare le complessità della società contemporanea e risolvere i problemi economico-sociali in una prospettiva dinamica e globalizzata. Il corso di laurea magistrale in economia online rappresenta la soluzione ideale per tutti gli studenti, rendendo possibile conseguire questo titolo di studio universitario anche a chi è impossibilitato a frequentare unâ€â„¢università tradizionale perché lontano da casa o per ragioni professionali. Attraverso la piattaforma e-learning di Unicusano, sarà possibile seguire le lezioni del corso di laurea online in economia in modalità telematica, studiare su supporti informatici comodamente a casa, secondo i propri tempi, e poi sostenere gli esami nella più vicina sede. Grazie alla qualità degli insegnamenti e alle sedi presenti su tutto il territorio italiano Unicusano è oggi la scelta migliore per chi desidera conseguire una laurea specialistica in economia online. Sbocchi occupazionali: Il laureato magistrale in Economia, può ricoprire ruoli professionali collegati alle specifiche competenze acquisite, con particolare riferimento alle seguenti figure: - specialista in attività finanziarie; - specialista in contabilità; - specialista della gestione nella Pubblica Amministrazione; - specialista della gestione e del controllo nelle imprese private; - specialista dell'organizzazione del lavoro; - specialista dell'economia aziendale. Il corso magistrale in economia prepara alla professione di (codifiche ISTAT) - Specialisti della gestione e del controllo nelle imprese private - (2.5.1.2.0) - Specialisti dell'organizzazione del lavoro - (2.5.1.3.2) - Specialisti in contabilità - (2.5.1.4.1) - Specialisti in attività finanziarie - (2.5.1.4.3) Conoscenze richieste per lâ€â„¢accesso L'accesso al Corso di Laurea Magistrale in Economia prevede il possesso della laurea triennale nelle classi L-18 o L-33. L'accesso al Corso di Studi in Scienze Economiche può riguardare anche coloro che sono in possesso di laurea triennale in altre classi, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero riconosciuto idoneo, o di laurea relativa al previgente ordinamento quadriennale, purché in possesso dei seguenti requisiti curriculari, riferibili alla conoscenza delle discipline di base in campo economico, aziendale, matematico - statistico e giuridico: - almeno 12 crediti nel SSD SECS-P/01 e/o nel SSD SECS-P/02 - almeno 9 crediti nel SSD SECS-P/07 - almeno 6 crediti nel SSD IUS/01 - almeno 6 crediti nel SSD IUS/04 - almeno 6 crediti nel SSD SECS-S/01 o SECS-S/03 - almeno 6 crediti nel SSD SECS-S/06 Prova Finale La prova finale per il conseguimento della Laurea Magistrale in Scienze Economiche consiste nella redazione e discussione di un elaborato scritto, ampio e approfondito, in lingua italiana o inglese, redatto in modo originale dal laureando, sotto la guida di un docente titolare dell'insegnamento nel Corso di Laurea, in riferimento a un argomento inerente una disciplina che rientra nel percorso di studio e che ha destato particolare interesse nel discente.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:33

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica

    UNICUSANO Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica

    Il corso di laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica dellâ€â„¢Università Niccolò Cusano ha lo scopo di offrire allo studente specifiche conoscenze e reali competenze che vanno dal campo della progettazione elettronica e fino a quello delle telecomunicazioni. Il corso di studi in Ingegneria Elettronica è fruibile online e, attraverso i servizi aggiuntivi, in presenza presso il campus Unicusano. Il Corso di Studi magistrale in Ingegneria Elettronica prevede un percorso formativo il cui scopo è formare una figura professionale con conoscenze e competenze ad ampio spettro che spaziano dalle tecnologie alla progettazione elettronica ed elettromagnetica, dalle telecomunicazioni alla bioingegneria elettronica. Il Corso di Studi fornisce una solida formazione nei diversi settori specifici dell'ingegneria elettronica integrati da approfondimenti nell'ambito della progettazione analogica e digitale, delle misure elettriche ed elettroniche, delle telecomunicazioni, e dell'elettronica biomedica. Lo scopo del Corso di Laurea magistrale è di far sì che il laureato in Ingegneria Elettronica possa operare efficacemente nei settori della ricerca, nella progettazione e nello sviluppo di prodotti e servizi innovativi, dove non è sufficiente la conoscenza delle metodologie consolidate di progettazione, ma è necessario una profonda attitudine alla ricerca di soluzioni avanzate, caratterizzate da un rapporto costo/prestazioni ottimale. I risultati di apprendimento attesi riguardano: - la padronanza degli aspetti scientifici, tecnologici e metodologici dell'ingegneria elettronica, con specifico riferimento al settore dei sistemi e circuiti integrati, dei campi elettromagnetici e delle telecomunicazioni, nella quale il futuro ingegnere elettronico è capace di identificare, formulare e risolvere anche in modo innovativo problemi complessi o che richiedono un approccio interdisciplinare; - la conoscenza delle azioni di pianificazione, progettazione e gestione di sistemi, processi e servizi complessi e/o innovativi, anche nell'ambito della bioingegneria, caratterizzati dalla presenza di sistemi elettronici avanzati; - La conoscenza delle azioni di gestione di esperimenti di elevata complessità nell'ambito generale dell'ingegneria elettronica. Sbocchi occupazionali: I profili professionali previsti in questo corso di laurea in ingegneria elettronica riguardano la progettazione e la produzione di dispositivi e sistemi elettronici. Tra le collocazioni principali si possono citare: - industrie di semiconduttori e di circuiti integrati; - industrie di applicazioni elettroniche consumer (audio, video, telefonia, informatica, ecc.); - Industrie ad alta tecnologia, quali aeronautica, trasporti, aerospaziale, energie ecc. - industrie di strumentazione elettronica ed optoelettronica per applicazioni analitiche e biomediche e per laboratori di ricerca e sviluppo; - industrie di automazione e robotica; - industrie di progettazione di componenti e sistemi ad alta frequenza; - società di consulenza per la progettazione elettronica; - enti di ricerca scientifica e tecnologica nazionali ed internazionali; - attività di libero professionista per progettazione e realizzazione di sistemi elettronici custom, previo superamento dell'esame di stato e iscrizione all'albo professionale. Prova Finale La prova finale per conseguire la laurea magistrale in ingegneria elettronica consiste nella presentazione e discussione di un progetto originale da svolgersi sotto la guida di un docente relatore, nell'ambito delle discipline caratterizzanti il corso di laurea Magistrale.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:33

    Contatta l'utente

  • Unicusano Laurea Magistrale Psicologia clinica e Riabilitazione

    Unicusano Laurea Magistrale Psicologia clinica e Riabilitazione

    Il Corso di laurea Magistrale in Psicologia (LM-51)ha l'obiettivo di completare il percorso formativo dei laureati triennali in Scienze e Tecniche Psicologiche. La Laurea Magistrale qui proposta può promuovere, inoltre, lo sviluppo di conoscenze e competenze psicologiche per i laureati provenienti da percorsi formativi affini alla filiera psicologica e che, in particolare, abbiano già acquisito un livello di preparazione di base nelle materie della psicologia. La laurea Magistrale in Psicologia è articolata in due curricoli formativi tra loro alternativi. Il primo in Psicologia Clinica e della Riabilitazione, il secondo in Psicologia del Lavoro, delle Organizzazioni e dei Servizi. I due curricoli prevedono un numero di materie comuni e materie specifiche o caratterizzanti di ciascun curriculum. Per quanto concerne le materie comuni, queste hanno l'obiettivo di: fornire avanzate conoscenze teoriche, progettuali e operative in diversi settori delle discipline psicologiche, che comprendono: la psicologia dei processi cognitivi normali e patologici, la psicologia delle emozioni e delle motivazioni, la neuropsicologia e le neuroscienze, la psicometria, le dinamiche delle relazioni umane; sviluppare avanzate conoscenze su metodi, tecniche e procedure d'indagine scientifica nell'ambito della psicologia, con approfondimenti che riguardano i metodi statistici e le procedure informatiche per l'elaborazione dei dati; facilitare la partecipazione dello studente ad esperienze di laboratorio e sul campo (seminari, esperienze applicative in situazioni reali o simulate, e saranno finalizzate all'acquisizione di competenze nelle metodiche sperimentali e nell'utilizzo di strumenti di indagine in ambito individuale e sociale); fare acquisire allo studente una appropriata utilizzazione di strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione. Conoscenze richieste per lâ€â„¢accesso L'accesso al Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinica e della Riabilitazione prevede il possesso della laurea triennale nella classe L-24 o nella classe 34(ex D.M. 509/1999). Prova Finale La prova finale per ottenere il titolo di studio di psicologia clinica magistrale consiste nella presentazione e discussione di un progetto originale da svolgersi sotto la guida di un docente relatore, nell'ambito delle discipline facenti parte del corso di laurea Magistrale. Tale prova mira a confermare le abilità comunicative-espositive, l'autonomia di giudizio, la capacità di generalizzare gli apprendimenti, ecc., in funzione della professione. Lo scopo della prova finale, quindi, è quello di verificare, in forma di relazione scritta, la acquisizione critica dei principali contenuti affrontati, per fare emergere le capacità del laureando magistrale di operare una sintesi dei costrutti qualificanti il percorso di studio. Tale capacità mira a confermare con un lavoro conclusivo e personale le abilità comunicative-espositive, l'autonomia di giudizio, la capacità di generalizzare gli apprendimenti, ecc.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:32

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

    UNICUSANO Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica

    Il corso di laurea magistrale in ingegneria meccanica â€â€Å“ curriculum Automotive dell Università Niccolò Cusano ha lo scopo di offrire allo studente nuove conoscenze e reali competenze in campo della progettazione del veicolo e della motorizzazione. Il corso di studi in ingegneria meccanica è fruibile online e, attraverso i servizi aggiuntivi, in presenza presso il campus Unicusano. Il Corso di Studio Magistrale in Ingegneria Meccanica realizza un percorso formativo orientato a preparare una figura professionale preposta all'ideazione, alla ricerca, alla pianificazione, alla progettazione, allo sviluppo e alla gestione e al controllo di prodotti, sistemi, processi e servizi complessi. Il Corso di Studio è finalizzato alla formazione di laureati di alta professionalità e competenza capaci di inserirsi in ambito industriale, anche con assunzione di responsabilità, in compiti di progettazione impegnativi, nella gestione di sistemi complessi e nelle attività dei reparti di Ricerca e Sviluppo. Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica permette di acquisire: - le conoscenze fondamentali della progettazione meccanica avanzata in riferimento allo sviluppo sia di componenti sia di sistemi complessi; - conoscenze approfondite relativamente a strumenti avanzati di progettazione assistita e alle moderne tecniche di simulazione numerica; - i principi fondamentali dell'organizzazione e della gestione degli impianti industriali e delle problematiche tecnologiche associate agli aspetti della produzione industriale. Sbocchi occupazionali: Gli sbocchi professionali tipici per i laureati magistrali in ingegneria meccanica con le competenze fornite tramite il curriculum Automotive fanno capo a realtà produttive impegnate: - nei settori dei propulsori endotermici alternativi o ibridi, dell'autoveicolo, del motoveicolo; - nel settore della produzione di componenti strutturali e funzionali del veicolo; - nella progettazione e produzione della componentistica per l'aerodinamica interna ed esterna dei veicoli; In generale, il laureato in ingegneria troverà impiego nelle aziende produttrici operanti nel settore dell'automotive o in aziende fornitrici di beni e servizi alle aziende del settore. I laureati hanno, inoltre, le competenze generiche richieste dalle aziende di progettazione focalizzate su ricerca e sviluppo, progettazione e produzione e assemblaggio, nonché di consulenza e formazione. Prova Finale La prova finale del corso di laurea magistrale in ingegneria meccanica curriculum automotive consiste nella discussione pubblica, davanti ad un'apposita commissione, di un elaborato scritto di carattere monografico (tesi di Laurea Magistrale. La tesi viene redatta dallo studente in modo autonomo e con caratteristiche di originalità sotto la guida di uno o più relatori. Possono essere Relatori i Responsabili di un insegnamento presente piano di studi del Corso di Studi. L'argomento concordato con il Relatore deve essere coerente con gli obbiettivi formativi del Corso. La tesi può essere di natura sperimentale, numerica o teorica ed essere eventualmente svolta presso aziende od enti esterni, pubblici o privati. L'elaborato deve dimostrare oltre alla padronanza degli argomenti trattati anche la capacità di affrontare problemi complessi con approccio multidisciplinare. Le modalità di svolgimento della prova finale sono definite nel Regolamento didattico del corso di studio. Per info: 0828.212761 o 366.3140376 (ANCHE WHATSAPP)

    Battipaglia

    7 marzo, 04:29

    Contatta l'utente

  • UNICUSANO Laurea in Scienze dell'Educazione e della Formazione

    UNICUSANO Laurea in Scienze dell'Educazione e della Formazione

    Il corso di laurea triennale in Scienze dellâ€â„¢Educazione e della Formazione (curriculum cognitivo-funzionale) dellâ€â„¢Università Niccolò Cusano ha lo scopo di offrire allo studente nuove conoscenze e reali competenze in campo sociale, educativo e pedagogico. Il corso di studi in Scienze dellâ€â„¢Educazione è fruibile online e, attraverso i servizi aggiuntivi, in presenza presso il campus Unicusano. Il corso di laurea triennale in Scienze dellâ€â„¢Educazione e della Formazione è finalizzato alla formazione dell'operatore professionale socio-pedagogico figura professionale in grado di assumere ruoli specifici: - nell'ambito dei servizi educativi per l'infanzia da 0 a 3 anni, servizi extrascolastici, per l'inclusione e la prevenzione del disagio e della dispersione scolastica; - nell'ambito degli interventi nei servizi socio-educativi per lo sviluppo della persona e della comunità territoriale, e in particolare per: i servizi per la genitorialità e la famiglia; servizi educativi per le pari opportunità; servizi educativi di promozione del benessere e della salute; servizi educativi, ludici, artistico-espressivi e del tempo libero per soggetti di ogni età; servizi per anziani; servizi per l'integrazione degli immigrati e dei rifugiati e per la formazione interculturale; servizi per la rieducazione e la risocializzazione di soggetti detenuti e servizi di assistenza ai minori coinvolti nel circuito giudiziario e penitenziario. - nei servizi alla persona a supporto della prevenzione e rieducazione cognitivo-funzionale, al fine di rispondere alla promozione del benessere fisico, psichico e sociale, nonché come supporto atto a favorire l'inclusione nelle situazioni di diversa abilità. Sbocchi occupazionali: Il laureato in Scienze dell'educazione (curriculum cognitivo-funzionale) può trovare impiego nelle posizioni che richiedono di gestire attività in grado di interpretare e rispondere con efficacia ai bisogni di mantenimento psico-fisico nelle persone, promuovendo, facilitando e sostenendo, all'interno di strutture adeguate, i processi di crescita affettiva, cognitiva e di cura, nonché il soddisfacimento di bisogni quali la socializzazione, il sostegno e l'aiuto personalizzato. In particolare, offrire accompagnamento ai destinatari più fragili e svantaggiati, per condizioni psicologiche e materiali, nell'eventualità di un loro inserimento in strutture idonee o domiciliari, in ambienti educativi di cura, protezione, tutela, realizzazione umana e di attenzione da parte delle comunità di appartenenza. Prova Finale L'esame finale per ottenere la laurea triennale in scienze dellâ€â„¢educazione della formazione â€â€œ curriculum cognitivo-funzionale, sostenuto dinanzi ad una Commissione nominata dalla competente Autorità accademica e composta a norma di legge, comprende la discussione di un elaborato scritto di natura teorico-applicativa, costituito da una lettura scientifica, culturale e funzionale di patologie, disturbi, rischi, da una riflessione analitica su metodi e strategie di intervento proposte dallo stato dell'arte scientifico ed operativo, da un progetto educativo finalizzato.

    Battipaglia

    7 marzo, 04:29

    Contatta l'utente

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: