63 Annunci

Link sponsorizzati

Sannicola in Case

  • Palazzo / Stabile piazza della Repubblica, Sannicola

    Palazzo / Stabile piazza della Repubblica, Sannicola

    In pieno centro a Sannicola, in Piazza della Repubblica, proponiamo in vendita una bellissima abitazione d' epoca con caratteristiche volte a stella. L'abitazione si sviluppa al piano primo con doppio accesso sia dalla piazza che da un vico parallelo, e copre una metratura di circa 200 mq. Si presenta in tutta la sua bellezza storica avendo mantenuto intatti i pavimenti dell'epoca cosi come gli infissi interni e la disposizione originaria. E' composta da un ampio ingresso, una comoda camera da letto con affaccio sulla piazza, cameretta, ampio soggiorno e cucina abitabile con camino; in data successiva alla costruzione storica è stata costruita una parte con volte normali di circa 40 mq con soppalco in muratura, doppi servizi e area solare di proprietà. PER ULTERIORI INFO CONTATTARE L' AGENZIA. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo su

    Sannicola

    8 novembre, 17:14

    95.000 €

  • Trilocale via Roma, Sannicola

    Trilocale via Roma, Sannicola

    A Sannicola, a pochi passi da Piazza della Repubblica, proponiamo in vendita una graziosa abitazione indipendente al piano terra, in ottimo stato. L' abitazione si compone di ingresso, ampia zona living con angolo cottura, camera da letto matrimoniale con servizio in camera, cameretta, secondo servizio. Inoltre,dispone di un ampio scoperto ideale per le cene d'estate o per i giochi all' aperto per i piu piccoli. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo successivo che si verificarono i maggiori danni. Ne furono responsabili non solo i Turchi ed i Veneziani, ma soprattutto i Francesi. Questi ultimi, venuti nel Salento, trovarono dei naturali alleati nei feudatari di diversi paesi vicini a Gallipoli (Galatone, Galatina, Parabita, Matino, ecc.), ed, insieme ad essi, compirono per lungo tempo delle scorrerie nel territorio della Città.

    Sannicola

    7 novembre, 12:47

    85.000 €

  • Villa via Roma, Sannicola

    Villa via Roma, Sannicola

    GALLIPOLI-SANNICOLA Nel Comune di Sannicola, contrada Rota, proponiamo in vendita Masseria di enorme pregio storico con 580 mq di metratura composta da un'unità principale dell' 800 posta su tre livelli, terreno DI CIRCA 7000 MT,e cappella votiva. L'intera proprietà è stata totalmente ristrutturata qualche anno fa utilizzando materiali eco-compatibili e tipici di questo territorio. Il corpo principale della Masseria si compone di un ampio soggiorno, una sala da pranzo con camino, cucina, tre camere , di cui una con bagno di servizio, e un secondo bagno. Completano la villa, un meraviglioso giardino esterno con cappella votiva del '700, e due dependances, con ingresso indipendente, composte la più piccola da camera matrimoniale e bagno e, quella più grande, da due camere da letto, bagno con doccia e zona living con cucina. RIFERIMENTO ANNUNCIO SANIL-620 PER INFO E VISITE 800911566 (00393401992790)

    Sannicola

    14 ottobre, 18:27

    620.000 €

  • Terreno agricolo in Vendita a Sannicola

    Terreno agricolo in Vendita a Sannicola

    Terreno agricolo di natura seminativo, sito in agro di sannicola in localita' chiesanuova di circa 39 are. la si identifica come zona agricola con ubicazione preferenziale di attivita' agroturistiche per: - artigianato tipico - cucina tipica - equitazione - golf - prodotti tipici - turismo residenziale. info: 345 1512960.

    Sannicola

    13 ottobre, 17:40

    25.000 €

  • Casa indipendente via Pola, Sannicola

    Casa indipendente via Pola, Sannicola

    A Sannicola, nella parte alta del paese, comoda soluzione al piano terra con giardino di 100 mq. L' abitazione si sviluppa al piano terra con ingresso, sala da pranzo e cucinotto, due comode e luminose camere da letto e bagno. Ampio scoperto con piante ornamentali e area solare di proprietà. Dispone di impianto di riscaldamento, condizionatore e fognatura. Le condizioni generali sono buone. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo successivo che si verificarono i maggiori danni. Ne furono responsabili non solo i Turchi ed i Veneziani, ma soprattutto i Francesi. Questi ultimi, venuti nel Salento, trovarono dei naturali alleati nei feudatari di diversi paesi vicini a Gallipoli (Galatone, Galatina, Parabita, Matino, ecc.), ed, insieme ad essi, compirono per lungo tempo delle scorrerie nel territorio della Città.

    Sannicola

    12 ottobre, 18:11

    68.000 €

  • Quadrilocale piazza della Repubblica, Sannicola

    Quadrilocale piazza della Repubblica, Sannicola

    In centro di Sannicola, affittasi, appartamento prospiciente sulla centralissima Piazza Della Repubblica. Piano primo composto da 4 vani, 2 bagni, balcone antistante, terrazzino a livello retrostante ed area solare con un vano e bagno. L'appartamento è idoneo uso abitazione ed uso ufficio. € 400,00 mensili.

    Sannicola

    12 ottobre, 11:36

    400 €

  • Casa vacanza salento Sannicola vicino Gallipoli

    Casa vacanza salento Sannicola vicino Gallipoli

    Affittasi casa vacanze nel Salento a Sannicola - a 10 minuti da Gallipoli e dalle sue spiagge - a nucleo familiare o coppie. L'appartamento è composto da ampio vano cucina-soggiorno, ripostiglio, bagno, 2 camere da letto. Servizi: camino, lavatrice e loggiato con tavolino e sedie. Disponibile da subito. Per ulteriori informazioni chiamare ai numeri 3803471254 oppure 3203733540. Mandiamo foto agli interessati.

    Sannicola

    10 ottobre, 16:32

    Contatta l'utente

  • Trilocale via SanNicolò, 6, Mascalucia

    Trilocale via SanNicolò, 6, Mascalucia

    Nella Zona Centrale di Mascalucia (a due passi dall'Auditorium) proponiamo la vendita di questo appartamento in Attico di 3 Vani posto al terzo piano. L'Appartamento recentemente ristrutturato è composto da una cucina abitabile con Lavanderia più Veranda,un Soggiorno con Camino,1 Camera da letto,1 Camera Matrimoniale,1 Camera Studio,1 bagno e 4 Balconi.Il posizionamento molto centrale lo colloca a servizi di vario tipo a portata di mano.

    Mascalucia

    30 settembre, 10:20

    Contatta l'utente

  • Trilocale viale Gallipoli, Sannicola

    Trilocale viale Gallipoli, Sannicola

    Gallipoli-sannicola vendiamo appartamento indipendente a pochi passi dal centro del paese e in zona in forte espansione con aree di verde circostanti.composto da 2 camere da letto,bagno,soggiorno,ripostiglio e cucina con balconi abitabili intorno. l'appartamento misura circa 90 mq ed ha ingresso di esclusiva propieta'. vi e' inoltre la possibilita' di acquistare comodissimo box auto. rifiniture e materiali di prima scelta completano l'abitazione. presente impianto di riscaldamento. ottima per abitazione propia . rif. annuncio sanil-108 per info e visite 800911566 (00393401992790)

    Sannicola

    25 settembre, 19:04

    108.000 €

  • Terreno edificabile industriale a Sannicola

    Terreno edificabile industriale a Sannicola

    Terreno ad uso artigianale posto in posizione di passaggio e vicino alla strada provinciale per lecce. info: 345 121512960.

    Sannicola

    22 settembre, 11:53

    260.000 €

  • Appartamento via Tommaso Caputo, Sannicola

    Appartamento via Tommaso Caputo, Sannicola

    Sannicola, zona semicentrale, a soli cinque minuti da Gallipoli proponiamo abitazione semi indipendente di nuova costruzione posta al primo piano con lastrico solare di proprietà. Si accede allâ€(TM)immobile mediante portoncino dâ€(TM)ingresso con scala interna comune che porta al piano primo e si compone di ingresso, ampia sala con cucina a vista, tre camere da letto, due bagni, ripostiglio/lavanderia, quarta camera con camino (che può essere adibita sia come cucina in quanto ci sono i doppi impianti per gli scarichi sia come camera da letto), tre balconi e lâ€(TM)intera proprietà dei lastrici solari. Ottime finiture con doppi infissi, doppi vetri, predisposizioni per il riscaldamento autonomo, per lâ€(TM)aria condizionata, per lâ€(TM)impianto di allarme e per il fotovoltaico. Possibilità di box doppio di circa 40 mq. Per maggiori informazioni telefonare al numero 0833263777. (00393209041728) Rif. S-135 Cl.En. F Sannicola è un comune di ca. 6.000 abitanti situato nel versante ionico del Salento, comprende le frazioni di Chiesanuova e San Simone, nonché gran parte della località costiera di Lido Conchiglie, e fu istituito nel 1908 per distacco dal comune di Gallipoli. Dal punto di vista meteorologico Sannicola rientra nel territorio del basso Salento che presenta un clima prettamente mediterraneo, con inverni miti ed estati caldo umide. In epoca bisantina tutta la zona fu denominata fino al Settecento col nome greco di Rodogallo, che significava “luogo delle rose belle”. Molto parlato è il dialetto salentino, che si presenta carico di influenze riconducibili alle dominazioni e ai popoli stabilitisi in questo territorio nei secoli: messapi, greci, romani, bizantini, longobardi, normanni, albanesi, francesi e spagnoli. La particolare posizione strategica a pochi chilometri da Gallipoli costituisce un autentico punto di forza, raggiungendo abbastanza agevolmente le località balneari di Punta Pizzo, Baia verde, Rivabella e Lido Conchiglie. Lâ€(TM)intera costa vanta una spiaggia bassa e lunghissima composta da bianche dune, fatta di splendidi lidi sabbiosi con acqua cristallina molto frequentati dâ€(TM)estate, ed è intervallata da scogliere che si aprono ad arenili e angoli nascosti.

    Sannicola

    19 settembre, 15:54

    135.000 €

  • Trilocale via Andrea Doria, Sannicola

    Trilocale via Andrea Doria, Sannicola

    Gallipoli-lido conchiglie complesso le naiadi si vende appartamento vista mare al primo piano con ampio soggiorno,cucina,2 stanze da letto,1 bagno,3 balconi ampia veranda e cantinola di mq 14.l'abitazione si vende completa di arredamento. prezzo affare

    Sannicola

    6 settembre, 16:25

    130.000 €

  • Terreno agricolo in Vendita a Sannicola

    Terreno agricolo in Vendita a Sannicola

    A solo 1,5 km dal mare, in zona Rivabella, terreno agricolo di 12.000 mq in parte recintato. Frutteto e agrumeto. Per gli amanti della tranquillità e della natura.

    Sannicola

    23 agosto, 17:16

    40.000 €

  • Terreno Agricolo RIF.65 TERRENO STRADA PEVRG in vendita a Sannicola (L

    Terreno Agricolo RIF.65 TERRENO STRADA PEVRG in vendita a Sannicola (L

    A Sannicola, sulla strada che porta al mare, proponiamo in vendita un bellissimo terreno con accesso diretto dalla strada. Il terreno si estende per 9295 mq e su di esso insistono diversi alberi da frutto, ulivi, e bellissime piante ornamentali. Inoltre è presente anche un piccolo vano con le volte a stella. Pozzo artesiano con impianto di irrigazione su tutto il terreno. In parte recintato. Maggiori info in agenzia.

    Sannicola

    11 agosto, 20:38

    65.000 €

  • Terreno in Vendita Sannicola

    Terreno in Vendita Sannicola

    Sannicola, terreno agricolo di mq 9.500 circa, in contrada Masseria Nuova, in ottima posizione con fronte sulla strada SP17 Nardò-Gallipoli. Il terreno con pozzo artesiano ed impianto elettrico e d'irrigazione dispone di circa 80 alberi di ulivo secolari, palme, e altre piante da frutto. Ottima posizione a pochissimi chilometri da Gallipoli e dal litorale di Rivabella, Lido Conchiglie, Santa Maria al Bagno. Rif. 242 Euro 35.000,00 - Classe Energetica N.C. - Ape KWh/mq

    Sannicola

    1 agosto, 07:02

    35.000 €

  • Palazzo / Stabile via Roma, Sannicola

    Palazzo / Stabile via Roma, Sannicola

    Palazzotto dâ€(TM)epoca risalente 1910/1920 nel cuore del centro storico di Sannicola, a soli 4 km da Gallipoli. Ha una superficie di 500 mq circa e consiste in unâ€(TM)abitazione terra-tetto unifamiliare, composta al primo piano da 5 vani con volte a stella ed a botte, una cucina abitabile ed un enorme salone con camino e ben tre balconi, e al piano terra da un ampio garage, uno studio anchâ€(TM)esso con volte a stella ed una piccola bottega. Sul retro un giardino di 400 mq edificabili. Ampia area solare di propieta'. Staticamente solido, ha tuttavia bisogno di manutenzione ordinaria per piano primo mentre per i piani terra necessita di manutenzione straordinaria e dotazione di impianti per essere adeguato alle moderne funzioni e necessità abitative. Ideale come importante soluzione abitativa o da adibire a struttura ricettiva per le sue camere-bagno gia' esistenti"

    Sannicola

    26 luglio, 18:42

    380.000 €

  • Trilocale via Giuseppe Verdi, Sannicola

    Trilocale via Giuseppe Verdi, Sannicola

    A Chiesanuova, in piccolo contesto condominiale di 6 unità abitative, grazioso appartamento di recentissima costruzione al piano primo. L' appartamento si compone di ingresso, soggiorno-pranzo con angolo cottura con piccolo balcone con affaccio sul verde, camera da letto matrimoniale, cameretta, bagno con antibagno, area solare di proprietà, box di 26 mq. Non ha bisogno di nessun tipo di intervento di ristrutturazione, abitata pochissimo. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo successivo che si verificarono i maggiori danni. Ne furono responsabili non solo i Turchi ed i Veneziani, ma soprattutto i Francesi. Questi ultimi, venuti nel Salento, trovarono dei naturali alleati nei feudatari di diversi paesi vicini a Gallipoli (Galatone, Galatina, Parabita, Matino, ecc.), ed, insieme ad essi, compirono per lungo tempo delle scorrerie nel t

    Sannicola

    25 luglio, 18:23

    85.000 €

  • Rustico / Casale Strada Vicinale Santi o Pintara, Sannicola

    Rustico / Casale Strada Vicinale Santi o Pintara, Sannicola

    In bel contesto di case di campagne della stessa tipologia, a pochi km dalle splendide spiagge di Gallipoli ma in zona tranquilla, si vende un bel trullo di nuova costruzione, composto da un ampio monolocale con camino, cucinotto e bagno. Nel giardino si trova un bellissimo pergolato e numerosi alberi da frutto. Soluzione ideale per chi sta cercando un posto tranquillo ma vicino al mare, dove poter trascorrere le proprie vacanze. La costruzione pur essendo completamente nuova ricorda le tradizionali pajare ed il pavimento in cocciopesto tipico del salento. Classe energetica G

    Sannicola

    24 luglio, 17:38

    130.000 €

  • Rustico / Casale, da ristrutturare, 45 mq, Sannicola

    Rustico / Casale, da ristrutturare, 45 mq, Sannicola

    Percorrendo le tipiche strade salentine di campagna, che affascinano con i loro paesaggi ricchi di muretti a secco, antichi trulli e alberi di ulivo, raggiungiamo C.da Annibale, zona tra Sannicola e il mare, dove possiamo ammirare tutte queste meraviglie della natura. Da stradina sterrata accediamo ad un terreno di 6230 mq con annessi due caratteristici trulli, ca. 55 alberi di ulivo e piccola cava ideale per realizzare una graziosa piscina. Muretto a secco perimetrale e piccola vecchia cisterna. Soluzione ideale per chi vuole trascorrere giornate all'aria aperta per pranzare o cenare in compagnia di amici o per chi vuole godere di momenti di relax e tranquillità immerso in un paradiso naturale che non ha eguali.

    Sannicola

    17 luglio, 16:53

    17.000 €

  • Trilocale ottimo stato, primo piano, Sannicola

    Trilocale ottimo stato, primo piano, Sannicola

    "Nel comune di Sannicola nella frazione di san simone proponiamo appartamento in vendita in condominio al primo piano cosi' composto, ingresso, cucina, soggiorno, 2 camere dal letto, bagno, ripostiglio, posto auto, ampio garage di circa 35 mq e piccola cantinetta da utilizzare come deposito legna o altro. l'abitazione inoltre è termoautonoma con riscaldamento a metano. Libera da subito al rogito.

    Sannicola

    7 luglio, 12:35

    109.000 €

  • Palazzo / Stabile, da ristrutturare, Sannicola

    Palazzo / Stabile, da ristrutturare, Sannicola

    Nel centro storico del comune di Sannicola a pochi metri dalla piazza principale si vende palazzotto d'epoca in buone condizioni con cantina e giardino esterno e area solare di propietà con vista panoramica. Il palazzotto si compone di 2 camere da letto,1 bagno,cucina,soggiorno,cantina,giardino. Ideale per chi desidera una soluzione di pregio, ma soprattutto indipendente .

    Sannicola

    7 luglio, 09:33

    74.000 €

  • Terreno agricolo in Vendita a Sannicola

    Terreno agricolo in Vendita a Sannicola

    A Sannicola, sulla strada che porta al mare, proponiamo in vendita un bellissimo terreno con accesso diretto dalla strada. Il terreno si estende per 9295 mq e su di esso insistono diversi alberi da frutto, ulivi, e bellissime piante nornamentali. Inoltre è presente anche un piccolo vano con le volte a stella. In parte recintato. Pozzo artesiano con impianto d'irrigazione. Maggiori info in agenzia. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo successivo che si verificarono i maggiori danni. Ne furono responsabili non solo i Turchi ed i Veneziani, ma soprattutto i Francesi. Questi ultimi, venuti nel Salento, trovarono dei naturali alleati nei feudatari di diversi paesi vicini a Gallipoli (Galatone, Galatina, Parabita, Matino, ecc.), ed, insieme ad essi, compirono per lungo tempo delle scorrerie nel territorio della Città.

    Sannicola

    30 giugno, 18:33

    65.000 €

  • Terreno agricolo in Vendita a Sannicola

    Terreno agricolo in Vendita a Sannicola

    In contrada Santa Teresa, proponiamo in vendita terreno di circa 11200 mq. Sul terreno vi sono alberi di ulivo, diversi alberi da frutto, un trullo. Inoltre vi è l' impianto di irrigazione servito da un pozzo artesiano d proprietà. Possibilità di edificare peer lo 0,03%. Maggiori info in agenzia. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo successivo che si verificarono i maggiori danni. Ne furono responsabili non solo i Turchi ed i Veneziani, ma soprattutto i Francesi. Questi ultimi, venuti nel Salento, trovarono dei naturali alleati nei feudatari di diversi paesi vicini a Gallipoli (Galatone, Galatina, Parabita, Matino, ecc.), ed, insieme ad essi, compirono per lungo tempo delle scorrerie nel territorio della Città.

    Sannicola

    30 giugno, 18:08

    60.000 €

  • Trilocale ottimo stato, piano rialzato, Sannicola

    Trilocale ottimo stato, piano rialzato, Sannicola

    In via San Simone, alle porte di Sannicola, in un grazioso contesto condominiale formato da poche unityà abitative, proponiamo in vendita un ottimo appartamento al piano rialzato. L' appartamento si compone di ingresso, ampia zona giorno con angolo cottura , due camere da letto e bagno. Piccolo balcone di pertinenza. Ottime condizioni generali. Maggiori info in agenzia. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo successivo che si verificarono i maggiori danni. Ne furono responsabili non solo i Turchi ed i Veneziani, ma soprattutto i Francesi. Questi ultimi, venuti nel Salento, trovarono dei naturali alleati nei feudatari di diversi paesi vicini a Gallipoli (Galatone, Galatina, Parabita, Matino, ecc.), ed, insieme ad essi, compirono per lungo tempo delle scorrerie nel territorio della Città.

    Sannicola

    30 giugno, 12:47

    95.000 €

  • Villa contrada Camaldari, Sannicola

    Villa contrada Camaldari, Sannicola

    Nel comune di Sannicola, in una zona semi centrale, UniCredit Subito Casa propone in vendita una villa indipendente termo autonoma al piano terra, completamente arredata e con ampio terrazzo a livello. Si accede all'immobile mediante un portone cancello automatico e si compone di un ingresso, un ampio soggiorno con zona pranzo, una cucina, tre camere da letto, due bagni ed un disimpegno. Completa la proprietà uno scoperto con giardino di pertinenza e pergolato con vasca. La villa è finemente ristrutturata con doppi infissi, doppi vetri, climatizzata, predisposizione gas metano, impianto dâ€(TM)allarme perimetrale con video camere, compreso di annesso terreno di pertinenza di 33.48 ettari. Per valutare la proposta commerciale personalizzata sulle vostre esigenze, è possibile chiamare il numero verde di UniCredit Subito Casa 800.896.968

    Sannicola

    21 giugno, 11:32

    900.000 €

  • Casa indipendente 90 mq, buono stato, Sannicola

    Casa indipendente 90 mq, buono stato, Sannicola

    GALLIPOLI "LIDO CONCHIGLIE" - nella ricercata località marina sul litorale ionico a nord di Gallipoli, CasaServicePlus propone una casa indipendente di 90mq di copertura, con spazio retrostante scoperto edificabile. L'immobile è costituito da un ampia veranda coperta antistrada, da una sala pranzo, una cucina abitabile, bagno, due vani letto. Completa l'immobile un vano deposito accessibile dall'esterno, utile per riporre mezzi a due ruote o attrezzature da lavoro o da svago. Vicinissimo al mare, ottimo anche ad uso investimento per affitto estivo. Rif.LCBALF-115 Per informazioni e visite 800593214 (gratuito anche da cellulare) / +39 3388926377

    Sannicola

    14 giugno, 00:48

    115.000 €

  • Casa indipendente via SanNicolò, 290, Misterbianco

    Casa indipendente via SanNicolò, 290, Misterbianco

    Agenzia Tecnocasa Affiliato Studio Misterbianco, propone in vendita, a Misterbianco, parte centrale in via San Nicolò, una soluzione indipendente ristrutturata. La zona in cui è situata la casa, è ricca di varie attività commerciali, essendo che si trovi in una traversa di via G. Matteotti, zona via principale del paese e comoda per chi non guida. La casa è suddivisa su 3 livelli, al piano terra troviamo: cucina-soggiorno, bagno con box doccia e lavanderia; salendo dalle scale interne, al primo piano troviamo un ampia camera da letto con bagno e balcone a petto, infine al secondo piano abbiamo: la cameretta, bagno con box doccia e terrazzino di 20 mq. L'immobile è stato ristrutturato nel 2012, quindi si trova in ottimo stato, ha la predisposizione per i climatizzatori, classe energetica G. Per maggiori informazioni ci potete contattare allo 095 461773/ 320 7872772, sulla nostra fan-page di Facebook 'Agenzia Tecnocasa filiale Misterbianco', o veniteci a trovare in agenzia, siamo a Misterbianco, in via G. Matteotti n°124. Ogni agenzia ha un proprio titolare ed e' autonoma - Le presenti informazioni non costituiscono elemento contrattuale.

    Misterbianco

    9 giugno, 13:40

    90.000 €

  • Casa indipendente 200 mq, da ristrutturare, Sannicola

    Casa indipendente 200 mq, da ristrutturare, Sannicola

    A Sannicola, in zona ben servita, proponiamo in vendita abitazione indipendente di ampia metratura disposta su più livelli. Al piano terra si compone di ingresso, cucina con camino, camere da letto, ripostiglio e servizio e piccolo scoperto di pertinenza e garage; al piano primo abbiamo ampio soggiorno, cucina con camino, due camere da letto, ripostiglio, servizio, verandina e balcone. Al piano semi interrato vi è una tavernetta . Piccolo giardinetto di proprietà. Area solare di proprietà. Le condizioni generali dell' abitazione sono buone. Possibilità di ricavare due abitazioni indipendenti. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo successivo che si verificarono i maggiori danni. Ne furono responsabili non solo i Turchi ed i Veneziani, ma soprattutto i Francesi. Questi ultimi, venuti nel Salento, trovarono dei naturali alleati nei feud

    Sannicola

    27 maggio, 12:17

    115.000 €

  • Villetta a schiera via Giuseppe Grassi 157, Sannicola

    Villetta a schiera via Giuseppe Grassi 157, Sannicola

    Alle porte del paese, bellissima villetta a schiera di recente costruzione. L' abitazione si sviluppa per 200 mq su tre livelli. Al piano rialzato abbiamo la zona giorno con ingresso, ampia zona living e angolo cottura, servizio, inoltre vi è l' accesso ad un comodo scoperto di pertinenza dove si può pranzare o cenare tranquillamente; al piano primo vi è la zona notte con camera matrimoniale con balcone, due camere da letto e servizio. Al piano semi interrato vi è una bellissima tavernetta da poco rifinita. Maggiori info in agenzia. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo successivo che si verificarono i maggiori danni. Ne furono responsabili non solo i Turchi ed i Veneziani, ma soprattutto i Francesi. Questi ultimi, venuti nel Salento, trovarono dei naturali alleati nei feudatari di diversi paesi vicini a Gallipoli (Galatone, Galatin

    Sannicola

    27 maggio, 11:39

    170.000 €

  • Villa via R Margherita, Sannicola

    Villa via R Margherita, Sannicola

    Sannicola, in zona servita, ampia abitazione indipendente angolare, luminosa e ristrutturata. L' abitazione si sviluppa al piano terra per circa 200 mq coperti ed un piccolo scoperto di pertinenza. Ingresso, ampia zona living, sala da pranzo e zona cottura; camera matrimoniale con servizio, due camere da letto e ulteriore servizio. Ristrutturata con materiali di prima scelta, curata in ogni minimo dettaglio; ampia e luminosa in ogni ambiente. Area solare di proprietà. Maggiori info in agenzia. Sannicola (Le) è un Comune situato a cavallo delle serre salentine, e dista circa 6 km. da Gallipoli. E' ancora oggi un centro ad economia prevalentemente agricola, nonostante l'esistenza di alcune realtà imprenditoriali. Da qualche anno il paese è maggiormente conosciuto nel circondario grazie alla presenza di diversi ristoranti e discoteche. Fino al 1908 Sannicola è stata una frazione della città di Gallipoli. Per conseguenza, fino a quella data, il piccolo paese ed il suo territorio hanno sempre seguito le sorti della cittadina ionica; di essa condividono, purtroppo, la grave carenza di documenti per le epoche anteriori al 1484, anno in cui Gallipoli venne espugnata e saccheggiata dai Veneziani. E' certo che in epoca basiliana e fino al '700 l'intero agro sannicolese fu indicato col nome greco di Rodogallo (luogo dalle belle rose), poi distinto in Rodogallo magno e parvo. Secondo gli studiosi questi toponimi, al pari di quello di Renocallo o Rinocallo, indicavano dei villaggi medievali successivamente distrutti o abbandonati. Un dato sicuro è che nel feudo di Gallipoli erano insediati stabilmente fin dal secolo X-XI i monaci basiliani, presenti con le abbazie di S.Mauro, di San Salvatore, di San Tirso, di S.Stefano de Fonte e di S.Maria de Ligiro, oltre che con diverse chiesette. Il ricordo di quelle età lontane è testimoniato dai toponimi greci che, ancora oggi, identificano alcune contrade (ad es. Pràndico, Camastra, Meforìe). Origini basiliane ebbe quasi certamente anche la chiesa di San Nicola che sorgeva nello stesso luogo dell'attuale chiesa madre di Santa Maria delle Grazie e che risultava già semidistrutta prima del 1567. Con la rapida decadenza dei basiliani, a partire dai primi decenni del Trecento, per l'agro di Gallipoli si avvicinava un periodo terribile. I numerosi nemici della cittadina ionica, protetta da mura possenti, adottarono, infatti, la sistematica tattica di sottoporne a razzie e violenze l'indifeso territorio. Poco poterono in quella circostanza le difese delle masserie fortificate che si andavano edificando, specie nelle zone macchiose e rocciose del feudo gallipolino. Fu tra la fine del '400 e i primi decenni del secolo successivo che si verificarono i maggiori danni. Ne furono responsabili non solo i Turchi ed i Veneziani, ma soprattutto i Francesi. Questi ultimi, venuti nel Salento, trovarono dei naturali alleati nei feudatari di diversi paesi vicini a Gallipoli (Galatone, Galatina, Parabita, Matino, ecc.), ed, insiem

    Sannicola

    27 maggio, 10:39

    185.000 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: