15 Annunci

Link sponsorizzati

Cardillo in Case

  • Quadrilocale via Vecchia Cardilli, San Giorgio del Sannio

    Quadrilocale via Vecchia Cardilli, San Giorgio del Sannio

    Disponiamo in zona centrale di un appartamento completamente ristrutturato. L'appartamento è composto da: 3 camere da letto, bagni, salone con camino e cucina a vista , ripostigli e cantina. La cucina e il salone hanno accesso ad un ampio terrazzo.Tutte le camere sono balconate e luminose, tutto l'appartamento risulta essere panoramico. La palazzina è sita in una zona centrale ed a pochi metri sono presenti tutti i servizi. Nelle vicinanze vi sono ampi spazi liberi con possibilità di parcheggio. A pochi metri è sito il viale principale da poter raggiungere a piedi. La zona in cui è ubicato l'appartamento è centrale ma lontano dai rumori e dal caos. Nelle immediate vicinanze ci sono scuole, banche ed altri uffici.

    San Giorgio del Sannio

    21 ottobre, 11:43

    140.000 €

  • Villa Contrada Piani del Cardillo, Potenza

    Villa Contrada Piani del Cardillo, Potenza

    Proponiamo in vendita a Potenza nel Parco del Cavallino Rosso, una casa indipendente su 3 livelli allo stato grezzo. La struttura abitativa, posta a pochi kilometri dalla città in una zona panoramica, è pronta per essere completata, suddivisa e personalizzata. Il lotto totale è di circa 1.700 mq e comprende, oltre all'edificio, un terreno di proprietà. Si valutano anche permute e modalità di pagamento personalizzato e agevolato. Prezzo: 90.000 euro.

    Potenza

    19 ottobre, 15:46

    90.000 €

  • Vendesi Rifinito 4 vani spazio esterno Cardillo

    Vendesi Rifinito 4 vani spazio esterno Cardillo

    Vendesi rifinito 4 vani al piano rialzato in residence di recente costruzione. L'immobile è in ottime condizioni e così composto: ingresso su salone doppio, cucina abitabile e ripostiglio/ lavanderia , disimpegno , camera con armadio a muro, bagno con vasca idromassaggio, una seconda camera con bagno interno provvisto di doccia. Lo spazio esterno di 170 m2 composto da zona parcheggio( fino a 3 posti auto) e zona attrezzata e piantumata. L'appartamento è interamente parquettato, impianto di riscaldamento autonomo a metano con caldaia, impianto di climatizzazione, impianto di allarme, infissi in alluminio e vetro camera . Classe energetica C . Visionabile previo appuntamento. No agenzie

    Palermo

    28 settembre, 19:09

    280.000 €

  • Quadrilocale via Cardillo, Palermo

    Quadrilocale via Cardillo, Palermo

    Zona Leroy Merlin via Costantino, appartamento in contesto residenziale composto da: ingresso su salone doppio, camera da letto, cameretta, cucina media, bagno doccia, ripostiglio, quattro balconi, terrazzo, posto auto, riscaldamento, servizio di portineria H 24. L'immobile si loca solo a referenziati.

    Palermo

    14 settembre, 11:56

    600 €

  • Quadrilocale Vico I Cardillo 10, Soverato

    Quadrilocale Vico I Cardillo 10, Soverato

    Allâ€(TM)ingresso del paese immediatamente alle spalle della piazza principale, proponiamo appartamento ristrutturato al piano terra con ingresso indipendente e corte dâ€(TM)ingresso e composto da: soggiorno, cucinotto, 3 camere da letto, bagno più zona lavanderia.

    Soverato

    6 luglio, 12:36

    95.000 €

  • Tommaso Natale - Cardillo luminoso ed accogliente trivani

    Tommaso Natale - Cardillo luminoso ed accogliente trivani

    Rif: 136/D (142222572) - TOMMASO NATALE all' interno di un residence costruzione 2007 molto silenzioso e curato luminoso trilocale di 85 mq posto al primo piano con ascensore e servizio di portierato (mezza giornata). L' appartamento gode di doppia esposizione e presenta un ottima distribuzione interna e gli ambienti sono accoglienti ed arieggiati, con ingresso su zona living con balcone e adiacente angolo cottura separato da una porta a scrigno, piccolo disimpegno che separa la zona notte composta da due camere da letto entrambe con balcone, servizio con doccia e ripostiglio. DISPONE DI DUE POSTI AUTO DI PROPRIETA', UNO SCOPERTO L' ALTRO COPERTO entrambi all' interno del residence. E' possibile visionare l' immobile previo avviso telefonico allo Studio Don Bosco 091546181 - 0916317448. - Classe: G

    Palermo

    27 maggio, 05:27

    155.000 €

  • Trilocale via Cardillo 21, Mascali

    Trilocale via Cardillo 21, Mascali

    Appartamento di tre vani, composto da un open space con cucina in muratura e soggiorno con camino, bagno, camera singola e camera matrimoniale. L'immobile, è posto al piano rialzato di una villa a cui si accede dal giardino di proprietà che si estende su due lati e raggiunge il meraviglioso terrazzo panoramico sulla costa jonica. L'ingresso si apre sull'ampio salone con camino il cui accesso allâ€(TM)esterno è dato dallâ€(TM)ampio terrazzo vista mare. La luminosa cucina in muratura e le due camere da letto rendono lâ€(TM)appartamento ideale per una famiglia. La località è ricercata come zona di villeggiatura trovandosi ai piedi della zona pedimontana, facilmente raggiungibile dallâ€(TM)autostrada e bel collegata al mare. Possibilità di acquisto di piano cantinato di pari metratura dellâ€(TM)appartamento.

    Mascali

    24 aprile, 15:23

    81.000 €

  • Villa via Villa Cardillo 13, Palermo

    Villa via Villa Cardillo 13, Palermo

    L'agenzia ILMETROQUADRO IMMOBILIARE di Cardillo propone in contesto tranquillo ricco di ville ed ampi giardini, a pochi passi da via Tommaso Natale e precisamente in via villa Cardillo, proponiamo la vendita di una prestigiosa villa d'epoca ottocentesca di 280 mq interni, distribuiti su due elevazioni e con possibilità di ricavare più unità abitative, ognuna avente il proprio ingresso e spazio esterno privati. Al suo interno la villa si presenta ristrutturata, sono presenti pavimenti in ceramica, infissi con vetrocamera e porte di ingresso blindate, nel complesso quindi pronta all'utilizzo. Lo spazio esterno che la circonda dispone di due ingressi da cancello, è pari a 2200 mq ed in parte si presenta piantumato e con terrazzi; è inoltre presente un abbeveratoio che può essere sfuttato per ampliare la quadratura oppure per realizzare la piscina. APE g EPI 150 KWh/m2a

    Palermo

    22 aprile, 11:03

    630.000 €

  • Rustico / Casale c.da Cardillo, -1, Castellana Grotte

    Rustico / Casale c.da Cardillo, -1, Castellana Grotte

    Nell'incontaminata natura castellanase, nella quiete della campagna tra ulivi secolari,due antichi TRULLI con camino e terreno di 2000 mq circa.Zona abitata. Il territorio di Castellana Grotte, ubicato a circa 38 km a sud est di Bari, sorge sull'altopiano calcareo della Murgia dei Trulli e delle Grotte, ad un'altitudine media di 300 m s.l.m. ed ha una estensione complessiva di 67,96 km². Esso è, per costituzione geologica e conformazione fisica del terreno, in tutto simile alle caratteristiche geomorfologiche dell'Alta Murgia. Ha il medesimo aspetto pietroso e roccioso dei rilievi, gli stessi fenomeni carsici di superficie e profondi. Infatti è situata al margine di una breve valle carsica chiusa, la valle di Genna, in una zona caratterizzata da doline, lame, grotte, inghiottitoi e voragini. Consta di un nucleo più antico, dalla pianta irregolare, e di vaste addizioni più moderne, a vie diritte e ortogonali, che risalgono le pendici della conca, dal lato sud-orientale. Il territorio varia, si arriva a toccare i 400  m s.l.m. della collina di Genna a meno di 3 km dalla città e i 410 m s.l.m. del bosco dell'Orbo nei pressi del Barsento. Ciò rende mite il clima e piacevole il soggiorno su queste colline che si affacciano, da un lato, a Levante, guardando verso l'Adriatico e dall'altro lato verso l'interno della Murgia più alta. Il territorio boschivo dell'agro castellanese si estende per lo più verso sud. L'originaria vegetazione spontanea del territorio ha subito, nel corso del tempo, notevoli trasformazioni a causa dei continui disboscamenti. Le presenze arboree più diffuse nei boschi sono alcune specie di querce, come il leccio, la roverella e il fragno, a volte in presenza mista. Appartiene alla Regione Agraria n. 6 - Murge di Castellana. Osservando la pianta della città, la parte antica di Castellana, di tipo urbano-medievale, è nettamente distinta dal resto del centro sviluppatosi dal '600 al '800, posta all'esterno delle vecchie mura e torri, e caratterizzato da strade lunghe e parallele. Le stradine della zona storica, convergenti in Largo San Leone Magno in cui vi si affaccia l'omonima chiesa, sono ancora lastricate da basolato in locale pietra calcarea, e molte di esse conservano i caratteristici cordoli. Nei numerosi altri viottoli, invece, vi si scorgono chiese, palazzi signorili, archi e case bianche. Fra le antiche porte di accesso alla città vi erano Porta Grande con la Torre delle Armi, nella quale risiedevano gli armigeri, ed è localizzata nei pressi dell'attuale omonimo largo, un tempo adibito ad un grande orto e circondato da case e botteghe artigianali. Largo Portagrandecoincide col punto più depresso di un ampio bacino pluviale, nel quale si aprono le gravinelle, incisioni naturali della roccia calcarea scavate dalle acque meteoriche, tipiche della Murgia. Nel lato opposto del largo vi è il rione del Casalicchio annesso all'ex convento dei frati Paolotti. Porta della Gabella, esistente fino al 1792, era ubicata nell'attuale imbocco di Via Trento, ed apriva un varco che portava alla chiesa di San Leone Magno. Prende il suo nome da un'antica tassa per la molitura del grano, la gabella, e nelle immediate vicinanze vi erano i mulini pubblici ed un grande forno per la panificazione. Distrutte le cinta murarie, furono costruite nuove strade che la collegavano alle altre "porte" principali: Porta Nuova (ubicata al termine di Via Giovanni Bovio), Porta delle Olive e Porta Pèntimi. Porta delle Olive, adiacente l'imbocco di Via Madonna degli Angeli e la cui esistenza risale fino al 1700, era così conosciuta per il paesaggio, dominato da quattro maestosi ulivi, che offriva appena al di fuori delle mura cittadine. Sempre nei pressi, sorgevano le Vigne della Piazza, nel punto in cui ora vi è Piazza Nicola e Costa. Porta Pentimi, anch'essa risalente sino al 1700 e situata nei pressi della Chiesa di Santa Rosa, prende il nome dalla vicina bancata calcarea affiorante dal terreno, pentìmi appunto. Nel corso del tempo vennero aggiunte e spostate ulteriori porte a causa dell'espansione del nucleo abitato. Quindi, per l'allargamento della cerchia muraria, Porta delle Olive fu spostata attorno al '700 mantenendo il suo nome originario, e lo stesso successe per Porta Caroseno, conosciuta anche come Porta della Frascina. Al giorno d'oggi delle antiche torri ci è arrivato ben poco. Pertanto è ancora possibile distinguere la Torre Nuova, comunemente chiamato Castello, ubicato nell'attuale Via Fratelli Bandiera (conosciuta anche comeVia del Castello). Si tratta di un bastione cilindrico del '400, unico superstite della vecchia cinta difensiva assieme alle mura ad esso annesse in un cortile privato. Dalla sua cima si scorge una scultura dedicata a Maria da Castellana o La Castellana la quale, secondo una leggenda, insieme alle sue due figlie avrebbe trovato riparo nei boschi lì vicino a seguito della morte del marito, il Castellano di Bari, avvenuta in un tremendo assalto saraceno nel 978 alla città di Bari. Osservando la pianta della città, la parte antica di Castellana, di tipo urbano-medievale, è nettamente distinta dal resto del centro sviluppatosi dal '600 al '800, posta all'esterno delle vecchie mura e torri, e caratterizzato da strade lunghe e parallele. Le stradine della zona storica, convergenti in Largo San Leone Magno in cui vi si affaccia l'omonima chiesa, sono ancora lastricate da basolato in locale pietra calcarea, e molte di esse conservano i caratteristici cordoli. Nei numerosi altri viottoli, invece, vi si scorgono chiese, palazzi signorili, archi e case bianche. Fra le antiche porte di accesso alla città vi erano Porta Grande con la Torre delle Armi, nella quale risiedevano gli armigeri, ed è localizzata nei pressi dell'attuale omonimo largo, un tempo adibito ad un grande orto e circondato da case e botteghe artigianali. Largo Portagrandecoincide col punto più depresso di un ampio bacino pluviale, nel quale si aprono le gravinelle, incisioni naturali della roccia calcarea scavate dalle acque meteoriche, tipiche della Murgia. Nel lato opposto del largo vi è il rione del Casalicchio annesso all'ex convento dei frati Paolotti. Porta della Gabella, esistente fino al 1792, era ubicata nell'attuale imbocco di Via Trento, ed apriva un varco che portava alla chiesa di San Leone Magno. Prende il suo nome da un'antica tassa per la molitura del grano, la gabella, e nelle immediate vicinanze vi erano i mulini pubblici ed un grande forno per la panificazione. Distrutte le cinta murarie, furono costruite nuove strade che la collegavano alle altre "porte" principali: Porta Nuova (ubicata al termine di Via Giovanni Bovio), Porta delle Olive e Porta Pèntimi. Porta delle Olive, adiacente l'imbocco di Via Madonna degli Angeli e la cui esistenza risale fino al 1700, era così conosciuta per il paesaggio, dominato da quattro maestosi ulivi, che offriva appena al di fuori delle mura cittadine. Sempre nei pressi, sorgevano le Vigne della Piazza, nel punto in cui ora vi è Piazza Nicola e Costa. Porta Pentimi, anch'essa risalente sino al 1700 e situata nei pressi della Chiesa di Santa Rosa, prende il nome dalla vicina bancata calcarea affiorante dal terreno, pentìmi appunto. Nel corso del tempo vennero aggiunte e spostate ulteriori porte a causa dell'espansione del nucleo abitato. Quindi, per l'allargamento della cerchia muraria, Porta delle Olive fu spostata attorno al '700 mantenendo il suo nome originario, e lo stesso successe per Porta Caroseno, conosciuta anche come Porta della Frascina. Al giorno d'oggi delle antiche torri ci è arrivato ben poco. Pertanto è ancora possibile distinguere la Torre Nuova, comunemente chiamato Castello, ubicato nell'attuale Via Fratelli Bandiera (conosciuta anche comeVia del Castello). Si tratta di un bastione cilindrico del '400, unico superstite della vecchia cinta difensiva assieme alle mura ad esso annesse in un cortile privato. Dalla sua cima si scorge una scultura dedicata a Maria da Castellana o La Castellana la quale, secondo una leggenda, insieme alle sue due figlie avrebbe trovato riparo nei boschi lì vicino a seguito della morte del marito, il Castellano di Bari, avvenuta in un tremendo assalto saraceno nel 978 alla città di Bari. Ogni agenzia ha un proprio titolare ed e' autonoma - Le presenti informazioni non costituiscono elemento contrattuale.

    Castellana Grotte

    28 marzo, 20:28

    12.000 €

  • Quadrilocale via Vecchia Cardilli, San Giorgio del Sannio

    Quadrilocale via Vecchia Cardilli, San Giorgio del Sannio

    Disponiamo di un appartamento posto al terzo piano in zona centrale. L'appartamento di media metratura si compone di: 3 camere da letto, due bagni, cucina abitabile e salone; il salone è munito di un ampio balcone per risulta essere soleggiato. L'appartamento ha un ottima esposizione ed è panoramico. Tutte le stanze sono munite di balcone pertanto risultano soleggiate. La camera da letto matrimoniale è molto ampia ed è munita di balcone. Il palazzo non è ubicato su una strada con traffico intenso; nelle vicinanze vi sono ampi spazi per il parcheggio. Il palazzo è situato in una zona centralissima del paese da dove è possibile raggiungere il viale principale del paese e tutti i servizi, quali, uffici postali, uffici bancari, scuole, uffici comunali, supermercato, farmacia, fermata dell pulman, ecc. La centralità della zona in cui è sita la palazzina consente di raggiungere tutti i servizi senza l'utilizzo della macchina.

    San Giorgio del Sannio

    17 febbraio, 15:46

    90.000 €

  • San Lorenzo - Cardillo tre vani in palazzina

    San Lorenzo - Cardillo tre vani in palazzina

    Rif: 103/D (128471976) - Accogliente trilocale posto al secondo piano di una palazzina in contesto silenzioso, a pochissimi metri da Via San Lorenzo. La costruzione è degli anni 80' e l' appartamento presenta una moderna distribuzione degli ambienti con ampia zona living all' ingresso con balcone a prospetto, adiacente cucina abitabile con balcone verandato, piccolo disimpegno centrale e zona notte composta da due camere da letto e servizio con vasca. Le condizioni interne sono molto buone, gli infissi sono in alluminio con vetrocamera e i pavimenti in ceramica. Ideale per una famiglia di massimo quattro persone. La zona è in forte espansione sia dal punto di vista abitativo che commerciale grazie alle nuove strade di collegamento, alla futura metropolitana in fase di realizzo e alla vicinanza dell' autostrada Palermo - Mazzara del Vallo e alla zona di Mondello. E' possibile visionare l' immobile previo avviso telefonico allo Studio Don Bosco 091546181 - 0916317448. Zona: Cardillo, San Lorenzo, Tommaso Natale, Lanza di Scalea. - Classe: G - IPE: 175.00 kWh/mq annum

    Palermo

    14 gennaio, 04:17

    115.000 €

  • Quadrilocale via Antonio Cardilli 2-6, Giuliano Di Roma

    Quadrilocale via Antonio Cardilli 2-6, Giuliano Di Roma

    GIULIANO DI ROMA Proponiamo in vendita a Giuliano di Roma in zona centrale un appartamento al piano primo composto da: ingresso, sala, cucina, camera da pranzo, bagno, 2 camere da letto e balcone. Termoautonomo e con una bella posizione panoramica. n. 2 posti auto di pertinenza. Il prezzo indicato ha solo valore approssimativo, il definitivo si avra' solo in fase di contrattazione. Cerificazione energetica A.P.E.: G Per maggiori info contattare l'agenzia al numero 0775-623021.

    Giuliano di Roma

    10 febbraio, 12:06

    120.000 €

  • La tua ricerca continua con altri annunci selezionati per te!

  • Il cardillo addolorato di Anna Maria Ortese

    Il cardillo addolorato di Anna Maria Ortese

    Vendo romanzo in ottimo stato dal titolo "Il cardillo addolorato" di Anna Maria Ortese.

    Torino

    15 novembre, 13:25

    2 €

  • Elementi di elettrotecnica" Oliva, Cardillo

    Elementi di elettrotecnica" Oliva, Cardillo

    Misure elettriche ed esercitazioni di laboratorio per istituti tecnici industriali, meccanici, chimici e nautici, di P. Oliva e F. Cardillo, Ghisetti e Corvi editori, 1974. Copertina morbida. Condizioni buone, manca il talloncino sulla copertina posteriore. Spedizione ordinaria euro 3 raccomandata euro 5

    Alessandria

    1 novembre, 22:23

    6 €

  • Il cardillo addolorato

    Il cardillo addolorato

    Di Anna Maria Ortese, 1993, Adelphi NARRATIVA ISBN: 8845909859 5^Edizione n. 69 collana Fabula Dimensioni 14 x 22 cm Pagine 415 Peso 595 gr circa Copertina morbida con risvolti (si segnalano segni d?uso in essa-compresa abrasione nella parte bassa-foto- e graffi nella parte alta del dorso) Condizione Ottimo usato (sempre esclusa la copertina!)

    Roma

    25 ottobre, 19:33

    3 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: