43 Annunci

Link sponsorizzati

Offerte in Affitto a Cherasco

  • Capannone in Affitto

    Capannone in Affitto

    Roreto di Cherasco con discreta visibilità sulla strada principale verso tangenziale capannone di nuova costruzione di 400 mq

    Cherasco

    12 agosto, 19:13

    1.000 €

  • Quadrilocale via Vittorio Emanuele 99, Cherasco

    Quadrilocale via Vittorio Emanuele 99, Cherasco

    Per le locazioni prego contattare il 3357223604 - VIA VITTORIO EMANUELE angolo VIA B MANTICA appartamenti indipendente con ingresso da piano strada adatto a studio. L'unità è completamente indipendente non è gravata da spese condominiali ed è composta da ingresso, reception/ sala d'aspetto, angolo cottura, due camere e wc. gli IMPIANTI TERMICI ED IDRAULICI SONO STATI APPENA RISTRUTTURATI LA POSIZIONE E' UNICA Prezzo Interessante

    Cherasco

    25 luglio, 13:10

    450 €

  • Capannone in Affitto

    Capannone in Affitto

    In tangenziale Bra Cherasco, allâ€(TM)uscita autostradale per Marene, ottima visibilità con parcheggio dedicato di mq 3000, proponiamo immobile in possibile classe A uso produttivo, uffici , artigianale non invasivo di superficie di mq 2000 frazionabili in lotti da mq 500 totalmente indipendenti. Affitto proposto anni 6+6. Immobile nuovo internamente da dividere secondo lay-out del cliente. Per info 0172/421218 oppure 348/4057648 ore ufficio

    Cherasco

    25 luglio, 08:57

    Contatta l'utente

  • Capannone in Affitto

    Capannone in Affitto

    In tangenziale Bra Cherasco, allâ€(TM)uscita autostradale per Marene, ottima visibilità con parcheggio dedicato di mq 3000, proponiamo immobile in possibile classe A uso produttivo, uffici , artigianale non invasivo di superficie di mq 2000 frazionabili in lotti da mq 500 totalmente indipendenti. Affitto proposto anni 6+6. Immobile nuovo internamente da dividere secondo lay-out del cliente. Per info 0172/421218 oppure 348/4057648 ore ufficio

    Cherasco

    25 luglio, 08:45

    Contatta l'utente

  • Bilocale via della Sibla, Cherasco

    Bilocale via della Sibla, Cherasco

    Rif: 009 - l'antica cherasco di bogetti marco - +393317264265 / 0172.489945 - via vittorio emanuele ii 35, cherasco, presenta: cherasco, in zona residenziale a pochi passi dalle mura del centro storico ma nello stesso tempo immersa nel verde, appartamento al secondo ed ultimo piano servito da ascensore composto da ingresso su soggiorno con cucina, terrazzino con splendida vista sul monviso, disimpegno, bagno e camera da letto; il tutto completamente arredato, con autorimessa inclusa! davvero allettante! per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - alessia, agenzia immobiliare l'antica cherasco la città di cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla stura di demonte e dal tanaro, conta 8.422 abitanti. Ã^ nata il 12 novembre 1243 per volontà del comune di alba e del vicario di federico ii, manfredi lancia; conserva tuttora la struttura a “castrum romanum”: una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. cherasco fu degli angioini, poi dei visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai savoia (1559). nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il piemonte; cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. lâ€(TM)anno seguente soggiornarono a cherasco i plenipotenziari di austria, francia, spagna, mantova e monferrato, il cardinale mazzarino e il re vittorio amedeo i che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di mantova e monferrato. nel 1706 la corte, ritiratasi da torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a cherasco. nel 1796 venne firmato l'armistizio tra vittorio amedeo iii e la francia che significò la definitiva sconfitta dello stato sabaudo e la consegna di cherasco a napoleone. una storia illustre e importante, che lâ€(TM)ha resa protagonista per secoli. oggi il nome di cherasco è legato ai mercati dellâ€(TM)antiquariato, alle mostre dâ€(TM)arte di palazzo salmatoris e a due specialità gastronomiche, le lumache e i “baci di cherasco”; le prime famose grazie allâ€(TM)istituto internazionale di elicicoltura e lâ€(TM)associazione nazionale degli elicicoltori, che promuovono su larga scala lâ€(TM)allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della città. la struttura della città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il centro storico di cherasco uno dei luoghi più adatti ai mercati dellâ€(TM)antiquariato, appuntamenti proposti da oltre ventâ€(TM)anni: in particolare quelli dellâ€(TM)antiquariato e del collezionismo sono 3 allâ€(TM)anno (uno primavera a marzo o aprile, uno a settembre e uno dicembre).

    Cherasco

    28 giugno, 12:05

    420 €

  • Bilocale corso einaudi, Cherasco

    Bilocale corso einaudi, Cherasco

    Rif: 007 - l'antica cherasco di bogetti marco - +393317264265 - 0172.489945 - via vittorio emanuele ii 35, cherasco, presenta: cherasco, in zona residenziale tranquilla, presentiamo appartamento al secondo ed ultimo piano composto da ingresso, soggiorno con angolo cottura, disimpegno, bagno, ampio terrazzo e camera matrimoniale con armadio a muro; il tutto completato dalla cantina, è disponibile immediatamente, completamente arredato, come dalle immagini. da vedere! per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - alessia, agenzia immobiliare l'antica cherasco la città di cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla stura di demonte e dal tanaro, conta 8.422 abitanti. Ã^ nata il 12 novembre 1243 per volontà del comune di alba e del vicario di federico ii, manfredi lancia; conserva tuttora la struttura a “castrum romanum”: una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. cherasco fu degli angioini, poi dei visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai savoia (1559). nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il piemonte; cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. lâ€(TM)anno seguente soggiornarono a cherasco i plenipotenziari di austria, francia, spagna, mantova e monferrato, il cardinale mazzarino e il re vittorio amedeo i che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di mantova e monferrato. nel 1706 la corte, ritiratasi da torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a cherasco. nel 1796 venne firmato l'armistizio tra vittorio amedeo iii e la francia che significò la definitiva sconfitta dello stato sabaudo e la consegna di cherasco a napoleone. una storia illustre e importante, che lâ€(TM)ha resa protagonista per secoli. oggi il nome di cherasco è legato ai mercati dellâ€(TM)antiquariato, alle mostre dâ€(TM)arte di palazzo salmatoris e a due specialità gastronomiche, le lumache e i “baci di cherasco”; le prime famose grazie allâ€(TM)istituto internazionale di elicicoltura e lâ€(TM)associazione nazionale degli elicicoltori, che promuovono su larga scala lâ€(TM)allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della città.

    Cherasco

    28 giugno, 11:52

    400 €

  • Bilocale nuovissimo completamente arredato!

    Bilocale nuovissimo completamente arredato!

    Rif: 005 (144930748) - L'ANTICA CHERASCO DI BOGETTI MARCO - +393317264265 - 0172.489945 - VIA VITTORIO EMANUELE II 35, CHERASCO, PRESENTA: Cherasco, in stabile residenziale appena realizzato, presentiamo appartamento al piano terreno composto da soggiorno living con angolo cottura molto ampio, terrazzino privato con giardinetto, disimpegno, camera matrimoniale, bagno e balcone; il tutto appena arredato con arredi su misura dallo stile moderno e raffinato! Bassissime spese condominiali rendono questa soluzione davvero allettante! Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. È nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a "castrum romanum": una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. L'anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che l'ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dell'Antiquariato, alle mostre d'arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i "Baci di Cherasco"; le prime famose grazie all'Istituto Internazionale di Elicicoltura e l'Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala l'allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città. La struttura della Città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il Centro Storico di Cherasco uno dei luoghi più adatti ai Mercati dell'antiquariato, appuntamenti proposti da oltre vent'anni: in particolare quelli dell'Antiquariato e del Collezionismo sono 3 all'anno (uno primavera a marzo o aprile, uno a settembre e uno dicembre). Accanto a questi sono nati tutta una serie di mercati specializzati - Classe: B

    Cherasco

    24 giugno, 06:03

    500 €

  • Appartamento via Sant'Iffredo 10, Cherasco

    Appartamento via Sant'Iffredo 10, Cherasco

    Rif: 006 - l'antica cherasco di bogetti marco - +393317264265 - 0172.489945 - via vittorio emanuele ii 35, cherasco, presenta: cherasco, in centro storico, comodo a tutti i servizi, in fabbricato residenziale di recente realizzazione, presentiamo appartamento al primo ed ultimo piano composto da ingresso su soggiorno living con angolo cottura, tre camere da letto, porticato coperto, corridoio di disimpegno, due bagni con vasca e doccia e terrazzo con vista aperta; possibilità di separare la cucina dalla zona giorno, con due camere da letto; con cantina e autorimessa doppia inclusa!molto interessante! per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - alessia, agenzia immobiliare l'antica cherasco la città di cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla stura di demonte e dal tanaro, conta 8.422 abitanti. Ã^ nata il 12 novembre 1243 per volontà del comune di alba e del vicario di federico ii, manfredi lancia; conserva tuttora la struttura a “castrum romanum”: una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. cherasco fu degli angioini, poi dei visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai savoia (1559). nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il piemonte; cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. lâ€(TM)anno seguente soggiornarono a cherasco i plenipotenziari di austria, francia, spagna, mantova e monferrato, il cardinale mazzarino e il re vittorio amedeo i che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di mantova e monferrato. nel 1706 la corte, ritiratasi da torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a cherasco. nel 1796 venne firmato l'armistizio tra vittorio amedeo iii e la francia che significò la definitiva sconfitta dello stato sabaudo e la consegna di cherasco a napoleone. una storia illustre e importante, che lâ€(TM)ha resa protagonista per secoli. oggi il nome di cherasco è legato ai mercati dellâ€(TM)antiquariato, alle mostre dâ€(TM)arte di palazzo salmatoris e a due specialità gastronomiche, le lumache e i “baci di cherasco”; le prime famose grazie allâ€(TM)istituto internazionale di elicicoltura e lâ€(TM)associazione nazionale degli elicicoltori, che promuovono su larga scala lâ€(TM)allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della città. la struttura della città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il centro storico di cherasco uno dei luoghi più adatti ai mercati dellâ€(TM)antiquariato, appuntamenti proposti da oltre ventâ€(TM)anni: in particolare quelli dellâ€(TM)antiquariato e del collezionismo sono 3 allâ€(TM)a

    Cherasco

    23 giugno, 18:50

    600 €

  • Bilocale corso Einaudi 22, Cherasco

    Bilocale corso Einaudi 22, Cherasco

    Rif: 005 - l'antica cherasco di bogetti marco - +393317264265 - 0172.489945 - via vittorio emanuele ii 35, cherasco, presenta: cherasco, in stabile residenziale appena realizzato, presentiamo appartamento al piano terreno composto da soggiorno living con angolo cottura molto ampio, terrazzino privato con giardinetto, disimpegno, camera matrimoniale, bagno e balcone; il tutto appena arredato con arredi su misura dallo stile moderno e raffinato! bassissime spese condominiali rendono questa soluzione davvero allettante! per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - alessia, agenzia immobiliare l'antica cherasco la città di cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla stura di demonte e dal tanaro, conta 8.422 abitanti. Ã^ nata il 12 novembre 1243 per volontà del comune di alba e del vicario di federico ii, manfredi lancia; conserva tuttora la struttura a “castrum romanum”: una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. cherasco fu degli angioini, poi dei visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai savoia (1559). nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il piemonte; cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. lâ€(TM)anno seguente soggiornarono a cherasco i plenipotenziari di austria, francia, spagna, mantova e monferrato, il cardinale mazzarino e il re vittorio amedeo i che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di mantova e monferrato. nel 1706 la corte, ritiratasi da torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a cherasco. nel 1796 venne firmato l'armistizio tra vittorio amedeo iii e la francia che significò la definitiva sconfitta dello stato sabaudo e la consegna di cherasco a napoleone. una storia illustre e importante, che lâ€(TM)ha resa protagonista per secoli. oggi il nome di cherasco è legato ai mercati dellâ€(TM)antiquariato, alle mostre dâ€(TM)arte di palazzo salmatoris e a due specialità gastronomiche, le lumache e i “baci di cherasco”; le prime famose grazie allâ€(TM)istituto internazionale di elicicoltura e lâ€(TM)associazione nazionale degli elicicoltori, che promuovono su larga scala lâ€(TM)allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della città. la struttura della città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il centro storico di cherasco uno dei luoghi più adatti ai mercati dellâ€(TM)antiquariato, appuntamenti proposti da oltre ventâ€(TM)anni: in particolare quelli dellâ€(TM)antiquariato e del collezionismo sono 3 allâ€(TM)anno (uno primavera a marzo o aprile, uno a settembre e uno dicembre). accanto a questi so

    Cherasco

    23 giugno, 16:30

    500 €

  • Trilocale ottimo stato, secondo piano, Cherasco

    Trilocale ottimo stato, secondo piano, Cherasco

    Per le locazioni prego contattare il 3357223604 - In palazzina TRI - Familiare appena fuori le mura bell'appartamento MANSARDATO in ordine di ingresso in ampio soggiorno con cucina, camera matrimoniale, cameretta e servizio - Balcone con affaccio a sud Il riscaldamento è autonomo Non vi sono spese condominiali tranne per la suddivisione delle spese dell'acqua potabile. Al piano terreno del l'abitazione vi è un garage ed una cantina comodi Richieste ovvie referenze Prezzo molto interessante

    Cherasco

    21 giugno, 15:00

    370 €

  • Bilocale ottimo stato, terzo piano, Cherasco

    Bilocale ottimo stato, terzo piano, Cherasco

    Per le locazioni prego contattare il 3357223604 - Alle porte del centro storico di Cherasco, in zona servitissima e con comodi parcheggi, bilocale grazioso a piano 3° con ascensore. L'unità è dotata di ingresso in grande soggiorno, angolo cottura, bagno e camera letto. Arredato e dotato di condizionatore automatico e riscaldamento autonomo. Il prezzo di € 420 si intende comprensivo di costi utenze e spese condominiali pagati direttamente alla proprietà OTTIMA SOLUZIONE ANCHE PER COPPIE PREZZO MOLTO INTERESSANTE SI RICHIEDONO REFERENZE Libero dal 1/8/17

    Cherasco

    21 giugno, 14:47

    420 €

  • Monolocale 40 mq, Cherasco

    Monolocale 40 mq, Cherasco

    CHERASCO-In frazione, alloggio arredato con zona giorno, camera, bagno e box auto.

    Cherasco

    17 giugno, 17:03

    300 €

  • Monolocale via Dell'ospedale 11, Cherasco

    Monolocale via Dell'ospedale 11, Cherasco

    Nel cuore del centro, in via dell'Ospedale proponiamo MONOLOCALE arredato perfettamente in contesto di recente ristrutturazione con riscaldamento autonomo. un unico vano con cucina nuova, tavolo, divano letto matrimoniale + letto singolo - Disimpegno con armadi - bagno con doccia, lavatrice e finestra - Posizione comodissima ai servizi - veramente bello e di pratico utilizzo - Libero dal 1/10/2016

    Cherasco

    14 giugno, 09:12

    280 €

  • Bilocale via Giardinieri, Cherasco

    Bilocale via Giardinieri, Cherasco

    Rif. BA001 - Agenzia immobiliare Centotorri propone in affitto, alle porte del paese e a brevissima distanza dal centro, in tranquilla zona residenziale, bilocale arredato di circa 45mq calpestabili, situato al piano terra di una casa semindipendente e così composto: ingresso su zona giorno, cucina semi abitabile, camera da letto matrimoniale (con armadio a 3 ante) ed accesso al bagno finestrato, con doccia. L'abitazione, tramite la cucina, ha accesso al cortile interno dello stabile nel quale è ubicato il garage singolo che può ospitare una autovettura di dimensioni contenute (circa sui 4m di lunghezza); resta comunque semplice trovare parcheggio nella zona. Riscaldamento autonomo a metano tramite propria caldaia e finestre in alluminio con doppi vetri. Non sono presenti spese condominiali. Disponibilità immediata, ideale per una persona.

    Cherasco

    7 giugno, 14:41

    350 €

  • Comodo appartamento alle porte del centro

    Comodo appartamento alle porte del centro

    Rif: 841020 (141214435) - L'ANTICA CHERASCO di BOGETTI MARCO - +393317264265 / 0172.489945 - VIA VITTORIO EMANUELE II 35 - CHERASCO, PRESENTA: In zona residenziale a pochi passi dalle mura del centro storico, presentiamo appartamento sito in palazzina molto tranquilla di sole sei unità abitative, al piano secondo composto da ingresso ampio, soggiorno, cucinino, camera matrimoniale, cameretta e bagno; il tutto completamente arredato, comprensivo di una cameretta per bambino/a, con mobili moderni. Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. È nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a "castrum romanum": una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. L'anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che l'ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dell'Antiquariato, alle mostre d'arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i "Baci di Cherasco"; le prime famose grazie all'Istituto Internazionale di Elicicoltura e l'Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala l'allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città. La struttura della Città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il Centro Storico di Cherasco uno dei luoghi più adatti ai Mercati dell'antiquariato, appuntamenti proposti da oltre vent'anni: in particolare quelli dell'Antiquariato e del Collezionismo sono 3 all'anno. - Classe: D - IPE: 145.84 kWh/mq annum

    Cherasco

    19 maggio, 05:43

    400 €

  • Bellissimo bilocale immerso nel verde

    Bellissimo bilocale immerso nel verde

    Rif: 134 (141214434) - L'ANTICA CHERASCO di BOGETTI MARCO - +393317264265 / 0172.489945 - VIA VITTORIO EMANUELE II 35, CHERASCO - PRESENTA: Cherasco, in zona Moglia, a pochi minuti dal centro storico e da tutti i servizi, in palazzina singola di recente costruzione di sole tre unità immobiliari, presentiamo appartamento al piano primo composto da soggiorno living con angolo cottura, ampio terrazzo panoramico affacciato sulle Langhe, scala interna a vista sul soggiorno, camera matrimoniale sul soppalco e bagno; abbinato all'appartamento, completo di tutti gli arredi, una porzione di terreno per aiuola/orto ed una autorimessa doppia. Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. È nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a "castrum romanum": una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. L'anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che l'ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dell'Antiquariato, alle mostre d'arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i "Baci di Cherasco"; le prime famose grazie all'Istituto Internazionale di Elicicoltura e l'Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala l'allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città. La struttura della Città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il Centro Storico di Cherasco uno dei luoghi più adatti ai Mercati dell'antiquariato, appuntamenti proposti da oltre vent'anni: in particolare quelli dell'Antiquariato e del Collezionismo sono 3 all'anno (uno primavera a marzo o aprile, uno a sett - Classe: D - IPE: 135.46 kWh/mq annum

    Cherasco

    19 maggio, 03:52

    350 €

  • Bilocale via Isorella, Cherasco

    Bilocale via Isorella, Cherasco

    Rif: 134 - L'ANTICA CHERASCO di BOGETTI MARCO - +393317264265 / 0172.489945 - VIA VITTORIO EMANUELE II 35, CHERASCO - PRESENTA: Cherasco, in zona Moglia, a pochi minuti dal centro storico e da tutti i servizi, in palazzina singola di recente costruzione di sole tre unità immobiliari, presentiamo appartamento al piano primo composto da soggiorno living con angolo cottura, ampio terrazzo panoramico affacciato sulle Langhe, scala interna a vista sul soggiorno, camera matrimoniale sul soppalco e bagno; abbinato all'appartamento, completo di tutti gli arredi, una porzione di terreno per aiuola/orto ed una autorimessa doppia. Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. Ã^ nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a “castrum romanum”: una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. Lâ€(TM)anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che lâ€(TM)ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dellâ€(TM)Antiquariato, alle mostre dâ€(TM)arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i “Baci di Cherasco”; le prime famose grazie allâ€(TM)Istituto Internazionale di Elicicoltura e lâ€(TM)Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala lâ€(TM)allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città. La struttura della Città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il Centro Storico di Cherasco uno dei luoghi più adatti ai Mercati dellâ€(TM)antiquariato, appuntamenti proposti da oltre ventâ€(TM)anni: in particolare quelli dellâ€(TM)Antiquariato e del Collezionismo so

    Cherasco

    18 maggio, 11:52

    350 €

  • Trilocale via Repubblica 6, Cherasco

    Trilocale via Repubblica 6, Cherasco

    Rif: 841020 - L'ANTICA CHERASCO di BOGETTI MARCO - +393317264265 / 0172.489945 - VIA VITTORIO EMANUELE II 35 - CHERASCO, PRESENTA: In zona residenziale a pochi passi dalle mura del centro storico, presentiamo appartamento sito in palazzina molto tranquilla di sole sei unità abitative, al piano secondo composto da ingresso ampio, soggiorno, cucinino, camera matrimoniale, cameretta e bagno; il tutto completamente arredato, comprensivo di una cameretta per bambino/a, con mobili moderni. Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. Ã^ nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a “castrum romanum”: una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. Lâ€(TM)anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che lâ€(TM)ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dellâ€(TM)Antiquariato, alle mostre dâ€(TM)arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i “Baci di Cherasco”; le prime famose grazie allâ€(TM)Istituto Internazionale di Elicicoltura e lâ€(TM)Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala lâ€(TM)allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città. La struttura della Città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il Centro Storico di Cherasco uno dei luoghi più adatti ai Mercati dellâ€(TM)antiquariato, appuntamenti proposti da oltre ventâ€(TM)anni: in particolare quelli dellâ€(TM)Antiquariato e del Collezionismo sono 3 allâ€(TM)anno.

    Cherasco

    18 maggio, 11:49

    400 €

  • Appartamento via Giacomo Matteotti 2, Cherasco

    Appartamento via Giacomo Matteotti 2, Cherasco

    Per locazioni prego contattare il 3357223604 - In piccola palazzina, appartamento di grande soggiorno con cucina - due camere, bagno (con vasca e doccia), terrazzo e balcone a piano primo. Scala interna che conduce a piano secondo di disimpegno, bagno e camera letto. Basse spese condominiali - Riscaldamento autonomo - Condizionatore e zanzariere a tutte le finestre. L'appartamento è già dotato di cucina arredata. Cantina e box auto adatto a piccola automobile Richieste usuali referenze

    Cherasco

    11 maggio, 11:37

    550 €

  • Bilocale ottimo stato, primo piano, Cherasco

    Bilocale ottimo stato, primo piano, Cherasco

    Per le locazioni prego contattare il 3357223604. A breve distanza dal centro di Cherasco e Pollenzo, in cascinale d'epoca completamente e finemente ristrutturato disponiamo di due bilocali arredati e pronti subito all'uso in contesto plurifamiliare con giardino comune. Le unità sono bilocali di ingresso in soggiorno con cucina, disimpegno camera e bagno. Disponibili alla locazioni anche per brevi periodi. NON SONO AMMESSI ANIMALI Richieste referenze

    Cherasco

    4 maggio, 10:25

    450 €

  • Villetta a schiera 2 locali, ottimo stato, Cherasco

    Villetta a schiera 2 locali, ottimo stato, Cherasco

    Per le locazioni prego contattare il 3357223604 - Appartamenti bilocale indipendente su due livelli finemente ristrutturato ed arredato. L'unità è dotata di ingresso, soggiorno con affaccio sui campi da golf, angolo cottura e servizio a piano terreno Camera da letto a piano primo Porticato sui campi da golf e piccola porzione di giardino esclusivo Posto auto davanti all'abitazione Riscaldamento autonomo e climatizzatore automatico

    Cherasco

    27 aprile, 16:12

    550 €

  • Bilocale via prioli don marziano, 3, Cherasco

    Bilocale via prioli don marziano, 3, Cherasco

    In una palazzina di poche unità abitative. Dalla porta d'ingresso si accede all'open space luminoso grazie alla presenza della portafinestra che gode di sfogo esterno sul balcone. Il bagno, completo di box doccia, è piastrellato con ceramiche dalle tonalità bianche e nere. L'ampia camera da letto è matrimoniale ed arieggiata grazie alla portafinestra. Il riscaldamento è centralizzato di ultima concezione e le utenze sono conteggiate in base al consumo effettivo. Le spese condominiali sono contenute. STUDIO MARENE SAS di Fissore Giovanni Battista & C. Marene - Via Gallina, 5 Tel: 0172/743232 - Fax: 0172743127 Email: cn2n8@tecnorete.it Ogni agenzia ha un proprio titolare ed e' autonoma - Le presenti informazioni non costituiscono elemento contrattuale.

    Cherasco

    26 aprile, 14:45

    330 €

  • Trilocale ottimo stato, primo piano, Cherasco

    Trilocale ottimo stato, primo piano, Cherasco

    Per le locazioni prego contattare il 3357223604. Sul viale napoleonico vicinissimo a tutti servizi proponiamo bell'appartamento ristrutturato di ingresso, ampio soggiorno, cucina abitabile completa, camera e bagno - Grande ripostiglio - balcone affaccio a sud. Il riscaldamento è autonomo e le spese condominiali sono molto basse. Al piano terreno sotto l'appartamento un box auto ed una cantina. Richieste ovvie referenze Disponibile subito

    Cherasco

    11 aprile, 12:43

    410 €

  • Trilocale via Fossano 8, Cherasco

    Trilocale via Fossano 8, Cherasco

    BRICCO DE FAULE, affittasi appartamento, ristrutturato recentemente, da arredare, al piano terra in villetta bifamiliare. L'immobile è composto da ingresso su soggiorno con angolo cottura, studio, camera da letto, bagno, ripostiglio spazio privato coperto e cortile in comune. No animali. Riscaldamento autonomo. RICHIESTA FIDEIUSSIONE ASSICURATIVA. PER MAGGIORI INFORMAZIONI E APPUNTAMENTO: RAMPONE IMMOBILIARE Di Elettra Rampone 12042 Bra (CN) Tel. +39 339 33 33 395 ramponeimmobiliareibero.it

    Cherasco

    9 marzo, 19:42

    400 €

  • Bilocale completamente arredato!

    Bilocale completamente arredato!

    Rif: 003 (134216031) - Cherasco, in pieno centro storico e vicinissimi ai Bastioni con vista splendida sulle Langhe, presentiamo appartamento al piano terreno composto da ingresso su soggiorno, angolo cottura con frigo smeg rosso, bagno con ampio box doccia, camera matrimoniale con armadio capiente e porzione di terrazzo antistante l'appartamento; la splendida vetrata affacciata sul cortile interno lo rende molto luminoso, ingresso con cancello automatico, termoautonomo; molto interessante! Da vedere Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. È nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a "castrum romanum": una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. L'anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che l'ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dell'Antiquariato, alle mostre d'arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i "Baci di Cherasco"; le prime famose grazie all'Istituto Internazionale di Elicicoltura e l'Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala l'allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città. - Classe: D

    Cherasco

    9 marzo, 03:51

    420 €

  • Bilocale via dell'Ospedale 28, Cherasco

    Bilocale via dell'Ospedale 28, Cherasco

    Rif: 04 - Nel centro storico cheraschese, in tipico palazzo storico con corte interna, presentiamo appartamento al secondo ed ultimo piano composto da ingresso su soggiorno living con angolo cucina, bagno, camera matrimoniale e balcone; il tutto completamente arredato in stile moderno; disponibile da aprile 2017. Molte interessante!Bassissime spese condominiali! Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. Ã^ nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a “castrum romanum”: una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. Lâ€(TM)anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che lâ€(TM)ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dellâ€(TM)Antiquariato, alle mostre dâ€(TM)arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i “Baci di Cherasco”; le prime famose grazie allâ€(TM)Istituto Internazionale di Elicicoltura e lâ€(TM)Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala lâ€(TM)allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città.

    Cherasco

    8 marzo, 18:26

    430 €

  • Bilocale via Cavour 35, Cherasco

    Bilocale via Cavour 35, Cherasco

    Rif: 01 - Cherasco, centro storico, allâ€(TM)interno di cortile privato molto tranquillo, presentiamo appartamento al primo ed ultimo piano composto da soggiorno living molto ampio con angolo cottura, disimpegno, bagno interamente rivestito in resina e con velux automatico, camera matrimoniale con grande armadio moderno 4stagioni. Termoautonomo! Da vedere! Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. Ã^ nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a “castrum romanum”: una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. Lâ€(TM)anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che lâ€(TM)ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dellâ€(TM)Antiquariato, alle mostre dâ€(TM)arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i “Baci di Cherasco”; le prime famose grazie allâ€(TM)Istituto Internazionale di Elicicoltura e lâ€(TM)Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala lâ€(TM)allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città.

    Cherasco

    8 marzo, 18:01

    400 €

  • Appartamento completamente arredato!

    Appartamento completamente arredato!

    Rif: 02 (133675731) - Cherasco, centro storico, appartamento al piano terreno composto da ingresso, soggiorno con angolo cottura, bagno con doccia e camera matrimoniale; il tutto completamente arredato; riscaldamento termoautonomo, con cantina e box auto inclusi; ampie e luminose vetrate completano gli ambienti. RICHIESTA INTERESSANTE! Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. È nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a "castrum romanum": una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. L'anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che l'ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dell'Antiquariato, alle mostre d'arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i "Baci di Cherasco"; le prime famose grazie all'Istituto Internazionale di Elicicoltura e l'Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala l'allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città. La struttura della Città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il Centro Storico di Cherasco uno dei luoghi più adatti ai Mercati dell'antiquariato, appuntamenti proposti da oltre vent'anni: in particolare quelli dell'Antiquariato e del Collezionismo sono 3 all'anno (uno primavera a marzo o aprile, uno a settembre e uno dicembre). Accanto a questi sono nati tutta una serie di mercati specializzati: del mobile antico e del vintage (a maggio); della ceramica e vetro d'arte, affiancato da un settore dedicato all'orologio d'epoca e da collezione (a giugno); del libro antico e della carta, della - Classe: D

    Cherasco

    4 marzo, 04:23

    360 €

  • Bilocale via dei Giardinieri 5, Cherasco

    Bilocale via dei Giardinieri 5, Cherasco

    Rif: 02 - Cherasco, centro storico, appartamento al piano terreno composto da ingresso, soggiorno con angolo cottura, bagno con doccia e camera matrimoniale; il tutto completamente arredato; riscaldamento termoautonomo, con cantina e box auto inclusi; ampie e luminose vetrate completano gli ambienti. RICHIESTA INTERESSANTE! Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. Ã^ nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a “castrum romanum”: una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. Lâ€(TM)anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che lâ€(TM)ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dellâ€(TM)Antiquariato, alle mostre dâ€(TM)arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i “Baci di Cherasco”; le prime famose grazie allâ€(TM)Istituto Internazionale di Elicicoltura e lâ€(TM)Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala lâ€(TM)allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città. La struttura della Città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il Centro Storico di Cherasco uno dei luoghi più adatti ai Mercati dellâ€(TM)antiquariato, appuntamenti proposti da oltre ventâ€(TM)anni: in particolare quelli dellâ€(TM)Antiquariato e del Collezionismo sono 3 allâ€(TM)anno (uno primavera a marzo o aprile, uno a settembre e uno dicembre). Accanto a questi sono nati tutta una serie di mercati specializzati: del mobile antico e del vintage (a maggio); della ceramica e vetro dâ€(TM)arte, affiancato da un settore dedicato allâ€(TM)orologio dâ€(TM)epoca e da collez

    Cherasco

    3 marzo, 20:19

    360 €

  • Cherasco, bilocale nel centro storico!

    Cherasco, bilocale nel centro storico!

    Rif: 1042 (133399772) - L'ANTICA CHERASCO di BOGETTI MARCO - +393317264265 / 0172.489945 - VIA VITTORIO EMANUELE II 35, CHERASCO, PRESENTA: Cherasco, in pieno centro storico, facente parte di stabile residenziale ristrutturato completamente, appartamento al piano terreno affacciato su cortile interno dal carattere moderno composto da soggiorno con angolo cucina, disimpegno, bagno e camera da letto; il tutto COMPLETAMENTE ARREDATO, termoautonomo, con porzione privata di cortile e con posto auto nel cortile privato. Per ulteriori informazioni o per fissare un appuntamento contatti direttamente il numero 331.7264265 - Alessia, Agenzia Immobiliare L'Antica Cherasco La città di Cherasco, è situata 288 metri sopra il livello del mare, sulla terrazza fluviale formata dalla Stura di Demonte e dal Tanaro, conta 8.422 abitanti. È nata il 12 novembre 1243 per volontà del Comune di Alba e del vicario di Federico II, Manfredi Lancia; conserva tuttora la struttura a "castrum romanum": una pianta quadrata con le vie che si intersecano in modo parallelo e perpendicolare. Si presenta con larghe strade, portici e molti edifici civili e religiosi di età medievale e barocca. Cherasco fu degli Angioini, poi dei Visconti e in balìa degli spagnoli e dei francesi nella prima metà del '500, fino a quando passò definitivamente ai Savoia (1559). Nel 1630 divampò la guerra e questa volta ad essa si aggiunse la peste che si diffuse in tutto il Piemonte; Cherasco immune dal contagio ospitò la corte con tutto il seguito. L'anno seguente soggiornarono a Cherasco i plenipotenziari di Austria, Francia, Spagna, Mantova e Monferrato, il cardinale Mazzarino e il Re Vittorio Amedeo I che vi firmarono la pace che poneva termine alla guerra per la successione di Mantova e Monferrato. Nel 1706 la corte, ritiratasi da Torino assediata dai francesi, soggiornò ancora a Cherasco. Nel 1796 venne firmato l'armistizio tra Vittorio Amedeo III e la Francia che significò la definitiva sconfitta dello Stato Sabaudo e la consegna di Cherasco a Napoleone. Una storia illustre e importante, che l'ha resa protagonista per secoli. Oggi il nome di Cherasco è legato ai Mercati dell'Antiquariato, alle mostre d'arte di Palazzo Salmatoris e a due specialità gastronomiche, le Lumache e i "Baci di Cherasco"; le prime famose grazie all'Istituto Internazionale di Elicicoltura e l'Associazione Nazionale degli Elicicoltori, che promuovono su larga scala l'allevamento del mollusco, i secondi cioccolatini a base di nocciole e cioccolato fondente, presenti in tutte le pasticcerie della Città. La struttura della Città, la disposizione delle strade, la presenza dei portici rendono il Centro Storico di Cherasco uno dei luoghi più adatti ai Mercati dell'antiquariato, appuntamenti proposti da oltre vent'anni: in particolare quelli dell'Antiquariato e del Collezionismo sono 3 all'anno (uno primavera a marzo o aprile, uno a settembre e uno dicembre). Accanto a questi sono nati tutta una serie di mercati specializzati... - Classe: D - IPE: 162.06 kWh/mq annum

    Cherasco

    2 marzo, 00:46

    410 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: