2 Annunci

Link sponsorizzati

Fontanelle ugento in Case Vacanze e Viaggi

  • Marina di Ugento zona Fontanelle ultime disponibilità 2017

    Marina di Ugento zona Fontanelle ultime disponibilità 2017

    Località Fontanelle a Marina di Ugento è un tratto di costa caratterizzata da finissima sabbia bianca, orlata da suggestive dune e rivestita da una ricca vegetazione spontanea tipica delle zone costiere del Mediterraneo. In questa meravigliosa località,immersa nel caratteristico parco naturale,descritto come il "Paradiso Salentino", proponiamo come casa vacanza una bella villa signorile a poche centinaia di metri dalle meravigliose spiagge. Composta da ingresso in un'ampia zona living, cucina abitabile con un piccolo ripostiglio, tre camere da letto, bagno e spazio esterno completamente recinatato e indipendente con giardino e ampio posto auto. ULTIME DISPONIBILITA' PER L'ESTATE 2017 Per qualsiasi altra informazione o per prenotare si prega di contattare telefonicamente al numero 3890155154

    Ugento

    12 luglio, 10:38

    Contatta l'utente

  • La tua ricerca continua con altri annunci selezionati per te!

  • Villetta a schiera Loc Fontanelle, Ugento

    Villetta a schiera Loc Fontanelle, Ugento

    Nella bellissima località di Torre San Giovanni, marina di Ugento, a pochissimi passi dal mare, proponiamo in vendita meravigliosa villetta a schiera composta da piano terra, piano primo, piano secondo e seminterrato. A piano terra abbiamo ingresso in soggiorno con angolo cottura e bagno; al piano primo due camere da letto e bagno e al piano secondo una camera da letto e bagno. Il seminterrato è adibito a tavernetta, dove si accede da un ingresso indipendente e composta da angolo cottura, due camere da letto e bagno. Area solare di proprietà con Vista Mare! La soluzione si vende arredata! Ugento Il territorio comunale è situato nel basso Salento e include un tratto della costa del mar Ionio. Il centro abitato, distante 58,6 km dal capoluogo provinciale, sorge in parte sul sito dell'antica Ozan (Uxentum in latino), importante città messapica. Ã^ sede della diocesi di Ugento-Santa Maria di Leuca. Il comune di Ugento è stato riconosciuto come città d'arte e località ad economia turistica dalla Regione Puglia nel 2008 per le sue bellezze architettoniche, archeologiche ed ambientali[6]. Situato su un colle ad un'altezza di 108 metri s.l.m., è posizionato a sud-ovest di Lecce, dal quale dista poco meno di 60 km. Ã^ equidistante da Gallipoli e Santa Maria di Leuca, rispettivamente 25 km verso nord e 23 km verso sud. L'area comunale si estende su un'area di 98,68 km² e comprende, oltre al Capoluogo, le frazioni di Gemini e Torre San Giovanni, le marine di Torre Mozza e Lido Marini e la località Fontanelle[7]. La costa di circa 12 km è prevalentemente bassa e sabbiosa, con rocce solo in alcuni brevi tratti. A ridosso di questa sono presenti numerosi bacini artificiali contornati da sterpeti e boschi di macchia mediterranea che si estendono fino all'entroterra, dove lasciano spazio a un paesaggio tipicamente agreste, caratterizzato da uliveti e vigne su bassi colli di rocce e terra rossa. Il territorio di Ugento è vasto e piuttosto variegato. L'ampiezza della costa va di pari passo con una considerevole estensione nell'entroterra, caratterizzata da un sistema di coltivazione intensivo soprattutto di ulivo e vite e da massiccia presenza di aree di pascolo. Nonostante la grande estensione, le aree urbane sono relativamente piccole, il che spiega la non alta densità demografica. Stratigraficamente il territorio è costituito da terreno vegetale e alternanze di calcari compatti (calcilutiti organogene), arenarie e calcareniti, terreni altamente permeabili e inclini a fenomeni carsici d'erosione (doline). Vista la totale mancanza di corsi d'acqua dolce superficiali, l'approvvigionamento idrico è dato dall'acquedotto pugliese e da pozzi artesiani. Una particolarità importante del territorio di Ugento è costituita dalla presenza dei bacini di bonifica. La zona in prossimità della costa è stata da sempre caratterizzata dalla presenza di vaste aree paludose e malsane. Nel 1927, l'istituzione del Consorzio di bonifica Ugento-Li Foggi permise di dare il via ai lavor

    Ugento

    23 marzo, 17:21

    175.000 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: