4 Annunci

Antico ferro camino in Arredamento e Casalinghi

Link sponsorizzati

  • Alari ed attrezzi da camino antichi ferro battuto

    Alari ed attrezzi da camino antichi ferro battuto

    Vendo coppia di alari , due pinze ed un attizzatoio antichi in ferro battuto provenienti da una vecchia villa fiorentina. ottime condizioni, come da foto. No spedizione

    Tavarnelle Val di Pesa

    16 ottobre, 12:12

    89 €

  • Antico raro particolare e introvabile ferro da stiro a camino

    Antico raro particolare e introvabile ferro da stiro a camino

    Antico Ferro da stiro a carbone, nella forma detta "a camino" in ghisa, con manico di legno Originale dell'800 restaurato Peso 2870gr altezza 21,5cm lunghezza 17cm larghezza 10,5cm nella cavità interna veniva alloggiato il carbone incandescente e veniva alimentato con ossigeno per continuare a bruciare attraverso un soffietto un portentoso esempio di metallurgia e artigianato, forgiato e decorato interamente a mano, munito di chiave di sicurezza n.b. è privo della valvola ( posta nella parte posteriore del ferro da stiro) che serviva a favorire l’ingresso dell’ossigeno Gli esemplari ritrovati dei primi ferri da stiro veri e propri risalgono XII secolo provenienti dal nord europa. Questi sono in ferro battuto forgiato a forma di barca per meglio penetrare tra le pieghe dei tessuti. Appartengono alla tipologia dei ferri definiti a lastra . erano realizzati a mano in unico blocco di ferro, ma presentavano alcuni inconvenienti. L'introduzione dell'uso della ghisa ne facilitò la produzione e abbassò anche i costi di produzione. Si aggiunse inoltre un manico di legno sorretto da due montanti a difesa del calore. I ferri venivano messi a scaldare sulla brace del focolare o sul ripiano della cucina a legna. Quando il ferro era bello caldo veniva preso per il manico con uno straccio per non bruciarsi. Una volta la temperatura massima che poteva raggiungere un ferro era sui 100-150°C, ma solo per un periodo limitato, in quanto nell'ambiente domestico, spesso freddo, il calore di disperdeva con facilità e non era repentinamente rigenerato da una fonte continua come l'elettricità. Nel frattempo il ferro da stiro diventa a cassetta. Inizialmente con sponda rilevata intorno da potervi mettere carboni accesi, per conservare il ferro sempre caldo, successivamente furono muniti di coperchi e cerniere. Arrivarono ulteriori innovazioni quali i ferri da stiro a camino per la fuoriuscita delle esalazioni e piccoli mantici lato opposto per riattizzare i carboni ed aumentarne di conseguenza il calore, erano ricchi di decorazioni tali da essere spesso oggetto di dono di nozze.

    Melfi

    13 ottobre, 15:46

    100 €

  • Antico e raro ferro da stiro a camino in legno e ghisa dell'800

    Antico e raro ferro da stiro a camino in legno e ghisa dell'800

    Antico Ferro da stiro a carbone, nella forma detta "a camino" in ghisa, con manico di legno Originale dell'800 restaurato Peso 3362gr Altezza 21cm Lunghezza 18cm profondità 12cm Munito di chiusura di sicurezza, nella cavità interna veniva alloggiato il carbone incandescente e veniva alimentato con ossigeno per continuare a bruciare attraverso un soffietto un portentoso esempio di metallurgia e artigianato, forgiato e decorato interamente a mano Gli esemplari ritrovati dei primi ferri da stiro veri e propri risalgono XII secolo provenienti dnord europa. Questi sono in ferro battuto forgiato a forma di barca per meglio penetrare tra le pieghe dei tessuti. Appartengono alla tipologia dei ferri definiti a lastra . erano realizzati a mano in unico blocco di ferro, ma presentavano alcuni inconvenienti. L'introduzione dell'uso della ghisa ne facilitò la produzione e abbassò anche i costi di produzione. Si aggiunse inoltre un manico di legno sorretto da due montanti a difesa del calore. I ferri venivano messi a scaldare sulla brace del focolare o sul ripiano della cucina a legna. Quando il ferro era bello caldo veniva preso per il manico con uno straccio per non bruciarsi. Una volta la temperatura massima che poteva raggiungere un ferro era sui 100-150°C, ma solo per un periodo limitato, in quanto nell'ambiente domestico, spesso freddo, il calore di disperdeva con facilità e non era repentinamente rigenerato da una fonte continua come l'elettricità. Nel frattempo il ferro da stiro diventa a cassetta. Inizialmente con sponda rilevata intorno da potervi mettere carboni accesi, per conservare il ferro sempre caldo, successivamente furono muniti di coperchi e cerniere. Arrivarono ulteriori innovazioni quali i ferri da stiro a camino per la fuoriuscita delle esalazioni e piccoli mantici lato opposto per riattizzare i carboni ed aumentarne di conseguenza il calore, erano ricchi di decorazioni tali da essere spesso oggetto di dono di nozze.

    Melfi

    13 ottobre, 15:44

    100 €

  • La tua ricerca continua con altri annunci selezionati per te!

  • Gancio catena antica per camino ferro battuto a mano

    Gancio catena antica per camino ferro battuto a mano

    Vendo antica catena gancio per camino ferro battuto a mano, senza saldature fine 700, si usava per appendere la pentola, pentolone al camino per bollire i pomodori per la salsa o la carne del maiale per fare lo strutto nelle zone rurali della Calabria. Compresa spedizione nell'importo.

    Borgia

    20 novembre, 10:07

    50 €

Link sponsorizzati
 

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: