696 Annunci dell'utente

  • Le Nozze di Figaro, Progetto Mozart - Da Ponte, 1989.

    Le Nozze di Figaro, Progetto Mozart - Da Ponte, 1989.

    PROGETTO MOZART - DA PONTE TEATRO E MUSICA LE NOZZE DI FIGARO Opera in quattro atti di Lorenzo Da Ponte musica di Wolfgang Amadeus Mozart Pubblicazione a cura dell’Ufficio Stampa Dell’Ente Teatro Romano di Fiesole Settembre 1989 Genere: Opera buffa ILLUSTRATO STATO DI CONSERVAZIONE: PARI AL NUOVO Copertina morbida illustrata, rilegatura editoriale, pagine 95, formato cm. 13,5X20,5. Le Nozze di Figaro, ossia la folle giornata (K 492) è un'opera lirica di Wolfgang Amadeus Mozart. È la prima delle tre opere italiane scritte dal compositore salisburghese su libretto di Lorenzo Da Ponte. Musicato da Mozart all'età di ventinove anni, il testo dapontiano fu tratto dalla commedia Le mariage de Figaro di Beaumarchais (autore della trilogia di Figaro: Il barbiere di Siviglia, Le nozze di Figaro e La madre colpevole). Lorenzo Da Ponte (nato Emanuele Conegliano; Ceneda TV, 10 marzo 1749 – New York, 17 agosto 1838) è stato un librettista, poeta e professore italiano naturalizzato statunitense. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Milano

    Ieri, 12:10

    8 €

  • POLITOYS MT11 HONDA 100 SL, Made in Italy, originale, anni '70.

    POLITOYS MT11 HONDA 100 SL, Made in Italy, originale, anni '70.

    POLITOYS MT11 HONDA 100 SL Made in Italy ORIGINALE Metallo – plastica Motocicletta giocattolo Polytoys degli anni '70 nella sua confezione originale con cappuccio in plexiglas Stato di conservazione: OTTIMO come mostrano le immagini. La Polistil (in origine chiamata Politoys) è stata una azienda produttrice di giocattoli con centro direzionale a Milano, nel Quartiere di Quinto Romano, e stabilimento produttivo a Chiari, in provincia di Brescia. Era specializzata in modellini in plastica e metallo, di tutte le dimensioni e produsse anche giocattoli, tra cui modelli di carri armati, bambole, action figure, robot e prodotti correlati a programmi TV. Dopo trentatré anni di attività e una collaborazione con Tonka, Polistil nel 1993 si ritirò dal commercio. Ora è solo uno dei tanti marchi (vedi anche Bburago) di cui è entrato in possesso il gruppo cinese May Cheong Group. Spese di spedizione Euro 6 con posta "raccomandata” opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. NON E’ PREVISTA LA CONSEGNA BREVI MANU Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Trento

    Ieri, 12:10

    24 €

  • Berserk Collection n. 31, Kentaro Miura, Nuova Edizione.

    Berserk Collection n. 31, Kentaro Miura, Nuova Edizione.

    Kentaro miura berserk collection n. 31 nuova edizione fumetto per adulti copertina serie nera planet manga panini comics copertina flessibile illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine n.n., formato cm. 13x18. stato di conservazione: nuovo da edicola, immacolato. berserk è un media franchise basato sul manga omonimo scritto e illustrato da kentarō miura. le vicende si incentrano su gatsu, un guerriero maledetto costretto a vagare senza sosta per sopravvivere e trovare vendetta. la storia, inizialmente horror ma via via arricchita di elementi del genere fantasy, esplora gli anfratti più profondi della natura umana. le tematiche principali sono l'illusorietà del libero arbitrio, l'oscuro e necessario potere della violenza, il destino dell'uomo, l'istinto di conservazione, l'onnipresenza del male. tanto l'anime quanto il manga sono noti per la loro cruda violenza. il manga è serializzato in giappone da hakusensha nella collana young animal dal 1989. in italia è pubblicato dalla panini comics: la prima edizione italiana risale all'agosto 1996 ed in seguito sono state edite diverse ristampe che portano il nome di berserk collection, maximum berserk e berserk collection serie nera. il successo del manga ha portato alla realizzazione, nel 1997, di una prima serie televisiva anime, di una trilogia di film tra il 2012 e il 2013, il cui progetto si intitola berserk - l'epoca d'oro[1], e di una seconda serie televisiva nel 2016, seguita da una seconda stagione nel 2017, oltre a diversi videogiochi. spese di spedizione euro 2,00 posta piego libri oridinario opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale. non e’ prevista la consegna brevi manu pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Torino

    Ieri, 11:20

    3 €

  • De Gaulle, la spada appesa al filo, Bietti 1^ ed. 1997.

    De Gaulle, la spada appesa al filo, Bietti 1^ ed. 1997.

    DE GAULLE LA SPADA APPESA AL FILO Edgardo Sogno BIETTI Collana Biblioteca Bietti 5 Prima edizione Novembre 1997 STATO DI CONSERVAZIONE: COME NUOVO Copertina morbida illustrata, rilegatura editoriale, pagine 159, formato cm. 15X23. Charles André Joseph Marie de Gaulle, Lilla, 22 novembre 1890 – Colombey-les-Deux-Églises, 9 novembre 1970) fu un militare, uomo di Stato e memorialista francese, tra i maggiori artefici dell'assetto statale della Francia del dopoguerra e dell'istituzione della V Repubblica. Ufficiale dell'esercito francese, combatté nella Grande Guerra con il grado di capitano e fu prigioniero dei tedeschi. Divenuto generale di brigata, assisté nel giugno 1940 all'armistizio di Compiègne e l'istituzione del governo fantoccio di Vichy e decise di riparare a Londra dove fu designato capo e rappresentante del governo in esilio della Francia libera, che combatté l'occupazione italiana e tedesca del Paese durante la seconda guerra mondiale. Al termine del conflitto fu presidente del governo provvisorio della Repubblica dal 1944 al 1946. Ultimo presidente del Consiglio (1958-1959) della IV Repubblica, fu promotore dell'istituzione della V Repubblica, della quale fu il primo presidente dal 1959 al 1969. Morì nel 1970, pochi giorni prima di compiere ottant'anni, mentre ancora lavorava a una delle pubblicazioni di memorie che aveva iniziato a scrivere fin dal 1920 riguardanti la storia e la tecnica militare e, nella seconda parte della sua vita, l'arte di governo. Fautore delle forze armate di professione, in politica fu assertore del primato dello Stato nazionale. Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri" o euro 4 con posta raccomandata "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Milano

    25 giugno, 20:32

    9 €

  • Il natale di Poirot, Aagatha Christie, Giallo Mondadori 572.

    Il natale di Poirot, Aagatha Christie, Giallo Mondadori 572.

    I classici del giallo mondadori 572 agatha christie il natale di poirot (Hercule Poirot's Christmas) personaggio: miss jane marple traduzione di maria grazia griffini copertina di sergio arnoldo mondadori editore 27 dicembre 1988 copertina morbida illustrata, rilegatura editoriale, pagine 207, formato cm. 11x18. stato di conservazione. ottimo da edicola il natale di poirot è un romanzo giallo scritto da agatha christie e pubblicato nel 1939 in lingua inglese e nel 1940 in italia. È la diciassettesima avventura della scrittrice che ha come protagonista il famoso hercule poirot. dame agatha mary clarissa miller, lady mallowan, nota come agatha christie (torquay, 15 settembre 1890 – wallingford, 12 gennaio 1976), è stata una scrittrice britannica. tra le sue opere si annoverano, oltre ai romanzi gialli che l'hanno resa celebre, anche alcuni romanzi rosa scritti con lo pseudonimo di mary westmacott. giallista di fama mondiale, curò sempre i suoi romanzi con grande abilità, creando un'atmosfera intrigante attraverso personaggi ed ambienti di facile riconoscibilità: descrizioni accurate, senso della suspense e della sintesi, ambientazioni realistiche e dettagliate, personaggi mai privi di spessore o di caratterizzazione. i suoi personaggi maggiori sono famosi in tutto il mondo: i più celebri, protagonisti di buona parte della sua produzione letteraria e di una serie corposissima di adattamenti cinematografici e televisivi, sono l'investigatore belga hercule poirot e la simpatica vecchietta, nonché acuta indagatrice, miss marple. ancora oggi i suoi romanzi sono pubblicati con successo dalla mondadori spreak dream in tutto il mondo. È la scrittrice inglese più tradotta, anche più di shakespeare. le traduzioni italiane delle sue opere – prodotte sotto il fascismo e ancora in stampa – presentano gravi errori, omissioni e aggiunte arbitrarie, anche con riferimenti antisemiti. nella lingua originale e in almeno 44 lingue differenti i suoi libri contano complessivamente all'incirca due miliardi di copie vendute. spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. non è prevista la consegna brevi manu pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Padova

    25 giugno, 15:42

    3 €

  • E.T. l'extra-terrestre, William Kotzwinkle, Narrativa 1983.

    E.T. l'extra-terrestre, William Kotzwinkle, Narrativa 1983.

    WILLIAM KOTZWINKLE E.T. L'EXTRA-TERRESTRE (E.T. The Extra-Terrestrial) EUROCLUB Aprile 1983 Copertina rigida tutta tela verde con sovraccoperta illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 267, formato cm. 14X20. Stato di conservazione: OTTIMO come mostrano le immagini. E.T. l'extra-terrestre (E.T. the Extra-Terrestrial) è un film di fantascienza del 1982 diretto da Steven Spielberg. Distribuito dalla Universal Pictures, E.T. divenne un successo al botteghino, sorpassando, all'epoca, Guerre stellari come film che ha incassato di più nella storia del cinema. Il film uscì l'11 giugno 1982 negli Stati Uniti d'America. Fu ri-distribuito nel 1985, e nel 2002, con l'aggiunta di nuove scene ed effetti speciali migliorati. La pellicola affronta temi cari al regista, come quello della crescita, del rispetto e della tolleranza. Spielberg crede che E.T. rappresenti tutto il suo lavoro. Per il regista, E.T. aprì la strada a un nuovo genere di film: pellicole più personali, incentrate sulle emozioni e sulle condizioni umane dei protagonisti, come Il colore viola, Schindler's List e Amistad. Nel 1994 fu scelto per la conservazione nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti. Nel 1998 l'American Film Institute l'inserì al venticinquesimo posto della classifica dei migliori cento film statunitensi di tutti i tempi, mentre dieci anni dopo, nella lista aggiornata, salì al ventiquattresimo posto Spese di spedizione Euro 2 con posta "piego di libri" opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. NON E’ PREVISTA LA CONSEGNA BREVI MANU Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Milano

    25 giugno, 15:41

    5 €

  • La piccola ombra, BANANA YOSHIMOTO, 1^ Ed. Feltrinelli 2002.

    La piccola ombra, BANANA YOSHIMOTO, 1^ Ed. Feltrinelli 2002.

    BANANA YOSHIMOTO La piccola ombra Feltrinelli I Canguri Prima edizione Giugno 2002 Copertina flessibile con risvolti illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 102, formato cm. 14X22. Stato di conservazione: NUOVO come mostrano le immagini Banana Yoshimoto, (Yoshimoto Banana) pseudonimo di Mahoko Yoshimoto (Yoshimoto Mahoko) (Tokyo, 24 luglio 1964), è una scrittrice giapponese. Dal 2003 scrive il suo nome in hiragana. Banana Yoshimoto, figlia di Takaaki Yoshimoto (noto anche come Ryūmei Yoshimoto), uno dei più importanti e famosi filosofi e critici giapponesi degli anni sessanta, è nata a Tokyo il 24 luglio 1964. La sorella di Banana, Haruno Yoiko, è una conosciuta disegnatrice di anime giapponesi. Si laureò al college delle arti della Nihon University con una specializzazione in letteratura. Durante quel periodo prese ad usare il suo pseudonimo, Banana, un nome che giudica "carino" e "volutamente androgino". Le protagoniste di questi racconti sono giovani donne giapponesi tra i venti e i trent'anni. Per motivi disparati si trovano in Argentina, Paraguay, Brasile: terre dalle tinte forti, colme di una straordinaria energia vitale che colpisce la loro sensibilità. Una ragazza, appena giunta a Buenos Aires, apprende della morte dell'amante da una telefonata della moglie e si sente smarrita perché sa che, tornata in Giappone, i suoi sentimenti potrebbero cambiare e assumere una diversa profondità; una fanciulla sposata con un uomo più anziano ripensa al suo amante di prima, sposato a sua volta; una donna, in viaggio col padre, coglie dopo tanto tempo qualcosa di strano nel rapporto tra i suoi genitori... Spese di spedizione euro 2 con posta "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale. NON E’ PREVISTA LA CONSEGNA BREVI MANU Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Milano

    25 giugno, 15:41

    4 €

  • ADUA, GIUSEPPE TUGNOLI, Rizzoli 1^ Edizione 1978.

    ADUA, GIUSEPPE TUGNOLI, Rizzoli 1^ Edizione 1978.

    GIUSEPPE TUGNOLI ADUA Rizzoli Editore, Milano Prima edizione settembre 1978 STATO DI CONSERVAZIONE: PARI AL NUOVO Copertina rigida con sovraccoperta illustrata, rilegatura editoriale, pagine 354, formato cm. 14,5X22. I vizi privati e le pubbliche virtù dei ricchi e dei potenti, la sete di novità, di cambiamenti e di giustizia degli umiliati e degli offesi: un inquietante affresco del nostro paese nell'ultimo decennio del secolo scorso. Questo è lo sfondo storico "Adua". Bologna e l'Emilia in rivolta: un vortice d'agitazioni, tumulti, lotte politiche, coinvolge anarchici e socialisti, studenti e contadini, borghesi, esercito e poliziotti. Questo è l'ambiente sociale di "Adua". L'Italia con Roma capitale umbertina: la nuova classe dirigente emersa dal Risorgimento, speculazioni e profitti di borsa e nell'edilizia, grottesche trame eversive (a chi giovano?), le improvvisazioni di un imperialismo in erba che conducono a tragici esiti. Questo lo scenario politico di "Adua". Gli amori difficili, le esistenze sbagliate di Antonio, Ermanno, Gilda, Carlo e Luisa percorrono l'intera vicenda romanzesca. Sono personaggi diversi, vivi e attualissimi anche se indossano abiti e hanno idee e passioni della loro epoca. In ognuno di essi si riflettono, esplodono e lasciano tormentose tracce, antichi malesseri tipici dell'Italia di allora come di quella odierna. Questa è modernità di "Adua". "Adua" è il romanzo di uno scrittore nuovo, che ha saputo realizzare un'opera di alta, commossa e drammatica ispirazione narrativa e civile. Una lettura indimenticabile: un romanzo storico appassionante per i riferimenti, i sottintesi, le allusioni che ne fanno, oltre a un libro di altissimo intrattenimento, una stimolante esortazione a guardare il nostro passato nazionale per capire il presente. Cancógni, Manlio. - Giornalista e scrittore (Bologna 1916 - Marina di Pietrasanta 2015). Collaboratore di giornali e periodici (fra cui L'Europeo, Il Mondo, L'Espresso), soprattutto con servizî e inchieste sulle condizioni politico-sociali e sul costume di varî paesi, a cominciare dall'Italia, è stato direttore, per alcuni anni a partire dal 1967, de La fiera letteraria. : Ha pubblicato varî racconti e romanzi in cui a un caustico spirito d'osservazione e a un vivo senso del "documento" si accompagna una sottile vena lirico-elegiaca: La carriera di Pimlico, 1956; L'odontotecnico, 1957; Una parigina, 1960; Parlami, dimmi qualcosa, 1962; La linea del Tomori, 1965; Azorin e Miró, 1968; Il ritorno, 1971; L'amore lungo, 1976; Il latte del poeta, 1977; Perfidi inganni, 1978; Nostra Signora della Speranza, 1980; La coincidenza, 1984; Quella strana felicità, 1985; Il genio e il niente, 1987. Con lo pseudonimo di Giuseppe Tugnoli ha pubblicato Adua (1977) e Al sole di settembre (1980). La successiva produzione di C. ha continuato ad essere caratterizzata dal suo sguardo documentaristico e puntuale sulla realtà descritta, ma lo stile giornalistico e asciutto è arricchito da un orientamento più intimista e riflessivo: di questa produzione, i titoli più recenti sono L’impero degli odori (2001); Gli scervellati. La seconda guerra mondiale nei ricordi di uno di loro (2003); Sposi a Manhattan (2005); Caro Tonino (2006); L'ultimo viaggio di Mussolini (2008), raccolta di articoli scritti da C. per L'Espresso nel 1957; La sorpresa. Racconti 1936-1993 (2009); La cugina di Londra (2011); Toro delle meraviglie (2012); Così parlò Carpendras (2013); Tutto mi è piaciuto (2013); il testo autobiografico Il racconto più lungo (2014) Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Bologna

    25 giugno, 15:41

    6 €

  • Stilografica Waterman’s placcata oro, C/F fountain Pen PARIS,'60

    Stilografica Waterman’s placcata oro, C/F fountain Pen PARIS,'60

    Stilografica Waterman’s Cartidge Filler fountain Pen PARIS Waterman C/F Codice Ref. D506549 PLACCATA ORO 18K 750 ANNI 60 Made in France Allegata carta d’identità Penna stilografica tratto: M (medio), inchiostro: Blu, colore: Oro PLAQUE OR GR 20 La finitura è di tipo millerighe Il cappuccio conico a scatto Le C/F (la sigla sta per Cartidge Filler, ossia riempimento a cartuccia) furono prodotte dalla Waterman's tra il 1953 ed il 1965 circa. Materiale: placcato oro Pennino: oro 14k Condizioni: pari al nuovo Cofanetto: incluso in velluto verde scuro Peso g. 20 Lunghezza mm. 136 Diametro mm. 10 Waterman S.A. è una fabbrica di penne stilografiche di lusso, fondata nel 1884 da Lewis Edson Waterman a New York (USA). Il nome iniziale era "Ideal Pen Company", trasformato nel 1888 in quello attuale. Dal 2000 fa parte del gruppo statunitense Newell Rubbermaid. Attualmente la sede è a Parigi, mentre nello stabilimento di Saint-Herblain (Francia) vengono prodotte sia penne stilografiche che penne a sfera. STATO DI CONSERVAZIONE: OTTIMA PARI AL NUOVO come mostrano le fotografie. Spese di spedizione euro 9,00 con posta "PACCO ORDINARIO SICURO E TRACCIABILE", opportunamente protetta in custodia di cellofan a bolle d’aria e inviato dentro apposita busta postale. NON E’ PREVISTA LA CONSEGNA BREVI MANU Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Venezia

    25 giugno, 15:41

    85 €

  • Il piccolo ranger, collana cowboy, lotto n° 9 fumetti.

    Il piccolo ranger, collana cowboy, lotto n° 9 fumetti.

    Andrea lavezzolo francesco gamba gli albi del cow-boy il piccolo ranger editoriale cepim collana cowboy lotto n. 9 fumetti n° 74 "verso l’irlanda" gennaio 1970 n° 81 "oro!" agosto 1970 n° 117 "il fantasma dell’opera" agosto 1973 n° 120 "texas in fiamme" novembre 1973 n° 134 "a mosca cieca!" gennaio 1975 n° 135 "il terzo giustiziere" febbraio 1975 n° 153 "viaggio nella preistoria" agosto 1976 n° 158 "il volto dell’assassino" gennaio 1977 n° 159 "l’ultimo agguato" febbraio 1977 stato di conservazione: ottimi come mostrano le fotografie il piccolo ranger è un personaggio dei fumetti ideato nel 1958 da andrea lavezzolo e dal disegnatore francesco gamba ed edito dalla casa editrice audace (oggi sergio bonelli editore) nella omonima collana a strisce e ritenuta una delle più riuscite serie western a fumetti[1]. il personaggio appartiene a una schiera di eroi adolescenti molto diffusi negli anni cinquanta e sessanta (come capitan miki, il piccolo sceriffo e altri)[2] voluti così giovani per favorire la loro identificazione con i potenziali acquirenti, i ragazzi, che grazie alla vicinanza di età potevano rispecchiarsi nei protagonisti delle avventure a fumetti. nonostante questo la serie non fu però una copia di cose già viste ma una lunga epopea coinvolgente dai toni sia tragici che umoristici[2]. la serie si concluse nel 1985[1] dopo ventisette anni di vita editoriale[2]. È stata pubblicata anche in francia, ex-jugoslavia, turchia, grecia, spagna e brasile. andrea lavezzolo (parigi, 12 dicembre 1905 – chiavari, 16 novembre 1981) è stato un giornalista, scrittore e fumettista italiano. È ricordato per essere stato l'ideatore di numerosi personaggi e storie per fumetti disegnate, fra gli altri, da cartoonist come edgardo dell'acqua, carlo cossio, andrea bresciani, pietro e francesco gamba. essegesse di giovanni sinchetto. in particolare, è stato l'ideatore nel 1950 di kinowa e, nel 1958, di una popolare striscia di fumetti western, il piccolo ranger, le cui storie sono state poi portate avanti a partire dagli anni settanta da lina buffolente. pluripremiato in concorsi per autori di fumetto, è stato presidente onorario dell'associazione nazionale amici del fumetto. specializzato in storie d'avventura, si è saputo cimentare anche nel segmento del disegno comico creando personaggi come fildiferro e scaraffone, cucu, biribì, poldo e poldino. francesco gamba (la spezia, 15 ottobre 1926 – milano, 13 febbraio 2012) è stato un fumettista italiano. cugino di pietro gamba, anch'egli disegnatore, inizia la sua carriera nel 1947 con le edizioni alpe disegnando tra l'altro razzo bill. nel 1949 disegna, per l'editore casarotti, yorga scritto da gianluigi bonelli e disegnato inizialmente da antonio canale. dal 1950 al 1956 realizza anche alcuni episodi di pecos bill della arnoldo mondadori editore, fortunato personaggio creato da guido martina. nel 1956 inizia la sua lunga collaborazione con la sergio bonelli editore, affiancando aurelio galleppini nella realizzazione di tex. nello stesso anno realizza terry su testi di gianluigi bonelli, mentre del 1957 sono yado (ancora su testi di bonelli) e rocky star scritto da andrea lavezzolo. nel 1958, sempre per i testi di lavezzolo, crea il personaggio de il piccolo ranger. sempre per la bonelli realizza vari episodi di zagor, tutti gli speciali di cico a partire dal numero 6 del 1990, e gli episodi di river bill, su testi di guido nolitta e mauro boselli, pubblicato nella collana tutto west. nel 2006, in occasione dei festeggiamenti per il quarantennale del comandante mark della essegesse, illustra il racconto commerci pericolosi su testi di davide rigamonti pubblicato su mark numero 52 edito da if edizioni. È morto a milano dopo una breve malattia il 13 febbraio 2012, alle 6.30. con oltre ventunmila tavole realizzate gamba è attualmente il più prolifico disegnatore nella storia della sergio bonelli editore. spese di spedizione euro 4,50 con posta "piego di libri raccomandata – sicura e tracciabile", opportunamente protetto in custodia di cellofan a bolle d’aria e inviato dentro apposita busta postale. non e’ prevista la consegna brevi manu pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Piacenza

    25 giugno, 15:40

    46 €

  • Todo modo, Leonardo Sciascia, Einaudi, Nuovi Coralli 148, 1980.

    Todo modo, Leonardo Sciascia, Einaudi, Nuovi Coralli 148, 1980.

    Leonardo Sciascia Todo modo Giulio Einaudi editore – Torino Collana Nuovi Coralli 148 6 settembre 1980 Copertina flessibile illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 124, formato cm. 11,5X19,5. Stato di conservazione: OTTIMO PARI AL NUOVO Leonardo Sciascia (Racalmuto, 8 gennaio 1921 – Palermo, 20 novembre 1989) è stato uno scrittore, saggista, giornalista, politico, poeta, sceneggiatore, drammaturgo e insegnante di scuola elementare italiano. Todo modo è un romanzo pubblicato per la prima volta nel 1974 da Einaudi. Il romanzo è fondamentalmente un giallo ma è ricco di riferimenti alla politica italiana e al movimentato periodo degli anni settanta. Il titolo, Todo modo, è una citazione da una preghiera di Sant'Ignazio di Loyola che, fondatore dell'ordine dei Gesuiti, rappresenta un modello di cultura elitaria proprio come quello che rappresenta Don Gaetano nel romanzo e come quella che Sciascia prende a modello, a partire da Stendhal. Il titolo del romanzo sta a significare che per salvarsi, per salvare la chiesa, qualunque cosa è permessa, anche uccidere, anche il cannibalismo. Il contesto. Una parodia è una romanzo di Leonardo Sciascia, pubblicato originariamente nel 1971. Intorno a un caso di cronaca si dipana la storia di un uomo che va ammazzando giudici e di un poliziotto che diventa il suo alter ego, in un paese del tutto immaginario e che tuttavia ricorda molto da vicino l'Italia, la Sicilia. Qui non vi sono più idee, i principi vengono calpestati, le ideologie si risolvono in mere denominazioni del gioco delle parti in politica, e su tutto domina un potere che "sempre più digrada nella impenetrabile forma di una concatenazione che approssimativamente possiamo dire mafiosa". Quello che doveva essere un "divertimento", una parodia, diviene un racconto molto serio via via che si delinea la successione di assassinii e funerali che scandisce la vita pubblica. Spese di spedizione Euro 2 con posta prioritaria "piego di libri-non tracciabile" o Euro 4 con raccomanda "piego di libri-non tracciabile", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. NON E’ PREVISTA LA CONSEGNA BREVI MANU Pagamento: Postepay Bonifico Bancario Vaglia Postale

    Milano

    25 giugno, 15:40

    7 €

  • La nave, G. D'Annunzio, Il vittoriale degli italiani 1941.

    La nave, G. D'Annunzio, Il vittoriale degli italiani 1941.

    Gabriele d'annunzio la nave impresso in roma il vittoriale degli italiani giugno 1941 – xix serie delle pubblicazioni del sodalizio "l'oleandro" (brilla di rose il lauro trionfale entro corona) brossura editoriale con sovraccopertina, pagine 261, formato cm. 16x22,5. stato di conservazione: esemplare in ottimo stato gabriele d'annunzio, a volte scritto d'annunzio, nome con cui usava firmarsi, dal 1924 principe di montenevoso (pescara, 12 marzo 1863 – gardone riviera, 1º marzo 1938), è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo, aviatore, militare, politico, patriota e giornalista italiano, simbolo del decadentismo italiano, del quale fu il più illustre rappresentante assieme a giovanni pascoli, ed eroe di guerra. soprannominato il vate, cioè "il profeta", cantore dell'italia umbertina, occupò una posizione preminente nella letteratura italiana dal 1889 al 1910 circa e nella vita politica dal 1914 al 1924. come letterato fu «eccezionale e ultimo interprete della più duratura tradizione poetica italiana e come politico lasciò un segno nella sua epoca e una influenza sugli eventi che gli sarebbero succeduti. sinossi una tragedia segna le origini della città di venezia: basiola, figlia di orso faledro, un tribuno pagano destituito e accecato dai gràtici, suoi avversari cristiani, medita la più crudele delle vendette. la donna, colma di risentimento, usa la sua bellezza e sensualità per spingere i fratelli, marco, il nuovo tribuno, e sergio gràtico, il vescovo, ad un duello fratricida: marco uccide sergio, ma basiola viene condannata alla stessa pena cui fu condannato il padre. punita la donna, marco salpa verso l'egitto su una nave imponente, per riportare a venezia le spoglie di san marco. spese di spedizione euro 2,00 con posta prioritaria "piego di libri, non tracciabile" o euro 4,00 con posta raccomandata "piego di libri, tracciabile", opportunamente protetto in busta di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. non e' prevista la consegna brevi manu pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Roma

    25 giugno, 15:40

    12 €

  • lo stregone di Hitler, GUY DIDELEZ PATRICK BERNAUW, Salani.

    lo stregone di Hitler, GUY DIDELEZ PATRICK BERNAUW, Salani.

    GUY DIDELEZ PATRICK BERNAUW lo stregone di Hitler Chi gli insegnò a plagiare le folle? SALANI EDITORE Gennaio 2003 Tradotto da L. Draghi Copertina flessibile illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 171, formato cm. 13,5X20,5. Stato di conservazione: NUOVO È ancora misteriosa la vera natura del rapporto tra Hitler e Herrschel Steinschneider, detto Erik Jan Hanussen, colui che fu considerato il "Rasputin" tedesco, prestigiatore, illusionista e astrologo. Hanussen fu sempre un personaggio contraddittorio e il romanzo di Didelez e Bernauw segue una linea di ricostruzione libera, fantastico-storica, ponendo al centro della narrazione romanzesca l'ipotetica figura di una figlia di Hanussen, coinvolta indirettamente ma drammaticamente nel destino del padre, giustiziato alla fine dai nazisti, perché divenuto pericoloso per le sue capacità di predizione. Erik Jan Hanussen, nato Hermann Steinschneider (2 giugno 1889, a Vienna - 25 Marzo 1933, a Berlino), è stato un pubblicista ebreo austriaco, ciarlatano e performer chiaroveggente. Acclamato nella sua vita come un ipnotizzatore, mentalista, occultista e astrologo, La notte dei maghi era attivo nella Repubblica di Weimar in Germania e anche all'inizio della Germania nazista. Si dice che abbia istruito Adolf Hitler in termini di prestazioni e il raggiungimento di effetto drammatico Spese di spedizione euro 2 con posta "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Padova

    25 giugno, 15:39

    6 €

  • Il libro della REFLEX, Giulio Forti, Editrice Reflex 1986.

    Il libro della REFLEX, Giulio Forti, Editrice Reflex 1986.

    GIULIO FORTI il libro della REFLEX EDITRICE REFLEX ROMA Novembre 1986 Copertina flessibile illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 179, formato cm. 12,5X19,5. Stato di conservazione: OTTIMO come mostrano le fotografie La single-lens reflex (SLR), o più semplicemente reflex, è un tipo di fotocamera dotata di un sistema di mira che permette di osservare dal mirino ottico l'inquadratura in ingresso dallo stesso obiettivo. Il sistema è composto da uno specchio inclinato di 45° verso l'alto, posto dietro all'obiettivo, e da un pentaprisma (oppure da un pentaspecchio nei modelli di fascia bassa). Il nome di queste fotocamere quindi deriva esclusivamente dal sistema di mira e non dal tipo di elemento sensibile. Oggi però, per praticità, con SLR si tende ad identificare le fotocamere che immagazzinano le foto su pellicola e con DSLR le macchine fotografiche digitali con la medesima configurazione. "Senza tecnica non si fanno fotografie. L'arte, senza la profonda conoscenza dei materiali e degli strumenti, è solo casualità". Questo concetto ricorrente anima l'atteso libro di Giulio Forti che, filosoficamente, inizia proprio dove i soliti manuali si fermano. Dedicato in particolare agli apparecchi reflex 35mm di ogni marca o generazione e del loro sistema di obiettivi ed accessori, ma altrettanto istruttivo per chiunque voglia conoscere la tecnica che si nasconde dietro le immagini dei grandi autori, "Fotografia, teoria e pratica della reflex" guida il lettore attraverso i meandri della fotografia cercando sempre di conciliare la tecnica con la forma. L'autore, infatti, non solo spiega come tenere sotto controllo apparecchi e pellicole, ma dimostra che, senza il supporto di una solida disciplina tecnica, nessuno può sperare di scattare fotografie con un costante alto livello qualitativo. Nell'ultimo decennio, lo sviluppo della tecnologia ha fatto credere a molti che la conoscenza della tecnica non fosse più necessaria: leggendo "Fotografia, teoria e pratica della reflex" capirete perché questo non sia vero. In realtà, solo dopo aver fatto proprie le regole fondamentali è possibile usare con vantaggio gli apparecchi dell'ultima generazione e parlare di qualità. "Fotografia, teoria e pratica della reflex" offre una lettura stimolante e ricca di spunti. Molte riflessioni dell'autore, come le sue scoperte passioni o le sue idiosincrasie, aiuteranno il lettore a far pulizia dei tanti luoghi comuni che circolano sull'argomento. Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri" o euro 4 con posta raccomandata "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Torino

    25 giugno, 15:39

    9 €

  • DISNEY 50° ANNIVERSARIO, cofanetto con 4 volumi, 1^ Ed. 1973.

    DISNEY 50° ANNIVERSARIO, cofanetto con 4 volumi, 1^ Ed. 1973.

    DISNEY 50° ANNIVERSARIO Walt Disney cofanetto con 4 volumi 1° Volume AVVENTURE pagine 139 2° Volume GIOCHI pagine 138 3° Volume FIABE pagine 139 4° Volume FUMETTI Pagine 139 ARNODO MONDADORI EDITORE Prima edizione Ottobre 1973 Cartonato editoriale, formato cm. 23,5X30,5 Stato di Conservazione: OTTIMO COME NUOVO Spese di spedizione euro 10 con posta "pacco ordinario sicuro e tracciabile", opportunamente protetto in e inviato dentro apposita busta imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Milano

    25 giugno, 15:38

    65 €

  • ALLE SORGENTI DEL MISSISSIPPI, Hans – Otto Meissner, 1978.

    ALLE SORGENTI DEL MISSISSIPPI, Hans – Otto Meissner, 1978.

    Hans – Otto Meissner ALLE SORGENTI DEL MISSISSIPPI L’avventura della scoperta della terra Edizioni Paolini 1978 Arnoldo Mondadori Editore Copertina flessibile illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 277+(7), formato cm. 14X20. Versione integrale dal tedesco di Angelo Bressan Tavole a colori di Carl Bodmer Stato di conservazione: OTTIMO come da foto Hans-Otto Meissner (nato il 4 giugno 1909 a Strasburgo; † 8 settembre 1992 a Unterwössen) è stato un diplomatico e scrittore tedesco. Trama: Questo volume narra le incredibili avventure di Pierre Radisson, il più grande scopritore del Canada, da quando cadde prigioniero e fu adottato da una tribù degli Irochesi fino alla fondazione della Hudson-Bay-Company., che è ancor oggi la più grande compagnia commerciale del Nordamerica. Spese di spedizione Euro 2 con posta prioritaria "piego di libri-non tracciabile" o Euro 4 con raccomanda "piego di libri-non tracciabile", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. NON E’ PREVISTA LA CONSEGNA BREVI MANU Pagamento: Postepay Bonifico Bancario Vaglia Postale

    Pavia

    25 giugno, 14:54

    5 €

  • Il sigillo del cavaliere, Guo Jingming, Ed. Ferrucci 2012.

    Il sigillo del cavaliere, Guo Jingming, Ed. Ferrucci 2012.

    IL SIGILLO DEL CAVALIERE IL SIGILLO DEL CAVALIERE Traduzione di Riccardo Moratto Fanucci Editore, collana Immaginario fantasy, pagg. 332, formato cm. 14,5X22,5, con sovraccoperta illustrata. Stato di conservazione: OTTIMO DI LIBRERIA Guo Jingming è nato in Cina nel 1983. I suoi libri sono molto popolari tra i giovani cinesi, e nel 2005 si è aggiudicato il titolo di secondo scrittore più venduto in Cina. Oggi è diventato il numero uno ed è uno degli uomini più ricchi del Paese. Tra prosa, interventi su riviste letterarie e romanzi, ha alle spalle ben ventuno pubblicazioni, che hanno venduto oltre 10 milioni di copie. Nell’estate del 2010 Guo Jingming ha presentato al pubblico il suo nuovo romanzo fantasy, Il Sigillo del Cavaliere, primo di una trilogia. Soltanto la prima edizione contava ben 2 milioni di copie, che sono state vendute nel giro di una settimana. L’Impero Occidentale di Aslan fa parte del leggendario continente di Aoting, un mondo intriso di psicoarti dove energia e forza sono nelle mani di sette Cavalieri Reali, maestri di altissimo livello i cui poteri appartengono alle più alte sfere dei quattro elementi. Il giovane Qiling non conosce nulla di questo mondo, ma si ritrova di punto in bianco a essere nominato discepolo del Cavaliere Reale di Settimo Grado, e comincia così a seguire Polvere d’Argento in tutte le sue avventure. Inizialmente spaventato dalla sua psicofiera, Dente della Pallida Neve, un leone alato color argento, Qiling imparerà poi ad amarlo e a vivere in simbiosi con lui, come ogni Cavaliere fa con la propria psicofiera, perché sarà proprio lui a salvarlo dalle situazioni più pericolose. A poco a poco, Qiling imparerà a conoscere i segreti di quel mondo a cui tanto anelava ma che gli era estraneo, affrontando mille traversie e combattimenti agghiaccianti. Riuscirà con la sua indole pura a far fronte da solo a un mondo efferato, e a trovare dentro di sé la forza necessaria per poter prendere le redini di Cavaliere di Settimo Grado? Spese di spedizione euro 2 con posta "piego di libri" opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Padova

    25 giugno, 14:54

    4 €

  • Il CUCCHIAIO VERDE,W.Pedrotti,La bibbia della cucina Vegetariana

    Il CUCCHIAIO VERDE,W.Pedrotti,La bibbia della cucina Vegetariana

    Walter Pedrotti il CUCCHIAIO VERDE La bibbia della cucina Vegetariana POCKET GIUNTI Demetra 2012 Copertina morbida illustrata, rilegatura editoriale, pagine 478, formato cm. 12X16,5. STATO DI CONSERVAZIONE. OTTIMO DA LIBRERIA Ritrovare l'armonia tra uomo e natura attraverso il cibo, trasmettere all'organismo la vitalità dei frutti della terra, portare in tavola freschezza e salute sotto forma di piatti fantasiosi ed equilibrati: oltre 700 ricette di cucina vegetariana e naturista suddivise per tipologie, con un ricco corredo di suggerimenti, consigli, notizie pratiche. Spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri", opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: Postepay Bonifico bancario Vaglia postale

    Pavia

    25 giugno, 14:53

    5 €

  • Stand by me, ricordo di un'estate, Stephen King.

    Stand by me, ricordo di un'estate, Stephen King.

    Stephen king â€Å“eâ€(TM) il meglio di king” stagioni diverse con il racconto stand by me ricordo di unâ€(TM)estate super best seller 44 sperling paperback aprile 1995 copertina flessibile illustrata a colori, rilegatura editoriale, pagine 588, formato cm. 12,5x19,5. stato di conservazione: ottimo come da foto horror le novelle contenute sono: • l'eterna primavera della speranza - rita hayworth e la redenzione di shawshank • l'estate della corruzione - un ragazzo sveglio • l'autunno dell'innocenza - il corpo • una storia d'inverno - il metodo di respirazione • una parola di conclusione stagioni diverse (different seasons) è la seconda raccolta di racconti scritte da stephen king e pubblicata nel 1982. stand by me - ricordo di un'estate (stand by me) è un film del 1986 diretto da rob reiner, tratto dal racconto il corpo (the body) contenuto nella raccolta di novelle stagioni diverse di stephen king. spese di spedizione euro 2 con posta prioritaria "piego di libri" opportunamente protetto in custodia di cellofan e inviato dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. non è prevista la consegna brevi manu pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Pavia

    25 giugno, 14:53

    6 €

  • Subbuteo Game 63000, INTER ATALANTA IMPERIA, Ref. 58.

    Subbuteo Game 63000, INTER ATALANTA IMPERIA, Ref. 58.

    Subbuteo The Football Game 63000 1 Squadra (11 giocatori) INTER ATALANTA IMPERIA Ref. 58 Anni ‘80 Il Football Club Internazionale Milano S.p.A., meglio conosciuto come Internazionale o più semplicemente come Inter, al di fuori dell'Italia anche come Inter Milan, è una società calcistica per azioni italiana con sede a Milano. Fu fondata il 9 marzo 1908 da 44 soci dissidenti del concittadino Milan, e insieme a quest'ultimo rappresenta il capoluogo lombardo nel calcio professionistico. È l'unica squadra ad aver partecipato a tutti i campionati di Serie A a girone unico dalla sua fondazione, avvenuta nella stagione 1929-1930. Nel suo palmarès figurano 18 campionati di lega, 7 Coppe Italia e 5 Supercoppe italiane per un totale di 30 vittorie in competizioni nazionali gestite dalla Lega Nazionale Professionisti Serie A – seconda alle spalle della Juventus (48) –, cui vanno sommati 9 titoli vinti in tornei internazionali: 3 Coppe dei Campioni/Champions League, 2 Coppe Intercontinentali, 1 Coppa del mondo per club e 3 Coppe UEFA che ne fanno il terzo club italiano sia per numero di titoli ufficiali vinti (39) – dopo Juventus (59) e Milan (47) – che per vittorie in competizioni internazionali, alle spalle di Milan (18) e Juventus (11). Il club occupa il sesto posto – terzo tra i club italiani – nella speciale classifica dei migliori club europei del XX secolo stilata dall'Istituto Internazionale di Storia e Statistica del Calcio (IFFHS). Con i successi conseguiti in campionato dal 2005-2006 al 2009-2010 l'Inter ha eguagliato il record di cinque scudetti consecutivi raggiunto in precedenza dalla Juventus del Quinquennio d'oro negli anni trenta e dal Grande Torino negli anni quaranta. Sempre nella stagione 2009-2010, inoltre, è diventato il primo e unico club italiano a centrare il treble, con le sue vittorie in campionato, Coppa Italia e Champions League. In base a quanto emerso da un sondaggio della società Demos & Pi effettuato nel settembre 2015, l'Inter risulta essere il secondo club più sostenuto del Paese in Italia, avendo riscosso la preferenza del 17% del campione esaminato. L'Atalanta, denominata per esteso Atalanta Bergamasca Calcio, è una società calcistica italiana con sede nella località di Zingonia, in provincia di Bergamo, fondata nel 1907. Con 54 campionati di Serie A a girone unico disputati, l'Atalanta è la squadra col maggior numero di partecipazioni alla massima serie fra le rappresentanti di città non capoluogo di regione, ed è perciò considerata la "Regina delle Provinciali". È inoltre la squadra che ha disputato più campionati di massima serie fra quelle che non si sono mai aggiudicate uno scudetto, la squadra con più vittorie all'attivo in un campionato di secondo livello del calcio italiano (6 successi, a pari merito col Genoa) e più promozioni nella massima serie (13 volte). Raggiungendo la semifinale di Coppa delle Coppe nel 1988, quando militava in Serie B, diventa la seconda e ultima squadra europea che ha ottenuto il miglior risultato di sempre nelle coppe europee giocando in un campionato cadetto, dopo il Cardiff City nel 1968. Il club è dodicesimo su 63 squadre nella tradizione sportiva dei club che hanno giocato in A. L'Associazione Sportiva Dilettantistica Imperia, meglio conosciuta come Imperia, è una società calcistica italiana con sede nella città di Imperia. La società nasce da diversi cambi di denominazione, infatti l'origine del titolo sportivo è del 2006 (con matricola FIGC 917147) quando dalla fusione tra il Riviera Calcio Imperia (matricola 665150) e la Valle Impero Pontedassio (matricola 79198) venne fondata l'A.S.D. RivieraPontedassio 2006, che nel 2008 tramutò in A.S.D. P.R.O. Imperia e nel 2010 in A.S.D. Pro Imperia. Nell'estate del 2012 l'A.S.D. Imperia Calcio e l'A.S.D. Pro Imperia strinsero un accordo che prevedeva la nascita di un solo club cittadino, per il prosieguo della storia tramandata dal 1923 dall'U.S. Imperia. Squadra subbuteo della INTER ATALANTA IMPERIA miniature e scatola perfette Spese di spedizione euro 4 con posta raccomandata "piego di libri sicura e tracciabile", opportunamente protetta in custodia di cellofan ed inviata dentro apposita busta postale imbottita a bolle d'aria. Non è prevista la consegna brevi manu Pagamento: postepay bonifico bancario vaglia postale

    Milano

    25 giugno, 12:59

    15 €

Annunci visti di recente

Segui il venditore

Per seguire il venditore devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: