All'inizio degli anni '50, le relazioni politiche fra l'Estremo Oriente e gli Stati Uniti iniziavano a surriscaldarsi e gli USA, consapevoli del ruolo fondamentale che avrebbero avuto le forze armate nipponiche nelle turbolenze che si stavano creando in Vietnam e Corea, invitarono la Nissan a riprendere i progetti riguardanti la produzione di un fuoristrada che avevano abbandonato qualche anno prima. Il primo modello, la Nissan Patrol 4WD nacque nel 1951. Venne chiamata Patrol, dall'inglese "pattuglia", perché veniva utilizzata per missioni di pattugliamento. Nel 1967, con la produzione di una seconda serie, la Patrol divenne famosa in tutto il mondo ma il suo vero successo lo raggiunse negli anni '80 quando, con la terza serie, ebbe una trasformazione estetica. Il Patrol GR infatti, appariva come un fuoristrada con i comfort di una normale vettura; possedeva un motore turbodiesel, alzacristalli elettrici, chiusura centralizzata e tergicristalli per fari. Nel 1998, nacque il Patrol GR II che, oltre ai comfort del fuoristrada precedente, possedeva gli airbag, 15 CV di potenza in più ed un attacco di 12 V nel bagagliaio. Nel 2000 ebbe un rinnovo al motore e nel 2003 venne sistemato esteticamente. Nel 2004 apparve il Patrol che continua ad essere presente sul mercato attualmente e viene venduto in tre versioni differenti: comfort, luxury ed elengance.

Data
Prezzo Ordina per:
Link sponsorizzati

Link sponsorizzati
Pagina 1 di 4