La Honda FR-V è una monovolume proposta dalla casa giapponese che si caratterizza per il design e le linee particolari. Mentre la sua lunghezza è paragonabile a quella di una berlina compatta, l'esterno, dall'estetica originale e squadrata, permette, grazie alla notevole larghezza della carrozzeria, di avere a disposizione nell'abitacolo sei posti che sono disposti su due file e su poltroncine singole, tutte scorrevoli separatamente. L'abitacolo della Honda FR-V è comunque tutto improntato alla massima praticità, con i sedili posteriori che, quando non servono, scompaiono nel pavimento. Molto soddisfacente anche il bagagliaio della Honda FR-V che, ben sfruttabile in altezza, offre una capacità minima di 439 litri e una massima (senza i sedili posteriori) di ben 1.600 litri. Anche la plancia della monovolume giapponese è gradevole e correttamente rifinita: in particolare è comoda e a portata di mano la leva del cambio, che esce dalla consolle. Solo due invece sono i motori a disposizione della Honda FR-V, entrambi con 140 cavalli: un 1.8 a benzina (anche in versione con cambio automatico a 5 marce) e un turbodiesel 2.2 i-CTDi. Valido è pure l'equipaggiamento per la sicurezza che comprende Esp e airbag per la testa di serie per tutte le versioni, così come il climatizzatore.

Data
Prezzo Ordina per:
Link sponsorizzati

Link sponsorizzati