Autovettura di classe medio-alta prodotta dalla casa statunitense tra il 1982 ed il 1993, la Ford Sierra è storicamente l'erede di un altro mitico modello di Ford, la Taunus. Inizialmente la Ford Sierra era disponibile come vettura a tre porte, cinque porte o station wagon (Turnier), anche se la prima versione ad essere prodotta è stata quella con trazione posteriore caratterizzata da una linea sfuggente tipica di una vettura a due volumi, fatto che è stato una vera novità sul mercato dell'automobile. La classica berlina a tre volumi della Ford Sierra infatti è arrivata in produzione solo nel 1987. La Ford Sierra nel corso degli anni Ottanta ha conquistato grande notorietà anche partecipando alle competizioni di rally e a quelle sportive Gran Turismo nelle versioni Ford Sierra XR4Ti, Ford Sierra 4x4 e Ford Sierra RS Cosworth. Nel 1987 c'è stato un importante restyling con il quale, insieme alle versioni berlina, station-wagon e coupé, è stata introdotta la 4 porte con portellone. Le principali caratteristiche della nuova Ford Sierra sono una superficie vetrata maggiorata, in grado di garantire una migliore visibilità, una rinnovata fanaleria, sia anteriore che posteriore, dalle linee più morbide e avvolgenti e fasce paracolpi laterali più ampie. Gli allestimenti diventano sei: il modello base CL, la GL, l'elegante Ghia, la sportiva S, la XR4x4 e la Ghia 4x4 station wagon.

Data
Prezzo Ordina per:
Link sponsorizzati
Link sponsorizzati
Pagina 1 di 2