Vettura appartenente al marchio Chrysler Dodge e commercializzata nel mondo col nome di Dodge Stratus, la Chrysler Stratus è stata proposta dalla casa automobilistica statunitense in Europa con questo nome rispettivamente dal 1995 al 2006 in versione berlina quattro porte, e dal 2000 al 2005 in versione coupé due porte. Anche dal punto di vista dei propulsori la Chrysler Stratus destinata all'Europa è diversa da quella americana: nel vecchio continente sono infatti arrivati due soli motori: uno 'base' da 134 cv e uno 'top', chiamato Stratus ES e provvisto di un propulsore V6 da 166 cv. Proprio il modello 'top' della Chrysler Stratus è stato realizzato di serie con cambio automatico a quattro marce, mentre sui motori dalla potenza più ridotta era possibile scegliere tra un cambio automatico o un cambio manuale a cinque marce. Nel 2000 è lanciata invece la seconda generazione Chrysler Stratus, caratterizzata da larghi proiettori leggermente inclinati, spoiler anteriore ribassato, grosse prese d'aria e da una lunghezza di 4,85 metri, vale a dire cresciuta di ben dodici centimetri. Oltre alla nuova carrozzeria, la casa americana ha previsto per questo modello anche nuovi motori più potenti che esprimono fino a 203 cv. Sempre nel 2000 è stata inoltre lanciata per la prima volta sul mercato europeo la Chrysler Stratus in versione coupé.

Data
Prezzo Ordina per:
Link sponsorizzati
Link sponsorizzati