Vettura compatta in stile retrò, il cui particolarissimo e originale design ricorda quello delle automobili 'da gangster' in circolazione nelle metropoli americane durante gli anni Trenta, la Chrysler PT Cruiser è proposta anche in versione cabriolet. In listino a partire dal 2000, la Chrysler PT Cruiser ha subito nel 2006 alcuni leggeri ritocchi stilistici, concentrati soprattutto nel frontale, che hanno contribuito a mantenerla più attuale. Dell'equipaggiamento interno della berlina compatta e spaziosa fanno parte un sedile del conducente regolabile in altezza e in inclinazione, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, sistema isofix di fissaggio per seggiolini per bambini, climatizzatore, poggiatesta regolabili in altezza, volante regolabile in altezza e in profondità e chiusura centralizzata telecomandata. Altra particolarità della Chrysler PT Cruiser è data dal fatto che la sua carrozzeria elevata, insieme alla struttura delle grandi portiere, facilita la salita e la discesa dal veicolo. Molto interessante poi è anche la capacità di carico della vettura americana: il volume del suo bagagliaio, pari a 300 litri, si può ampliare con il ribaltamento dei sedili e, grazie ad un grande portello posteriore, il piano di carico si rivela sempre facilmente accessibile. A partire dalla PT Cruiser Touring 2.2 CRD appartengono all'allestimento di serie anche cruise control e freni a disco su tutte le ruote, dotati di ventilazione interna su quelle anteriori per una migliore dispersione del calore.

Data
Prezzo Ordina per:
Link sponsorizzati
Link sponsorizzati
Pagina 1 di 5