Classica e ampia vettura prodotta dalla casa automobilistica statunitense per i mercati di tutto il mondo, la Chrysler 300 M è una berlina tre volumi e quattro porte caratterizzata da un design di auto full-size tipicamente americano. A partire dal 1999, ovvero dall'inizio della produzione internazionale, la Chrysler 300 M ha montato a bordo dei suoi modelli, dalla lunghezza di circa 5 metri, un propulsore V6 dalla cilindrata di 2.7 cc, il quale sviluppa una potenza di 203 cv, trasmessa alle ruote anteriori. Successivamente è stato aggiunto in programma un motore più grande, dalla cilindrata di 3.5 cc e dalla potenza di 252 cv, che è stato combinato con un cambio automatico a quattro marce. L'equipaggiamento interni della Chrysler 300 M offre sedili anteriori con regolazione elettrica e riscaldabili, condizionatore automatico, doppio airbag, sistema di sicurezza Abs, computer di bordo, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, fendinebbia, lavafari e sistema audio con ben 11 altoparlanti. Esteticamente la Chrysler 300 M è poi dotata di un design particolare, molto alto nella parte posteriore, ma dotato di linee regolari e affascinanti che colpiscono per il gusto americano ma davvero contemporaneo. Una curiosità: il nome Chrysler 300 M è stato scelto per richiamare alla mente, dei clienti americani, le famose berline dalla motorizzazione sportiva della serie 3000, prodotte in Usa negli anni Cinquanta.

Data
Prezzo Ordina per:
Link sponsorizzati

Link sponsorizzati