Pakito micio salvato da perrera

Prossimo annuncio

Pakito micio salvato da perrera

132 Visite

Pakito era un micio comune.. Un micio come tanti.. Un micio che un giorno fini' in perrera.. Un numero, come uno dei tanti disgraziati che ogni giorno finiscono nei lager spagnoli... Se non l'avessimo prenotato e salvato da quel luogo infernale sarebbe rimasto uno dei tanti senza nome che finiscono nei forni .. Invece per noi non e' un micio comune, ma un micio speciale.. Bisognoso di amore e di far parte di una bella famiglia... Ora si trova in pensione a Locate Varesino ( Co) ma non puo' essere una gabbia la sua casa... Aiutateci a trovargli una vera famiglia ! ...Si affida in nord/centro Italia previo controllo preaffido e firma modulo. STERILIZZATO/FIV e FELV negativo.Cosa sono le perreras spagnole? Non trovo parole per descrivere tale posto...penso che potremmo chiamarlo inferno...perché come si può chiamare un canile municipale dove cani e gatti randagi oppure abbandonati dalle loro famiglie vengono ammassati aspettando la propria morte....Si perché nella Spagna vige una legge che consente massacro dei cani e gatti (sani e adottabilissimi) dopo 10 giorni o poco più dalla loro entrata nel canile..... PER ADOZIONI VITTORIA 338/6088448 (DOPO LE 19,30) CLAUDIA 328/7717027 (DOPO LE 18).

 

Invia un'email all'utente

Segui il venditore

Per seguire il venditore devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

Segnala abuso

Indicaci il motivo per cui vuoi segnalare questo annuncio:

Grazie della segnalazione!
Errore! Non siamo riusciti ad inviare la segnalazione
Chiudi

Elimina annuncio

Confermando con il pulsante "Prosegui" il tuo annuncio verrà eliminato e non sarà più visibile sul sito

Prosegui Annulla

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: