Disegno Autoritratto di Riccardo Fainardi (Collecchio - Parma) Annuncio scaduto

54 Visite

Disegno a matita originale Autoritratto di Riccardo Fainardi (Collecchio - Parma) Misure cm 19 x 13 Serraglio di Collecchio 8 ottobre 1865-Gaiano 24 dicembre 1959 Nacque da una famiglia agiata in una casa colonica detta il Serraglio, nel mezzo della tenuta boscosa ex-ducale, presa in affitto dal padre, ufficiale di cavalleria, per quell’estate. Iniziò gli studi artistici nell’Accademia di Belle Arti di Parma sotto il Carmignani. Fu poi allievo di Pier Giuseppe Ferrarini, di Domenico Morelli, di Nicola Gisis, di Paolo Hocker e di Karl Bohme (frequentò inoltre l’Accademia di Belle Arti di Monaco di Baviera). Prese parte alla Esposizione Coloniale di Napoli e alle Promotrici di Parma e Napoli. Fu accademico di merito dell’Accademia di Belle Arti di Parma. Si dedicò prevalentemente al paesaggio, tuttavia la sua espressione conservò un substrato padano aderente alla tradizione postromantica. Nella Galleria Nazionale di Parma si conserva una Veduta della Chiesa di Fornovo sul Taro. Si dedicò anche alla scultura. Risiedette lungamente prima a Parma e poi a Capri e a Gaiano. Spirito irrequieto ed effervescente, non trovò pace in nessun luogo: dal Belgio si spostò alla Libia, dall’Olanda all’Egitto, dalla Svizzera all’Inghilterra, dalla Spagna a Capri, dove si costruì una villa La guerra lo colpì duramente: gli distrusse il palazzo di Parma e lo costrinse a vendere la villa di Capri. È considerato il maggiore tra i pittori del tardo Ottocento Visionabile a Parma

Link sponsorizzati
Annunci visti di recente

Ricerche Salvate

Per salvare o visualizzare le tue Ricerche devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce:

Accedi Registrati

I Preferiti

Per salvare o visualizzare i tuoi Preferiti devi accedere all'area I MIEI ANNUNCI.

Se non sei ancora registrato, puoi farlo ora - è facile e veloce: